Nuova installazione Ubuntu 18.04.1

Non importa se ti serve una mano per partire o se vuoi un consiglio avanzato: gli utenti "del Pinguino" hanno una risposta per ogni necessità.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
Sabato Maiello
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 424
Iscritto il: sab apr 08, 2017 12:01 pm

Nuova installazione Ubuntu 18.04.1

Messaggio da Sabato Maiello » mar ott 30, 2018 1:32 pm

Salve.
Sto valutando di piallare l'intero HD e di installare Ubuntu,avrei bisogno di qualche chiarimento.
Conosco il grosso pre e post installazione ma le domande che vorrei porvi sono:
* Necessito che dopo l'installazione non vi sia modo di accedere al SO ne in recovery mode ne in tutti gli scenari possibili e immaginari.
In sintesi (e mi va bene così) se dimentico la password non posso entrare.
{Va da se che in fase di installazione sceglierò di criptare l'interà unità}

* Mi serve un modo per crittografare la partizione di un HD esterno ; la soluzione forse è VeraCrypt (?) Al momento uso BitLocker.

*Mi servirebbe sapere come installare Whatsapp,Telegram e Skype (ho dato un occhiata veloce per il Web ma ,appunto ,chiederei consigli)
Infine un programma che cattura lo schermo ; screenshot foto e cattura video,audio compreso (al momento uso Screenpresso ed Ashampo Snap per i video)
*Installazione e configurazione Proton VPN.
Non uso Java ne Flash Player (quindi non li installerò) ma da parecchio non uso ed installo Ubuntu,non so se forse c'è qualcosa che va installato manualmente e che serve per forza di cose :?:
AppArmor va configurato,abilitato o va bene già così dopo l'installazione del SO?

Grazie mille per gli interventi.

Ubuntu 18.04.1 64 Bit.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Nuova installazione Ubuntu 18.04.1

Messaggio da System » mar ott 30, 2018 1:32 pm


Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1547
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Nuova installazione Ubuntu 18.04.1

Messaggio da CUB3 » sab nov 03, 2018 11:07 am

Sabato Maiello ha scritto:
mar ott 30, 2018 1:32 pm
* Necessito che dopo l'installazione non vi sia modo di accedere al SO ne in recovery mode ne in tutti gli scenari possibili e immaginari.
In sintesi (e mi va bene così) se dimentico la password non posso entrare.
{Va da se che in fase di installazione sceglierò di criptare l'interà unità}
  • Password per accedere al Bios/Uefi;
  • Nel Bios/Uefi, disattiva possibilità di boot da unità esterna;
* Mi serve un modo per crittografare la partizione di un HD esterno ; la soluzione forse è VeraCrypt (?) Al momento uso BitLocker.
Veracrypt è sicuramente il sistema più versatile se intendi utilizzare quell'HD anche con altri sistemi operativi, altrimenti puoi utilizzare dm-crypt.
*Mi servirebbe sapere come installare Whatsapp,Telegram e Skype (ho dato un occhiata veloce per il Web ma ,appunto ,chiederei consigli)
Skype e Telegram Desktop sono disponibili tramite il Software Center. C'è anche una versione non ufficiale di un'app per Whatsapp Desktop. Il Software Center è un programma che consente l'installazione di programmi tramite interfaccia grafica. Nelle ultime versioni di Ubuntu, i software installati tramite questo strumento sono pacchetti Snap.
Infine un programma che cattura lo schermo ; screenshot foto e cattura video,audio compreso (al momento uso Screenpresso ed Ashampo Snap per i video)
Deepin, flamshot, Spectacle, Gnome-screnshot,... qui hai l'imbarazzo della scelta, dipende solo dai tuoi gusti!!
*Installazione e configurazione Proton VPN.
In questo caso non c'è niente di meglio della guida ufficiale
Non uso Java ne Flash Player (quindi non li installerò) ma da parecchio non uso ed installo Ubuntu,non so se forse c'è qualcosa che va installato manualmente e che serve per forza di cose :?:
Niente da installare manualmene per forza.
AppArmor va configurato,abilitato o va bene già così dopo l'installazione del SO?
AppArmor già abilitato, attivo e configurato per il meglio.

Per qualunque problema specifico, puoi aprire un nuovo thread :ciao
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
Sabato Maiello
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 424
Iscritto il: sab apr 08, 2017 12:01 pm

Re: Nuova installazione Ubuntu 18.04.1

Messaggio da Sabato Maiello » mar nov 06, 2018 6:31 pm

Buonasera e grazie davvero per l'intervento,anche molto dettagliato ;)

tutto chiaro tranne due cose:
l'app non ufficiale di Whatsapp ; io non mi fido di quelli ufficiali figuriamoci degli altri.
Trovi che è sicuro?

L'altra faccenda (la più importante) io ricordo che nel caso un utente dimentica la password per l'accesso al SO ,c'è la recovery mode,dando qualche comando da una shell (appena entrato in modalità recovery) si può impostare una nuova password,creare nuovi utenti ecc.

Visto che a me piace prevenire, e anche se so che per fare tutto ciò uno deve avere accesso alla postazione fisicamente, il tutto non mi garba.

Un notebbok è piccolo non è un motoscafo ,mi piacerebbe sapere che se mi sparisce i dati sono inaccessibili in qualsiasi maniera.
Insomma "mi va bene" che lo riutilizzano ma non mi va se hanno accesso ai file.
(il boot all'avvio già è inaccessibile da tempo,ho una password anche li,ma chiunque potrebbe sganciare l'HD dal mio Computer ed attaccarlo ad un altro)
Mi serve il metodo che impedisce in qualsiasi modo di accedere,che poi lo formattano va bene ..

Al momento con Windows in C non ho niente,il Browser è impostato per non memorizzare le password ecc ecc. I dati sono in altra partizione e su HD esterno ,dove BitLocker è attivo.
Insomma oggi non ho niente da 'proteggere' domani potrebbe essere si.
Quindi mi serve capire come impostare bene adesso,non quando mi serve.

PS. Ubunti stabile LTS quale mi consigli?
io pochi giorni fa ho scaricato la 18.04.1 per quanto tempo posso evitare di formattare?

Grazie

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1547
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Nuova installazione Ubuntu 18.04.1

Messaggio da CUB3 » mar nov 06, 2018 7:38 pm

Sabato Maiello ha scritto:
mar nov 06, 2018 6:31 pm
l'app non ufficiale di Whatsapp ; io non mi fido di quelli ufficiali figuriamoci degli altri.
Trovi che è sicuro?
L'app è questa e come vedi è a sorgente aperto (garanzia di trasparenza). Decidi te se fidarti o meno.
L'altra faccenda (la più importante) io ricordo che nel caso un utente dimentica la password per l'accesso al SO ,c'è la recovery mode,dando qualche comando da una shell (appena entrato in modalità recovery) si può impostare una nuova password,creare nuovi utenti ecc. .....
La password criptata in Grub ti serve proprio ad evitare questo!

In particolare:
- con la password del bios+disattivazione boot dispositivi esterni: eviti manomissioni di Grub fatte, ad esempio, con una distro live;
- con la password criptata di grub impedisci il reset della password di login;
- criptazione dell'installazione (che hai detto farai a prescindere) metti al sicuro i tuoi dati (con una password o meglio passphrase forte scoraggi chiunque a tentare un brute force per decriptare il disco) anche in caso di smarrimento del portatile.

PS. Ubunti stabile LTS quale mi consigli?
io pochi giorni fa ho scaricato la 18.04.1 per quanto tempo posso evitare di formattare?
La versione che hai va benissimo. Se non fai troppe modifiche al sistema (aggiunta di repository esterni o installazioni da sorgenti) puoi anche evitare di formattare e, facendo solo gli aggiornamenti di sicurezza, passare da LTS a LTS.
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
Sabato Maiello
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 424
Iscritto il: sab apr 08, 2017 12:01 pm

Re: Nuova installazione Ubuntu 18.04.1

Messaggio da Sabato Maiello » mar nov 06, 2018 8:09 pm

Come è bello avere a che fare con gente competente Immagine

Senti ho un ultima domanda.

Nel caso (purtroppo c'è la possibilità) di aggiornamenti killer dove non si avvia più il sistema,come potrei entrare e recuparare i dati,considerando che il disco è cifrato? ("Crittazione" scelta infase di installazione,dell'intero HD)

Di nuovo grazie!

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1547
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Nuova installazione Ubuntu 18.04.1

Messaggio da CUB3 » mar nov 06, 2018 8:16 pm

Sabato Maiello ha scritto:
mar nov 06, 2018 8:09 pm
Nel caso (purtroppo c'è la possibilità) di aggiornamenti killer dove non si avvia più il sistema,come potrei entrare e recuparare i dati,considerando che il disco è cifrato? ("Crittazione" scelta infase di installazione,dell'intero HD)
Gli aggiornamenti della versione LTS sono solo quelli di sicurezza ed è molto difficile incappare in aggiornamenti killer comunque se ricordi tutte le password non è un problema: il sistema di criptazione di Ubuntu utilizza il sitema LUKS-LVM e quindi puoi montare facilmente le partizioni criptate su qualunque altro sistema Linux!
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
Sabato Maiello
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 424
Iscritto il: sab apr 08, 2017 12:01 pm

Re: Nuova installazione Ubuntu 18.04.1

Messaggio da Sabato Maiello » mar nov 06, 2018 9:15 pm

..excellent! :cool:

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Nuova installazione Ubuntu 18.04.1

Messaggio da System » mar nov 06, 2018 9:15 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio