Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Galaxy, Nexus, Xperia, Optimus o altri dispositivi "robotici"? Che si tratti di configurare il telefono o tablet, installare una ROM "cucinata" o scambiare quattro chiacchiere sui migliori dispositivi, la community Android si incontra qui.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
vince1948
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1081
Iscritto il: mar apr 29, 2014 3:28 pm
Località: Sponda del Po Rodigino

Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da vince1948 » mar ott 01, 2019 8:40 am

La privacy è un mio vecchio cavallo di battaglia... Anche se in questo mondo nessuno o quasi frega qualcosa se qualcuno si intromette nelle sue cose personali, anzi gli si da pure il permesso, per poi lamentarsi se c'è la foto della moglie in bikini su un sito di incontri... io non sono d'accordo.
Va bene volendo il pc è un libro aperto, ma per come la penso io chi si vuole insinuare nei ca.zi miei non è benvenuto... insomma lo so che c'è la possibilità di insinuarsi nelle mie cose, ma che adirittura ne dia il permesso proprio no!
Bè ci sarebbe anche poco da curiosare, non ho letteralmente nulla di nulla di interessante sul pc, niente password salvate, foto di famiglia ecc. però solo il fatto che qualcuno mi chieda l'autorizzazione al calo delle brache mi manda in tilt.
Sul mio nuovo tablet Mediapad M5 c'è gia installata la app di WPS Office, la attivo e tac mi si chiedono i permessi per abbassare i pantaloni.
E' assurdo che per usare una app debba lasciare che qualche omissis abbia la possibilità di modificare foto, mail o quant'altro gli giri per la zucca.
Ok è gratis, o quasi, indi per dire la mia mi accingo ad acquistare le due app con licenza originale, cioè ne pago l'uso, ma appena prima di usarle tac mi si obbliga ad accettare le stesse condizioni capestro che ho già citato, sono esterefatto.
Ora la domandona: c'è soluzione?
Oppure dovrò installare Openoffice o altri?
Da quando uso il pc sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo. :cry:
Windows 10 Pro - Edge - Firefox - Office 2016 Plus...

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da System » mar ott 01, 2019 8:40 am


Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1600
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da CUB3 » mar ott 01, 2019 10:37 pm

Se vuoi continuare ad utilizzare WPS Office devi (o dovevi) evitare di creare un account e bloccare l'accesso ad internet a quella app tramire un firewall (anche se non sei root). In questo modo anche se accede all'archivio interno, non può trasmettere nessun dato!
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
leofelix
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 188
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Italia

Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da leofelix » mar ott 01, 2019 10:58 pm

[edit] Mi scuso con CUB3 - abbiamo postato in contemporanea credo

Ciao,
non ti aspettare soluzioni valide al 100% da me, uso Android relativamente poco tempo.

Certo che se hai comprate quelle app, sperando che i permessi per funzionare, nella versione a pagamento non fossero più richiesti allora il danno ormai è fatto. Se l'app è in abbonamento mensile o annuale presumo tu possa in ogni caso cancellare il rinnovo.

In quanto ai permessi che non ti piacciono puoi sempre revocarli, a discapito del corretto funzionamento dell'app però.

Se vuole modificare le foto non ci vedo niente di strano per una suite Office.

Non mi è chiaro cosa intendi per modificare le e-mail, che possa forse leggerne il contenuto e come conseguenza accedere alla tua casella di posta anche senza conoscerne la password o semplicemente per permettere di allegare un testo o una immagine?
Be' ci sono antivirus per android che accedono alla posta senza tuttavia conoscerne la password, il permesso ha lo scopo di controllare allegati e eventuali link inclusi, per esempio.

Poichè il tuo Tablet è Huawei generalmente questi dispositivi hanno una funzione integrata (credo prodotta da Avast del quale di solito offrono anche l'antivirus in versione senza pubblicità e più minimalistica) che ti permette di cancellare anche certe app di sistema (ovvero il "crapware" preinstallato) dopo un periodo di non utilizzo.
Puoi comunque disattivare l'app in questione.

In passato avevo installato su un vecchio tablet ormai disintegrato (cadde tragicamente al suolo) con android 4.4.2 lo stesso prodotto in versione gratuita. Rivelatasi una suola per i miei gusti lo disinstallai.

Prova a vedere che succede a esempio con MS Word in versione gratuita per Android e se ti chiede gli stessi permessi, be' allora ti conviene tenere l'altro.

Ora spero che qualcuno che ne sa più di me possa darti indicazioni più corrette ed esaurienti di quelle da me fornite.

In bocca al lupo
"Eravamo giovani, belli e stupidi. Ora siamo soltanto stupidi" (Mick Jagger)

Avatar utente
vince1948
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1081
Iscritto il: mar apr 29, 2014 3:28 pm
Località: Sponda del Po Rodigino

Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da vince1948 » gio ott 03, 2019 8:46 am

Purtroppo certe "manovre" con android non le conosco.
Non è certo una polemica ma anche seguendo le diverse soluzioni proposte, vuoi perchè non ne sono capace vuoi perchè non funzionano, ma alla fin fine con Microsoft non risolvo il problema.
Se poi mi si pone una risposta come questa "Se vuole modificare le foto non ci vedo niente di strano per una suite Office" allora casca l'asino...
Davvero non capisco il perchè di questa decisione... io ci vedo mooolto di strano, insomma se ti chiedono il permesso di calare le braghe ci sarà un perchè, la mia risposta è che questi permessi li useranno.
Ribadendo il concetto d'uso, ritengo naturale che se c'è una gratuità si pretenda una controparte, ma se pago proprio no... è come se nelleggiassi una macchina e mi si obblighi a far sentire quello che dico o faccio con la gnocca di turno, ammesso che ne sia ancora capace.
Vabbè forse sbaglio tutto, sono vecchio e abituato ad una certa riservatezza, di certo non mi succederà mai di vedere pubblicato il culo di mia nipote postato da me.
Da quando uso il pc sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo. :cry:
Windows 10 Pro - Edge - Firefox - Office 2016 Plus...

Avatar utente
leofelix
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 188
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Italia

Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da leofelix » gio ott 03, 2019 7:08 pm

vince1948 ha scritto:
gio ott 03, 2019 8:46 am
Purtroppo certe "manovre" con android non le conosco.
Se poi mi si pone una risposta come questa "Se vuole modificare le foto non ci vedo niente di strano per una suite Office" allora casca l'asino...
Davvero non capisco il perchè di questa decisione... io ci vedo mooolto di strano, insomma se ti chiedono il permesso di calare le braghe ci sarà un perchè, la mia risposta è che questi permessi li useranno.
(cut)
Vabbè forse sbaglio tutto, sono vecchio e abituato ad una certa riservatezza, di certo non mi succederà mai di vedere pubblicato il culo di mia nipote postato da me.
Tranquillo, nemmeno io sono più giovane e anche io ho dei nipotini e come già detto anche io non posso considerarmi un profondo conoscitore di Android poichè è un OS che uso da relativamente poco tempo.

Cercherò di essere più chiaro:

Allora mi sono preso la briga di installare WPS office in versione gratuita ma con pubblicità sul mio tablet (che è un modello precedente al tuo e con Android 7) e non ho avuto la richiesta di modificare le foto, bensì di concedere al programma l'accesso ai file multimediali (foto incluse).

Questo è necessario perché se vuoi creare un documento con immagini allegate (che sia la foto di tua nipote, un grafico o un disegno poco importa) l'app deve poterle prelevare. Poi ogni suite office che si rispetti ha anche un editor di immagini, se non gli dai il permesso, come le modifichi?

Leggo dalla tua firma che hai MS Office, dovresti quindi sapere che anche su PC le cose non stanno poi così diversamente, con la differenza che al massimo ottieni un avviso se hai il controllo account utente (UAC) attivo, qualora tentassi di apportare modifiche che il sistema non sa intepretare

Non ho creato alcun account (me ne sono guardato bene, l'app non mi serve), vedo però che può caricare nel cloud dei contenuti, non li carica sui suoi server ma su qualcosa che tu hai già, come Google Drive, Dropobox et alia, e sempre e solo se tu lo desideri.

Ora a meno che non ti violino l'account Gmail o l'eventuale account dropbox non corri alcun rischio che le foto di tua nipote girino per il web a tua insaputa. Non hai mica installato una keylogger. ;)

E' altresì quindi naturale che richieda l'accesso a internet, altrimenti come lo crei un account presso di loro e come trasferisci i dati da tablet a PC o per posta elettronica?

Da quel che mi è dato di capire, pagare serve solo a rimuovere la pubblicità dall'applicazione.

In ogni caso, pur essendo regolari i permessi che hai concesso, dicevo che li puoi revocare, non sapevo che tu ignorassi come fare.

Dunque, io qui sottomano ho due dispositivi diversi Huawei con Android 7 e l'altro con Android 8. Tu dovresti avere Android 9.

Sul display dovresti trovare una rotellina grigia con scritto impostazioni, toccala poi vai su App e Notifiche, quindi alla voce "Autorizzazioni" dovresti trovare una serie di voci con scritto "Archiviazione" "contatti" "fotocamera" "Telefono" "SMS" e così via, cerca su ogni voce WPS Office e revoca le autorizzazioni che temi (basta spostare una sorta di levetta affianco a ogni voce).

Bada bene che ogni dispositivo potrebbe presentare un menu diverso (dipende dalla marca e dalla versione di Android) quindi potrebbe differire dalla mia descrizione.
Vedi: https://support.google.com/googleplay/a ... 0602?hl=it

Per disattivare l'app, sempre da "Impostazioni">"App e notifiche" tocca su "App", individua WPS Office e tocca su "disattiva", puoi anche cancellare la cache e terminare l'app in questione.
Prima però cancella il rinnovo, se attivo, altrimenti gli sviluppatori dell'app continueranno a succhiarti soldi.

- Altra cosa: sul tuo dispositivo dovresti trovare un'app chiamata "Pulizia telefono" (anche se è un tablet), toccala, troverai un elenco di app anche preinstallate che non usi da qualche tempo, se non vedi WPS Office subito è perché l'hai utilizzata. Se non la usi e non l'aggiorni per circa tre mesi la dovresti trovare elencata e potresti anche avere la possibilità di rimuoverla (questa è una funzionalità presente in tutti i dispositivi Huawei che ho avuto modo di usare, facile che sia presente anche nel tuo dispositivo)

- In relazione al mio suggerimento di provare Ms Word per Android davo per scontato che si capisse che si trattava solo per controllare se i permessi richiesti fossero gli stessi, in caso affermativo il comportamento di WPS Office non avrebbe differito da quello di MS Word e come conseguenza non avrebbe dovuto esserci nulla di malevolo.

Se c'è ancora qualcosa che non ti è chiaro non esitare a chiedere.

Come diceva il mio comandante di compagnia a fine lezione: "Dubbi, domande, dubbi? Non abbiate timore di chiedere, altrimenti io che ci sto a fare qui?".
Il caso volle che un allievo ufficiale si alzò, si mise sull'attenti, si presentò quindi chiese delucidazioni perché non aveva capito qualcosa.
Il capitano rispose: "Ecco, deduco che lei allievo non è stato attento. Si metta in tabella puniti" :lol:

Un saluto :ciao
"Eravamo giovani, belli e stupidi. Ora siamo soltanto stupidi" (Mick Jagger)

Avatar utente
vince1948
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1081
Iscritto il: mar apr 29, 2014 3:28 pm
Località: Sponda del Po Rodigino

Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da vince1948 » ven ott 04, 2019 9:48 am

Ti ringrazio, sei stato davvero esaudiente.
Forse mi sono espresso male dichiarando la mia "incapacità", che su molte cose confermo, ma non a livello di non sapere come impostare i permessi ecc, e tu non potevi che rispondermi come hai fatto, colpa mia.
In effetti ho sempre pensato fossero palliativi, tu invece li dai per buoni.. ma allora tutto cambia e diventa un giochetto da bimbi, scarico una app mi chiede la luna poi con il blocco permessi gli concedo una formaggia... ora la domanda scema è, ma sei sicuro?
Sono tropppo diffidente? forse si.
Se davvero è cosi allora capisco ancor meno, se il sistema di blocco suggerito è sicuro, io creatore di una app tipo WPS, sapendo che poi mi si possono bloccare tutte le richieste, che te le chiedo a fare?
Andando più nello specifico, perchè mai allegando una foto ad una lettera questa debba obbligatoriamente passare per i server altrui non lo capisco.
Sopratutto perchè sarebbe logico, solo perchè altrimenti non funziona? ma allora, se l'autore non se ne fa nulla, non è un curiosone, perchè non farne una che non usi questo metodo, me la faccia pur pagare.
Io ho la mia bella foto sopra un HDD esterno, in HDD interno non c'è proprio nulla di personale, cosi come sul cloud ecc non se ne parla neppure, da li la pesco e la allego alla mia bella letterina, questo lo devo poter fare in residente, senza che la foto vada a spasso per l'etere, bon finisce li.
Non so se è un ragionamento troppo semplicistico o sempliciotto.
Sta di fatto che Andreotti, che tutto era fuorchè un pila, sembra si sia espresso cosi: A pensare male degli altri si fa peccato, ma spesso si indovina.
Bè non gli ho mai dato ragione, ma qui ne ha mille.
Ciao.
Da quando uso il pc sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo. :cry:
Windows 10 Pro - Edge - Firefox - Office 2016 Plus...

Avatar utente
vince1948
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1081
Iscritto il: mar apr 29, 2014 3:28 pm
Località: Sponda del Po Rodigino

Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da vince1948 » ven ott 04, 2019 10:06 am

E dato che la curiosità non è solo femmina ho dato le autorizzazioni a WPS, poi nella apposita funzione le ho tirate via, bon sono al sicuro?
Mi dirai certamente si, allora cortesemente indicami dove posso approfondire i pro e i contro di questa magnifica funzione.
Da quando uso il pc sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo. :cry:
Windows 10 Pro - Edge - Firefox - Office 2016 Plus...

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1600
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da CUB3 » ven ott 04, 2019 11:50 am

leofelix ha scritto:
gio ott 03, 2019 7:08 pm
Allora mi sono preso la briga di installare WPS office in versione gratuita ma con pubblicità sul mio tablet (che è un modello precedente al tuo e con Android 7) e non ho avuto la richiesta di modificare le foto, bensì di concedere al programma l'accesso ai file multimediali (foto incluse).

Questo è necessario perché se vuoi creare un documento con immagini allegate (che sia la foto di tua nipote, un grafico o un disegno poco importa) l'app deve poterle prelevare. Poi ogni suite office che si rispetti ha anche un editor di immagini, se non gli dai il permesso, come le modifichi?
Errore!
Quel permesso serve all'applicazione per aprire o salvare file che risiedono nella memoria interna del telefono!!
Negando quel permesso hai una suite di office che non può aprire file ne salvarli, ma può comunque "comunicare a casa" qualsiasi cosa tu digiti all'interno dell'applicazione!!

L'unico modo per garantire la privacy è bloccare la connessione internet alle applicazioni e questo, come ho già detto, può essere fatto con Netguard!!!
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
vince1948
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1081
Iscritto il: mar apr 29, 2014 3:28 pm
Località: Sponda del Po Rodigino

Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da vince1948 » ven ott 04, 2019 7:32 pm

Ora amarcord... grazie CUB3.
Da quando uso il pc sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo. :cry:
Windows 10 Pro - Edge - Firefox - Office 2016 Plus...

Avatar utente
leofelix
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 188
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Italia

Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da leofelix » ven ott 04, 2019 8:30 pm

Rieccomi,
ringrazio per le giuste osservazioni di CUB3 . Anche revocando i permessi se l'app è preinstallata continua a inviare dati ai propri server e verosimilmente anche a terzi.
Quindi o hai i permessi di root o usi l'app indicata (l'ho trovata nel Play store, ma anche quella offre pubblicità e se vuoi funzioni in più devi pagare, ho anche dato un'occhiata al sito dove è possibile scaricare l'app a parte e bypassare così le restrizioni di Google e assieme all'apk ho trovato l'informazione che presto sarà disponibile anche sul Play Store una volta che Google l'avrà approvata. Quindi spero non sia cambiato qualcosa visto che vorrei provarla)

Mi ero anche accorto di aver scritto una bella corbelleria, questa "E' altresì quindi naturale che richieda l'accesso a internet, (cut) e come trasferisci i dati da tablet a PC o per posta elettronica?"

Ecco, come sai un file lo si può trasferire anche con altri sistemi (una chiavetta microUSB se la porta è disponibile anche sul PC, per esempio).

Ringrazio altresì vince1948 per le domande molto acute che mi ha posto
Chiedi:
vince1948 ha scritto:
ven ott 04, 2019 9:48 am
Se davvero è cosi allora capisco ancor meno, se il sistema di blocco suggerito è sicuro, io creatore di una app tipo WPS, sapendo che poi mi si possono bloccare tutte le richieste, che te le chiedo a fare?
La funzione di revocare certi permessi è stata introdotta dalla versione 6.0 di Android.
Una scelta di Google per dare maggiore libertà, sicurezza e privacy ai propri utenti.
Insomma se ritieni che un'app chiede troppo puoi limitarne le funzioni.
Gli sviluppatori possono fare ben poco o accettano questa condizione o ti fanno capire che se non concedi certi permessi non potrai sfruttare appieno le funzionalità delle loro App.
Anche installando estensioni per browser vieni informato di cosa possono fare, se ritieni che siano eccessive e rischiose rimuovi l'estensione
vince1948 ha scritto:
ven ott 04, 2019 9:48 am
Andando più nello specifico, perchè mai allegando una foto ad una lettera questa debba obbligatoriamente passare per i server altrui non lo capisco.
Sopratutto perchè sarebbe logico, solo perchè altrimenti non funziona? ma allora, se l'autore non se ne fa nulla, non è un curiosone, perchè non farne una che non usi questo metodo, me la faccia pur pagare.

Allora, in relazione ai file che passano per i server altrui, caricare su Cloud (nella fattispecie Google Drive e Dropbox) è del tutto opzionale.
Se poi alleghi i file creati a un messaggio di posta, anche quelli devono passare per internet.

Poiché la mia esperienza con WPS è durata pochi minuti, non potevo farmi una idea chiara, così l'ho reinstallata e zac, appena vado ad aprire "presentation" (l'equivalente di PowerPoint, presumo) mi è arrivata la richiesta di poter accedere alla fotocamera, okay serve a fare delle presentazioni, ci può stare.

Poi ho letto l'informativa sulla privacy (cosa che dovevo fare subito) e non ho osato andare oltre, eccola:
https://www.wps.com/privacy-policy
Insomma con i tuoi dati questi si riservano il diritto di fare decisamente troppo per i miei gusti.
We collect the following information about you:
Basic Subscription Information. If you create an account in connection with your use of any of the Services (“Account” or “WPS ID”), either through our Sites or when you download and install our Products, we’ll collect certain information about you, such as your name, email address, postal address, phone number and credit card information (“PII”). If you create an Account using your login credentials from one of your accounts with certain third-party social networking services such as Google, Facebook or Twitter (each, an “SNS Account”), we’ll be able to access and collect your name and email address and other PII that your privacy settings on the SNS Account permit us to access. If you create an Account, we may also collect other information that is not considered PII because it cannot be used by itself to identify you.
.

Ora, in passato avevo installato non WPS Office bensì Softmaker TextMaker per Android, pardon, non ricordavo bene.
Per poter anche solo salvare o modificare un file per ragioni a me ignote mi chiedeva di creare un account presso di loro. Tutto quello che potevo fare era aprire documenti di testo...
L'interfaccia era pure pessima e poco intuitiva e via la rimossi.

In quanto alla necessità di un account presso di loro ho appurato che, poiché offrono anche una versione dello stesso prodotto per Windows, Mac, Linux e iOS se installate anche in altri sistemi dovrebbe servire anche a sincronizzare i prodotti tra loro.

In relazione al fatto che vogliano accedere anche alla tua casella postale, non ho avuto tale richiesta, ma in parte è nella privacy policy e penso tu sappia che basti accedere al tuo account google personale, nella sezione "sicurezza>Modalità di accesso ad altri siti" se trovi che WPSoffice ha accesso al tuo account glielo togli, poi per sicurezza io cambierei anche password.

La discussione è molto interessante, le domande - ripeto - molto acute, ma temo che continuando ad andare per tentativi o conclusioni affrettate farei solo mera filosofia e questa sede mi pare poco adatta :-P

A presto e grazie per l'attenzione :ciao
"Eravamo giovani, belli e stupidi. Ora siamo soltanto stupidi" (Mick Jagger)

Avatar utente
leofelix
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 188
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Italia

Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da leofelix » sab ott 05, 2019 5:33 am

Al tempo, che cretino, ne ho detta un'altra. Netguard è priva di pubblicità nel Play Store (stavo guardando un'altra app simile).

Dimenticavo inoltre di ribadire che i dispositivi Huawaei offrono solitamente una funzione di pulizia che permette di disinstallare anche app preinstallate (e considerate di sistema anche se de facto non lo sono) ma solo dopo un determinato tempo di utilizzo.

Sul mio tablet con Android 7 mi propone addirittura di disinstallare "Google Play giochi", per dire.
Dallo smartphone sono riuscito senza privilegi di root anche a disinstallare l'app di Facebook preinstallata.
Non sarà una disinstallazione profonda, ma funziona.

In quanto phoning home, la possibilità c'è naturalmente, va detto però che anche la tastiera di Google ha un comportamento simile, memorizza tutto quel che digiti e lo invia ai server di google e non a tutti questo potrebbe piacere.


Prima di installare WPS, per loccasione ho installato Sophos mobile security (gratis e completamente privo di pubblicità), offre diverse funzioni interessanti oltre alla protezione della navigazione e rilevare malware e PuP, tra queste quella di indicare le app con bassa reputazione (non necessariamente malevola) e di indicare per ogni app quali permessi ha, quanto possono essere rischiosi e di revocarli direttamente direttamente da programma, può anche salvare gestire i file del data base di KeePass per avere sempre le proprie password sotto mano e controllare la rete locale ed eventuali vulnerabilità presenti, oltre a offrire un valido QR Code scanner integrato.

Ho quindi effettuato una scansione completa con Avast (che è integrato nel tablet in una versione molto minimale) e non contento dopo aver dinsinstallato Sophos, ho fatto anche una scansione con Kaspersky (anche questo installata per l'occasione) e nessuna di queste tre soluzioni di sicurezza ha rilevato qualcosa di malevolo in WPS Office che tuttavia non reinstallerei nemmeno se fossero loro a pagarmi.


Fine del diario di un distratto smemorato errante smanettone notturno o mattiniero, fate voi
"Eravamo giovani, belli e stupidi. Ora siamo soltanto stupidi" (Mick Jagger)

Avatar utente
vince1948
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1081
Iscritto il: mar apr 29, 2014 3:28 pm
Località: Sponda del Po Rodigino

Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da vince1948 » sab ott 05, 2019 8:48 am

Leofelix, è un piacere leggere quanta "dedizione" ci metti nelle tue indagini.
Per quanto mi riguarda appena ho un pc/tablet/cellulare nuovo, la prima cosa che faccio è disinstallare tutte le app preinstallate.
Stessa attenzione ho sempre posto anche per i pc di casa e lavoro, fino alla fine dello scorso anno, per il pc ad uso lavoro, era installato Windows LTSB poi LTSC, come dice la pubblicità na figata.
Si Huawei ha una app per la pulizia, ma non so se pulisce anche sotto i letti, insomma voglio dire che se si smanetta poi si trova roba da tutte le parti.
Ora sto impostando NetGuard, e già mi sono impiantato sulle prime decisioni da prendere, mò vediamo che succede.
Da quando uso il pc sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo. :cry:
Windows 10 Pro - Edge - Firefox - Office 2016 Plus...

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1600
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da CUB3 » sab ott 05, 2019 9:30 am

leofelix ha scritto:
ven ott 04, 2019 8:30 pm
... Anche revocando i permessi se l'app è preinstallata continua a inviare dati ai propri server e verosimilmente anche a terzi.
Quindi o hai i permessi di root o usi l'app indicata (l'ho trovata nel Play store, ma anche quella offre pubblicità e se vuoi funzioni in più devi pagare, ho anche dato un'occhiata al sito dove è possibile scaricare l'app a parte e bypassare così le restrizioni di Google e assieme all'apk ho trovato l'informazione che presto sarà disponibile anche sul Play Store una volta che Google l'avrà approvata. Quindi spero non sia cambiato qualcosa visto che vorrei provarla)...
Ti correggo un'altra volta :) : quando questa (o altre) app sono preinstallate, se non possono essere disinstallare direttamente dalle impostazioni di Android, possono generalmente essere disattivate che ai fini pratici ha lo stesso effetto della disinstallazione (l'app non viene caricata, non si aggiorna più e sparisce anche dal drawer) con l'unico limite di occupare spazio nella memoria interna del dispositivo.
Se non fosse possibile disinstallarla o disattivarla direttamente dalle impostazioni di Android, non è comunqie necessario essere root per rimuovere un'app!

leofelix ha scritto:
sab ott 05, 2019 5:33 am
Al tempo, che cretino, ne ho detta un'altra. Netguard è priva di pubblicità nel Play Store (stavo guardando un'altra app simile).
Non soltanto è priva di pubblicità ma, la versione che si scarica dal Github dell'autore, può funzionare da adblocker!!!
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
leofelix
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 188
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Italia

Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da leofelix » dom ott 06, 2019 3:05 am

CUB3, sei una fonte inesauribile di informazioni, "ti terrò docchio" (Gunnery Sergeant Hartman) ^wink^.

In ogni caso, qualche ora fa ho disinstallato l'app di Facebook anche dal tablet, be' ero convinto che avrei potuto disattivarla soltanto e al massimo avrei potuto disinstallare gli aggiornamenti e invece nonostante l'avessi trovata preinstallata si è disinstallata del tutto come fosse stata scaricata dal Play Store e questo senza usare l'utility "Pulizia telefono" integrata nelle device Android...

Mi sorge il sospettino che quando ho comprato il tablet non fosse davvero nuovo.

@vince
Si Huawei ha una app per la pulizia, ma non so se pulisce anche sotto i letti
Questo è vero, lascia tracce, non è una disinstallazione completa, ma sempre meglio di un calcio in quel posto ;)
Infine, la mia non è dedizione, è testardaggine :-)
ciao e grazie a tutti ancora :grazie
"Eravamo giovani, belli e stupidi. Ora siamo soltanto stupidi" (Mick Jagger)

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1600
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da CUB3 » dom ott 06, 2019 3:35 pm

leofelix ha scritto:
dom ott 06, 2019 3:05 am
CUB3, sei una fonte inesauribile di informazioni, "ti terrò docchio" (Gunnery Sergeant Hartman) ^wink^.
"Signore, grazie signore!"
:rotolo
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Installazione Office Android, Privacy... richieste assurde

Messaggio da System » dom ott 06, 2019 3:35 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio