Norton intende comprare Avast

Parliamo qui dei rootkit hypervisor-level, ma anche di quale piattaforma mobile preferire o delle ripercussioni di Facebook sulla nostra privacy.
Regole del forum
Avatar utente
fiorenzino
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 710
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm
Località: Speziale

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da fiorenzino »

leofelix ha scritto:
mar ago 03, 2021 6:19 pm
Confesso che io nemmeno ci perdo tempo a guardare video di "chissacchì."
Nemmeno io, ma i video che ho postato non sono di chissacchì, sono di due canali che si occupano di sicurezza informatica da sempre e le cui conclusioni trovo molto equilibrate: magari uno non lo sa, usa MD e non mette i documenti che vuole salvare nelle cartelle protette o non attiva proprio quella funzione, e sarebbe una pessima idea.
Io ho sempre avuto problemi con Sandboxie, il cui core mi impalla tutto e crea conflitti continuamente, ma l'ho sempre ritenuta una idiosincrasia personale: ma di fatto preferisco di gran lunga Virtualbox, che è pure più sicuro.
Infine, che un antivirus di terze parti non riconosca le firme Microsoft degli aggiornamenti di Windows 10 e li blocchi, confesso di non averlo mai sentito: non dubito che a volte a qualche antivirus possa accadere (ma non dubito neppure che certe volte sia anche meglio).
"I più bravi vibrano i loro fendenti col vento a favore. Ma occorre esperienza nei campi di battaglia per sapere che una lama può spezzare un'altra lama."

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da System » mar ago 03, 2021 9:00 pm


Avatar utente
NDABBRU
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 365
Iscritto il: mar giu 02, 2015 2:21 pm

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da NDABBRU »

Comunque CIS non credo "pesi" molto sul PC, forse solo quando esegui scansioni manuali.

Comunque poi facci sapere su cosa ti sei orientato.

A presto! 😉
Nunzio :ciao

Avatar utente
leofelix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2855
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Italia

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da leofelix »

fiorenzino ha scritto:
mar ago 03, 2021 9:00 pm

Nemmeno io, ma i video che ho postato non sono di chissacchì, sono di due canali che si occupano di sicurezza informatica da sempre e le cui conclusioni trovo molto equilibrate
per usare un anglicismo, mai coverti (*) :mrgreen:
fiorenzino ha scritto:
mar ago 03, 2021 9:00 pm
Infine, che un antivirus di terze parti non riconosca le firme Microsoft degli aggiornamenti di Windows 10 e li blocchi, confesso di non averlo mai sentito: non dubito che a volte a qualche antivirus possa accadere (ma non dubito neppure che certe volte sia anche meglio).
Purtroppo accade per quanto la Microsoft cerchi costantemente di migliorare la compatibilità di volta in volta (almeno dicono)

Io ho consumato fiori di calendari, con licenza parlando, prima di capire come mai avevo, a esempio, quei BSOD o perchè l'aggiornamento KB333333333333333333.3 non ne voleva sapere di installarsi o come mai il centro di sicurezza avvisava che stavo usando due antivirus o due firewall allo stesso tempo che è cosa sbagliata (sono solo alcuni esempi).

Qui c'è un interessante articolo
https://answers.microsoft.com/it-it/win ... 9c85db2d5d

Con questo non biasimo chi preferisce usare una soluzione di terze parti, li avviso piuttosto.
Con Windows 10 molte cose sono cambiate, sono passati i tempi di XP, Vista, Seven e Win 8.x, per quanto qualcuno ancora li usi.



(*) Trad: "mai sentiti nominare" nei dialetti di alcune regioni dell'Italia centrale
Le eccezioni non confermano le regole, le mettono a dura prova

Avatar utente
NDABBRU
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 365
Iscritto il: mar giu 02, 2015 2:21 pm

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da NDABBRU »

Invece di Bitdefender Free cosa ne pensate?
L'utilizzo della RAM e della CPU(quando fa scansioni o interviene su malware), secondo me, sono sempre elevati rispetto agli altri o mi sbaglio?
Nunzio :ciao

Avatar utente
fiorenzino
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 710
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm
Località: Speziale

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da fiorenzino »

leofelix ha scritto:
mer ago 04, 2021 12:04 am
Qui c'è un interessante articolo
https://answers.microsoft.com/it-it/win ... 9c85db2d5d
La fonte di questo articolo in realtà è questa: https://www.htnovo.net/2015/10/come-e-p ... ndows.html

Vale a dire, non il team Microsoft, che ha solo copiato l'articolo, ma un altro "chissacchì" e oltretutto datato ottobre 2015... mi sembra che da allora a oggi di acqua sotto i ponti dell'informatica ne sia passata.

Tutto dipende da cosa puoi o devi fare con il computer: io cerco di avere un sistema leggero che mi garantisca la maggiore sicurezza possibile restando leggero, perciò valuto la difesa con il solo antivirus o quasi. Tu stesso dici che MD non è il tuo unico livello di difesa, e infatti hai provveduto all'installazione di programmi di terze parti per implementare la sicurezza: Sandboxie, Adguard per desktop e quant'altro. Io preferisco seguire un altro approccio, che fa dell'antivirus la linea di difesa principale se non unica del sistema operativo (che è poi l'utilizzo comune di tutti i sistemi operativi basati su Windows): con questo approccio, a fidarsi del solo MD può andar bene e può andar male. Beninteso, può andar male anche con qualsiasi altro antivirus, ma forse un po' meno. E anch'io non critico chi si affida al solo MD: pure io li avviso, sperando peraltro di sbagliarmi.

Poi tu sei un utente molto esperto: navighi consapevolmente su siti di robaccia per segnalarla, e allora Sandboxie ti serve come il pane, o addirittura ti danneggia qualche soluzione di sicurezza che su quei siti non ti fa andare; ma sai benissimo che a tutti gli altri conviene invece avere un antivirus o un'estensione del browser o quant'altro che da quei siti li tenga alla larga, per quanto possibile e beneficiando proprio del lavoro dei "cacciatori" come te.

Passo alla domanda dell'amico NDABBRU: avendoli usati tutti e tre, a me Bitdefender dà l'impressione di essere un po' più pesante di Kaspersky e di Avast, ma non mi sono messo a fare test, perciò prendi questa impressione con il beneficio dell'inventario.
"I più bravi vibrano i loro fendenti col vento a favore. Ma occorre esperienza nei campi di battaglia per sapere che una lama può spezzare un'altra lama."

Avatar utente
NDABBRU
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 365
Iscritto il: mar giu 02, 2015 2:21 pm

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da NDABBRU »

fiorenzino ha scritto:
mer ago 04, 2021 12:53 pm

Passo alla domanda dell'amico NDABBRU: avendoli usati tutti e tre, a me Bitdefender dà l'impressione di essere un po' più pesante di Kaspersky e di Avast, ma non mi sono messo a fare test, perciò prendi questa impressione con il beneficio dell'inventario.
Confermo la tua impressione, anche nella mia esperienza Bitdefender sembra essere più "pesante" di Avast Free e Kaspersky Cloud Free.
Io opterei per Avast Free, che lo trovo molto leggero e secondo me anche offline protegge meglio di KSCF.
Inoltre secondo me il modulo di analisi comportamentale è più completo quello di Avast Free, in KSCF manca il controllo applicazioni che è solo nella versione a pagamento.
Poi ovviamente sono mie conclusioni, qualcuno potrebbe smentirmi. :)
Nunzio :ciao

Avatar utente
leofelix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2855
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Italia

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da leofelix »

fiorenzino ha scritto:
mer ago 04, 2021 12:53 pm

La fonte di questo articolo in realtà è questa: https://www.htnovo.net/2015/10/come-e-p ... ndows.html

Vale a dire, non il team Microsoft, che ha solo copiato l'articolo, ma un altro "chissacchì" e oltretutto datato ottobre 2015... mi sembra che da allora a oggi di acqua sotto i ponti dell'informatica ne sia passata.
ehm, se avessi cliccato sul nome utente del tizio che ha pubblicato l'articolo avresti anche notato che la fonte che cita è se stesso :fiu
https://answers.microsoft.com/it-it/pro ... All&page=1

Hai ragione nel sostenere che di acqua sotto i ponti ne è passata, difatti Microsoft Defender è nel frattempo migliorato sensibilmente. :aureola

Ma nemmeno quell'utente rappresenta il Team Della Microsoft, è un consulente indipendente come tanti Microsoft MVP che operano nei forum non solo Microsoft: tutti volontari.

L'articolo che volevo pubblicare è invece un altro, ma ohibò non riesco a trovarlo (si riferiva al fatto che la Microsoft sta facendo di tutto per collaborare con i produttori di antivirus di terze parti per migliorarne le compatibilità e la sicurezza globale dei sistemi Microsoft).

Ecco un esempio di un paio di non "chissacchì" (t'è piaciuto 'sto lessema, eh? :D ), uno è Eugene Kaspersky che aveva avanzato delle critiche alla Microsoft per concorrenza sleale, l'altro è la Microsoft che ammette di disabilitare occasionalmente antivirus di terze parti per essere certi che il sistema sia protetto stando ai loro criteri
https://www.bleepingcomputer.com/news/m ... installed/
(articolo risalente al 2017)
fiorenzino ha scritto:
mer ago 04, 2021 12:53 pm

Tutto dipende da cosa puoi o devi fare con il computer: io cerco di avere un sistema leggero che mi garantisca la maggiore sicurezza possibile restando leggero, perciò valuto la difesa con il solo antivirus o quasi. Tu stesso dici che MD non è il tuo unico livello di difesa, e infatti hai provveduto all'installazione di programmi di terze parti per implementare la sicurezza: Sandboxie, Adguard per desktop e quant'altro.
Ecco, sul tuo punto di vista concordo, anche io voglio un sistema che mi lasci lavorare, non appesantito, con un antivirus che non mi impedisca di raggiungere siti perfettamente legittimi tutto perchè è da anni ci provano a "scansionare" anche il protocollo HTTPS fallendo miseramente o installando certificati nel sistema che infine si rivelano più problematici che altro.

No, non uso Adguard Desktop nè quant'altro. Anche Sandboxie lo uso solo su un browser (con più estensioni) e solo quando vado a caccia, anzi a pesca.
In esecuzione automatica ho disabilitato quasi tutto il superfluo.

Per ottenere gli stessi risultati, anche col PC di Barbie, l'utente medio è costretto a modificare le impostazioni della suite di sicurezza che ha comprato e l'utente medio è già tanto se è al corrente dell'esistenza di adblocker, non ce lo vedo proprio ad adattarlo alle sue esigenze, infine solitamente lo stesso ritiene di essere al sicuro al 100% con un antivirus blasonato.
Ma questo, come ben sai, è solo un falso senso di sicurezza.
Ah, bei tempi quando assieme al sistema operativo o anche al solo Word Processor ti davano anche manuali di centinaia di pagine.


Basterebbe conoscere una decina di regolette elementari che si potrebbe evitare il 99 % delle minacce, che sia malware, che sia truffa, phishing e compagnia bella.
Le eccezioni non confermano le regole, le mettono a dura prova

Avatar utente
NDABBRU
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 365
Iscritto il: mar giu 02, 2015 2:21 pm

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da NDABBRU »

Comunque ho notato che Kaspersky Security Cloud Free non si trova più facilmente nel sito web di Kaspersky. Solo facendo una ricerca su Google ti porta il link di6, ma uno deve fare fatica nel sito web per trovarlo e io sinceramente non l'ho trovato...forse non ho cercato bene? Mah... 🤔

Se è così mi fa pensare...che non lo stiano abbandonando come progetto? 🤔
Nunzio :ciao

Avatar utente
leofelix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2855
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Italia

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da leofelix »

NDABBRU ha scritto:
mer ago 04, 2021 6:41 pm
Comunque ho notato che Kaspersky Security Cloud Free non si trova più facilmente nel sito web di Kaspersky. Solo facendo una ricerca su Google ti porta il link di6, ma uno deve fare fatica nel sito web per trovarlo e io sinceramente non l'ho trovato...forse non ho cercato bene? Mah... 🤔

Se è così mi fa pensare...che non lo stiano abbandonando come progetto? 🤔
https://www.kaspersky.it/free-antivirus
che rimanda a

https://www.kaspersky.it/downloads/than ... s-download

Enjoy :->
Le eccezioni non confermano le regole, le mettono a dura prova

Avatar utente
NDABBRU
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 365
Iscritto il: mar giu 02, 2015 2:21 pm

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da NDABBRU »

Grazie! :)
Si poi sono riuscito a trovarlo ma lo hanno nascosto bene bene...
Politica di marketing di imboscamento... :D :D

Avatar utente
leofelix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2855
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Italia

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da leofelix »

NDABBRU ha scritto:
mer ago 04, 2021 7:15 pm
Grazie! :)
Si poi sono riuscito a trovarlo ma lo hanno nascosto bene bene...
Politica di marketing di imboscamento... :D :D
Prego ahahah,
ma no, basta far scorrere la pagina principale in fondo che lo trovi subito;)
Le eccezioni non confermano le regole, le mettono a dura prova

Avatar utente
NDABBRU
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 365
Iscritto il: mar giu 02, 2015 2:21 pm

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da NDABBRU »

:rotolo
leofelix ha scritto:
mer ago 04, 2021 7:18 pm
Prego ahahah,
ma no, basta far scorrere la pagina principale in fondo che lo trovi subito;)
Si infatti io così l'ho trovato, ma prima c'era proprio una sezione dedicata ai prodotti gratuiti e anche quando si scorrevano i vari prodotti c'era.
Sicuramente sul sito Avast la versione free la trovi immediatamente. 😅😅 Russi furbacchioni...

P.S. Comunque questa community mi piace molto... un'ambiente familiare... 💯🔝

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10008
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da crazy.cat »

Dovrei chiedere un premio a microsoft per quanti avast-avg o avira ho fatto disinstallare in questi mesi, non fanno altro che dare problemi bloccando applicativi aziendali o connessioni varie.
Non parliamo di cosa succede quando gli utenti installano dei pseudo antivirus come total antivirus o l'ancora più misterioso cleanvir antivirus.
Appena li disinstalli la connessione vpn riprende vita.
Mi tengo windows defender tutta la vita.
Basta antivirus di terze parti.
E poi non ci sono più i virus di una volta.
Quasi tutte le guerre sono state scatenate sul pianeta perché una religione voleva dire a un’altra che l’unica, vera strada verso Dio era la propria.

Avatar utente
fiorenzino
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 710
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm
Località: Speziale

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da fiorenzino »

leofelix ha scritto:
mer ago 04, 2021 6:40 pm
No, non uso Adguard Desktop nè quant'altro. Anche Sandboxie lo uso solo su un browser (con più estensioni) e solo quando vado a caccia, anzi a pesca.
In esecuzione automatica ho disabilitato quasi tutto il superfluo.

(...)

Basterebbe conoscere una decina di regolette elementari che si potrebbe evitare il 99 % delle minacce, che sia malware, che sia truffa, phishing e compagnia bella.
Puoi elencarle? Anche in pvt mi faresti cosa gradita, perché mi farebbe molto comodo restare con MD.
"I più bravi vibrano i loro fendenti col vento a favore. Ma occorre esperienza nei campi di battaglia per sapere che una lama può spezzare un'altra lama."

Avatar utente
leofelix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2855
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Italia

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da leofelix »

fiorenzino ha scritto:
gio ago 05, 2021 4:11 pm
Puoi elencarle? Anche in pvt mi faresti cosa gradita, perché mi farebbe molto comodo restare con MD.
E' un segreto riservato solo ai seguaci di Occam, anche tu hai una copia del novacula Occami, non negarlo :mrgreen:

Credo che ne andrebbe distribuita una copia a tutti i newbye.
♪"Fiorenzino, il catalogo è questo
Delle regole che consiglia il leofelix vostro,
osservate, leggete con me
"♫♬
- Mantenere il sistema operativo aggiornato di modo che le possibilità che qualche vulnerabilità possa essere sfruttata si riducano o si vanfichino
- fare copie di backup periodiche (almeno dei dati più importanti in una chiavetta USB e magari anche nel Cloud)
- non aprire allegati anche se sembrano provenire da persone conosciute, in caso di dubbio inviare il file sospetto su Virustotal
- praticare il safe surfing, evitare come la peste siti dubbi
- non scaricare nè usare crack e programmi pirata
- usare un sistema antitracciamento e pubblicità, è anche in quel modo che si propagano truffe e malware (anche il nuovo Edge ne offre uno, blando ma sempre meglio di nulla.)
- informarsi correttamente e da fonti attendibili (per esempio Turbolab, uno a caso), evitamo fonti allarmistiche o che tentino di propinarci soluzioni miracolose.
Onde evitare phishing e truffe leggansi gli articoli in merito di Frency, Zane e crazy.cat o per farla breve farsi venire il dubbio che la propria banca non manca minacce nè chiede dati sensibili via e-mail, che non avete nessun parente in Nigeria che vi ha lasciato in eredità qualche miliardo di dollari, che quella tizia che ti ha contattato attraverso qualche social con in un italiano sgraziato molto probabilmente non è una tizia e la sua richiesta non è affatto disinteressata.
- Non basta usare password complesse e diverse per ogni account, per limitare spam e scherzi di altra natura impariamo a usare alias o proxy e-mail.

Ecco potrei dilungarmi, ma mi è venuta in mente una legge partenopea e il suo corollario, ovvero:
Legge del fesso
- Chi è fesso è fesso
Corollario
- E non c'è rimedio

Insomma, per farla breve, qualsiasi scelta fatta dall'utente medio prima o poi si rivelerà catastrofica che usi Kaspersky (dalla eccezionale ma non infallibile rilevazione) o Avast o Microsoft Defender questi tenderà a installare l'estensione malevola che ha trovato navigando o su qualche social e inizierà a spammare, andrà a comprare McAfee e non capirà come mai il PC ci impiega un'ora per avviarsi o come mai a ogni mega aggiornamento semestrale di Windows 10 avrà problemi.
La soluzione c'è ed è nel sistema operativo, ma l'utente medio non lo sa e continua a far danni.
Le eccezioni non confermano le regole, le mettono a dura prova

Avatar utente
fiorenzino
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 710
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm
Località: Speziale

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da fiorenzino »

leofelix ha scritto:
gio ago 05, 2021 9:21 pm

E' un segreto riservato solo ai seguaci di Occam, anche tu hai una copia del novacula Occami, non negarlo :mrgreen:

Credo che ne andrebbe distribuita una copia a tutti i newbye.
♪"Fiorenzino, il catalogo è questo
Delle regole che consiglia il leofelix vostro,
osservate, leggete con me
"♫♬
- Mantenere il sistema operativo aggiornato di modo che le possibilità che qualche vulnerabilità possa essere sfruttata si riducano o si vanfichino
- fare copie di backup periodiche (almeno dei dati più importanti in una chiavetta USB e magari anche nel Cloud)
- non aprire allegati anche se sembrano provenire da persone conosciute, in caso di dubbio inviare il file sospetto su Virustotal
- praticare il safe surfing, evitare come la peste siti dubbi
- non scaricare nè usare crack e programmi pirata
- usare un sistema antitracciamento e pubblicità, è anche in quel modo che si propagano truffe e malware (anche il nuovo Edge ne offre uno, blando ma sempre meglio di nulla.)
- informarsi correttamente e da fonti attendibili (per esempio Turbolab, uno a caso), evitamo fonti allarmistiche o che tentino di propinarci soluzioni miracolose.
Onde evitare phishing e truffe leggansi gli articoli in merito di Frency, Zane e crazy.cat o per farla breve farsi venire il dubbio che la propria banca non manca minacce nè chiede dati sensibili via e-mail, che non avete nessun parente in Nigeria che vi ha lasciato in eredità qualche miliardo di dollari, che quella tizia che ti ha contattato attraverso qualche social con in un italiano sgraziato molto probabilmente non è una tizia e la sua richiesta non è affatto disinteressata.
- Non basta usare password complesse e diverse per ogni account, per limitare spam e scherzi di altra natura impariamo a usare alias o proxy e-mail.

Ecco potrei dilungarmi, ma mi è venuta in mente una legge partenopea e il suo corollario, ovvero:
Legge del fesso
- Chi è fesso è fesso
Corollario
- E non c'è rimedio

Insomma, per farla breve, qualsiasi scelta fatta dall'utente medio prima o poi si rivelerà catastrofica che usi Kaspersky (dalla eccezionale ma non infallibile rilevazione) o Avast o Microsoft Defender questi tenderà a installare l'estensione malevola che ha trovato navigando o su qualche social e inizierà a spammare, andrà a comprare McAfee e non capirà come mai il PC ci impiega un'ora per avviarsi o come mai a ogni mega aggiornamento semestrale di Windows 10 avrà problemi.
La soluzione c'è ed è nel sistema operativo, ma l'utente medio non lo sa e continua a far danni.
Veramente credevo che ci fosse qualche configurazione aggiuntiva da fare in W10 o in MD.
Quel catalogo mozartiano mi era abbastanza noto... :mrgreen:
"I più bravi vibrano i loro fendenti col vento a favore. Ma occorre esperienza nei campi di battaglia per sapere che una lama può spezzare un'altra lama."

Avatar utente
leofelix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2855
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Italia

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da leofelix »

fiorenzino ha scritto:
gio ago 05, 2021 11:55 pm
Veramente credevo che ci fosse qualche configurazione aggiuntiva da fare in W10 o in MD.
Quel catalogo mozartiano mi era abbastanza noto... :mrgreen:
Da Ponte ringrazia :acch

Be', avevo letto, mi sembra su Ghacks, di come far sì che Microsoft Defender si autoaggiorni più frequentemente oltre le 24 ore canoniche.
Io preferisco controllare periodicamente gli aggiornamenti delle definizioni di MD a mano
Le eccezioni non confermano le regole, le mettono a dura prova

Avatar utente
NDABBRU
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 365
Iscritto il: mar giu 02, 2015 2:21 pm

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da NDABBRU »

leofelix ha scritto:
ven ago 06, 2021 6:47 pm
fiorenzino ha scritto:
gio ago 05, 2021 11:55 pm
Veramente credevo che ci fosse qualche configurazione aggiuntiva da fare in W10 o in MD.
Quel catalogo mozartiano mi era abbastanza noto... :mrgreen:
Da Ponte ringrazia :acch

Be', avevo letto, mi sembra su Ghacks, di come far sì che Microsoft Defender si autoaggiorni più frequentemente oltre le 24 ore canoniche.
Io preferisco controllare periodicamente gli aggiornamenti delle definizioni di MD a mano
Non fai prima a usare Avast Free? :) ;)
Nunzio :ciao

Avatar utente
leofelix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2855
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Italia

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da leofelix »

NDABBRU ha scritto:
ven ago 06, 2021 7:52 pm
Non fai prima a usare Avast Free? :) ;)
Per avere 200 pop up pubblicitari, conflitti, rallentamenti e problemi con Windowsupdate?
E trovarmi alla fine con un prodotto Norton?
Grazie, ma no grazie.
Le eccezioni non confermano le regole, le mettono a dura prova

Avatar utente
NDABBRU
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 365
Iscritto il: mar giu 02, 2015 2:21 pm

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da NDABBRU »

leofelix ha scritto:
ven ago 06, 2021 10:06 pm
NDABBRU ha scritto:
ven ago 06, 2021 7:52 pm
Non fai prima a usare Avast Free? :) ;)
Per avere 200 pop up pubblicitari, conflitti, rallentamenti e problemi con Windowsupdate?
E trovarmi alla fine con un prodotto Norton?
Grazie, ma no grazie.
Bitdefender Free non ha pop-up ed è ottimo.
Nunzio :ciao

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 847
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da speedyant »

Soprattutto occhio a provare la robustezza alle intrusioni ai vostri sistemi, potreste non essere voi e ritrovarvi come la regione Lazio!
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...

Avatar utente
leofelix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2855
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Italia

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da leofelix »

NDABBRU ha scritto:
ven ago 06, 2021 10:08 pm
Bitdefender Free non ha pop-up ed è ottimo.
Ti ringrazio, li conosco tutti.
Mi tengo Microsoft Defender.
La sicurezza informatica è un modus pensandi
Le eccezioni non confermano le regole, le mettono a dura prova

Avatar utente
NDABBRU
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 365
Iscritto il: mar giu 02, 2015 2:21 pm

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da NDABBRU »

speedyant ha scritto:
ven ago 06, 2021 10:35 pm
Soprattutto occhio a provare la robustezza alle intrusioni ai vostri sistemi, potreste non essere voi e ritrovarvi come la regione Lazio!
Secondo me la migliore protezione free per blindare il PC è Comodo Internet Security ben configurata, pur non avendo la percentuale di rilevazione molto alta qualsiasi malware eseguito nel contenimento verrà isolato in un ambiente in cui non potrà far danni al PC e basterà riavviarlo o azzerare la sandbox per eliminare le azioni del malware. Ottimo contro ransoware e attacchi zero-day.
Bisogna conoscerlo e settarlo al meglio...poi non lo si lascerà più. :)
Di Windows Defender non mi fiderei tantissimo...
Ovviamente è una mia opinione personale.
Nunzio :ciao

Avatar utente
fiorenzino
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 710
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm
Località: Speziale

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da fiorenzino »

speedyant ha scritto:
ven ago 06, 2021 10:35 pm
Soprattutto occhio a provare la robustezza alle intrusioni ai vostri sistemi, potreste non essere voi e ritrovarvi come la regione Lazio!
Tocchi un argomentto scabroso. L'età media del personale che si occupa dei server della PA in Italia è 55 anni, senza una formazione specifica sull'informatica. Backup, crittografia e autenticazione a due fattori sono concetti sconosciuti ai più, e comunque non praticati.
"I più bravi vibrano i loro fendenti col vento a favore. Ma occorre esperienza nei campi di battaglia per sapere che una lama può spezzare un'altra lama."

Avatar utente
NDABBRU
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 365
Iscritto il: mar giu 02, 2015 2:21 pm

Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da NDABBRU »

fiorenzino ha scritto:
sab ago 07, 2021 11:48 am
speedyant ha scritto:
ven ago 06, 2021 10:35 pm
Soprattutto occhio a provare la robustezza alle intrusioni ai vostri sistemi, potreste non essere voi e ritrovarvi come la regione Lazio!
Tocchi un argomentto scabroso. L'età media del personale che si occupa dei server della PA in Italia è 55 anni, senza una formazione specifica sull'informatica. Backup, crittografia e autenticazione a due fattori sono concetti sconosciuti ai più, e comunque non praticati.
Condivido in pieno. ;) :clap
Nunzio :ciao

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Norton intende comprare Avast

Messaggio da System » sab ago 07, 2021 11:51 am


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio