l'App Immuni può dare false segnalazioni

Lo spazio libero per parlare con gli amici di sport, motori e... "dolori".
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
Blumare
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 634
Iscritto il: sab mag 04, 2013 10:24 pm
Località: Firenze

l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da Blumare »

Un ricercatore ha scoperto che l'app Immuni può essere controllata da remoto e dare false segnalazioni .
L'intervista , di trenta minuti , qui : https://www.youtube.com/watch?v=oqNighp4SlU .
Sono una fan dei componenti aggiuntivi

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da System » mar nov 24, 2020 12:09 am


Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2116
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da CUB3 »

Premessa: non ho visto il video del link.
Non sono solito guardare video sensazionalistici creati solo per guadagnare dalle pubblicità, preferisco andare a vedere la noiosa documentazione tecnica dalla quale sembra che, per far sì che qualcuno riceva la falsa segnalazione, si deve avere accesso al telefono della vittima.

https://github.com/immuni-app/immuni-ap ... issues/278
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
Ozne
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 593
Iscritto il: mer apr 23, 2014 11:05 am

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da Ozne »

La vera falla di immuni, non sono i fali positivi o la privacy, ma è che non sempre vengono comunicati i codici dei positivi. A me ad esempio è successo che ricevuta la telefonata per comunicarmi della positività e quindi dell'isolamento, quando gli ho chiesto se potevo comunicare il codice immuni, non sapevano neanche cosa fare, e mi hanno detto che dovevo farlo io direttamente dall'app... cosa non vera.

Quindi strumento sulla carta che poteva essere utile, ma che all'atto pratico con funziona, perchè gli operatori non sono stati formati.

L'avevo fatta scaricare ad amici e parenti, ma stando così le cose... :bam

Avatar utente
Blumare
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 634
Iscritto il: sab mag 04, 2013 10:24 pm
Località: Firenze

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da Blumare »

CUB3 , non è un video sensazionalistico , è un'intervista rilasciata ad una web tv ( ma la trovi anche sul digitale terrestre ) , e che non guadagna affatto dalla pubblicità . Come avrai fatto a pescare proprio il post :mrgreen: del ricercatore intervistato senza aver visto il video , è un mistero .. ;) .
Ha ragione Ozne .. Immuni :bam ( il martello è il migliore amico di una ragazza )
Sono una fan dei componenti aggiuntivi

Avatar utente
leofelix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2073
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Italia

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da leofelix »

@Ozne mi spiace venire a conoscenza di quanto ti è accaduto, spero che adesso le cose vadano meglio.

In relazione all'intervista della "web tv", nemmeno io l'ho vista, me ne sono guardato bene. Ho tuttavia letto i commenti e non so se ridere o piangere, infine mi sono deciso e ho scelto la prima.

Suggerirei una lettura di questo articolo del CICAP, che meglio definisce certi siti e canali oltre a una tecnica che fa leva su determinate debolezze umane che gli stessi sfruttano (è la presentazione di un libro, ma basta leggere i primi due paragrafi per farsi una idea)

https://www.queryonline.it/2014/07/08/c ... complotti/

Ricordo che Turbolab è un sito che si occupa anche di debunking.

Altre interessanti informazioni in merito
https://www.butac.it/tag/byoblu/

https://www.bufale.net/i-3-principali-d ... newsguard/

https://www.pattoperlascienza.it/2020/0 ... montanari/


Avrei altra carne nel fuoco, ma non mi piace l'odore di bruciato e mi fermo qui.
Buona giornata
:ciao
"Earn this"

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2116
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da CUB3 »

Blumare ha scritto:
gio nov 26, 2020 1:23 am
e che non guadagna affatto dalla pubblicità .
Blumare ti svelo un segreto: non ce lo dicono ma chiunque pubblica video su YouTube lo fa per guadagnare dalle visualizzazioni (guadagno dovuto all’inserimento di pubblicità da parte di Google, proprietario di YouTube).

Blumare ha scritto:Come avrai fatto a pescare proprio il post :mrgreen: del ricercatore intervistato senza aver visto il video , è un mistero .. ;) .
Non è stato difficile; il nome del ricercato è scritto nella descrizione del video (come
vedi per informarmi preferisco leggere piuttosto che guardare un video)

Ozne ha scritto:
mar nov 24, 2020 4:29 pm
Quindi strumento sulla carta che poteva essere utile, ma che all'atto pratico con funziona, perchè gli operatori non sono stati formati.
Ozne, felice di “vedere” che stai bene! :)

La tua esperienza lascia con l’amaro in bocca... Viene proprio da pensare alla classica situazione all’italiana dove si inizia una cosa e non la si porta a termine! In questo caso però ci possono essere delle attenuanti: la continua emergenza, la mancanza di personale sanitario e la, purtroppo, scarsa diffusione di Immuni (dovuta anche a quelli che si sentono social perché si [dis]informano tramite i vari social ma che invece hanno uno scarsissimo senso civico... ), in alcune realtà, possono avere avuto un peso nella decisione di non distogliere il personale sanitario dalla prima linea per effettuare un, seppur breve, corso di aggiornamento.
leofelix ha scritto:
gio nov 26, 2020 4:59 am
Avrei altra carne nel fuoco, ma non mi piace l'odore di bruciato e mi fermo qui.
:rotolo
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
gianpietro
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1714
Iscritto il: ven mag 03, 2013 10:39 am
Località: città di Rovato / BS

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da gianpietro »

Articolo riguardo l'app Immuni e i download, link:

https://www.punto-informatico.it/immuni ... -download/

Avatar utente
gianpietro
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1714
Iscritto il: ven mag 03, 2013 10:39 am
Località: città di Rovato / BS

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da gianpietro »

Ulteriori informazioni riguardo l'app Immuni, link:

https://www.lavoce.info/archives/70876/ ... non-piace/

Avatar utente
Ozne
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 593
Iscritto il: mer apr 23, 2014 11:05 am

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da Ozne »

Tutto bene, l'ho passato in maniera abbastanza leggera.

Immuni non funziona per il grande polverone alzato all'inizio per la privacy, non ha aiuttato il fatto che su android si deve abilitare la posizione, che include anche il GPS non utilizzato dall'app. E qui i complottisti ci han sguazzato.

Se fosse stata adottata da più persone e accompagnata da una segnalazione dei casi, avrebbe sicuramente aiutato, ora che la situazione è precipitata magari è stata accantonata, facendo concentrare il personale su altro. Anche se immettere un codice in un terminale non è poi una gran fatica, e avrebbero potuto trovare un modo più semplice per segnalare la positività, come l'inserimento del codice del referto, magari anche con un QR, aggiornando il tipo di numerazione.

In 20 giorni sono stato chiamato tre volte per farmi sapere del tampone, l'isolamento, i contatti, da persone diverse, e mai son riuscito a trasmettere il codice immuni. Ora apprendo che non è più così, alcuni amici son rimasti abbandonati a loro stessi. :bam

Addirittura un operatore, lo stesso che mi aveva detto di inviarlo direttamente dall'app, avanzava dubbi sull'utilità dell'app stessa, dicendo che mai ne lei ne altri avevano ricevuto una notifica... chissà perchè. :impreco

Alla fine della fiera abbiamo un'arma spuntata, potrebbe anche dipendere da regione a regione, asl per asl, ma se non funziona per numero di download e l'operatività, sarebbe meglio ammetterlo e cessarla o correre ai ripari per un uso massivo quando la situazione si tranquillizzerà, aggiungendone altre funzionalità utili alla vita quotidiana, come la comunicazione delle generalità anonimizzata nei locali, la prenotazione dei tamponi, ecc...
Ho segnalato la cosa ad immuni e mi hanno risposto che trattano solo problematiche tecniche... :acch ho provato a chiamare i numeri regionali, e ci ho rinunciato. Di app inutili ne è pieno l'app store, ne avrei avuto ampia scelta. Questa è l'Italia purtroppo. Uno cerca di seguire le regole, essere propositivo, ma poi o per la burocrazia pachidermica, problemi tecnici, e mala organizzazione ci si sente veramente inermi e schifati.
E non sono un complottista, negazionista, ma son queste cose che rafforzano tanti ben pensanti. E non ce n'è veramente la necessità.

E intanto nel mio comune stanno pensando di fare un'app, un'altra, anche con tracciamento gps. :acch Chissà chi la scaricherà. :muro

Scusate dello sfogo. :mad:

Avatar utente
gianpietro
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1714
Iscritto il: ven mag 03, 2013 10:39 am
Località: città di Rovato / BS

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da gianpietro »

Ulteriori informazioni riguardo l'app Immuni, link:

https://scenarieconomici.it/il-flop-imm ... cs-report/

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9373
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da crazy.cat »

Adesso pensano di fare una nuova app per i vaccinati
https://www.quotidianosanita.it/governo ... o_id=90252
Ma va a dar via l'app....
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia

Avatar utente
Blumare
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 634
Iscritto il: sab mag 04, 2013 10:24 pm
Località: Firenze

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da Blumare »

Leofelix , io guardo le informazioni e come si comporta chi le dà . Link : https://www.facebook.com/PinoCabrasM5S/ ... tn__=-UK-R .

CUB3 , spesso i canali youtube vengono demonetizzati arbitrariamente dalla " piattaforma " , ma di solito gli esseri umani lavorano per passione e non per profitto , altrimenti saremmo ancora all'età della pietra . Ed anch'io preferisco leggere che guardare video , infatti a scuola abbiamo libri cartacei .
Ultimo OT con il grande giornalista Giulietto Chiesa : https://www.youtube.com/watch?v=5wkxtvyqn2E .

Ozne , adesso stai bene ? Questo avvocato ha organizzato un gruppo di medici , così se qualcuno è solo a casa riceve subito aiuto : https://www.youtube.com/channel/UCQzIy1 ... NaGV0K41BA .
Sono una fan dei componenti aggiuntivi

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2116
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da CUB3 »

I canali vengono demonetizzati solo se violano il regolamento di YouTube.

Con la passione non si mangia, con il profitto sì. Comunque chi lavora per passione non è detto che lo faccia in maniera professionale.
Inoltre la piattaforma da te menzionata è un SRL e dubito che pubblichi notizie false e/o capziose per sola passione.

Giulietto Chiesa?https://it.m.wikipedia.org/wiki/Giulietto_Chiesa
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
leofelix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2073
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Italia

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da leofelix »

Blumare ha scritto:
dom nov 29, 2020 12:13 am
Leofelix , io guardo le informazioni e come si comporta chi le dà .
Se divulgare notizie false o volutamente decontestualizzate, specie se in relazione alla salute, significa comportarsi correttamente, allora grazie ma no grazie. Preferisco fonti ufficiali o di una certa autorevolezza, con dati alla mano, prove e dimostrazioni.

Temo tu abbia frainteso le ragioni per cui non ho visto il video, non tanto per la pubblicità che posso bloccare, ma per non dare ulteriori visualizzazioni a certi personaggi.

Esiste un florido mercato di compravendita di visualizzazioni / likes / followers per aumentare in modo disonesto la visibilità di siti e social (Youtube è un social). Questo è un sistema che non solo aumenta il ranking (di alexa per esempio) ma anche la "credibilità" di chi pubblica certe "informazioni". Si è portati a pensare "Ehy guarda quanta gente guarda quei video (o visita quel sito) allora deve essere vero, deve essere importante"


Non mi credi? Cerca su google parole chiave come
"buy+sell+likes+followers"
.

Quel tizio che menzioni nel link che rimanda a (Ahahahahahahaahha) facebook temo non abbia chiaro il concetto di censura, non stiamo parlando del MinCulPop del ventennio o del Glavlit (il principale organo di censura sovietico) ma di violazioni delle policy di google. Si tratta di mancato rispetto delle regole.

E' stata tolta la possibilità di guadagnare con la pubblicità di Google a quel canale gestito dal "turbo-filosofo", ma non gli è stata certo impedita la libertà di espressione (ammesso e non concesso che qualcuno capisca davvero quel che dice ^wink^)
Tutto qui.

Ho appena letto un articolo che può aiutare a capire quali danni possono provocare questi personaggi
https://www.tpi.it/cronaca/negazionista ... 128705906/

Sottolineo le parti più interessanti:

"...ha contratto il Covid. Lui che al Covid non ci credeva. Lui che alle teorie del complotto era permeabile. E non ci aveva creduto fin da subito, da quando già durante la prima ondata, aveva iniziato a convincersi dell’esistenza di un “sistema”, di un “complotto”, di una grande bugia. Ma non si era convinto da solo, Carlo. Lo avevano convinto i video martellanti dei vari negazionisti del Covid, degli autoproclamati professori, dei medici in cerca di notorietà sul web, degli youtuber no-vax, no-mask, no tutto.

Condivideva su Fb l’audizione del dottor Bacco alla Camera pubblicava selfie con Stefano Montanari (quello che “è una finta pandemia”, “La mortalità è di fatto nulla”), postava le teorie di Diego Fusaro, Vox Italia, Claudio Messora, Roberto Petrella, il Dottor Di Bella
."

---

Qualcosa altro che purtroppo potrà essere di interesse, dalla "Fondazione Veronesi" sul plasma iperimmune.
https://www.fondazioneveronesi.it/magaz ... -piu-gravi
Che a sua volta rimanda a una prestigiosa rivista medica americana

https://www.nejm.org/doi/full/10.1056/N ... lB_article

di cui sottolineo le conclusioni:
Conclusions

"No significant differences were observed in clinical status or overall mortality between patients treated with convalescent plasma and those who received placebo."

Incrociamo le dita e attendiamo futuri sviluppi.


------------------

Ozne ha scritto:
gio nov 26, 2020 11:03 am
Tutto bene, l'ho passato in maniera abbastanza leggera.

Scusate dello sfogo. :mad:

Sfogo più che giustificato, ci mancherebbe, sono lieto di sapere che stai bene.
A presto
"Earn this"

Avatar utente
Blumare
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 634
Iscritto il: sab mag 04, 2013 10:24 pm
Località: Firenze

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da Blumare »

CUB3 , i social media di provenienza estera dovrebbero essere costretti al rispetto delle leggi nazionali . Nel nostro caso a rispettare la Costituzione . Ma così anche in altri paesi europei .
La piattaforma si è costituita in testata giornalistica vera e propria e casa editrice , in una natura giuridica che tutela di più rispetto all'informale " blog " , per essere anche televisione sul digitale terrestre . Così anche i giornalisti professionisti che ci lavorano sono più tutelati .
I portali di Giulietto Chiesa sono diventati celebrativi ed immodificabili , la sua redazione si è spostata qui : https://www.youtube.com/channel/UCXmbJz ... odIoBHND8A

Leofelix conosco il mercato delle visualizzazioni e quei profili che agiscono " a comando " , non credo centrino in questo caso .
Il canale Vox Italia TV non ha niente a che fare con Diego Fusaro , il filosofo è solo l'ideologo del partito Vox Italia , guidato da Francesco Toscano , giornalista professionista ( ed anche avvocato ) , così ha avuto l'idea della web tv .
Non per cattiveria , ma .. Selvaggia Lucarelli ?! :acch
Invece sull'articolo sul plasma iperimmune : più grave è la situazione di un malato , più difficile è avere buon esito , anche con i migliori mezzi di cura . I quali devono essere usati al tempo giusto , ed i risultati ci sono .
Perchè allora tutte le televisioni e radio nazionali insistono a mantenere la paura nella popolazione ? Perchè non danno anche buone notizie ?
Altra riflessione : dove finisce il legittimo " fact-checking " ed inizia la calunnia ? Puoi supporre che una notizia sia falsa ma hai controllato che lo sia ?
:ciao

[link all'iscrizione a canale dubbio modificato - by leofelix]
Sono una fan dei componenti aggiuntivi

Avatar utente
Ozne
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 593
Iscritto il: mer apr 23, 2014 11:05 am

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da Ozne »

magari evita di mettere link per l'iscrizione, mi prenderebbe veramente un coccolone sapere di avere avuto un canale del genere trai i preferiti anche per un nanosencondo. E comunque non ci tengo a dare anche solo un click e visualizzazione a certi contenuti, di canali che hanno navigato la grande paura, lo smarrimento di molte persone, dandogli in pasto tonnellate di fake news, e mala informazione, creando un enorme danno per il Paese, e mancando di rispetto a chi soffre per la malattia, i lutti, e il grande sforzo professionale di medici, infermieri. E' ora di finirla, al vero complotto ne state facendo voi parte, e in maniera inconsapevole e abbastanz ainconcludente, se non fastidioso e inopportuno. Chiedetevi chi ha interesse a destabilizzare i paesi mettendo in giro fake news ecc, forse gli stessi che prendete come modelli? Copy and paste... usate il cervello e fidatevi della scienza. E' giusto risentirsi per essere stati lasciati a secco, di non aver avuto la giusta risposta dalle istituzioni, ma non è certo raccogliendo il guando di certi complottisti/negazionisti che ne verrete a capo o troverete delle risposte sensate.

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2116
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da CUB3 »

Blumare ha scritto:
dom nov 29, 2020 7:28 pm
CUB3 , i social media di provenienza estera dovrebbero essere costretti al rispetto delle leggi nazionali . Nel nostro caso a rispettare la Costituzione . Ma così anche in altri paesi europei .
Chi lo dice? Come nazione facciamo parte di qualcosa di più grande, la Comunità Europea e i social media esteri hanno tutti una sede in Europa e rispettano le leggi imposte da questa. Imporre leggi nazionali violerebbe le regole europee.

Blumare ha scritto:La piattaforma si è costituita in testata giornalistica vera e propria e casa editrice , in una natura giuridica che tutela di più rispetto all'informale " blog " , per essere anche televisione sul digitale terrestre . Così anche i giornalisti professionisti che ci lavorano sono più tutelati .
E' un modo carino per dire che questi professionisti che lavorano con passione si sono messi sotto una testata giornalistica per avvalersi del diritto di cronaca per spacciare le loro idee capziose, appellandosi alla libertà di pensiero?
Perché sembra proprio che il motivo per cui hanno demonetizzato il loro account Yotube sia perché spacciano fake news.
Blumare ha scritto:I portali di Giulietto Chiesa sono diventati celebrativi ed immodificabili
Immagino che sia così dato che il mondo è pieno di persone ingenue a cui piace di più credere a notizie false ma "interessanti" piuttosto che a quelle noiose ma vere.
Blumare ha scritto:
dom nov 29, 2020 7:28 pm
Invece sull'articolo sul plasma iperimmune : più grave è la situazione di un malato , più difficile è avere buon esito , anche con i migliori mezzi di cura . I quali devono essere usati al tempo giusto , ed i risultati ci sono .
Forse non hai capito bene le conclusioni dell'articolo pubblicato da leofelix, te lo riporto qui in modo che tu possa leggerlo di nuovo:
"No significant differences were observed in clinical status or overall mortality between patients treated with convalescent plasma and those who received placebo."
Blumare ha scritto:Perchè allora tutte le televisioni e radio nazionali insistono a mantenere la paura nella popolazione ?
Paura nella popolazione? Che televisione guardi? Hai paura del telegiornale perché non riportano le notizie che trovi nei canali indipendenti (si dice così, giusto?)?
Per come la vedo io si limitano a dare i dati rilevati. Se qualche giorno fa hanno detto che ci sono stati più di 800 morti di COVID e qualcuno si è spaventato bhè.... meglio così! Potrebbero aver salvato la vita di questo qualcuno.
Blumare ha scritto:Perchè non danno anche buone notizie ?
Se guardi Studio Aperto generalmente metà del tg è destinato a notizie leggere e divertenti. :)
Parlerei dei vaccini ma ho paura che arrivino link a YouTube e/o Facebook di gruppi antivaxx :frightened

Blumare ha scritto:Altra riflessione : dove finisce il legittimo " fact-checking " ed inizia la calunnia ?
Questa è la mia domanda preferita!! Il fact-checking non ha niente a che vedere con la calunnia. Il primo è un procedimento che implica la consultazione delle fonti primarie per vedere se una notizia è vera o no. Non ci possono essere vie di mezzo in questo processo.
La calunnia è incolpare qualcuno di un reato che in realtà non ha commesso. Non può esserci calunnia nello stabilire se una notizia è vera o è falsa. Di conseguenza non si può considerare calunnia, per esempio, accusare un giornalista di aver pubblicato una notizia che fact-checking rivela essere falsa.

Blumare ha scritto:Puoi supporre che una notizia sia falsa ma hai controllato che lo sia ?
Questo dovrebbe essere il lavoro dei giornalisti e lo si dovrebbe fare proprio con il fact-checking!
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
Blumare
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 634
Iscritto il: sab mag 04, 2013 10:24 pm
Località: Firenze

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da Blumare »

Ciao Ozne , io non faccio parte di gruppi o partiti politici , non ho messo e non metto link di iscrizione a canali . Se vedi che non ti interessano non li guardare , ma non credo che possano mettersi magicamente tra i tuoi preferiti . Sono contenta che adesso stai bene , riguardati .
:ciao
Sono una fan dei componenti aggiuntivi

Avatar utente
Blumare
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 634
Iscritto il: sab mag 04, 2013 10:24 pm
Località: Firenze

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da Blumare »

CUB3 , è vero che i social media esteri hanno anche la sede europea , ma non vogliono rispettare tutte le leggi che abbiamo qui , come quelle sulla privacy . I server con i dati personali degli utenti europei dovrebbero stare almeno in Europa , per esempio FB non ce li vuole portare . Ecco perchè con Immuni si è insistito che tutto sia italiano e gestito in Italia .

La risposta alla seconda domanda è no : per essere televisione ci vuole una natura giuridica diversa dal blog .
I siti e portali che appartenevano a chi ci ha lasciati possono diventare fissi perchè celebrativi . E' quello che è successo con i siti di Giulietto Chiesa . E' una forma di rispetto e ricordo .

Ho capito benissimo l'articolo sul plasma . Considera che per valutare bene gli articoli scientifici e che riguardano ricerche possono volerci conoscenze specialistiche .

Non guardo la televisione , non ce l'ho nemmeno . Ma sento la radio e dice più o meno le stesse cose . Vero che un atteggiamento allarmistico può aver salvato qualcuno dall'ammalarsi , ma perchè non essere anche rassicuranti ? Cercherò il programma che hai detto su youtube , ci sarà .

E' vero che il fact-checking non centra di solito con la calunnia , ma un giornalista controlla le fonti e pubblica solo notizie vere e verificabili . Se c'è un errore , pubblica la rettifica . Non è corretto invece usare il fact-checking per demonizzare o criticare chi si trova su posizioni che non si condividono . Della falsità di certe notizie bisogna evidenziare le prove , altrimenti sono opinioni diverse entrambe legittime . Sta a noi lettori ragionare sugli argomenti e farci idee nostre confrontando posizioni anche contrastanti : abbiamo diritto di trovarle entrambe su qualsiasi mezzo di diffusione .
:ciao
Sono una fan dei componenti aggiuntivi

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9373
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da crazy.cat »

Blumare ha scritto:
lun nov 30, 2020 5:07 pm
ma un giornalista controlla le fonti e pubblica solo notizie vere e verificabili .
Un giornalista serio forse si comporta così, molti pennivendoli pubblicano spazzatura secondo l'ordine del direttore o del partito.
Se c'è un errore , pubblica la rettifica .
In ultima pagina, con font 1 e con inchiostro invisibile.
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia

Avatar utente
Blumare
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 634
Iscritto il: sab mag 04, 2013 10:24 pm
Località: Firenze

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da Blumare »

E' vero Crazy , un certo giornale cartaceo non lo compro più perchè ha cambiato linea editoriale e la nuova linea che ha preso non mi piace per niente . L'edicola è grande , qualcosa di alternativo c'è di sicuro .
:ciao
Sono una fan dei componenti aggiuntivi

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2116
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da CUB3 »

Blumare ha scritto:
lun nov 30, 2020 5:07 pm
CUB3 , è vero che i social media esteri hanno anche la sede europea , ma non vogliono rispettare tutte le leggi che abbiamo qui , come quelle sulla privacy . I server con i dati personali degli utenti europei dovrebbero stare almeno in Europa , per esempio FB non ce li vuole portare . Ecco perchè con Immuni si è insistito che tutto sia italiano e gestito in Italia .
Hai fatto solo un esempio di un social che non intende rispettare le regole Europee. A me risulta che tutti gli altri le rispettano, come fai a generalizzare con un solo esempio? Inoltre cosa c'entra Immuni con i social media??
Blumare ha scritto:La risposta alla seconda domanda è no : per essere televisione ci vuole una natura giuridica diversa dal blog .
I siti e portali che appartenevano a chi ci ha lasciati possono diventare fissi perchè celebrativi . E' quello che è successo con i siti di Giulietto Chiesa . E' una forma di rispetto e ricordo .
Quale sarebbe questa natura giuridica? Ci sono migliaia di blog che fanno capo ad un SRL.
Blumare ha scritto:Ho capito benissimo l'articolo sul plasma . Considera che per valutare bene gli articoli scientifici e che riguardano ricerche possono volerci conoscenze specialistiche .
Dal tuo precedente intervento in merito all'articolo, sembrava che non ti fosse chiaro. Sono daccordo con te: per capire i tecnicismi di un articolo scientifico servono conoscenze specialistiche ma per capire la conclusione lapidaria riportata da leofelix basta si e no la terza media.
Blumare ha scritto:Non guardo la televisione , non ce l'ho nemmeno . Ma sento la radio e dice più o meno le stesse cose . Vero che un atteggiamento allarmistico può aver salvato qualcuno dall'ammalarsi , ma perchè non essere anche rassicuranti ? Cercherò il programma che hai detto su youtube , ci sarà .
Ma se non guardi e non hai nemmeno la televisione, come fai ad essere così sicura che la radio dica più o meno le stesse cose?? Inoltre i messaggi veicolati con solo audio anziché con audio e video insieme possono sucitare emozioni molto diverse nella popolazione.
Vogliamo essere rassicuranti senza un reale motivo in modo da scatenare anche un terza ondata di contagi? Come ti ho detto prima le notizie rassicuranti ci sono (vaccini!).
Non lo troverai è su una piattaforma propria.

Blumare ha scritto:E' vero che il fact-checking non centra di solito con la calunnia , ma un giornalista controlla le fonti e pubblica solo notizie vere e verificabili . Se c'è un errore , pubblica la rettifica . Non è corretto invece usare il fact-checking per demonizzare o criticare chi si trova su posizioni che non si condividono . Della falsità di certe notizie bisogna evidenziare le prove , altrimenti sono opinioni diverse entrambe legittime . Sta a noi lettori ragionare sugli argomenti e farci idee nostre confrontando posizioni anche contrastanti : abbiamo diritto di trovarle entrambe su qualsiasi mezzo di diffusione .
In questo caso dissento fortemente: non va provata che una notizia è falsa, deve essere il giornalista che prova che la notizia è vera al di là di ogni ragionevole dubbio!!! Deve essere il giornalista il primo a fare il fact-checking!
Come detto il fact-checking non c'entra niente con le opinioni: una notizia o è vera o è falsa. Se prendi dei dati reali e li decontestualizzi per far passare il messaggio che desideri, non è una mezza verità ne tantomeno un opinione: è una notizia falsa!!
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
Blumare
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 634
Iscritto il: sab mag 04, 2013 10:24 pm
Località: Firenze

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da Blumare »

Ciao CUB3 , io non generalizzo mai : oltre FB c’è anche twitter , che in USA si permette di fare osservazioni anche al presidente . I due responsabili sono stati sentiti al senato per un’inchiesta in corso , se vuoi vedere le facce che avevano ci sono dei video , anche con traduzione in italiano .
Immuni centra nel senso che l’abbiamo voluta che rispetti la privacy , mentre i social vogliono guadagnare con i dati personali degli utenti .

Non so in quanti modi un blog può diventare testata giornalistica o televisiva professionale , qui ci vuole un notaio .

Io ho capito benissimo l’articolo sul plasma , mi spiego meglio per gli altri : quell’articolo è stato scritto per mettere in dubbio l’efficacia della plasmaterapia , così come sono stati scritti articoli per far dubitare dell’efficacia di farmaci i quali , se usati subito , sono utili , altrimenti no ( terapia domiciliare ai primi sintomi ) . Questo è in italiano ( occhio , è lungo ): https://www.ariannaeditrice.it/articoli ... -lo-studio .

Le televisioni sono anche in streaming , qualche programma si vede ma non mi ci soffermo . Per la radio è vero come dici , è meno invasiva . Motivi per rassicurare ci sono eccome ma non vengono abbastanza evidenziati . Le notizie sui vaccini ci sono anche , perché la pubblicità fa guadagnare .

Ed ecco che siamo d’accordo : le notizie non devono essere manipolate dai giornalisti , ma trattate correttamente e presentare diversi punti di vista , altrimenti è propaganda di un unico pensiero . Infatti al dovere di informare corrisponde il diritto di essere informati .
:mrgreen: :ciao
Sono una fan dei componenti aggiuntivi

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2116
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da CUB3 »

Blumare ha scritto:
mar dic 01, 2020 1:03 pm
Ciao CUB3 , io non generalizzo mai : oltre FB c’è anche twitter , che in USA si permette di fare osservazioni anche al presidente . I due responsabili sono stati sentiti al senato per un’inchiesta in corso , se vuoi vedere le facce che avevano ci sono dei video , anche con traduzione in italiano .
Immuni centra nel senso che l’abbiamo voluta che rispetti la privacy , mentre i social vogliono guadagnare con i dati personali degli utenti .
Secondo me non hai le idee molto chiare. Siamo partiti da Yotube che demonetizza i canali di fake news per passare a FB che non rispetta le leggi sulla privacy europee per arrivare addirittura agli USA! Non sai argomentare le tue idee senza fare divagazioni e/o esempi fuori luogo?
E per la cronaca, Twitter rispetta le regole europee sulla privacy.

Blumare ha scritto:Non so in quanti modi un blog può diventare testata giornalistica o televisiva professionale , qui ci vuole un notaio .
Parlavi di "ordinamento giurico" pensavo fossi preparata sull'argomento...
Blumare ha scritto:Io ho capito benissimo l’articolo sul plasma , mi spiego meglio per gli altri : quell’articolo è stato scritto per mettere in dubbio l’efficacia della plasmaterapia , così come sono stati scritti articoli per far dubitare dell’efficacia di farmaci i quali , se usati subito , sono utili , altrimenti no ( terapia domiciliare ai primi sintomi ) . Questo è in italiano ( occhio , è lungo ): https://www.ariannaeditrice.it/articoli ... -lo-studio .
Non ho intenzione di leggerlo perché la fonte dell'articolo che hai pubblicato è Affari Italiani, un altro sito noto per le fake news e le tesi di complottismo:

https://www.butac.it/tag/affari-italiani/

https://www.bufale.net/tag/affaritaliani-it/

Comunque, nell'articolo da te linkato si cita "International Medical Journal" e una data il 29 settembre e un nome, il dottor Didier Raoult.
È sufficiente quindi fare un veloce ricerca sul sito ufficiale di questo istituto per verificare che non c'è traccia della ricerca citata nell'articolo. L'unico articolo pubblicato il 29 settembre riguarda una pianta erbacea ... :s
Possiamo andare a vedere se il dottor Raoult ha pubblicato questa ricerca sul proprio sito personale, ma anche in questo caso, rimaniamo delusi.
Controlla pure te, per favore! Magari sono io che non sono riuscito a trovare l'articolo su questa fantomatica ricerca!!
Blumare ha scritto:Le televisioni sono anche in streaming , qualche programma si vede ma non mi ci soffermo . Per la radio è vero come dici , è meno invasiva . Motivi per rassicurare ci sono eccome ma non vengono abbastanza evidenziati . Le notizie sui vaccini ci sono anche , perché la pubblicità fa guadagnare .
Non ho detto che è meno invasiva, anzi: sembra addirittura che la pubblicità via radio abbia un ritorno maggiore rispetto a quella televisiva!
Comunque se non ti soffermi a guardare i programmi televisi, non credo che tu sia in condizione di valutare bene la differenza tra radio e tv.
I motivi per rassicurare quali sono? Le ricerche inesistenti pubblicizzate da affariitaliani??
Blumare ha scritto:Ed ecco che siamo d’accordo : le notizie non devono essere manipolate dai giornalisti , ma trattate correttamente e presentare diversi punti di vista , altrimenti è propaganda di un unico pensiero . Infatti al dovere di informare corrisponde il diritto di essere informati .
Abbiamo trovato un punto di accordo :)
Colgo quindi l'occasione per salutarti in maniera definitiva, non rceverai mai più interventi da parte mia su un tuo post (almeno che non sia di natura strettamente tecnica e riguardante l'informatica).

:ciao
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
Blumare
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 634
Iscritto il: sab mag 04, 2013 10:24 pm
Località: Firenze

Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da Blumare »

Ciao CUB3 :mrgreen: , se non si nomina almeno un po' Immuni siamo fuori argomento . Grazie del link , almeno twitter Italia fa quello che FB non fa .
Si , alcune cose le conosco : blog vari senza particolari formalità , ovvero che non hanno aggiornamenti fissi , poi c’è la formula “ testata giornalistica registrata in Tribunale “ ( affaritaliani è dal 1996 , aggiornamento quotidiano ) , altre testate sono nella forma di “ società cooperativa editore “ con registrazione in tribunale ad aggiornamento diverso .
La data di pubblicazione dell’articolo che ho messo è di qualche giorno prima rispetto a quanto riportato , ma adesso si trovano solo rimandi a quella pagina anche da altri siti . Il motore google queste cose le fa , mette in cima chi paga per essere nella posizione migliore e manda in fondo il resto . La cosa sospetta è come mai tutti i siti che parlano di cure e farmaci siano classificati “ non affidabili “ , sempre dagli stessi soggetti , poi .
Io dico che la pubblicità via radio è meno invasiva perché la ascolti solo anziché vederla anche , siamo d’accordo sul fatto che abbia ritorno maggiore , la senti più volte ! Nei siti televisivi in streaming guardo solo telefilm e serie , non altro .
Vero che siamo :cofftopic , quindi chiudiamolo qui . Ciao di nuovo :ciao
Sono una fan dei componenti aggiuntivi

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: l'App Immuni può dare false segnalazioni

Messaggio da System » mar dic 01, 2020 5:51 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio