Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitamente

I "Commenti" ad ogni articolo pubblicato sul nostro sito sono raccolti qui.
Regole del forum
Puoi rispondere alle discussioni già presenti, ma non aprirne di nuove.
Sabato Maiello
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 521
Iscritto il: sab apr 08, 2017 12:01 pm

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da Sabato Maiello » dom gen 21, 2018 11:51 am

Rispondo da me:
la sezione quarantena è qui

http://funkyimg.com/view/2BsW4

Mentre per l'altra faccenda (controllo URL) credo si riceveranno informazioni aggiuntive,nel caso..

Buona Domenica a tutti.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da System » dom gen 21, 2018 11:51 am


Avatar utente
NDABBRU
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 227
Iscritto il: mar giu 02, 2015 2:21 pm

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da NDABBRU » dom gen 21, 2018 12:00 pm

Io comunque sono dell'idea che Bitdefender Free sia una scelta molto valida a livello di prestazioni, efficacia nella sicurezza e con la funzione di controllo comportamentale forse un gradino sopra Kaspersky Free. Rispetto ad Avast e Avira, Bitdefender Free secondo me è più leggero in termini di risorse e non ha i fastidiosi pop up pubblicitari. Invece come livello di protezione penso siano allo stesso livello se non anche un gradino in più. L'unica cosa che non è personalizzabile ma non so a cosa servano mille impostazioni da settare nell'uso quotidiano del PC.

:grazie

Avatar utente
fiorenzino
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 390
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da fiorenzino » dom gen 21, 2018 1:46 pm

NDABBRU ha scritto:
dom gen 21, 2018 12:00 pm
Io comunque sono dell'idea che Bitdefender Free sia una scelta molto valida a livello di prestazioni, efficacia nella sicurezza e con la funzione di controllo comportamentale forse un gradino sopra Kaspersky Free. Rispetto ad Avast e Avira, Bitdefender Free secondo me è più leggero in termini di risorse e non ha i fastidiosi pop up pubblicitari. Invece come livello di protezione penso siano allo stesso livello se non anche un gradino in più. L'unica cosa che non è personalizzabile ma non so a cosa servano mille impostazioni da settare nell'uso quotidiano del PC.

:grazie
Concordo. Certo, se si vogliono fare prove sui virus e sui siti infetti Bitdefender Free non va bene, come non va bene neppure Avira o Avast (Kaspersky è un gradino sopra): lì Comodo non si batte. Bisogna però saperlo usare, di default Comodo non va benissimo. Mentre per l'uso quotidiano Bitdefender free o Avast vanno benissimo; anche Kaspersky se si rinuncia alla protezione comportamentale.
C'è qualquadra che non cosa in Danimarca...

Avatar utente
NDABBRU
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 227
Iscritto il: mar giu 02, 2015 2:21 pm

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da NDABBRU » dom gen 21, 2018 3:41 pm

fiorenzino ha scritto:
dom gen 21, 2018 1:46 pm
NDABBRU ha scritto:
dom gen 21, 2018 12:00 pm
Io comunque sono dell'idea che Bitdefender Free sia una scelta molto valida a livello di prestazioni, efficacia nella sicurezza e con la funzione di controllo comportamentale forse un gradino sopra Kaspersky Free. Rispetto ad Avast e Avira, Bitdefender Free secondo me è più leggero in termini di risorse e non ha i fastidiosi pop up pubblicitari. Invece come livello di protezione penso siano allo stesso livello se non anche un gradino in più. L'unica cosa che non è personalizzabile ma non so a cosa servano mille impostazioni da settare nell'uso quotidiano del PC.

:grazie
Concordo. Certo, se si vogliono fare prove sui virus e sui siti infetti Bitdefender Free non va bene, come non va bene neppure Avira o Avast (Kaspersky è un gradino sopra): lì Comodo non si batte. Bisogna però saperlo usare, di default Comodo non va benissimo. Mentre per l'uso quotidiano Bitdefender free o Avast vanno benissimo; anche Kaspersky se si rinuncia alla protezione comportamentale.
MA tu parli di Comodo solo firewall + antivirus(Bitdefender free, Kaspersky free etc..) o Comodo Internet Security(quindi anche con il suo antivirus incluso senza altri antivirus di terze arti)?

:grazie

Avatar utente
fiorenzino
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 390
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da fiorenzino » dom gen 21, 2018 7:48 pm

NDABBRU ha scritto:
dom gen 21, 2018 3:41 pm

MA tu parli di Comodo solo firewall + antivirus(Bitdefender free, Kaspersky free etc..) o Comodo Internet Security(quindi anche con il suo antivirus incluso senza altri antivirus di terze arti)?

:grazie
Parlo di tutta la suite di Comodo. Per fare prove con i virus, visitare siti infetti eccetera, opportunamente settata e se si sa quello che si fa, è una protezione molto difficile da superare: d'accordo, l'antivirus non è all'altezza degli altri (Kaspersky e Bitdefender su tutti), ma poi qualsiasi cosa viene bloccata in qualcuna delle protezioni che quella suite offre - e Comodo offre anche la possibilità di analizzare i virus e inviare le segnalazioni sospette in database. Perciò dicevo che è per utenti esperti e che sanno quello che fanno, mentre una qualsiasi delle altre soluzioni antivirus citate è ottima per l'uso quotidiano. Tempo fa si parlava della possibilità di abbinare il solo firewall (con Hips e Sandbox) di Comodo a Kaspersky o a Bitdefender free: non ho più indagato se alla lunga i programmi siano materialmente compatibili, ma ritengo che siano pensati per un pubblico un po' diverso. Se fosse possibile, e se dovessi scegliere io, abbinerei il solo firewall di Comodo a Kaspersky free, che non ha la protezione comportamentale e ha più settaggi possibili rispetto a Bitdefender free.
C'è qualquadra che non cosa in Danimarca...

Sabato Maiello
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 521
Iscritto il: sab apr 08, 2017 12:01 pm

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da Sabato Maiello » gio gen 25, 2018 3:28 pm

Salve.

Ho ripristinato un immagine dove non c'è mai stato alcun antivirus tranne che quello di Microsoft (il Defender)

Immagine pulita,parto con l'installazione ma non se ne viene a capo.
Ho anche riscaricato il nuovo Setup ma niente da fare.
Poi ho installato manualmente i certificati (da Proprietà del Setup ci sono due firme digitali,una per volta li ho installati)
Il risultato è sempre questo >> >

http://funkyimg.com/view/2BAJb

Idee?

Riporta a questa pagina
https://support.kaspersky.com/13816?cid ... 8.0#block1


Sabato Maiello
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 521
Iscritto il: sab apr 08, 2017 12:01 pm

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da Sabato Maiello » sab gen 27, 2018 12:07 pm

(Buongiorno)
..... Un disastro.

crazy.cat il lavoro che svolgi è eccellente ,l'impegno è ottimo ,l'articolo è interessante ma un osservazione:

i test che fai tu li fai con archivi di virus,ransomware ecc che già hai.

Io invece mi sono messo nei panni di un utente qualunque e dopo avere installato il programma ho lasciato tutto di default e poi ho fatto delle prove.
Le prove le ho fatte solo con Kaspersky installato,poi solo con CIS e poi tutti e due insieme = una catastrofe .
Senza scrivere un papello ,e mettendomi davanti al PC da utente qualsiasi 'diciamo che avevo la necessità' di aggiornare i driver del PC.'

Bene,giro il web i trovo questo sito (il primo in alto ma è uguale qualsiasi altro sito)

Scarico il File e lo mando in esecuzione : mi ha installato
Bit Torrent
Un altro Browser che ha preso il sopravvento su quello che avevo (Opera)
e infine mi stava installando Avast.
Tutto questo con Kav attivo. :acch

Ripeto la procedura solo con CIS e sempre da utente qualsiasi "faccio qualche errore" (l'errore sta nel fatto che CIS avvisa che posso tranquillamente permettere delle azioni e lo fa perchè tanti programmi spazzatura,oggi hanno una firma digitale valida (ecco perchè Kav li fa passare mentre un ransomware lo blocca,evidentemente controlla e vede che è firmato,per lui a quel punto è a posto)

(OT: Idem per Avira)

Installo Kav e successivamente CIS (solo Firewall con tutti i componenti attivi- l'auto Containment non è abilitato di default per la prima volta. Forse in fase di installazione ha rilevato la presenza di un altro programma ,il Kav) Kav lascia passare tutto e solo alla fine vede qualche file nocivo (questa volta drive pack mi ha installato auslogic d/defrag) ma dice che non è stato in grado di eliminarlo (mentre dalla quarantena dice l'opposto: file correttamente messo in quarantena) questo perchè do il consenso all'hips e Firewall di proseguire.

Ennesima disastro. PC infestato da PUP e programmi installati senza consenso.
PS. Ho rifatto il tutto anche con euristica in real time su alto! Il risultato non cambia.

Sto cercando di mettere in piedi una soluzione efficace e al 90% con CIS starò a posto (configurato 'pezzo per pezzo' e stando attento a cosa si consente) ma mi manca l'accoppiata antivirus.
O forse non installerò CIS e opterò per qualche altra cosa,purchè funzioni,perchè al momento ,carta canta: un macello.....

Avatar utente
hammer
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 317
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da hammer » dom gen 28, 2018 10:10 am

Se non ho capito male sostanzialmente ti lamenti che un software che vuoi installare si tira dietro altro software perfettamente valido e non infetto (nel tuo caso bit torrent avira e un browser, software non richiesto ma valido). Perdona la schiettezza ma secondo me nessun antivirus potrà mai bloccare questa procedura truffaldina di chi ha pensato l'installazione del primo programma (che poi ha chiamato gli altri), l'unica speranza è fare sempre le installazioni in modalità avanzata e togliere le spunte al software non desiderato (quando le mettono, tempo fa ho installato malwarebyte e dopo due minuti mi sono trovato nel computer anche avast!). Certo l'utente medio non esperto è vittima di tutto ciò, purtroppo è la realtà, non voglio essere cattivo ma non si può essere protetti da tutto. Quando chiami un idraulico se non sei esperto come fai a sapere se sta lavorando bene o se ti sta facendo pagare 10 volte di più una riparazione? Stesso discorso per il meccanico, il dentista e qualsiasi altra cosa. Fin dove si può si cerca di arrivarci con le proprie forze, gli utenti inesperti saranno sempre vittime in tutti i campi, mi dispiace ma non si può fare molto.

p.s.: sarebbe bene tenersi alla larga dai driver pack e rivolgersi solo al sito ufficiale della periferica.
http://www.lowcuras.com

Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3938
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da Al3x » dom gen 28, 2018 10:30 am

In ufficio hanno installato FortiClient che sta rilevando PUP in tanti installer che avevo memorizzati nel PC (cutepdf e roba simile)
I :amore Sasha

Sabato Maiello
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 521
Iscritto il: sab apr 08, 2017 12:01 pm

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da Sabato Maiello » dom gen 28, 2018 11:56 am

hammer ha scritto:
dom gen 28, 2018 10:10 am
Se non ho capito male sostanzialmente ti lamenti che un software che vuoi installare si tira dietro altro software perfettamente valido e non infetto
Si è esattamente quello che dicevo ..
Perdona la schiettezza ma secondo me nessun antivirus potrà mai bloccare questa procedura truffaldina di chi ha pensato l'installazione del primo programma (che poi ha chiamato gli altri)
E' vero,l'inghippo sta proprio li : non sono virus,quindi l'anti/virus "nicchia" per "ovvie ragioni". Tuttavia dovrebbe partire l'analisi comportamentale,altrimenti a cosa serve..
l'unica speranza è fare sempre le installazioni in modalità avanzata e togliere le spunte al software non desiderato
Ho fatto doppio click sul setup e non c'era l'opzione installazione personalizzata ..
.. Quando chiami un idraulico se non sei esperto come fai a sapere se sta lavorando bene o se ti sta facendo pagare 10 volte di più una riparazione? Stesso discorso per il meccanico, il dentista e qualsiasi altra cosa.
Ma infatti questo comportamento ,al di la di chi lo fa poi se ne deve stare lontano da me ; vita reale e quella 'virtuale' .


p.s.: sarebbe bene tenersi alla larga dai driver pack e rivolgersi solo al sito ufficiale della periferica.
Era solo per 'test' non mi serviva niente ;) .. non sono espertissimo ma qualcosina la so.

PS. Dimenticai di dire che quando ho fatto doppio click sul setup,i programmi scaricati me li sono ritrovati installati ancor prima di controllare la presenza di aggiornamenti driver,tantomeno avevo dato input di installarne qualcuno.

Rifatto i test con la configurazione attuale: il file viene eliminato ,non viene eseguito.
Se invece faccio in modo di non farlo osservare dal guard del mio antivirus (con la configurazione che ho adesso è addirittura irrilevante,ma già che c'è lo tengo) non viene eliminato ma appena si esegue va a finire "sandboxiato" e subito dopo interviene l' HIPS che lo termina senza troppe cerimonie :bam... :amici

Avatar utente
hammer
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 317
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da hammer » dom gen 28, 2018 12:01 pm

Quindi vedo che alla fine hai ottenuto un buon livello di protezione contro queste installazioni non volute. Mi complimento ma è veramente uno "sbatti" non indifferente, infine siamo sicuri che se la macchina viene usata da un'altra persona ci possono essere infiniti casi in cui l'utente a causa di queste protezioni non riesca a fare qualcosa che aveva intenzione di fare.
http://www.lowcuras.com

Sabato Maiello
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 521
Iscritto il: sab apr 08, 2017 12:01 pm

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da Sabato Maiello » dom gen 28, 2018 12:17 pm

hammer ha scritto:
dom gen 28, 2018 12:01 pm
Quindi vedo che alla fine hai ottenuto un buon livello di protezione contro queste installazioni non volute.
Si ma è solo per passione e a tempo libero,grazie al disk image posso divertirmi a fare i vari miei modesti esperimenti . {tuttavia vorrei sottolineare però che l'immagine salva il Sistema ,ma in caso di software ostili,quali per esempio Backdoor,keylogger e simili l'immagine non salva,il conto in banca per esempio ha già spiccato il volo,anche ripristinando. In sintesi la miglior soluzione è che 'il virus' non deve proprio entrare : eliminarlo talvolta ,come si evince ,non risolve. PS. Mi piacerebbe anche nel sistema reale una cosa così ; i malviventi non dovrebbero proprio entrare. "il virus lo si mette in quarantena, ehm in italia non è che funziona tanto la quarantena... e comunque anche se viene espulso,i danni ormai li ha fatti e quelli "l'antivirus non può aggiustarli" .. va beh discorso 'lungo' e sono andato un momento OT} ..
Mi complimento ma è veramente uno "sbatti" non indifferente
E' una delle mia passioni ,quindi non mi pesa :yes
infine siamo sicuri che se la macchina viene usata da un'altra persona ci possono essere infiniti casi in cui l'utente a causa di queste protezioni non riesca a fare qualcosa che aveva intenzione di fare.
Il Computer lo uso solo io (non a caso si chiama PC = Personal Computer) E se mi allontano anche per un istante uso subito il blocco (tasti scelta rapida) .
Nell'ipotesi invece qualcuno deve fare qualche cosa e gli servisse il PC o accetta la condizione che ci devo stare pure io o lo va a fare altrove.
Semplice.

Avatar utente
sexirutto
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1073
Iscritto il: ven mag 03, 2013 12:18 pm
Località: Sardegna

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da sexirutto » ven feb 09, 2018 6:56 pm

Ho dovuto disinstallare comodo e kaspersky, al reinstallo dei due kaspersky mi ha detto che comodo gli dava fastidio, ho tolto la spunta e installato , non crea problemi giusto?? ora non ricordo se nel forum questa cosa era stata detta.
Notebook: WINDOWS 10 64 Bit

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7791
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da crazy.cat » sab feb 10, 2018 12:45 pm

sexirutto ha scritto:
ven feb 09, 2018 6:56 pm
Ho dovuto disinstallare comodo e kaspersky, al reinstallo dei due kaspersky mi ha detto che comodo gli dava fastidio, ho tolto la spunta e installato , non crea problemi giusto??
Nessuno.
La guerra di religione: In pratica vi state uccidendo per decidere chi abbia l'amico immaginario migliore

Sabato Maiello
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 521
Iscritto il: sab apr 08, 2017 12:01 pm

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da Sabato Maiello » mar mar 13, 2018 6:56 pm

Buonasera.
Avrei una domanda sulla registrazione che si fa dall'interfaccia grafica,tramite e mail e password per questo programma (ma penso è uguale anche per le versioni Shareware) .

Supponiamo vengono violati i Server di Kaspersky,nella peggiore delle ipotesi,in quali problemi si potrebbe trovare un utente?
Visto che a quanto pare dal web ,previo log non so precisamente cosa si potrebbe modificare.

Grazie per eventuali chiarimenti.

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7791
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da crazy.cat » mer mar 14, 2018 5:29 am

Sabato Maiello ha scritto:
mar mar 13, 2018 6:56 pm
Avrei una domanda sulla registrazione che si fa dall'interfaccia grafica,tramite e mail e password
Esistono le mail temporanee per un motivo ;)
Usare la propria mail principale, magari con la stessa password che usi per la tua mail, vuol dire rischiare cose brutte.
Sabato Maiello ha scritto:
mar mar 13, 2018 6:56 pm
Supponiamo vengono violati i Server di Kaspersky,nella peggiore delle ipotesi,in quali problemi si potrebbe trovare un utente?
1) essere sepolti di spam
2) se si usa la stessa mail e password su tutto, rischiare il furto dei propri account.
3) Essere poi venduti al mercato nero http://iltirreno.gelocal.it/regione/tos ... hfnvveef-1
La guerra di religione: In pratica vi state uccidendo per decidere chi abbia l'amico immaginario migliore

Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3938
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da Al3x » mer mar 14, 2018 9:24 am

crazy.cat ha scritto:
Sabato Maiello ha scritto:
mar mar 13, 2018 6:56 pm
Avrei una domanda sulla registrazione che si fa dall'interfaccia grafica,tramite e mail e password
Esistono le mail temporanee per un motivo ;)
Usare la propria mail principale, magari con la stessa password che usi per la tua mail, vuol dire rischiare cose brutte.
Sabato Maiello ha scritto:
mar mar 13, 2018 6:56 pm
Supponiamo vengono violati i Server di Kaspersky,nella peggiore delle ipotesi,in quali problemi si potrebbe trovare un utente?
1) essere sepolti di spam
2) se si usa la stessa mail e password su tutto, rischiare il furto dei propri account.
3) Essere poi venduti al mercato nero http://iltirreno.gelocal.it/regione/tos ... hfnvveef-1
Immaginavo ci fosse del marcio ma non credevo si arrivasse a tanto. Ora ho un motivo in più per rifiutare che mi rispondano dell'Albania quando chiamo per un reclamo.
I :amore Sasha

Avatar utente
farbix89
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1097
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:39 pm
Località: Italia

Re: Commenti a

Messaggio da farbix89 » mer mar 14, 2018 10:39 am

Al3x ha scritto:
mer mar 14, 2018 9:24 am
Ora ho un motivo in più per rifiutare che mi rispondano dell'Albania quando chiamo per un reclamo.
Ti porto la mia esperienza (anche se siamo abbondantemente off-topic): segnalazione guasto a operatore dell'assistenza in italiano, avvio pratica...dopo qualche minuto arriva anche la chiamata da parte di un operatore della concorrenza, sempre italiano "sappiamo che lei ha avuto problemi con l'attuale operatore, che ne dice di passare a noi?".

Le liste si vendono anche tra gli stessi operatori, la provenienza delle telefonate è relativa (dipende dove hanno aperto i call center dell'assistenza).

Avatar utente
fiorenzino
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 390
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da fiorenzino » mer mar 14, 2018 2:03 pm

Ma se si dà una mail temporanea all'atto dell'iscrizione poi Kaspersky protegge la mail principale?

La prudenza vorrebbe che si usassero password diverse per tutto e password manager in locale per gestirle. Poi, se uno compra la suite commerciale di Kaspersky, ha tutto il diritto di fidarsi della sicurezza dei suoi server e di farsi gestire le password dalla suite: in caso di furto di identità può rivalersi sulla software house. Ma questo discorso per l'antivirus free, che non offre un password manager, non si pone nemmeno.
C'è qualquadra che non cosa in Danimarca...

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7791
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da crazy.cat » mer mar 14, 2018 2:11 pm

fiorenzino ha scritto:
mer mar 14, 2018 2:03 pm
Ma se si dà una mail temporanea all'atto dell'iscrizione poi Kaspersky protegge la mail principale?
E perché non dovrebbe proteggerla?
Kaspersky, se ha il controllo (non mi ricordo) sulla posta e sul suo traffico non credo che stia a guardare l'indirizzo di posta, ma controlla il traffico.
Almeno credo sia così.
La guerra di religione: In pratica vi state uccidendo per decidere chi abbia l'amico immaginario migliore

Avatar utente
fiorenzino
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 390
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da fiorenzino » mer mar 14, 2018 2:26 pm

crazy.cat ha scritto:
mer mar 14, 2018 2:11 pm
E perché non dovrebbe proteggerla?
Kaspersky, se ha il controllo (non mi ricordo) sulla posta e sul suo traffico non credo che stia a guardare l'indirizzo di posta, ma controlla il traffico.
Almeno credo sia così.
Ok.
C'è qualquadra che non cosa in Danimarca...

Avatar utente
farbix89
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1097
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:39 pm
Località: Italia

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da farbix89 » mer mar 14, 2018 4:37 pm

crazy.cat ha scritto:
mer mar 14, 2018 2:11 pm
Kaspersky, se ha il controllo (non mi ricordo) sulla posta e sul suo traffico non credo che stia a guardare l'indirizzo di posta, ma controlla il traffico.
Almeno credo sia così.
Si, ha il controllo della posta integrato anche nella versione free e controlla solo il traffico mica sgraffigna le password :D

Sabato Maiello
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 521
Iscritto il: sab apr 08, 2017 12:01 pm

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da Sabato Maiello » gio mar 15, 2018 12:26 pm

crazy.cat ha scritto:
mer mar 14, 2018 5:29 am

Esistono le mail temporanee per un motivo ;)
Usare una email temporanea,in questo caso non mi pare una buona idea.
Io parlo di questa http://funkyimg.com/i/2DnrE.png ,dove in ogni caso ,post installazione ci si può anche "sganciare" ma ad ogni avvio del PC si presenterà un pop up di Kaspersky.
Ma il problema non è quello o forse mi sono espresso male.
Riprovo: dall'account on line (dove teoricamente uno riuscirebbe ad accedere ai server di Kaspersky) un malintenzionato cosa potrebbe 'muovere' li dentro?
Potrebbe da li modificare o 'fare altro' dove poi si riversa sul PC dell'utente?
Cioè un conto è avere il programma installato sul PC e basta, altra cosa se il programma è connesso ad una pagina,se pur protetta da credenziali di accesso ma è comunque "manovrabile" da quella pagina. E' solo una domanda,un ipotesi,vorrei capire i possibili scenari.


Usare la propria mail principale, magari con la stessa password che usi per la tua mail, vuol dire rischiare cose brutte.
:o Qui trovo difficile trovare le parole .
Lo so che c'è gente che adopera le stesse password (tra l'altro che fanno ridere) su account diversi ma direi proprio che non è il mio caso.

Queste sono lezioni che ho superato decenni fa,non l'altro ieri :D

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7791
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da crazy.cat » gio mar 15, 2018 1:33 pm

Sabato Maiello ha scritto:
gio mar 15, 2018 12:26 pm
Usare una email temporanea,in questo caso non mi pare una buona idea.
Io parlo di questa http://funkyimg.com/i/2DnrE.png ,dove in ogni caso ,post installazione ci si può anche "sganciare" ma ad ogni avvio del PC si presenterà un pop up di Kaspersky.
Mi verrebbe da chiederti perché non è una buona idea usare le mail temporanee e perché poi dovresti sganciarti.
Ma non lo voglio sapere.. :)
Potrebbe da li modificare o 'fare altro' dove poi si riversa sul PC dell'utente?
Dovrei ricrearmi un account e andare a vedere cosa contiene, ma non mi sembra ci fosse nulla di particolare dentro.
Queste sono lezioni che ho superato decenni fa,non l'altro ieri :D
Tu magari si, ma la casalinga di voghera che ci legge per la prima volta non è detto che lo sappia.
La guerra di religione: In pratica vi state uccidendo per decidere chi abbia l'amico immaginario migliore

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Commenti a "​Kaspersky Free, download e prova 2017: l'antivirus gratis che funziona bene e protegge il PC gratuitame

Messaggio da System » gio mar 15, 2018 1:33 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio