Pagina 1 di 1

Commenti a "Come estrarre il profilo di posta di Microsoft Outlook dal registro di configurazione"

Inviato: dom mar 31, 2019 3:04 pm
da crazy.cat
Come estrarre il profilo di posta di Microsoft Outlook dal registro di configurazione

Immagine

E’ arrivato il momento di formattare il computer, o di acquistarne uno nuovo, e non abbiamo proprio nessuna voglia di ricreare nuovamente tutti gli account di posta Outlook che abbiamo configurato. In questo precedente articolo avevamo visto come salvare e importare gli archivi di posta PST ora vediamo come estrarre dal registro di configurazione di Windows le impostazioni dell’account, o degli account, di posta e riutilizzarle in seguito. [continua..]

Inserite di seguito i vostri commenti.

Re: Commenti a "Come estrarre il profilo di posta di Microsoft Outlook dal registro di configurazione"

Inviato: ven apr 12, 2019 5:45 pm
da Silver Black
Ma dovrebbero essere salvati nel nostro account Microsoft o sbaglio? Questo account è poi sincronizzato su OneDrive, quindi quando accediamo a un nuovo dispositivo (o reinstalliamo Windows) con le credenziali del nostro account verranno recuperati gli account di posta (oltre ad altre impostazioni di personalizzazione del sistema). Sbaglio?

Re: Commenti a "Come estrarre il profilo di posta di Microsoft Outlook dal registro di configurazione"

Inviato: sab apr 13, 2019 5:11 am
da crazy.cat
Silver Black ha scritto:
ven apr 12, 2019 5:45 pm
Sbaglio?
Domanda difficile, io ho sempre, e solo, utilizzato account locali e in dominio del cliente.
Non saprei risponderti.

Re: Commenti a "Come estrarre il profilo di posta di Microsoft Outlook dal registro di configurazione"

Inviato: sab apr 13, 2019 6:57 pm
da Silver Black
Con Windows 10 ormai è tutto sincronizzato sul proprio account (stesse credenziali con cui accediamo a Windows, condivise per altro anche per tutti gli altri servizi Microsoft), quindi come dicevo prima ce le portiamo sempre dietro a vita!