Commenti a "Come verificare da remoto nei computer l’attivazione e la versione del TPM"

I "Commenti" ad ogni articolo pubblicato sul nostro sito sono raccolti qui.
Regole del forum
Puoi rispondere alle discussioni già presenti, ma non aprirne di nuove.
Rispondi
Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7791
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Commenti a "Come verificare da remoto nei computer l’attivazione e la versione del TPM"

Messaggio da crazy.cat » mar mag 14, 2019 8:36 pm

Come verificare da remoto nei computer l’attivazione e la versione del TPM

Immagine

Da un cliente dove mi trovavo a lavorare dovevamo verificare perché alcuni computer non erano riusciti a crittografare i propri hard disk automaticamente con Bitlocker come previsto dalle policy di sicurezza aziendale. Tramite MBAM (Microsoft BitLocker Administration and Monitoring) i computer dovevano comunicare con una console centralizzata e quando pronti dare il via alla criptazione dei dischi, il problema era che molti computer non riuscivano ad avviarsi perché il TPM (per maggiori informazioni) non era attivo o era della versione sbagliata. Per maggiori informazioni sul funzionamento di Bitlocker, e sulle versioni supportate di Windows, potete consultare questo articolo. Per una verifica sul computer locale della versione del TPM il comando da utilizzare è tpm.msc. [continua..]

Inserite di seguito i vostri commenti.

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio