Pagina 1 di 1

Commenti a "Come rendere smart l'impianto elettrico di casa, parte seconda: Shelly 2.5"

Inviato: gio giu 13, 2019 10:08 am
da PippoDJ
Come rendere smart l'impianto elettrico di casa, parte seconda: Shelly 2.5

Immagine

Nell'articolo precedente abbiamo introdotto gli interruttori smart Shelly e abbiamo visto come usare lo Shelly 1 per automatizzare le luci di casa in alcune delle situazioni più comuni. In questa seconda parte, invece, vedremo qualche possibile utilizzo della versione a due canali: lo Shelly 2.5. [continua..]

Inserite di seguito i vostri commenti.

Re: Commenti a "Come rendere smart l'impianto elettrico di casa, parte seconda: Shelly 2.5"

Inviato: ven giu 14, 2019 9:23 am
da Pulcepiccola
Grazie PippoDJ per il tuo articolo,mi stavo chiedendo dovendo verificare l'impianto elettrico di casa per capire se è a norma e dovendo trovare un elettricista per fare inserire questi rele Shelly 2,5 nell' impianto elettrico, è necessario un elettricista esperto di domotica o qualsiasi elettricista li saprebbe inserire nell'impianto elettrico?
E poi se non ho capito male questi dispositivi creano anche una loro rete wifi. (sarà una sorta di Wifi Direct) che potrebbe essere una cosa buona per isolarli dalla rete Lan domestica(cosi se accedo da remoto ai rele shelly se li isolo dagli altri dispositivi della LAN é meglio dal punto di vista della sicurezza ) ma se utilizzo la wifi creata dai dispositivi shelly(senza passare dal router)significa che loro non hanno accesso ad internet(quindi non vengono esposti sull'IP pubblico, che è cosa buona)per cui io creando un server VPN tra il telefono (client) e un PC desktop, su cui configuro un server openvpn) dovrei poter azionare da remoto(dal cellulare si cui avrò installato il client openvpn))in sicurezza questi dispositivi.Esatto? Grazie mille
Buona giornata e ancora grazie per il tuo interessante articolo
Pp