Commenti a "L'FBI chiede dati a Facebook per ragioni di sicurezza nazionale. Ma la privacy che fine fa?"

I "Commenti" ad ogni articolo pubblicato sul nostro sito sono raccolti qui.
Regole del forum
Puoi rispondere alle discussioni già presenti, ma non aprirne di nuove.
Rispondi
Avatar utente
Frency
VIP
VIP
Messaggi: 423
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:47 pm

Commenti a "L'FBI chiede dati a Facebook per ragioni di sicurezza nazionale. Ma la privacy che fine fa?"

Messaggio da Frency » ven ago 09, 2019 3:47 pm

L'FBI chiede dati a Facebook per ragioni di sicurezza nazionale. Ma la privacy che fine fa?

Immagine

In questa torrida estate, sulla scrivania di Zuckerberg è arrivata l'ennesima grana: per ragioni di sicurezza nazionale, l'FBI vorrebbe entrare in possesso di alcuni dati conservati dal social network. Tuttavia, se Facebook fornisse agli agenti federali queste informazioni, violerebbe l'accordo sulla privacy raggiunto con le autorità americane a fronte del pagamento di una maxi multa da 5 miliardi di dollari. [continua..]

Inserite di seguito i vostri commenti.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Commenti a "L'FBI chiede dati a Facebook per ragioni di sicurezza nazionale. Ma la privacy che fine fa?"

Messaggio da System » ven ago 09, 2019 3:47 pm


Avatar utente
G_A_B
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 399
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "L'FBI chiede dati a Facebook per ragioni di sicurezza nazionale. Ma la privacy che fine fa?"

Messaggio da G_A_B » ven ago 09, 2019 4:51 pm

queste sono le notizie che mi rendono felice. tutti con la mania di postare, taggare ecc.
"metto le foto nel MIO profilo fb", e di "MIO" non c'è proprio niente.
parecchi si dovrebbero fare molte domande, quando vanno ad inserire dati sensibili e non su quel sito, e invece quasi tutti non se ne fanno nemmeno una di domanda.
fb col tempo stà diventando l'archivio personale non dell'utente, ma delle multinazionali e dello stato.
e tutti che continuano a postare, taggare, ecc ecc. che ridere :D

Avatar utente
Frency
VIP
VIP
Messaggi: 423
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:47 pm

Re: Commenti a "L'FBI chiede dati a Facebook per ragioni di sicurezza nazionale. Ma la privacy che fine fa?"

Messaggio da Frency » ven ago 09, 2019 6:09 pm

Esatto, nello stesso momento in cui posti qualcosa su Facebook, quella cosa NON è più TUA!!!!

mogano

Re: Commenti a "L'FBI chiede dati a Facebook per ragioni di sicurezza nazionale. Ma la privacy che fine fa?"

Messaggio da mogano » sab ago 10, 2019 1:50 am

Scusate la crudezza del mio modo di scrivere, ma davvero possiamo pensare che all'oceanica legione di idioti che popola FB etc etc possa interessare la privacy? Gente che passa la giornata a raccontare la propria vita sulla time line, aforismi,foto di figli,mariti o mogli, odiatori,picchiatori da tastiera ,analfabeti funzionali o totali questi problemi non se li pongono. Stessa cosa per quegli ometti di mezza età che cazzeggia nella speranza di trovare qualcuna da rimorchiare senza fare distinzioni, qualcuna potrebbe essere la loro figlia, donne ridotte a catorci dal tempo che sperano in un volatile nuovo che le faccia sentire ancora giovani.I social sono una vera pestilenza, un covo di rincoglioniti frustrati che sfilano come tante formiche rincoglionite. Sul metrò tutti incollati allo schermo come tanti replicanti, nessuno con un libro o un giornale, gente che ride da sola, parla da sola, si incazza da sola. 3/4 della mia vita l'ho vissuta, ho quasi 66 anni, ho vissuto in un periodo dove c'erano valori,cultura,la capacità di stare insieme ma soprtattutto di usare il cervello.Non invidio i ragazzi di quest' epoca, non sanno cosa c'era prima, ma detesto gli adulti trasformati in una massa di ebeti virtuali e poi reali. Regressione totale e a nula serve parlare di privacy,dati sensibili a chi mette le chiappe in bacheca. Scusate lo sfogo ma odio quel mondo fatto di nulla.

:impreco

Avatar utente
G_A_B
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 399
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "L'FBI chiede dati a Facebook per ragioni di sicurezza nazionale. Ma la privacy che fine fa?"

Messaggio da G_A_B » sab ago 10, 2019 2:02 am

@mogano
viviamo nella stessa lunghezza d'onda, mi fà veramente piacere leggere affermazioni come le tue che mi rafforzano le ideologie che anch'io condivido al 100%.
stasera per esempio: lungomare, tramonto splendido e gruppetto di ragazzini sulle scogliere col capo chino a fissare i schermi del cellulare... erano in 4... tutti quanti! che tristezza che mi mette vedere queste cose, quand'ero più ragazzo certe scene patetiche come queste non si vedevano, si sapeva ben distinguere la vita vera dalle s_t_r_o_n_z_a_t_e, e scusate quest'ultima parola, che però calza veramente a pennello!

Avatar utente
Frency
VIP
VIP
Messaggi: 423
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:47 pm

Re: Commenti a "L'FBI chiede dati a Facebook per ragioni di sicurezza nazionale. Ma la privacy che fine fa?"

Messaggio da Frency » sab ago 10, 2019 7:00 am

Ragazzi, avete assolutamente ragione. La penso come voi!

Comunque, per inciso, i nati dal 2000 in poi non ci vanno neanche su Facebook. Sanno a malapena creare un file di Word. Da quanto ho capito, passano la giornata su WhatsApp o Snapchat...vuoti come gusci di conchiglie abbandonate...

mogano

Re: Commenti a "L'FBI chiede dati a Facebook per ragioni di sicurezza nazionale. Ma la privacy che fine fa?"

Messaggio da mogano » sab ago 10, 2019 11:45 am

G_A_B ha scritto:
sab ago 10, 2019 2:02 am
@mogano
viviamo nella stessa lunghezza d'onda, mi fà veramente piacere leggere affermazioni come le tue che mi rafforzano le ideologie che anch'io condivido al 100%.
stasera per esempio: lungomare, tramonto splendido e gruppetto di ragazzini sulle scogliere col capo chino a fissare i schermi del cellulare... erano in 4... tutti quanti! che tristezza che mi mette vedere queste cose, quand'ero più ragazzo certe scene patetiche come queste non si vedevano, si sapeva ben distinguere la vita vera dalle s_t_r_o_n_z_a_t_e, e scusate quest'ultima parola, che però calza veramente a pennello!
Siamo la minoranza non possiamo che ingoiare il rospo di un mondo che fa schifo.Quando nacque la rete e me la ricordo eccome, fu una rivoluzione epocale, tante speranze e possibilità di rendere il mondo più piccolo,libero e vicino..ma poi ? Ricordo i vecchi forum informatici che hanno fatto crescere milioni di persone, oggi o sono chiusi o popolati da pochi survivors che non si vogliono arrendere alla stupidità di massa. Ho un figlio di 26 anni con il quale discutiamo spesso di questi argomenti, mi rendo conto che su certi punti mi guarda stranito e non sa cosa rispondere, non è colpa sua o di quelli della sua generazione, ma della memoria storica perduta. Vallo spiegare a questi che una volta lo smartphone non esisteva e che what's up era un brano dei 4 non Blondes e non lo spione con l'effige verde.Mi spiace per loro ma non cambierei il mio tempo passato con quello odierno, meglio crescere con la speranza di una rivoluzione, con Woodstock e Easy Rider che con un Samsung del c... come ragione di vita. Vabbè, il dinosauro chiude la piacevole discussione e va a calvacare la sua ultraventennale Fender Stratoscaster,sana e portentosa "droga", il resto è fuffa.

Ciao G_A-B, è stato bello leggerti.

:ciao

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Commenti a "L'FBI chiede dati a Facebook per ragioni di sicurezza nazionale. Ma la privacy che fine fa?"

Messaggio da System » sab ago 10, 2019 11:45 am


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio