Ripristino di Windows da chiavetta USB

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
megima
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: dom dic 27, 2020 8:59 pm

Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da megima »

Salve, complimenti, l'articolo guida è molto approfondito, dettagliato e ben illustrato, purtroppo rimane ostico per i poco esperti e io "annaspo" non avendo nessuna esperienza di ripristino di un sistema non avviabile.
Ho Windows 10 (attualmente vers.1909) con DriveImage XML installato, che uso periodicamente per il backup delle 2 partizioni (C: sistema e D: miei dati) ma non saprei cosa fare nel caso di impossibilità di riavviare il PC (S.O. disastrato per qualsiasi causa e non avviabile). Di XML sono riuscito anche a scaricare uno standalone (plugin) che ho unzippato e testato (dixml.exe va correttamente in esecuzione).
La mia necessità è abbastanza semplice: predisporre una chiavetta USB avviabile e quindi poter lanciare XML ed eseguire il restore dell'ultima immagine di C: salvata su D: e/o disco USB esterno.
Sono riuscito a scaricare l'ISO di windows (Win10_1909_Italian_x64.iso) e credo di capire che con RUFUS potrei trasferirlo sulla chiavetta USB (WinBuilder mi appare eccessivamente laborioso e complesso), ma a questo punto, una volta avviata, avrei il problema di poter eseguire il RESTORE di un BACKUP salvato da XML su disco esterno e ricostruire la partizione di sistema C:.
Pertanto, se già quanto sopra è corretto, ti pongo qualche domanda:
1) nell'ambiente operativo disponibile dopo il boot con la chiavetta "Rufus" posso accedere ed eseguire l'XML standalone salvato su un altro dispositivo per eseguire il restore? (può coesistere sulla stessa chiavetta "Rufus"?)
2) in prima alternativa, eventualmente, c'è un modo semplice per incorporare il plugin di XML nella chiavetta avviabile?
3) in seconda alternativa, puoi indicarmi un metodo o un applicativo meno complicato per ottenere la semplice possibilità di restorare un backup di XML e recuperare una partizione C: (pre-disaster) avviabile con il mio precedente S.O. e le mie applicazioni preesistenti?
Ringrazio anticipatamente (e AUGURI, ormai di BUON ANNO NUOVO!)

P.S.: il riferimento iniziale è all'articolo "windows 10 live cd/usb: download diretto iso e guida completa" (ma anche altri tuoi articoli)

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da System » dom dic 27, 2020 10:12 pm


Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9373
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da crazy.cat »

Non uso driveimage da molti anni, però se il tuo scopo è quello di avere un supporto avviabile per il ripristino puoi sempre usare il loro
https://www.runtime.org/data-recovery-live-cd.htm

Download the ISO image of the Runtime Live CD**)
Download the 3rd party tool Win32 Disk Imager
Using Win32 Disk Imager, write the ISO directly onto a USB stick with a capacity between 1 GB and 32 GB.
Reboot your computer from that USB stick into the Runtime Live CD desktop.
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia

Avatar utente
megima
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: dom dic 27, 2020 8:59 pm

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da megima »

crazy.cat ha scritto:
lun dic 28, 2020 5:29 am
... usare il loro https://www.runtime.org/data-recovery-live-cd.htm
Grazie, ma quel progetto è ancora "sperimentale" e non vorrei incorrere in sorprese nell'emergenza!
Seguendo la via più sicura perché non potrei eseguire XML (plugin standalone) dall'ambiente sistema avviato con la chiavetta ottenuta con Rufus (come avevo descritto)?
In dettaglio:
- ho un sistema Windows di emergenza su una chiavetta (Win-ISO trasferitovi con Rufus) che una volta avviato dovrebbe consentirmi di accedere ad altri supporti (device USB esterni ed anche la partizione D: del disco fisso)
- ho XML standalone su supporto esterno (stessa chiavetta o altro supporto?)
- eseguo XML-RESTORE e ripristino la partizione C: dall'ultimo XML-BACKUP su disco esterno.
Quali sono gli eventuali inconvenienti o impedimenti?
Grazie.

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9373
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da crazy.cat »

Driveimage non me lo ricordo più, non lo uso da anni, questo https://turbolab.it/backup-18/crea-copi ... kupper-690 lo uso sempre e funziona bene.
Prova a vedere l'articolo se ti va bene e cambiare programma.
(potrei anche rivedere driveimage ma dovrei avere il tempo di farlo e scriverci sopra qualcosa)
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia

Avatar utente
megima
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: dom dic 27, 2020 8:59 pm

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da megima »

Dunque, ho letto ed effettivamente potrebbe essere una buona alternativa, purtroppo anch'io non ho molto tempo per imparare ad usare e testare nuovi programmi (delicati come backup/restore), da tempo sto usando DriveImage XML e mi soddisfa, non sono in grado di affermare se sia migliore di altri ma è semplice ed affidabile (già utilizzato per riparare un sistema parzialmente avviabile), usa VSS per creare una cartella con un'immagine in formato XML scegliendo tra non compressa/2 gradi di compressione, ha una pregevole funzione di BROWSE che ti consente di copiare/ripristinare agevolmente singoli file/cartelle, etc.
Detto questo, potrei testare AOMEI in futuro.
Ma nell'immediato, senza che tu perda del tempo a rivedere DriveImage se non ne hai, accertato che il plugin standalone funziona bene (l'ho provato eseguendolo da una chiavetta) e dando per scontato che il Win10_1909_Italian_x64.iso trasferito con Rufus su chiavetta funzioni (lo si potrà semplicemente verificare), per non perdere tempo in predisposizioni e test inutilmente, mi interesserebbe sapere se il "mio" progetto "sta in piedi" e se il plugin XML può coesistere sulla stessa chiavetta avviabile.
Se non ci risentiamo prima, BUON ANNO (o almeno speriamo!)

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9373
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da crazy.cat »

No, non può funzionare, non avevo fatto ben caso che volevi usare il supporto d'installazione di windows 10, non ha il programma drive image al suo interno.
Visto i prossimi giorni di prigionia vedo se riesco a includere, e se funziona, il plugin di drive image in questo supporto live
https://turbolab.it/live-cd-dvd-usb-322 ... azione-990
così poi hai già tutto pronto.
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia

Avatar utente
megima
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: dom dic 27, 2020 8:59 pm

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da megima »

Sei gentilissimo, grazie.
Io pensavo, facendo il boot dalla chiavetta (output di Rufus), di poter accedere a qualsiasi dispositivo (disco fisso e relativa partizione D: con i miei dati se ancora accessibili, dischi o chiavette USB esterni) ed eseguire un qualsiasi programma standalone (tra cui, nello specifico, XML il cui plugin ha nella cartella il file dixml.exe già testato e funzionante). Invece non è così?

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9373
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da crazy.cat »

megima ha scritto:
mer dic 30, 2020 7:09 pm
Invece non è così?
Se usi il supporto d'installazione di windows 10, non credo, se usi il mio supporto potrebbe andare, bisognerebbe provare già adesso forse funziona.
Comunque vedo se si può integrare non dovrebbe essere impossibile.
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia

Avatar utente
megima
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: dom dic 27, 2020 8:59 pm

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da megima »

Grazie, fai con calma quando puoi, cerca di festeggiare per quanto possibile anche il nuovo ANNO augurandocelo meno problematico!

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9373
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da crazy.cat »

Ho dovuto usare una vecchia versione di windows e di winbuilder perché non esiste un plugin aggiornato di driveimagexml ma alla fine dovrebbe funzionare, nell'immagine ti ho messo anche altri programmi di backup così se ti viene voglia di cambiare li hai già pronti.
Ti ho mandato un messaggio privato con il link per scaricare.
Fammi sapere se va funziona così cancello il file.
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia

Avatar utente
megima
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: dom dic 27, 2020 8:59 pm

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da megima »

Grazie, appena posso lo provo.
Io ho un plugin aggiornato all'ultima v.2.60, l'ho scaricato da qui: http://www.runtime.org/driveimage_xml.cab

Avatar utente
megima
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: dom dic 27, 2020 8:59 pm

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da megima »

crazy.cat ha scritto:
gio dic 31, 2020 7:59 am
Ti ho mandato un messaggio privato con il link per scaricare.
Non vedo il messaggio, dove lo hai mandato?

PS: trovato !!!!!!!!

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9373
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da crazy.cat »

megima ha scritto:
gio dic 31, 2020 9:07 am
Grazie, appena posso lo provo.
Io ho un plugin aggiornato all'ultima v.2.60, l'ho scaricato da qui: http://www.runtime.org/driveimage_xml.cab
Il plugin che ti ho messo nell'immagine è quello della 2.60 solo che non va bene con l'ultima versione di winbuilder perché hanno cambiato il formato del plugin stesso di winbuilder.
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia

Avatar utente
megima
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: dom dic 27, 2020 8:59 pm

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da megima »

crazy.cat ha scritto:
gio dic 31, 2020 9:45 am
Il plugin che ti ho messo nell'immagine è quello della 2.60 solo che non va bene con l'ultima versione di winbuilder perché hanno cambiato il formato del plugin stesso di winbuilder.
SI, scaricato e unzippato, all'interno XML è già v.2.60 ed è la più recente esistente anche come installabile.
Tu sei un "fulmine", ma io non riesco a montarlo su chiavetta in tempi brevi, lo farò asap e ti farò sapere, grazie e auguri!
L'unica "anomalia" che noto: è un WIN10PESE, che differenze ha da un Win10XPE?

Cosa intendi con "non va bene", inutile provarlo?

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9373
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da crazy.cat »

winbuilder nel formato win10xpe i plugin devono essere fatti in un certo modo. Quello di driveimage è fatto in modo diverso e quindi non funziona nel xpe.
La versione pese è la versione precedente alla xpe e il plugin di driveimage è compatibile solo con questa versione.
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia

Avatar utente
megima
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: dom dic 27, 2020 8:59 pm

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da megima »

Ciao, rieccomi, mi scuso per il lungo silenzio ma come avevo detto ero troppo impegnato in altre problematiche.
Avevo già provato ad avviare dalla chiavetta USB senza risultato, ora ho ripreso le prove, ne ho fatte diverse, ma tutte nulle.
In sostanza, il boot avviene sempre da Windows su disco e ogni prima ripartenza trova qualcosa di anomalo ed esegue "Preparazione del ripristino" e Diagnostica del PC".
Inoltre, ora il disco fisso appare ripartizionato in modo anomalo con 5 partizioni inusuali .... (le posso cancellare?):
https://1drv.ms/u/s!AlLTqngYfUa23w14-bQ ... z?e=qjNODk
Per un quadro completo dei tentativi fatti ti allego le relative schermate
https://1drv.ms/u/s!AlLTqngYfUa23w8leqQ ... I?e=XiPx3m
premettendo che la chiavetta è creata con Rufus e ho provato sia con schema GPT (=destinaz. UEFI non CSM), sia MBR (=BIOS o UEFI CSM), sia Alt-E (=MBR e destin. BIOS o UEFI): vedi rufus.JPG per GPT.
La chiavetta contiene: vedi chiav.Win10PESE.JPG
Il BIOS è impostato: vedi BIOS1.jpg e BIOS2.jpg

Cosa mi puoi suggerire?
Grazie.

PS: è possibile inserire immagini direttamente nella risposta senza doverle caricare su un server? se si, come?

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9373
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da crazy.cat »

megima ha scritto:
lun gen 25, 2021 10:09 am
PS: è possibile inserire immagini direttamente nella risposta senza doverle caricare su un server? se si, come?
Così https://turbolab.it/turbolab.it-1/inser ... olab.it-24

Dopo analizzo meglio le foto ma mi sembra che nelle partizioni del tuo disco ci sia molta confusione.
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia

Avatar utente
megima
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: dom dic 27, 2020 8:59 pm

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da megima »

crazy.cat ha scritto:
lun gen 25, 2021 10:51 am
megima ha scritto:
lun gen 25, 2021 10:09 am
PS: è possibile inserire immagini direttamente nella risposta senza doverle caricare su un server? se si, come?
Così https://turbolab.it/turbolab.it-1/inser ... olab.it-24

Dopo analizzo meglio le foto ma mi sembra che nelle partizioni del tuo disco ci sia molta confusione.
Si, ma la confusione si è creata tentando di avviare da chiavetta, prima quelle partizioni "Disco 0 ..." non c'erano!
Riguardo all'inserimento immagini mi pare di capire che non ci sia altra possibilità di come ho già fatto.

Avatar utente
megima
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: dom dic 27, 2020 8:59 pm

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da megima »

@crazy.cat
Ho sostituito lo screenshot disco (ora è più completa), credo che quelle partizioni disco 0 si possano cancellare forzando il delete da diskpart
confermi?
Ho il dubbio/sospetto che siano rimaste a seguito di un tentativo di avvio da chiavetta fallito ed ora impediscano altri avvii da USB.

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9373
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da crazy.cat »

X: D: e R: che dischi sono?
Le partizioni non si creano solo nel tentativo di fare il boot da un chiavetta.
Direi che hai almeno una partizione di ripristino di troppo, tra quella da 879 e 1000.
Marca e modello del pc?
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia

Avatar utente
megima
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: dom dic 27, 2020 8:59 pm

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da megima »

PC: Lenovo Z50, nato W8.1 poi passato a W10 e in quel frangente avevo creato la partizione X trasferendovi alcune applicazioni OEM in caso potessero ancora servire (praticamente inutili ma, occupando poco spazio, la partizione era poi rimasta).
D e R sono partizioni private per i miei dati e per i backup ultimi (di cui ovviamente una copia è anche su due drive esterni).
E questa è la situazione stabile che avevo in cui D era molto più capace, mentre ora è rimasto "smagrito" e intendevo ripristinarlo forzando il delete di quelle partizioni disco 0, peraltro completamente vuote.

Avatar utente
megima
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: dom dic 27, 2020 8:59 pm

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da megima »

un'altra visione del disco (da EaseUS Partition Master ):
https://1drv.ms/u/s!AlLTqngYfUa23xA2-UZ ... i?e=ec2pMI

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9373
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da crazy.cat »

Francamente io piallerei via tutto e ripartirei da zero con una bella installazione pulita di windows 10, ti salvi i dati da qualche parte (forse lo hai già fatto), dal supporto di installazione di windows 10 cancelli tutte le partizioni e reinstalli in un hard disk pulito.
Tanto se la partizione oem è ancora quella di windows 8 non ti serve a nulla.
La licenza di windows 10 deve essere quella digitale, oem, così quando ricolleghi il pc a internet si riattiva da sola.
Se provi a cancellare delle partizioni adesso rischi che non si avvia più il sistema operativo.

(non riesco molto a seguirti in questi giorni, sono nel caos più totale)
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia

Avatar utente
megima
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: dom dic 27, 2020 8:59 pm

Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da megima »

Ciao Cat, sei uscito dal caos?
Non ti preoccupare dei mio disco, ho ricostruito gli eventi ed era così anche in passato, conseguenza della migrazione da 8.1 a 10, me ne ero perfino dimenticato; lo avevo lasciato così per non correre rischi considerando che sono solo18GB in un drive di 1TB.
Appena avrò un set affidabile per il ripristino potrei provare a recuperare anche quegli spazi.

Al momento ti aggiorno: ho provato Macrium, ho creatore il suo supporto avviabile e una immagine del disco, testato l'avvio e tutto OK.
Volevo riprovare il tuo WinPE ma si presenta una novità: ora, con o senza chiavette inserite, all'avvio appare una schermata azzurra da cui posso scegliere Windows o Macrium, ma non so se si è avviato dalla chiavetta WinPE (è così anche senza chiavetta!) e i plugin di WinPE non li vedo
Cosa posso fare? disinstallare Macrium?

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Ripristino di Windows da chiavetta USB

Messaggio da System » dom gen 31, 2021 10:43 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio