Partizioni hard disk che "non si vedono"

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
hammer
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 299
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Partizioni hard disk che "non si vedono"

Messaggio da hammer » dom ott 21, 2018 12:38 pm

Ciao a tutti, finalmente l'altro giorno mi sono deciso a mettere in pratica la grande operazione di upgrade ram e passaggio ad ssd del mio portatile. Ne avevo parlato in questa discussione viewtopic.php?f=20&t=7525 , per la cronaca sono riuscito a spostare il vecchio hard disk senza staccare i famosi fili dei video di youtube.
Avendo comprato un ssd samsung 860 evo ho utilizzato l'utility samsung data migration per clonare il vecchio hard disk, utility che mi ha sempre soddisfatto e che ho già usato in passato per operazioni simili fatte ad amici e parenti. Dico subito che funziona tutto perfettamente ed il computer adesso è veramente veloce, sono però successe un paio di cose che mi hanno stupito e chiedo lumi:

1- mentre samsung data migration lavorava alla clonazione, sopra la barra di avanzamento del lavoro è apparsa una scritta, diceva in sostanza che questo software non clonava partizioni di ripristino del produttore del computer o partizioni simili fatte da Windows durante la sua installazione. La cosa mi ha stupito visto che in passato con altri hard disk non avevo mai notato questo messaggio e che non avevo mai avuto alcun tipo di problema. Mentre lui lavorava già mi ero informato su altri programmi free che potevano fare questo lavoro al 100% (macrium reflect o aomei backupper). Terminato il lavoro e prima di aprire il computer e sostituire i dischi vado a controllare tramite strumenti di amministrazione>gestione computer (uso Windows 10) le partizioni che sono state copiate: ebbene sono state copiate tutte e 3 le partizioni presenti sul disco originale (la classica C, quella oem e la partizione di sistema efi. Vi chiedo a questo punto cos'era quel messaggio di samsung data migration che era apparso? Alla fine sembra abbia svolto il suo lavoro (le partizioni non sono esplorabili da esplora risorse e non ho modo di sapere cosa fisicamente ci sia). Non è che magari ha creato delle partizioni che però magari dentro sono vuote ed io invece penso che sia tutto ok? Lo so che è un ragionamento contorto però magari qualcuno di voi sa qualcosa in più.

2- una volta che mi sono accertato che tutto funzionava perfettamente ho provveduto ad inserire il vecchio hard disk in un case per poter accedervi come disco esterno usb, magari un giorno lo formatto ma per il momento me lo tengo così e se ho bisogno di memorizzare qualcosa creo una cartello e ci copierò i dati. Collegando questo hard disk a qualsiasi porta usb scopro però che non appare in esplora risorse, mi sarei aspettato di poter sfogliare il vecchio disco "C" (cosa che è successa in passato con altri computer con cui ho sostituito gli hard disk classici con gli ssd). Invece questa volta non appare nulla ma andando in strumenti di amministrazione>gestione computer le partizioni presenti nell'hard disk esterno vengono viste quindi l'hard disk è collegato bene e viene "riconosciuto". Come mai in esplora risorse non appare il vecchio disco "C"?
http://www.lowcuras.com

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Partizioni hard disk che "non si vedono"

Messaggio da System » dom ott 21, 2018 12:38 pm


Avatar utente
Ozne
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 431
Iscritto il: mer apr 23, 2014 11:05 am

Re: Partizioni hard disk che "non si vedono"

Messaggio da Ozne » dom ott 21, 2018 4:09 pm

hai impostato da bios la patizione un uefi? il disco e l'installazione sono in formato MBR o GPT?

Avatar utente
hammer
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 299
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Partizioni hard disk che "non si vedono"

Messaggio da hammer » dom ott 21, 2018 4:50 pm

Non ne ho la minima idea! Ho comprato il portatile circa un anno fa e windows era già installato. Samsung data migration ha (se non mi prende in giro) clonato il vecchio hard disk sul nuovo. Funziona tutto regolarmente quindi presumo che la clonazione sia stata del 100%. Fondamentalmente mi stupisco che collegando il vecchio hard disk sulla usb io non possa esplorare neanche il vecchio "C".
Come faccio a controllare quello che mi chiedi?
http://www.lowcuras.com

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7317
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana

Re: Partizioni hard disk che "non si vedono"

Messaggio da crazy.cat » dom ott 21, 2018 4:55 pm

hammer ha scritto:
dom ott 21, 2018 4:50 pm
Fondamentalmente mi stupisco che collegando il vecchio hard disk sulla usb io non possa esplorare neanche il vecchio "C".
Non è che avevi bitlocker installato, ma non attivato in quel disco?
Prova a fare il boot con una distro linux e vedi se con quello riesci a vedere il tuo disco.
Comportati con il tuo inferiore come vorresti che il tuo superiore si comportasse con te.

Avatar utente
hammer
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 299
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Partizioni hard disk che "non si vedono"

Messaggio da hammer » dom ott 21, 2018 5:11 pm

crazy.cat ha scritto:
dom ott 21, 2018 4:55 pm
hammer ha scritto:
dom ott 21, 2018 4:50 pm
Fondamentalmente mi stupisco che collegando il vecchio hard disk sulla usb io non possa esplorare neanche il vecchio "C".
Non è che avevi bitlocker installato, ma non attivato in quel disco?
Prova a fare il boot con una distro linux e vedi se con quello riesci a vedere il tuo disco.
Non so cosa dirti, Windows 10 così come è stato installato da asus così io l'ho usato ed uso tutt'ora sull'ssd. Ho solamente personalizzato il sistema dal punto di vista estetico (sfondo del desktop, colori delle finestre). Se è attivo lo ha attivato asus, c'è una schermata di Windows 10 dove poter controllare?
Ho pensato anche io ad una distro linux, al momento sono sprovvisto di penne usb, appena posso farò una prova.

edit:
ho fatto una ricerca sia sul mio computer che su internet e ho scoperto che avendo il sistema operativo Windows 10 Home non ho bitlocker, quindi posso ragionevolmente risponderti che bitlocker non era/è attivo nel computer.
http://www.lowcuras.com

Avatar utente
PippoDJ
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1645
Iscritto il: sab nov 01, 2014 3:50 pm

Re: Partizioni hard disk che "non si vedono"

Messaggio da PippoDJ » mar ott 23, 2018 1:03 pm

Ciao hammer,
hammer ha scritto:Come mai in esplora risorse non appare il vecchio disco "C"?
hai già provato a cliccare col tasto destro la partizione invisibile in "Gestione Disco" e a scegliere "Cambia lettera e percorso di unità..."?

Ciao, Pippo.

Avatar utente
hammer
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 299
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Partizioni hard disk che "non si vedono"

Messaggio da hammer » mar ott 23, 2018 5:38 pm

PippoDJ ha scritto:
mar ott 23, 2018 1:03 pm
Ciao hammer,
hammer ha scritto:Come mai in esplora risorse non appare il vecchio disco "C"?
hai già provato a cliccare col tasto destro la partizione invisibile in "Gestione Disco" e a scegliere "Cambia lettera e percorso di unità..."?

Ciao, Pippo.
Ciao, no non ho provato. Al momento non ho sottomano l'hard disk e quindi potrò fare la prova fra qualche settimana. Cmq in gestione disco di strumenti amministratore era l'unico luogo dove si vedeva il disco con le 3 partizioni.
http://www.lowcuras.com

Avatar utente
hammer
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 299
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Partizioni hard disk che "non si vedono"

Messaggio da hammer » sab feb 09, 2019 10:50 am

Aggiorno la discussione con l'immagine in allegato:

Immagine

come potete leggere il mistero è risolto, dato che i due dischi sono identici (grazie a samsung magician) vi è una sorta di controllo di "firma" da parte di Windows 10 (la partizione è gpt). Ora mi domando (dato che ero abituato alla vecchia scuola dei dischi): senza fare troppi casini è possibile renderlo visibile o pazienza me lo tengo così? (nel senso che per precauzione lo tengo così come un disco di riserva da inserire se tutto va all'aria, altrimenti ovvio che formattando si risolverebbe tutto) Ovviamente se inserissi questo disco esterno in un altro pc il conflitto non ci sarebbe. Giusto?

p.s.: per gli utilizzatori di Windows 10 che avessero associato il pulsante STAMP allo strumento di cattura schermo comunico che con gli strumenti di amministratori questo tool non funziona, premendo STAMP si ha il classico comportamento dei vecchi Windows. Al contrario cambiando programma (ad esempio chrome) premendo STAMP appare lo strumento di cattura di Windows 10.
http://www.lowcuras.com

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1510
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Partizioni hard disk che "non si vedono"

Messaggio da CUB3 » lun feb 11, 2019 6:59 pm

Ciao hammer.

Puoi modificare la firma del disco con il prompt dei comandi e l'utility diskpart, come descritto qui.
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
hammer
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 299
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Partizioni hard disk che "non si vedono"

Messaggio da hammer » mar feb 12, 2019 10:24 pm

Grazie mille, ma secondo te se poi monto come primo e unico hard disk quello a cui ho modificato la firma, il computer si avvia normalmente o Windows potrebbe darmi problemi?
http://www.lowcuras.com

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1510
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Partizioni hard disk che "non si vedono"

Messaggio da CUB3 » mer feb 13, 2019 2:42 pm

hammer ha scritto:
mar feb 12, 2019 10:24 pm
Grazie mille, ma secondo te se poi monto come primo e unico hard disk quello a cui ho modificato la firma, il computer si avvia normalmente o Windows potrebbe darmi problemi?
Intendi con una nuova installazione di Windows oppure c'è già una versione di Windows installata?

Nel caso di installazionie ex-novo, non credo ci siano problemi; nell'altro caso non saprei dirti...
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
hammer
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 299
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Partizioni hard disk che "non si vedono"

Messaggio da hammer » gio feb 14, 2019 6:28 pm

Intendo che su quell'hard disk c'è già windows 10 (nel mio caso è il disco originale del portatile, poi con samsung magician l'ho clonato sull'ssd).
Grazie lo stesso!
http://www.lowcuras.com

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Partizioni hard disk che "non si vedono"

Messaggio da System » gio feb 14, 2019 6:28 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio