Windows 10 21H2 ha introdotto una nuova modalità di visualizzazione. Ora file e cartelle in Esplora file sono maggiormente distanziati gli uni dagli altri grazie ad un "padding" maggiorato, che rende più pratico selezionare gli elementi quando si interagisce tramite touch. Chi però utilizzi solo mouse e tastiera vorrà probabilmente ridurre questi margini, di modo da ottenere una visualizzazione più densa e un maggior numero di file e cartelle per schermata. Vediamo allora come attivare Visualizzazione compatta in Esplora file di Windows 10.

La differenza, come si vede nel confronto qui sotto, è sicuramente apprezzabile. Mentre prima la schermata mostra 10 cartelle, la stessa finestra in modalità compatta arriva a 15 elementi. Notevole!

Come attivare Visualizzazione compatta Esplora file Windows 10 ridurre padding - windows 10 compact view

Per attivare la visualizzazione compatta in Esplora file iniziamo cliccando sul menu Visualizza in alto, poi sul pulsante Opzioni

Come attivare Visualizzazione compatta Esplora file Windows 10 ridurre padding - zShotVM_1620482375

Dalla finestra apertasi, spostiamoci sulla scheda Visualizzazione. Da qui, spuntiamo l'opzione Riduci lo spazio fra gli elementi (visualizzazione compatta)

Come attivare Visualizzazione compatta Esplora file Windows 10 ridurre padding - zShotVM_1620482350

Confermiamo e il gioco è fatto. File e cartelle torneranno ad essere mostrati con una separazione minima, aumentando così il numero di elementi mostrati a schermo

Come attivare Visualizzazione compatta Esplora file Windows 10 ridurre padding - zShotVM_1620482403