Notebook ricondizionato cosa controllare?

Hai l'alimentatore rotto? devi cambiare la scheda video o ti serve un parere per scegliere fra AMD e Intel? Questo è lo spazio dedicato a queste tematiche, ma anche a stampanti, switch, display e periferiche assorte tutte.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
marcobi1964
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 114
Iscritto il: gio nov 17, 2016 6:07 pm

Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da marcobi1964 »

Ciao a tutti, dovrei acquistare un notebook per mia suocera(navigazione, posta elettronica, foglio di calcolo e poco altro), e qui dalle mie parti c'è una società che ritira da grosse aziende/ banche pc che devono essere sostituiti, per poi ricondizionarli. Mi hanno proposto HP (non conosco il modello) I5 sesta generazione, con 8Gb di ram, e SSD da 256Gb Win 10 Pro a 230 euro
Vorrei sapere quali sono le cose che dovrei controllare prima di procedere con l'acqusto?
Il prezzo vi pare congruo?
Grazie.
System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da System » ven gen 06, 2023 3:02 pm


Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12568
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da crazy.cat »

Il prezzo non è male, se non ci deve fare delle grandi cose può andare bene.
Stato della licenza
https://turbolab.it/windows-10/come-ver ... egale-2000
quanto è stato usato il disco fisso
https://turbolab.it/ssd-dischi-fissi-ha ... fisso-3014
“Se tutti i documenti raccontavano la stessa favola, ecco che la menzogna diventava un fatto storico, quindi vera.”
Avatar utente
ctsvevo
Gran Maestro Revisore
Gran Maestro Revisore
Messaggi: 502
Iscritto il: sab lug 24, 2021 9:19 pm

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da ctsvevo »

Congruo con un mercato impazzito, sì. In altri tempi no, ma adattiamoci.

Al posto tuo, controllerei subito la batteria (ma mica è un controllo semplice da fare se non ne puoi monitorare l'efficienza tramite l'installazione di un programma). Se per lei l'autonomia dalla presa è importantissima, allora devi procedere coi piedi di piombo quando si tratta di portatili usati, altrimenti passa pure.

Poi controllerei il monitor: IMPORTANTISSIMO per gli occhi, forse l'organo di senso più importante che abbiamo. Verifica se ci sono pixel bruciati, graffi e roba di questo genere. Al minimo difetto, scarterei l'acquisto.

Poi controllerei la solidità delle cerniere e dei tasti, nonché la funzionalità del mousepad.

Infine, ma ripeto sono esigenze personali, verifica che tutte le porte funzionino, USB, video, eccetera. Ci sono altri controlli, ma per il io carattere sorvolerei visto che è pur sempre un PC usato.

Se vogliamo, 256 GB sono davvero pochini come storage (c'è un articolo di TurboLab per la verifica del disco fisso: https://turbolab.it/ssd-dischi-fissi-ha ... fisso-3014) ma se gli installi Linux - se il notebook lo permette - tua suocera non avrà mai bisogno di sprecare il suo spazio con antivirus, firewall, antispyware, deframmentatore, pulitore del registro, antihijacker e tutto il resto. Avrà già a bordo una dotazione completa di software e il rimanente spazio lo potrà utilizzare solo per archiviare, non per "difendersi".
Accende, lavora, spegne.

Ottimo sistema operativo per chi deve usare il PC portatile per navigazione, posta elettronica, foglio di calcolo e poco altro.
Avatar utente
marcobi1964
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 114
Iscritto il: gio nov 17, 2016 6:07 pm

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da marcobi1964 »

crazy.cat ha scritto: ven gen 06, 2023 5:15 pm Il prezzo non è male, se non ci deve fare delle grandi cose può andare bene.
Stato della licenza
https://turbolab.it/windows-10/come-ver ... egale-2000
quanto è stato usato il disco fisso
https://turbolab.it/ssd-dischi-fissi-ha ... fisso-3014
Per la licenza mi hanno assicurato che è stata attivata legalmente, discorso diverso su SSD, diventa difficile instalare prg su un pc che stai per acqistare.
Potrei avviare il pc in loco, magari con la scusa di verificare la velocità di caricamento del sistema, e se ci fossero comandi da cmd per verificare accensioni e ore di utilizzo sarebbe più fattibile, ma non so se ne esistano a parte "wmci + diskdrive get status".
Poi anche la batteria andrebbe verificata, quella è importante.
Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12568
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da crazy.cat »

marcobi1964 ha scritto: ven gen 06, 2023 5:28 pm diventa difficile instalare prg su un pc che stai per acqistare.
E' un portable il programma.
“Se tutti i documenti raccontavano la stessa favola, ecco che la menzogna diventava un fatto storico, quindi vera.”
Avatar utente
marcobi1964
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 114
Iscritto il: gio nov 17, 2016 6:07 pm

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da marcobi1964 »

crazy.cat ha scritto: ven gen 06, 2023 5:30 pm
E' un portable il programma.
lo so dovrei portare con me una usb con il programma
Avatar utente
marcobi1964
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 114
Iscritto il: gio nov 17, 2016 6:07 pm

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da marcobi1964 »

ctsvevo ha scritto: ven gen 06, 2023 5:18 pm
Se vogliamo, 256 GB sono davvero pochini come storage (c'è un articolo di TurboLab per la verifica del disco fisso: https://turbolab.it/ssd-dischi-fissi-ha ... fisso-3014) ma se gli installi Linux - se il notebook lo permette - tua suocera non avrà mai bisogno di sprecare il suo spazio con antivirus, firewall, antispyware, deframmentatore, pulitore del registro, antihijacker e tutto il resto. Avrà già a bordo una dotazione completa di software e il rimanente spazio lo potrà utilizzare solo per archiviare, non per "difendersi".
Accende, lavora, spegne.
E' una donna di più di 80anni, diventa difficile migrare su Linux, ma davvero Linux non necessita di nulla dal punto di vista della sicurezza ?
gianpietro

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da gianpietro »

Ciao marcobi1964
---
Oltre alle ottime informazioni fornite da altri utenti.
---
Se vuoi provare le funzioni del Pc in questione, puoi usare una live di linux, link:

https://www.alternativalinux.it/verific ... nstallare/
---
Sicurezza Linux:

https://www.alternativalinux.it/sicurez ... one-linux/
---
Se vuoi usare una Distribuzione Linux, per chi viene da Windows, il consiglio sono:

1. Linux Mint

2. Zorin OS
--
Ulteriori informazioni:

https://www.alternativalinux.it/distrib ... anti-2023/

https://www.alternativalinux.it/windows ... -italiano/
---
Pc professionali ricondizionati, link:

https://www.freepcitalia.com/ecommerce/index.php

https://reware.it/

https://www.refurbed.it/
---
Ai pensato ad un Pc Freedos, link:

https://www.idealo.it/cat/3751F1718167/notebook.html

https://www.eprice.it/pr/notebook-freedos

https://www.amazon.it/Notebook-Freedos/ ... ok+Freedos
---
Ciao.
Avatar utente
ctsvevo
Gran Maestro Revisore
Gran Maestro Revisore
Messaggi: 502
Iscritto il: sab lug 24, 2021 9:19 pm

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da ctsvevo »

marcobi1964 ha scritto: ven gen 06, 2023 5:45 pm E' una donna di più di 80anni, diventa difficile migrare su Linux, ma davvero Linux non necessita di nulla dal punto di vista della sicurezza ?
Diventa difficile solo se ha già utilizzato Windows ed è abituata a quello (a meno che non sia ancora piena di voglia di imparare cose nuove, me lo auguro).
No, non necessita di nulla: la solita prudenza nella navigazione e nell'usare il PC e nulla di più, magari le crei un utente limitato se hai timori ma se non sa la password di root non serve neppure.
Se non devi accoppiare periferiche particolari, consiglio anche io
1. Linux Mint
e
2. Zorin OS.
Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4061
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da CUB3 »

Benissimo! Articoli con data di pubblicazione e perfino quella di aggiornamento! :clap
Buon punto di partenza per chi è totalmente digiuno di Linux!
gianpietro ha scritto: Ai pensato ad un Pc Freedos
FreeDOS? Ma intendi per risparmiare la licenza di Windows ed installare subito Linux, giusto?
ctsvevo ha scritto: dom gen 08, 2023 10:23 pm
marcobi1964 ha scritto: ven gen 06, 2023 5:45 pm ma davvero Linux non necessita di nulla dal punto di vista della sicurezza ?
No, non necessita di nulla: la solita prudenza nella navigazione e nell'usare il PC e nulla di più, magari le crei un utente limitato se hai timori ma se non sa la password di root non serve neppure.
Sono abbastanza daccordo... Avrei qualcosina da ridire ma, senza entrare troppo nei dettagli, suggerirei almeno l'utilizzo di DNS sicuri con funzione di blocco dei siti truffa o che distruiscono malware.
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen
gianpietro

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da gianpietro »

Ciao CUB3
---
Dopo le tue giuste osservazioni, ho preso atto degli articoli da proporre.
---
Per il ( FreeDOS? Ma intendi per risparmiare la licenza di Windows ed installare subito Linux, giusto? )

Si, ma anche per risparmiare qualcosa sull'aquisto del Pc.
---
Ciao.
Avatar utente
ctsvevo
Gran Maestro Revisore
Gran Maestro Revisore
Messaggi: 502
Iscritto il: sab lug 24, 2021 9:19 pm

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da ctsvevo »

CUB3 ha scritto: lun gen 09, 2023 11:09 am Sono abbastanza daccordo... Avrei qualcosina da ridire ma, senza entrare troppo nei dettagli, suggerirei almeno l'utilizzo di DNS sicuri con funzione di blocco dei siti truffa o che distruiscono malware.
Beh, DNS sicuri ovviamente sì, browser sicuro ovviamente sì e ovviamente con uBlock Origin, utilizzo di un clienti di posta elettronica come Thunderbird ovviamente sì... tutte queste cose le do per scontato.
Ovviamente se NON usa Facebook e altre app di Meta la privacy è notevolmente più sicura ma, ahimè, quelle sono scelte sue...
Avatar utente
speedyant
VIP
VIP
Messaggi: 1777
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da speedyant »

AlternativaLinux è una ottima risorsa che sembra molto valida e seria.
Scoperta anche io, mi ha convinto ad installare Linux Mint come "alternativa" a Windows 11!
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...
Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12568
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da crazy.cat »

Siamo completamente usciti dalla richiesta iniziale.
Rimaniamo in tema per favore
“Se tutti i documenti raccontavano la stessa favola, ecco che la menzogna diventava un fatto storico, quindi vera.”
Avatar utente
speedyant
VIP
VIP
Messaggi: 1777
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da speedyant »

Direi che se è già stato "lavorato" dalla ditta, io mi concentrerei su quanto dura la garanzia.
Io sono anni che mi appoggio ad una ditta che tratta pc rigenerati sia fissi che portatili, ma anche monitor e prodotti Apple, mi sono sempre trovato bene.

Garanzia di un anno, attualmente hanno esteso a due, windows con licenza refurbished.
Una astuzia che utilizzo risulta acquistare prodotti che abbiano più di un pezzo disponibile.
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...
Avatar utente
marcobi1964
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 114
Iscritto il: gio nov 17, 2016 6:07 pm

Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da marcobi1964 »

Aggiornamento: pc acquisatato, Hp modello Elitebook 840G3 I5 6, SSD 512GB Samsung MZNLN 512HMJP-000H1
Visivamente non ci sono danni evidenti, monitor integro senza pixel bruciati o graffi, licenza attivata definitivamente.
La capacità della batteria è scesa da 46512 mWh a 37500 mWh, circa il 20% utilizzando il comando powercfg /batteryreport
Per quanto riguarda il disco ChristalDiskInfo dice stato buono, ma circa 4000 accensioni 14000 ore di lavoro che non mi sembrano poche-
C'è quache altro dato riguardo al disco/batteria che dovrei guardare grazie.
System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Notebook ricondizionato cosa controllare?

Messaggio da System » sab gen 14, 2023 10:54 am


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio