Commenti a "Come pianificare l’orario di invio di una mail con Gmail"

I "Commenti" ad ogni articolo pubblicato sul nostro sito sono raccolti qui.
Regole del forum
Puoi rispondere alle discussioni già presenti, ma non aprirne di nuove.
Rispondi
Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9599
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Commenti a "Come pianificare l’orario di invio di una mail con Gmail"

Messaggio da crazy.cat »

Come pianificare l’orario di invio di una mail con Gmail

Immagine

Tra le tante funzioni (nascoste) di Gmail è possibile pianificare l’invio di un messaggio di posta a un certo orario, anche con un ritardo di ore o giorni. Mettiamo il caso che il vostro capo si aspetti l’invio della relazione sul lavoro a una certa ora di un certo giorno, voi l’avete già preparata ma non volete fargliela avere in anticipo, si pianifica così l’invio e la mail parte senza che voi dovete ricordarvene o fare ulteriori interventi. [continua..]

Inserite di seguito i vostri commenti.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Commenti a "Come pianificare l’orario di invio di una mail con Gmail"

Messaggio da System » dom ott 25, 2020 8:45 am


Avatar utente
Matilda12
VIP
VIP
Messaggi: 638
Iscritto il: ven ott 18, 2013 2:18 pm
Località: Marche
Contatta:

Re: Commenti a "Come pianificare l’orario di invio di una mail con Gmail"

Messaggio da Matilda12 »

So di essere esagerato, ma siccome sono un po' carogna :twisted: , mi sono messo dalla parte del potenziale ricevente di una e-mail inviata in modo programmato e ... a ben cercare, magari il sospetto che l'invio sia stato volutamente pianificato - e dopo scatta la perfidia - si può formare.

Mi spiego meglio.
Utilizzando l'opzione "View - Message Source" del mio buon vecchio SeaMonkey (sono certo che anche gli altri programmi di posta hanno la medesima funzionalità), sono andato a guardare la sorgente del messaggio che mi ero auto-spedito.
Ebbene, a dare un'occhiatina, qualcosa non torna! :cool:
Received: from xxx.xxx.xxx.xxx
by [...] with HTTP; Sun, 25 Oct 2020 10:21:34 +0000
Return-Path: <indirizzomittenteATdominio.net>
Received: from xxx.xxx.xxx.xxx
by xxx.xxx.xxx.xxx with SMTPs; Sun, 25 Oct 2020 10:21:34 +0000
[...]
Received: [...]
for <indirizzoriceventeATdominio.net>; Sun, 25 Oct 2020 03:21:33 -0700
[...]
MIME-Version: 1.0
From: [...] <indirizzomittenteATdominio.net>
Date: Sun, 25 Oct 2020 11:20:00 +0100
Message-ID: [...]
Subject: Invio messaggio di prova dal web
To: [...] <indirizzoriceventeATdominio.net>
[...]
Come a dire: ho preparato il messaggio alle 10:21 circa, ma l'ho volutamente recapitato soltanto un'ora dopo ... nel frattempo: ti ho fatto aspettare di proposito!!! :bam

Probabilmente la stessa cosa accade preparando una bozza in locale e poi spedendola, manualmente, soltanto in un momento successivo. :thinking
"Facesti come quei che va di notte, che porta il lume dietro e sé non giova, ma dopo sé fa le persone dotte"
Dante (Purgatorio, Canto XXII)

Avatar utente
Matilda12
VIP
VIP
Messaggi: 638
Iscritto il: ven ott 18, 2013 2:18 pm
Località: Marche
Contatta:

Re: Commenti a "Come pianificare l’orario di invio di una mail con Gmail"

Messaggio da Matilda12 »

Postilla brevissima.
Ripensandoci, mi sono accorto che nella sorgente del messaggio viene recuperata la data di sistema al momento di confezionamento dell'e-mail.
Se proprio si volesse infinocchiare il proprio capo :mrgreen: , si potrebbe modificare la data/ora di Windows, quindi compilare il messaggio e programmare l'invio pianificato.
Scoprire la marachella potrebbe risultare più difficile. Forse! :aureola
"Facesti come quei che va di notte, che porta il lume dietro e sé non giova, ma dopo sé fa le persone dotte"
Dante (Purgatorio, Canto XXII)

Avatar utente
Lupuss
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 2
Iscritto il: lun nov 09, 2020 11:43 am

Re: Commenti a "Come pianificare l’orario di invio di una mail con Gmail"

Messaggio da Lupuss »

Ciao a tutti, sono nuovo ed ho una domanda un po' curiosa relativa all'uso dei prodotti Gmail e Google in ambito lavorativo:

ad oggi, l'uso di Gmail rispetta il GDPR? E la versione in Gsuite?

E' una domanda curiosa però penso sia utile per chiarire alcuni aspetti importanti; qualcuno ha informazioni precise? Ho cercato un po' in giro ma trovo solo opinioni e nulla di consolidato.

Un saluto a tutti
Lupuss

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9599
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Commenti a "Come pianificare l’orario di invio di una mail con Gmail"

Messaggio da crazy.cat »

Lupuss ha scritto:
lun nov 09, 2020 11:49 am
ad oggi, l'uso di Gmail rispetta il GDPR? E la versione in Gsuite?
Direi proprio che li rispetta (se non lo fanno loro), questi li avevi letti?
https://support.google.com/mail/thread/11134374?hl=en
https://cloud.google.com/security/gdpr/
Nulla di ciò che conta è facile da ottenere

Avatar utente
Lupuss
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 2
Iscritto il: lun nov 09, 2020 11:43 am

Re: Commenti a "Come pianificare l’orario di invio di una mail con Gmail"

Messaggio da Lupuss »

Grazie per la risposta, confermo che avevo già visto, tra altri, i link segnalati.

Il fatto che mi lascia perplesso è che "loro" dicono di essere adeguati nel rispetto del GDPR e, in particolare dicono:

"Ci impegniamo contrattualmente, ai sensi dei nostri attuali contratti sul trattamento dei dati, a mantenere un meccanismo che faciliti il trasferimento dei dati personali al di fuori dell'UE, come richiesto dal GDPR. La certificazione ottenuta da Google ai sensi degli Accordi EU-U.S. Privacy Shield (scudo UE-USA per la privacy) e Swiss-U.S. Privacy Shield (scudo Svizzera-USA per la privacy) comprende G Suite e Google Cloud Platform."

Perfetto, però il Privacy Shield è stato dichiarato nullo, quindi "Google" dichiara di essere conforme in base ad un accordo non più valido.

Qualcuno che conosce bene la materia privacy, sa cosa comporta il fatto che il Privacy Shield non sia più valido?

Un saluto,

Lupuss

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Commenti a "Come pianificare l’orario di invio di una mail con Gmail"

Messaggio da System » lun nov 09, 2020 2:33 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio