Wireless visibile o non visibile

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
sondlive07
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 755
Iscritto il: lun set 02, 2013 9:10 pm
Località: casa mia

Wireless visibile o non visibile

Messaggio da sondlive07 »

ho questa opzione nel router, vorrei sapere se nel caso spunto l'opzione non visibile vuol dire che la mia rete è solo visibile da me e non da altri ( anche se poi è una linea wireless ) ?
Immagine
Una mela al giorno fanno 365 mele all'anno.
Groucho Marx

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da System » dom gen 26, 2014 9:21 pm


Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4028
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da Al3x »

significa che:
1) il SSID della rete non sarà più trasmesso e quindi non sarà visibile a nessuno (il solo SSID)
2) solo i client già autenticati potranno collegarvisi
3) se dovrai aggiungere un nuovo dispositivo alla rete wireless, dovrai specificare manualmente il SSID (oltre alla key WPA2)

ovviamente se ti arriva lo smanettone sotto casa con una di quelle distro apposite, il nome della rete salta fuori ugualmente ma si tratta solo di casi limite
I :amore Sasha

Avatar utente
sondlive07
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 755
Iscritto il: lun set 02, 2013 9:10 pm
Località: casa mia

Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da sondlive07 »

Al3x ha scritto:1) il SSID della rete non sarà più trasmesso e quindi non sarà visibile a nessuno (il solo SSID)
spero di aver capito bene: se un pc non autenticato nella mia linea riusciva a captare che erano disponibili reti wireless e tra quelle anche la mia di linea ma non poteva accedervi perché protetta, ora togliendo la spunta e rendendo la linea invisibile nella lista di linee wireless disponibili non comparirà più la mia linea ( intendo per quel pc non autenticato ) ?

voglio dire che se in un palazzo ci sono tre linee wireless una fasteweb una infostrada e una telecom con ssid modificati il mio pc ( non autenticato in nessuna ) vede in centro connessione le tre linee disponibili. ora se l'utente fastweb rende la sua invisibile vuol dire che il mio pc da ora in poi ne vedrà solo due ( di ssid ) ?
ma che usare strumenti come 'insider' la linea verrà captata e anche il suo ssid vero ?
Al3x ha scritto:2) solo i client già autenticati potranno collegarvisi
3) se dovrai aggiungere un nuovo dispositivo alla rete wireless, dovrai specificare manualmente il SSID (oltre alla key WPA2)

:yes
Al3x ha scritto:ovviamente se ti arriva lo smanettone sotto casa con una di quelle distro apposite, il nome della rete salta fuori ugualmente ma si tratta solo di casi limite
:evil:
Una mela al giorno fanno 365 mele all'anno.
Groucho Marx

Avatar utente
sondlive07
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 755
Iscritto il: lun set 02, 2013 9:10 pm
Località: casa mia

Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da sondlive07 »

Al3x ha scritto:1) il SSID della rete non sarà più trasmesso e quindi non sarà visibile a nessuno (il solo SSID)
spero di aver capito bene: se un pc non autenticato nella mia linea riusciva a captare che erano disponibili reti wireless e tra quelle anche la mia di linea ma non poteva accedervi perché protetta, ora togliendo la spunta e rendendo la linea invisibile nella lista di linee wireless disponibili non comparirà più la mia linea ( intendo per quel pc non autenticato ) ?

voglio dire che se in un palazzo ci sono tre linee wireless una fasteweb una infostrada e una telecom con ssid modificati il mio pc ( non autenticato in nessuna ) vede in centro connessione le tre linee disponibili. ora se l'utente fastweb rende la sua invisibile vuol dire che il mio pc da ora in poi ne vedrà solo due ( di ssid ) ?
ma che usare strumenti come 'insider' la linea verrà captata e anche il suo ssid vero ?
Al3x ha scritto:2) solo i client già autenticati potranno collegarvisi
3) se dovrai aggiungere un nuovo dispositivo alla rete wireless, dovrai specificare manualmente il SSID (oltre alla key WPA2)

:yes
Al3x ha scritto:ovviamente se ti arriva lo smanettone sotto casa con una di quelle distro apposite, il nome della rete salta fuori ugualmente ma si tratta solo di casi limite
:evil:
Una mela al giorno fanno 365 mele all'anno.
Groucho Marx

Avatar utente
hashcat
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1946
Iscritto il: gio mag 02, 2013 4:13 pm

Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da hashcat »

Quell'opzione non incrementa la sicurezza della tua rete (al limite tiene alla larga i seccatori "nabbi") ma comporta un effetto collaterale che potrebbe ridurre la tua privacy: poiché il nome della rete non è trasmesso, windows deve "annunciarlo" pubblicamente nel tentativo di effettuare la connessione al router. Questo comportamento è deleterio: qualora il router non fosse attivo o raggiungibile (notebook in viaggio, smartphone / tablet), il client cerca ugualmente di contattarlo "annunciando" regolarmente (credo ogni 60 secondi) il nome della rete. Queste informazioni (nome della rete nascosta) possono essere intercettate da altri dispositivi che si trovano in prossimità del client.

Maggiori informazioni: QUI.

:fiu
“The quieter you become, the more you can hear”

Avatar utente
hashcat
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1946
Iscritto il: gio mag 02, 2013 4:13 pm

Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da hashcat »

sondlive07 ha scritto:ora togliendo la spunta e rendendo la linea invisibile nella lista di linee wireless disponibili non comparirà più la mia linea ( intendo per quel pc non autenticato ) ?
Se non erro Windows rileva ugualmente la rete nascosta (includendola nell'elenco di quelle disponibili) con il nome di rete nascosta, ovviamente, un utente non autenticato in precedenza per connettersi ad essa deve immettere il relativo SSID oltre all'eventuale password.
“The quieter you become, the more you can hear”

Avatar utente
sondlive07
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 755
Iscritto il: lun set 02, 2013 9:10 pm
Località: casa mia

Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da sondlive07 »

hashcat ha scritto:Quell'opzione non incrementa la sicurezza della tua rete (al limite tiene alla larga i seccatori "nabbi") ma comporta un effetto collaterale che potrebbe ridurre la tua privacy: poiché il nome della rete non è trasmesso, windows deve "annunciarlo" pubblicamente nel tentativo di effettuare la connessione al router. Questo comportamento è deleterio: qualora il router non fosse attivo o raggiungibile (notebook in viaggio, smartphone / tablet), il client cerca ugualmente di contattarlo "annunciando" regolarmente (credo ogni 60 secondi) il nome della rete. Queste informazioni (nome della rete nascosta) possono essere intercettate da altri dispositivi che si trovano in prossimità del client.

Maggiori informazioni: QUI.
hashcat ha scritto:Se non erro Windows rileva ugualmente la rete nascosta (includendola nell'elenco di quelle disponibili) con il nome di rete nascosta, ovviamente, un utente non autenticato in precedenza per connettersi ad essa deve immettere il relativo SSID oltre all'eventuale password.
uhm interessante e da non sottovalutare quello che hai scritto hash...

in pratica l'unica via sarebbe disabilitare il wireless e collegarsi solo con la lan
Una mela al giorno fanno 365 mele all'anno.
Groucho Marx

Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4028
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da Al3x »

sondlive07 ha scritto: in pratica l'unica via sarebbe disabilitare il wireless e collegarsi solo con la lan
da patito della sicurezza ed ossessionato dalla materia, negli anni ho "migrato" spontaneamente ad uno stato di parziale indifferenza verso la questione. E nonostante abbia allentato le maglie, rispetto al passato non ho mai avuto problemi e quindi la mia opinione è che per quanto si voglia essere paronoici, c'è sempre qualcuno che se vuole riesce a fartela sotto il naso quindi tanto vale stare rilassati.

Tor, VPN, SSL ecc col tempo si sono dimostrate in qualche modo attaccabili, quindi ti chiedo: custodisci segreti importanti? Lasciali sulla carta, altrimenti vivi la cosa sereno avvalendoti di una buona password WPA2 che puoi cambiare periodicamente, a mio avviso è più che sufficiente. Personalmente non ho mai nascosto SSID o preso precauzioni diverse dall'uso di una password complessa (tranne l'essere passato a GNU\Linux per effettuare home banking e pagamenti utenze), ma è ovvio che è solo un mio punto di vista ;)
I :amore Sasha

Avatar utente
farbix89
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1097
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:39 pm
Località: Italia

Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da farbix89 »

Al3x ha scritto: da patito della sicurezza ed ossessionato dalla materia, negli anni ho "migrato" spontaneamente ad uno stato di parziale indifferenza verso la questione. E nonostante abbia allentato le maglie, rispetto al passato non ho mai avuto problemi e quindi la mia opinione è che per quanto si voglia essere paronoici, c'è sempre qualcuno che se vuole riesce a fartela sotto il naso quindi tanto vale stare rilassati.

Tor, VPN, SSL ecc col tempo si sono dimostrate in qualche modo attaccabili, quindi ti chiedo: custodisci segreti importanti? Lasciali sulla carta, altrimenti vivi la cosa sereno avvalendoti di una buona password WPA2 che puoi cambiare periodicamente, a mio avviso è più che sufficiente. Personalmente non ho mai nascosto SSID o preso precauzioni diverse dall'uso di una password complessa (tranne l'essere passato a GNU\Linux per effettuare home banking e pagamenti utenze), ma è ovvio che è solo un mio punto di vista ;)
Quoto :yes

Una bella password WPA2 (mai meno di 12 caratteri con tanti numeri e maiuscole :mrgreen: ) e tieni lontani una buona fetta di utenti interessati allo scrocco, dai nabbi ai medio-avanzati.

Gli avanzati (quelli che bucano tutto in 3 secondi) difficilmente sarebbero interessati ad una connessione casalinga....minimo minimo si mettono in servizio per bucare una server farm :mrgreen:

L'importante è non lasciare le password di default fornite dagli ISP, quelle si a rischio crack.

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 815
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da speedyant »

Infatti sono passato al wpa2.
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...

Avatar utente
hashcat
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1946
Iscritto il: gio mag 02, 2013 4:13 pm

Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da hashcat »

Al3x ha scritto:Tor, VPN, SSL ecc col tempo si sono dimostrate in qualche modo attaccabili, quindi ti chiedo: custodisci segreti importanti? Lasciali sulla carta, altrimenti vivi la cosa sereno avvalendoti di una buona password WPA2 che puoi cambiare periodicamente, a mio avviso è più che sufficiente. Personalmente non ho mai nascosto SSID o preso precauzioni diverse dall'uso di una password complessa (tranne l'essere passato a GNU\Linux per effettuare home banking e pagamenti utenze), ma è ovvio che è solo un mio punto di vista ;)
Il mio appunto era solo informativo: sono anch'io convinto che, tranne i casi particolari, utilizzare una password sicura con WPA2-AES disabilitando il protocollo WPS ed eventualmente adottando un filtro MAC in modalità Whitelist sia più che sufficiente per proteggere in maniera efficace la propria rete. La mia attenzione si focalizzava sul fatto che spesso, nel campo della sicurezza informatica, alcune scelte che sembrano essere benefiche per la sicurezza complessiva di un sistema comportano in realtà effetti secondari imprevisti che, al contrario, ne minano la solidità. Ritengo che queste problematiche secondarie rappresentino un rischio consistente per l'utenza non esperta poiché, non comportano solo una diminuzione della sicurezza effettiva del sistema, bensì instillano anche una serenità "negativa" causata dalla fiducia che l'utente ripone nella solidità e nell'efficacia della propria configurazione.
Nel caso specifico, non trasmettere il SSID di una rete non comporta benefici tangibili dal punto di vista della sicurezza della rete, tuttavia causa problematiche degne di nota in alcune situazioni (oltre a frequenti disconnessioni di rete sotto XP).

:approvo
“The quieter you become, the more you can hear”

Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4028
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da Al3x »

hashcat ha scritto: Il mio appunto era solo informativo
non mi rivolgevo a te bensi cercavo di tranquillizzare sondlive07 che vedevo preoccupato ;)
I :amore Sasha

Avatar utente
sondlive07
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 755
Iscritto il: lun set 02, 2013 9:10 pm
Località: casa mia

Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da sondlive07 »

Al3x ha scritto:non mi rivolgevo a te bensi cercavo di tranquillizzare sondlive07 che vedevo preoccupato ;)
in realtà ho posto il problema più per un fatto di conoscenza pura che per una mera preoccupazione...

anche se poi alla fine ho preso le mie precauzione ( cambio ssid, filtro mac, password wpa 2 ect ect ) un po' di timore ci sta sempre che qualche 'scroccatore' possa rompere le scatole...e qui mi darebbe più fastidio il fatto che qualcuno possa sfruttare qualcosa a spese mie....
Una mela al giorno fanno 365 mele all'anno.
Groucho Marx

Avatar utente
farbix89
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1097
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:39 pm
Località: Italia

Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da farbix89 »

sondlive07 ha scritto:
anche se poi alla fine ho preso le mie precauzione ( cambio ssid, filtro mac, password wpa 2 ect ect ) un po' di timore ci sta sempre che qualche 'scroccatore' possa rompere le scatole...e qui mi darebbe più fastidio il fatto che qualcuno possa sfruttare qualcosa a spese mie....
Sei in una botte di ferro :mrgreen:

Avatar utente
sondlive07
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 755
Iscritto il: lun set 02, 2013 9:10 pm
Località: casa mia

Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da sondlive07 »

farbix89 ha scritto:Sei in una botte di ferro :mrgreen:
:vai
Una mela al giorno fanno 365 mele all'anno.
Groucho Marx

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Wireless visibile o non visibile

Messaggio da System » lun gen 27, 2014 7:10 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio