Hard disk ssd

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
senzasoldi
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 251
Iscritto il: ven lug 12, 2013 5:47 am

Hard disk ssd

Messaggio da senzasoldi »

Io non ho ancora capito se un ssd va deframmentato o no.
Se si, che software bisogna usare ?

Grazie


:bam

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Hard disk ssd

Messaggio da System » ven mar 28, 2014 8:26 am


Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 8700
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Hard disk ssd

Messaggio da crazy.cat »

senzasoldi ha scritto:Io non ho ancora capito se un ssd va deframmentato o no.
No.
“La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l’equilibrio devi muoverti.”

Avatar utente
senzasoldi
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 251
Iscritto il: ven lug 12, 2013 5:47 am

Re: Hard disk ssd

Messaggio da senzasoldi »

Ok

Grazie

Avatar utente
ninja
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 487
Iscritto il: lun ago 26, 2013 8:52 pm

Re: Hard disk ssd

Messaggio da ninja »

Un SSD, per le caratteristiche della tecnologia con il quale viene realizzato, ha un numero di scritture per ogni blocco di memoria (cluster) che è predefinito, superato il quale il cluster diventa inutilizzabile.
Per evitare che parte del supporto diventi rapidamente inaccessibile, il controller interno applica delle strategie per allungarne la vita effettuando una continua rotazione dei cluster, così da rendere omogenea la distribuzione delle scritture su tutto il supporto.

A questo va aggiunto che i Sistemi Operativi più recenti mettono in atto una serie di misure minime per ridurre il numero di scritture su SSD (per esempio disabilitano la deframmentazione).

Ora vanno considerate 2 cose:

1° nei supporti SSD le prestazioni non risentono del fenomeno della frammentazione, non essendoci nessun tempo morto dovuto a spostamenti meccanici della testina di lettura/scrittura;

2° l'operazione di deframmentazione prevede un enorme numero di scritture che vanno quindi a incidere molto negativamente sulla longevità del supporto.


Quindi nessuno ti impedisce di avviare una deframmentazione, ma l'operazione non comporta nessun miglioramento delle prestazioni ma riduce drasticamente la vita dell'SSD.


Ci sono molti articoli pieni di consigli su cosa fare per migliorarne la longevità, io sinteticamente ti anticipo alcuni punti:
  • usa un Sistema Operativo di ultima generazione (Windows 7 o superiore, distribuzioni GNU/Linux dell'ultimo paio d'anni);
  • non riempire troppo il supporto SSD, per una migliore gestione della rotazione di cluster per le operazioni di scrittura, è consigliabile che l'SSD abbia molto spazio libero disponibile (alcuni consigliano non meno del 20%);
  • disabilita lo swapping della RAM o spostala su un disco normale (quindi sposta il file di paging di Windows su un disco meccanico, stessa cosa per la partizione di swap di Linux);
  • non effettuare mai la deframmentazione dell'SSD;
  • non effettuare mai un controllo dei bad cluster sull'SSD;
  • se le tue capacità te lo permettono, in fase d'installazione del Sistema Operativo imposta le cartelle utenti (\Users per Windows e /home per GNU/Linux) su un disco normale, poiché i documenti e i file temporanei sono contenuti in buona parte in queste cartelle e sono i file che vengono maggiormente coinvolti da operazioni di scrittura ma non incidono molto sulle prestazioni (i programmi invece vengono per lo più letti per essere eseguiti, quindi non sono molto soggetti a frequenti scritture e possono stare benissimo sull'SSD insieme al Sistema Operativo);
  • su sistemi GNU/Linux sposta anche i percorsi dei file temporanei, della cache del gestore dei pacchetti e dei log nei dischi normali (o al massimo su Ramdisk).

Sicuramente ci sono molte altre cose che si possono fare, questi punti sono le prime che mi vengono in mente, spero che la mia spiegazione sia stata sufficierntemente chiara e comprensibile (purtroppo alcuni tecnicismi sono difficili da evitare).

Avatar utente
skizzzzo
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 352
Iscritto il: gio mag 02, 2013 10:27 am

Re: Hard disk ssd

Messaggio da skizzzzo »

Ubuntu 14.04 LTS / Windows 10 Pro Technical Preview Build 9926

Avatar utente
ninja
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 487
Iscritto il: lun ago 26, 2013 8:52 pm

Re: Hard disk ssd

Messaggio da ninja »

Se uno utilizza 8 sicuramente gli torna utile...

... per fortuna a me non serve... :fiu

... comunque mi sembra di aver sintetizzato abbastanza, soprattutto considerando che non mi riferivo a un sistema in particolare e alle sue funzionalità, ho cercato di mantenermi abbastanza nel generale. :D

Inoltre, mi sembra di vedere che non sono l'unico a suggerire l'uso di Ramdisk per velocizzare le applicazioni e diminuire le scritture su disco, cosa che avevo già fatto in un'altra discussione. :cool:

Avatar utente
skizzzzo
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 352
Iscritto il: gio mag 02, 2013 10:27 am

Re: Hard disk ssd

Messaggio da skizzzzo »

ho creato una partizione in un hard disk secondario per il file page e nello stesso disco ma in un'altra partizione ho spostato le cartelle utente, tenere entrambe le cose sullo stesso disco crea problemi secondo te?
Ubuntu 14.04 LTS / Windows 10 Pro Technical Preview Build 9926

Avatar utente
ninja
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 487
Iscritto il: lun ago 26, 2013 8:52 pm

Re: Hard disk ssd

Messaggio da ninja »

No, non dovrebbe crearti problemi, anzi, in caso di reinstallazione/ripristino di 8 avrai tutti i dati già al sicuro e non dovrai ripristinarli dai backup... questo non vuol dire che non sia comunque consigliabile farlo.

Avatar utente
skizzzzo
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 352
Iscritto il: gio mag 02, 2013 10:27 am

Re: Hard disk ssd

Messaggio da skizzzzo »

come funziona sta cosa di preciso? non capisco perché ha tolto un po di spazio :s
Immagine
Ubuntu 14.04 LTS / Windows 10 Pro Technical Preview Build 9926

Avatar utente
ninja
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 487
Iscritto il: lun ago 26, 2013 8:52 pm

Re: Hard disk ssd

Messaggio da ninja »

ninja ha scritto:Un SSD... ha un numero di scritture per ogni blocco di memoria (cluster) che è predefinito, superato il quale il cluster diventa inutilizzabile.
Per evitare che parte del supporto diventi rapidamente inaccessibile, il controller interno applica delle strategie per allungarne la vita effettuando una continua rotazione dei cluster, così da rendere omogenea la distribuzione delle scritture su tutto il supporto.

A questo va aggiunto che i Sistemi Operativi più recenti mettono in atto una serie di misure minime per ridurre il numero di scritture su SSD (per esempio disabilitano la deframmentazione).
...
  • non riempire troppo il supporto SSD, per una migliore gestione della rotazione di cluster per le operazioni di scrittura, è consigliabile che l'SSD abbia molto spazio libero disponibile (alcuni consigliano non meno del 20%);
...

Si vede che Windows 8 prevede di lasciare uno spazio inutilizzato del disco per permettere al controller dell'SSD di effettuare la rotazione dei cluster per distribuire meglio le scritture e aumentare la longevità del supporto.

Avatar utente
skizzzzo
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 352
Iscritto il: gio mag 02, 2013 10:27 am

Re: Hard disk ssd

Messaggio da skizzzzo »

Mi sono sempre chiesto, nel caso dovessi formattare dovrei seguire una procedura particolare o semplicemente reinstallo? Immagino anche che sia meglio non formattare troppe volte.
Questa cosa della poca longevità degli ssd un po infastidisce, mette apprensione, ogni volta che installo o disinstallo qualcosa penso al disco che scrive e cancella e che mi si consuma sempre di più. :D
Ubuntu 14.04 LTS / Windows 10 Pro Technical Preview Build 9926

Avatar utente
ninja
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 487
Iscritto il: lun ago 26, 2013 8:52 pm

Re: Hard disk ssd

Messaggio da ninja »

La formattazione rapida inizializza solo le tabelle di gestione dei file, è una formattazione logica...

... e il controller dell'SSD dovrebbe sostituire i cluster da sovrascrivere con alcuni di quelli disponibili, quindi non sono sempre gli stessi cluster a essere sovrascritti, non so se mi spiego...

... perciò non dovrebbe essere un'operazione che riduce considerevolmente la vita del disco, lo riducono di più le eventuali scritture successive per la reinstallazione del Sistema Operativo.
Per ottimizzare il numero di scritture, sarebbe consigliabile installare il S.O. pulito, quindi effettuare la clonazione della partizione e poi installare le applicazioni di uso frequente e ricreare una nuova immagine, questo ci consente di poter ripristinare tutto col minor numero possibile di scritture sul supporto.

Avatar utente
senzasoldi
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 251
Iscritto il: ven lug 12, 2013 5:47 am

Re: Hard disk ssd

Messaggio da senzasoldi »

Quindi, se ho ben capito, l'installazione della RamDisk sarebbe comunque positiva.
Avendo win 8.1 e 4 giga di ram mi conviene oppure devo aumentarla ? (Il notebook ne supporta 8 max)
Ho aperto il link della guida di skizzzzo, ma le immagini non vengono visualizzate. Avete anche voi lo stesso problema ?

Grazie

Avatar utente
ninja
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 487
Iscritto il: lun ago 26, 2013 8:52 pm

Re: Hard disk ssd

Messaggio da ninja »

Firefox le immagini del link me le visualizza senza problemi.

Per i 4 GB, dipende da quanta RAM il tuo sistema utilizza durante l'uso normale...
... potresti riuscire a utilizzare benissimo il PC anche senza l'upgrade della RAM pur configurando un Ramdisk (o due ;) ).

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Hard disk ssd

Messaggio da System » mer apr 02, 2014 7:11 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio