Problema con Hard disk da 3 tera

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
iskander66
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: ven mag 16, 2014 8:38 pm

Problema con Hard disk da 3 tera

Messaggio da iskander66 »

Salve a tutti, non so se questo argomento è già stato trattato per quanta riguarda i problemi che ho riscontrato io. Come da oggetto ho acquistato questo nuovo HD Seagate ST3000DM001 per sostituire il mio vecchio da appena 250 Giga. Ho un sistema dual boot con Ubuntu 14:10 64 bit e Windows 7 Ultimate 64 bit. Per prima cosa ho lanciato Ubuntu Live e mi sono creato le mie belle partizioni. All'inizio GParted mi ha chiesto quale partition table volessi installare e ho lasciato quello di default cioè GPT. Il problema è sorto al momento di installare Windows perché non ha accettato tale partition table. Sono ripartito con GParted e stavolta ho impostato MSDos e stavolta Windows si è installato ma mi ha riconosciuto solo 2 tera e per di più non posso installare Ubuntu perché lo stesso partition table non riconosce più di 2 tera. Ora, lasciare inutilizzati i circa 800 giga residui mi sembra cosa né buona né giusta. Sfrugacchiando in rete ho trovato una procedura che mi dovrebbe consentire di far digerire a Windows la partition table GPT che può gestire i 3 tera però m'è venuto in mente di chiedere anche qui per andare sul sicuro anche perché non avrei tanta voglia di reinstallare tutto e perdere di nuovo una giornata intera solo per stare dietro agli aggiornamenti di quella ciofeca di Winzozz. La procedura da seguire dovrebbe essere questa:
dopo aver lanciato CMD, digitare:
diskpart
list disk
select disk x (dove x è il numero dell'HD da convertire)
convert gpt

Che ne dite, funzionerà? Avete un'altra procedura da consigliarmi? :grazie

Ps. preciso che il BIOS della mia MoBo non è UEFI ma è quello più datato di una ASUS P5K

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Problema con Hard disk da 3 tera

Messaggio da System » mar dic 30, 2014 4:49 pm


Avatar utente
The Doctor
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1866
Iscritto il: mer mag 01, 2013 3:46 pm
Località: Altrove
Contatta:

Problema con Hard disk da 3 tera

Messaggio da The Doctor »

Mi viene da pensare che sia la scheda madre a non vedere/gestire i 3 tera del nuovo disco. Il BIOS è aggiornato all'ultima versione disponibile?

Avatar utente
iskander66
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: ven mag 16, 2014 8:38 pm

Re: Problema con Hard disk da 3 tera

Messaggio da iskander66 »

Si, l'ultimo aggiornamento del BIOS è stato fatto ad agosto di questo anno. In più ti posso dire che GParted vede l'HD nella sua interezza e che ho un HD esterno (USB) sempre da 3 tera che funziona alla perfezione, sia con Windows che con Ubuntu quindi non credo sia un problema di Bios.

Avatar utente
The Doctor
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1866
Iscritto il: mer mag 01, 2013 3:46 pm
Località: Altrove
Contatta:

Problema con Hard disk da 3 tera

Messaggio da The Doctor »

Ok, allora ti dico cosa farei io. Reinstallerei Windows piallando a zero il disco con la sua utility ad inizio installazione senza fare partizioni, poi se i 3 tera sono visti correttamente, riduco con Gparted ed installo Ubuntu.

Avatar utente
iskander66
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: ven mag 16, 2014 8:38 pm

Re: Problema con Hard disk da 3 tera

Messaggio da iskander66 »

Temo che così così non possa funzionare perché l'ho già fatto, Windows ha imposto la sua partition table MSDos ma così non riesce a vedere più di 2 tera. Da quel che ho letto sul sito della Seagate è che Seven senza un Bios UEFI non è in grado di fare niente. L'unica cosa da fare sembrerebbe installare DiskWizard, un tool fornito dalla stessa Seagate su un altro harddisk correttamente funzionante per convertire quello da 3 tera in GPT. Da quello che ho capito, questo tool dovrebbe agire sul BIOS e a quel punto dovrebbe essere possibile vedere tutto. La palla è che il mio alimentatore ha finito I cavi di alimentazione SATA e dovrò inventarmi qualcosa per collegarlo con un cavo ATA.

Ps. con la partition Table MSDos anche Ubuntu non è in grado di fare niente. In effetti penso anche io che sia proprio un problema di BIOS. :(

Avatar utente
ninja
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 487
Iscritto il: lun ago 26, 2013 8:52 pm

Re: Problema con Hard disk da 3 tera

Messaggio da ninja »

iskander66 ha scritto:... La palla è che il mio alimentatore ha finito I cavi di alimentazione SATA e dovrò inventarmi qualcosa per collegarlo con un cavo ATA.
E se al posto del disco fisso sata usi una pennetta usb, una di quelle piccole che quasi scompaiono perché non sporgono più di mezzo cm dal connettore usb, qualcosa tipo...


Immagine


... cosa ne pensi?

Certo dovrai rimetterci una porta usb e impostare il BIOS affinché avvii il PC da pennetta, però non è un'operazione molto complessa e il gioco potrebbe valere la candela.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Problema con Hard disk da 3 tera

Messaggio da System » gio gen 01, 2015 5:25 am


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio