Problemi Windows 10 Pro (x64) dopo upgrade da Windows 7

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
pconte
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 47
Iscritto il: lun mag 12, 2014 10:55 am

Problemi Windows 10 Pro (x64) dopo upgrade da Windows 7

Messaggio da pconte »

Ciao a tutti!
Dopo alcuni giorni di tentativi falliti di upgrade (alla fine la causa era l'account Administrator locale che aveva perso il profilo e puntava ad un disco inesistente, risolto con ReProfiler, facile da trovare), sono riuscito a terminare l'update.
Ho dovuto lanciare il Setup da Windows, perché facendo boot da pendrive mi chiedeva un driver CD/DVD sconosciuto, e non ho trovato dritte su come identificarlo e fornirglielo... Mah!
Ovviamente ho avuto un po' di tribolamenti a far funzionare alcuni programmi decisamente vecchi (in molti casi basta settare "esegui questo programma come amministratore"), ma alla fine ce l'ho fatta... quasi...
Ora riesco ad usare pressochè tutti i programmi precedenti che funzionavano con Windows 7 (non li ho provati tutti, ma quelli che contano si, e vanno), ma le "app" native no.
O meglio, ammesso che si avviano, quando mi presentano un campo dove inserire delle informazioni attraverso la tastiera, non la accettano (cursore immobile) e in alcuni casi si bloccano.
Alcuni esempi: Cortana, Meteo, ma anche la finestra per configurare l'accesso all'account Microsoft online.
Store parte, ma se tento di fare una ricerca, nulla... e si blocca ( riesco a chiuderlo dalla barra applicazioni, come anche gli altri, eccetto Cortana)
Foto è già configurato per puntare alla cartella dove ci sono effettivamente le foto, ma non le mostra. Se ci vado attraverso "Questo PC" invece vedo tutto...
Per la cronaca, "Impostazioni" va, basta non usare la ricerca.
La tastiera virtuale si comporta uguale a quella fisica.
Ho rimosso tutti i programmi di controllo remoto (che funzionavano, tra l'altro) e provato a disattivare l'antivirus (KIS, che ho comprato ed uso con soddisfazione da un anno), ma nulla cambia.

Qualche dritta?

Approfitto per una seconda domanda: avendo fatto opportuna immagine della partizione prima dell'update (sia con Redo Backup che con Clonezilla), in che modo posso ripristinarla in una seconda partizione e fare dual boot tra Win 10 e Win 7 ?
...anche se dovessi pasticciare la seconda partizione per renderla bootabile...

Grazie in anticipo per l'attenzione e per qualunque suggerimento.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Problemi Windows 10 Pro (x64) dopo upgrade da Windows 7

Messaggio da System » ven ago 14, 2015 12:44 am


Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9369
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Problemi Windows 10 Pro (x64) dopo upgrade da Windows 7

Messaggio da crazy.cat »

Kaspersky, a seconda della versione che hai installato, non sembra essere compatibile con windows 10, a meno di installare le patch
http://www.kaspersky.com/it/product-updates
Bisognerebbe, sembra, passare al 2016 che in italiano non è ancora disponibile
https://usblog.kaspersky.com/windows-10-compatibility/

Con l'aggiornamento a windows 7 la tua licenza windows 7 ha validità ancora per 30 giorni, se vuoi tornare indietro, quindi fare un dual boot non è possibile.
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia

Avatar utente
pconte
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 47
Iscritto il: lun mag 12, 2014 10:55 am

Re: Problemi Windows 10 Pro (x64) dopo upgrade da Windows 7

Messaggio da pconte »

Grazie Crazy Cat, riguardo a KIS, avendo letto sul supporto Kaspersky le versioni compatibili con Win 10, ho comunque rimosso la 2015 (era già patch C) ed installato la 2016 (con l'inglese tecnico me la cavo).
Riguardo alla invalidazione della licenza Windows 7 tra 28 giorni (ormai ne sono passati 2 :) ), c'è sempre l'escamotage, ma concordo che forse non ne vale la pena.
Se la cosa non si risolve nei prossimi giorni (patch o altri trucchi) mi sa che torno a Win 7.
Ho ancora 11 mesi per fare l'upgrade!

Grazie ancora!

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9369
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Problemi Windows 10 Pro (x64) dopo upgrade da Windows 7

Messaggio da crazy.cat »

pconte ha scritto:Ho ancora 11 mesi per fare l'upgrade!
Appunto, non vale la pena correre.
Anche io sono dovuto tornare indietro su un portatile hp per problemi di driver.
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia

Avatar utente
pconte
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 47
Iscritto il: lun mag 12, 2014 10:55 am

Re: Problemi Windows 10 Pro (x64) dopo upgrade da Windows 7

Messaggio da pconte »

Per la cronaca, viste le instabilità di alcuni programmi, ho fatto il downgrade.
.. che non è completamente riuscito, al ultimo riavvio, ormai di Windows 7, dava un bel BSOD.

Quindi ho fatto un ripristino immagine ( e Redo Backup funziona perfettamente!!! Lo consiglio! )

Bene, aspettiamo tempi migliori!

Grazie a tutti, e specialmente a Crazy Cat!

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Problemi Windows 10 Pro (x64) dopo upgrade da Windows 7

Messaggio da System » sab ago 15, 2015 6:30 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio