Virtualbox e problemi di raffreddamento

Non importa se ti serve una mano per partire o se vuoi un consiglio avanzato: gli utenti "del Pinguino" hanno una risposta per ogni necessità.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
Usag
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 420
Iscritto il: gio lug 25, 2013 5:39 pm

Virtualbox e problemi di raffreddamento

Messaggio da Usag »

Salve,
possiedo un notebook Asus di fascia alta, con 2 sistemi operativi che lo governano: Win 10 Home e Ubuntu 14.04, in dual boot.
Solitamente uso Ubuntu come sistema predefinito, quindi al suo interno ho installato una macchina virtuale Virtualbox, nella cui partizione Data (separata, ma sempre bello stesso ssd del notebook) ho inserito la cartella che la VM va ad inserire gli eventuali nuovi sistemi operativi 'Guest' che poi gireranno virtualizzati. Attualmente ho installato in VM in maniera completa Win 10 Pro, che gira perfettamente sotto Ubuntu, ovviamente.
Tuttavia ho notato che quando uso Ubuntu, la ventola del pc, dopo un po, schizza a 1000, senza apparente motivo, questo in particolar modo, avviene proprio durante l'utilizzo della VM, nonostante abbia dedicato 8 GB di ram al sistema guest (il pc ha di suo 16 GB di ram). Lo stesso problema della ventola, talvolta, lo fa anche a VM spenta, quando ho Iron in esecuzione.
Ora, vorrei sapere se sia o meno possibile 'recuperare' la cartella del sistema operativo virtuale, contenuta nella partizione Data, facendola girare però sotto Windows 10 Home (l'altro sistema operativo in dual boot), anziché sotto Windows, ovviamente installando Virtualbox anche sotto Windows. è possibile farlo oppure son costretto a reinstallare tutto da capo, nonostante sia lo stesso sistema operativo guest?
cioè, per spiegarmi meglio: posso far girare WIn 10 pro (sistema guest) sotto Windows 10 Home (sistema host), semplicemente 'utilizzando' la cartella già creata con Virtualbox, sotto Ubuntu?
Spero di esser stato chiaro nell'esposizione... :D
Grazie mille.
Usag: Una bella donna non è colei di cui si lodano le belle gambe, ma quella il cui aspetto complessivo è di tale bellezza da togliere la possibilità di ammirare le singole parti

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Virtualbox e problemi di raffreddamento

Messaggio da System » gio ago 25, 2016 6:50 pm


Avatar utente
Ganondolf
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 678
Iscritto il: mar gen 28, 2014 10:51 am
Località: Mestre

Re: Virtualbox e problemi di raffreddamento

Messaggio da Ganondolf »

La cartella di Virtualbox contiene delle "immagini disco virtuali", che si comportano come se fossero dei dischi fissi da inserire in una macchina virtuale. Quindi dovresti poterli usare su indifferentemente su windows o su linux senza problemi.

ps: la ventola si attiva quando si scalda troppo la CPU, la RAM non c'entra. Hai provato a dare un occhio a fancontrol?

Avatar utente
Usag
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 420
Iscritto il: gio lug 25, 2013 5:39 pm

Re: Virtualbox e problemi di raffreddamento

Messaggio da Usag »

Ciao Ganondolf,

Dovresti poterli usare su indifferentemente su windows o su linux senza problemi.
Bene, perfetto.

Hai provato a dare un occhio a Fancontrol?
No; ora sono su Win, appena rientro su Ubuntu, lo faccio.
Grazie mille.
Usag: Una bella donna non è colei di cui si lodano le belle gambe, ma quella il cui aspetto complessivo è di tale bellezza da togliere la possibilità di ammirare le singole parti

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Virtualbox e problemi di raffreddamento

Messaggio da System » gio ago 25, 2016 10:36 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio