Amministrare le password salvate nei client

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
Jolla
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 14
Iscritto il: ven gen 19, 2018 5:40 pm

Amministrare le password salvate nei client

Messaggio da Jolla » lun dic 31, 2018 4:19 pm

Ciao a tutti,

faccio un esempio che rende subito l'idea: in un uffcio fornisco un pc ad ogni impiegato, non con credenziali da admin. Sul browser ho salvato le password per accedere a delle banche dati di uso comune.
E' possibile aggiornare da remoto le password salvate sui vari browser impedendo così anche di far conoscere le varie password a chi utilizza il client?
Grazie

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Amministrare le password salvate nei client

Messaggio da System » lun dic 31, 2018 4:19 pm


Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7221
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana

Re: Amministrare le password salvate nei client

Messaggio da crazy.cat » lun dic 31, 2018 4:33 pm

Jolla ha scritto:
lun dic 31, 2018 4:19 pm
E' possibile aggiornare da remoto le password salvate sui vari browser impedendo così anche di far conoscere le varie password a chi utilizza il client?
Direi di no, a meno che di non sostituire manualmente il file dove sono memorizzate le password del browser, con chrome e firefox potrebbe essere possibile (non chiedermi al volo come, dovrei indagare).
Questo però sarebbe fattibile se le persone hanno navigazione bloccata solo sui siti autorizzati, di cui hai memorizzato le password, se vanno ovunque e si memorizzano la password della loro posta, o altro, la perderebbero quando vai a sovrascrivere il file.
E' complicato farlo se hai dei pc multi profilo andare a sostituire il file in tutti gli account che usano il computer.
Comportati con il tuo inferiore come vorresti che il tuo superiore si comportasse con te.

Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3844
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

Re: Amministrare le password salvate nei client

Messaggio da Al3x » mer gen 02, 2019 7:25 am

le postazioni sono a dominio? Le banche dati di cui parli su quali applicativi si basano? MI è venuta in mente l'autenticazione NTLM che usano qui da me al lavoro ma credo che ciò presupponga una serie di prerequisiti
I :amore Sasha

Avatar utente
Jolla
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 14
Iscritto il: ven gen 19, 2018 5:40 pm

Re: Amministrare le password salvate nei client

Messaggio da Jolla » mer gen 02, 2019 12:17 pm

Le banche dati sono dei semplici siti in cui ci si logga con delle credenziali di accesso.
Un'alternativa che mi viene in mente sarebbe EZproxy come fanno le università ma non so se è praticabile e conveniente (parliamo di appena 5/6 banche dati).

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Amministrare le password salvate nei client

Messaggio da System » mer gen 02, 2019 12:17 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio