Trasferimento disco windows 10 su altro pc

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
Alkemica
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 4
Iscritto il: mer gen 09, 2019 10:12 am

Trasferimento disco windows 10 su altro pc

Messaggio da Alkemica » gio feb 07, 2019 5:45 pm

Salve a tutti, è la prima volta che vi scrivo per cercare il migliore consiglio circa la strada da intraprendere.

A causa di un problema su un pc di un cliente ho salvato tutti i suoi dati su disco esterno ed ho deciso di piallare l'ssd installando win 10 ed i gestionali da zero.

Al momento dell'installazione però non ne sono venuto fuori, windows si installava regolarmente ma presentava lo stesso identico problema e cioè per avviarsi bisognava attendere oltre mezz'ora, poi tutto filava liscio. Ma il cliente era terrorizzato dallo spegnere il pc anche solo per un aggiornamento.
Provato a fare nuovo utente idem, stessa rogna.

A questo punto tolgo l'ssd lo metto su un mio pc simile al loro (Fujitsu ma più vecchio) e tutto ha funzionato a bomba, windows si avviava correttamente e i gestionali vanno alla grande. Installo tutto e lascio al cliente.

Mi porto il loro pc in casa, faccio upgrade bios, resetto, ci infilo un disco di recupero, formatto installo win10 e ..............miracolo!
Tutto funziona alla grande, avvio in pochi secondi altroché mezz'ora e più e con disco da notebook, lentissimo!!!

Ed ora che fare? devo riportare il pc al suo padrone :) e chiedo un consiglio su come affrontare la cosa:

A) non vorrei reinstallare gestionali, passare giga e giga di dati, lavoro estenuante :-(
B) dubito che se rimetto l'ssd originale con w10 e tutti i suoi gestionali che ora lavorano bene sul "mio" PC questo parta e non si accorga che gli ho cambiato macchina sotto il naso :-)
penso piuttosto che si incazzi alla grande e mi sbarelli tutto.

Leggo di fare immagine prima e poi ributtarla su ma non mi sembra soluzione corretta.

Cosa ne dite? secondo voi la strada più indolore?

Grazie a tutti per l'attenzione a questo spinoso quesito :-)

Alkemica

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Trasferimento disco windows 10 su altro pc

Messaggio da System » gio feb 07, 2019 5:45 pm


Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7142
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana

Re: Trasferimento disco windows 10 su altro pc

Messaggio da crazy.cat » ven feb 08, 2019 7:55 am

L'idea dell'immagine da trasferire non è sbagliata, sicuramente windows 10 trovando un hardware diverso ti chiederebbe di riattivarlo, ma essendo il pc del cliente già registrato con windows 10 lo dovrebbe fare senza grossi problemi.
Se sul tuo pc hai già installato tutto e funziona tutto io andrei di immagine.
Trovo che sia la via più rapida.
E la morale di questa storia al giorno d'oggi non è tanto strana: per aver soldi, la fama e la gloria, bisogna essere un poco pu**ana.

Avatar utente
Alkemica
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 4
Iscritto il: mer gen 09, 2019 10:12 am

Re: Trasferimento disco windows 10 su altro pc

Messaggio da Alkemica » ven feb 08, 2019 8:22 am

Grazie crazy cat ma mi sono spiegato male cercando.....di farlo bene 😂😂
Il cliente ha nel pc attuale (che è il mio) il SUO SSD quindi i miei dubbi nascono tutti dallo smontare l'ssd e rimetterlo sul suo pc (che funziona ora da me con un mio disco standard da 2.5").
Sorry
Alkemica

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7142
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana

Re: Trasferimento disco windows 10 su altro pc

Messaggio da crazy.cat » ven feb 08, 2019 8:44 am

Alkemica ha scritto:
ven feb 08, 2019 8:22 am
Grazie crazy cat ma mi sono spiegato male cercando.....di farlo bene 😂😂
Infatti, mi ero perso qualcosa tra piallamenti e spostamenti vari.

Io farei l'immagine di backup sul pc attuale, così ne hai una sicura e funzionante, poi sposterei il disco e riattiverei poi windows 10 sul pc del cliente.
Windows 10 è meno delicato di windows 7, dovrebbe accettare lo spostamento senza fare grandi storie, magari giusto qualche driver da reinstallare.
Al massimo hai l'immagine di backup e puoi sempre ripristinare quella sul tuo pc.

Se poi dovesse ancora essere lento dovrai analizzare il perché, visualizzatore eventi, programmi e servizi in avvio che si bloccano....
E la morale di questa storia al giorno d'oggi non è tanto strana: per aver soldi, la fama e la gloria, bisogna essere un poco pu**ana.

Avatar utente
Alkemica
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 4
Iscritto il: mer gen 09, 2019 10:12 am

Re: Trasferimento disco windows 10 su altro pc

Messaggio da Alkemica » ven feb 08, 2019 9:44 am

Grazie 1000
Immagine per sicurezza 👍
Ssd rimesso al suo posto e.....🤞
Thanx

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Trasferimento disco windows 10 su altro pc

Messaggio da System » ven feb 08, 2019 9:44 am


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio