nuova installazione di W10

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Avatar utente
cippico
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1201
Iscritto il: gio mag 16, 2013 6:16 pm
Contatta:

nuova installazione di W10

Messaggio da cippico »

dopo ultimo tentativo di installare KIS andato male,penso dovro passare a W10 :cry: :frightened :nono
nessuna versione di KIS si installa,ricevo sempre solito errori sui certificati,come su installazione vecchia su cui avevo gia' fatto svariati test...
alla fine ho provato areinstalalre KAV e quello si installa,non capisco l'avversione per KIS :muro

passiamo al dunque...

ho letto di diverse versioni di W10...ora ho la W7 ultimate...

1
home,pro,enterprise...quale scegliere? se non ricordo male c'era anche una versione con alcune lettere identificative che sembra essere molto apprezzata,ma ora non la ricordo proprio...ltsb o ltsc...quale sarebbe la differenza sostanziale e perche' si dovrebbero scegliere?

2
facciamo il punto,vorrei prendere un SSD dedicato,anche se ne ho gia' uno in uso per questa OTTIMA W7...e' un Kingston SUV400S37240G...120 gb dedicati a S.o: e 106 gb tenuti non allocati...

3
una volta scelta la versione di W10 xP farei installazione SENZA utente microsoft come leggo spesso...
ricordo che esisteva una sorta di lista tipo...le tot cose da fare dopo aver instalalto W10 (piuttosto che W11 o anche su smartphone android),quindi eliminare la fuffa,credo anche le sue app che non credo mi serviranno...e rendere il tutto il meno spifferone possibile,ho visto svariati tool o suite consigliate anche qui su TLAB...

4
naturalmente bloccare le installazioni degli update,almeno fino a quando si verificano i vari rumors per le grane che spesso si portano dietro...

poi...quali firewall :rotolo Immagine
e antivirus utilizzare e in caso come disabilitare cio' che e' a corredo...tenete conto comunque che nel tempo mi sono salvato le varie guide uscite qui (in formato mht)

se avete voglia e tempo...sono tutto orecchie...

sempre grazie a tutti e ciaooo
Salutone a Zane...padre putativo di...Turbolab... :-)
Mio sito... http://www.cippico.altervista.org

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da System » dom mag 01, 2022 2:13 pm


Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10726
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da crazy.cat »

cippico ha scritto:
dom mag 01, 2022 2:13 pm
ora ho la W7 ultimate...
Devi installare windows 10 come aggiornamento di sistema perché ti possa riuscire il passaggio.
Da quello che ho letto potresti passare a windows 10 pro, non puoi decidere tu.

2) dovendolo fare come aggiornamento mi sa che ti devi tenere questo hard disk, almeno per il momento.

3) fai l'installazione scollegato da internet, per tutto il resto ne abbiamo parlato più volte con numerosi articoli.
che spesso si portano dietro...
poi...quali firewall e antivirus utilizzare e in caso come disabilitare cio' che e' a corredo...t
Windows defender, non serve mettere cose di terze che costano e creano solo problemi.

Non ho resistito
Immagine
La politica è l’arte di cercare un problema, trovarlo, interpretarlo male e poi applicare erroneamente il rimedio sbagliato.

Avatar utente
leofelix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3763
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Bugliano

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da leofelix »

Sto sognando.

cippico non ci hai mai detto di quanta RAM dispone il tuo PC.
Se ne hai poca ti suggerirei di portarla ad almeno 8 GB, sempre che si possa fare.
Nel caso volessi installare Windows 10 a 32 bit, scordatelo. Il supporto per quei sistemi è cessato, solo chi usava già Windows 10 a 32 bit potrà continuare ad aggiornarlo.

Oltre a quanto già detto da crazy.cat, ricorda che meno smanetti con Win 10 e meglio è.
Limitati a disinstallare le app inutili, accertati che invece non siano parte integrante del sistema prima di procedere.
Alcune modifiche radicali andrebbero fatte solo in caso di estrema necessità e con cognizione di causa.

In bocca al 🐺
"La va a pochi"

Avatar utente
cippico
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1201
Iscritto il: gio mag 16, 2013 6:16 pm
Contatta:

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da cippico »

la scheda madre ha 10 anni...processore quadcore e 4 gb di ram...non ho tante speranze di velocità...qualcosa me la darà il ssd...
aggiornare direttamente da w7 preferirei evitarlo...meglio da zero credo..
sarebbe una cosa che farei un po' alla volta...scollegando tutti gli hd durante installazione..poi aggiungerei il w10 al multiboot di w7...come avevo fatto quando lo avevo provato...

grazie a tutti
Salutone a Zane...padre putativo di...Turbolab... :-)
Mio sito... http://www.cippico.altervista.org

Avatar utente
cippico
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1201
Iscritto il: gio mag 16, 2013 6:16 pm
Contatta:

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da cippico »

bellissima la vignetta :lol:
Salutone a Zane...padre putativo di...Turbolab... :-)
Mio sito... http://www.cippico.altervista.org

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10726
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da crazy.cat »

cippico ha scritto:
dom mag 01, 2022 5:41 pm
la scheda madre ha 10 anni...processore quadcore e 4 gb di ram...non ho tante speranze di velocità...qualcosa me la darà il ssd...
aggiornare direttamente da w7 preferirei evitarlo...meglio da zero credo..
Controlla prima di tutto se la tua scheda madre supporta windows 10, vai sul sito del produttore e vedi se ci sono i driver.
4 giga sono pochi, anche se ci metti un disco ssd avrai sempre una lumaca, figuriamoci poi se ci metti zonealarm e kaspersky.
Non puoi installare da zero, almeno non subito, prima aggiorni, ti prendi una licenza digitale e poi potrai fare una installazione da zero sfruttando la licenza digitale che hai preso.
La politica è l’arte di cercare un problema, trovarlo, interpretarlo male e poi applicare erroneamente il rimedio sbagliato.

Avatar utente
cippico
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1201
Iscritto il: gio mag 16, 2013 6:16 pm
Contatta:

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da cippico »

avevo installato da zero la prima volta...era comunque non attivato...l'ho usato nel periodo di prova...proverei a fare la stessa cosa,magari prolungando il periodo di prova..poi potrei prendere licenza..

grazie e ciao

grazie 3 ciao
Salutone a Zane...padre putativo di...Turbolab... :-)
Mio sito... http://www.cippico.altervista.org

Avatar utente
cjamango
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 197
Iscritto il: mer dic 18, 2019 3:33 pm

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da cjamango »

Per cippico:
se, come me, preferisci mantenere tutti i programmi che sono già installati in WS 7, nel novembre 2019 quando da WS 7 ho aggiornato
a WS 10, oltre alle ottime guide di TurboLab, ho seguito anche questa guida che illustra passo-passo tutti i passaggi necessari ed infatti
alla fine mi sono rimasti tutti i programmi e i dati che avevo in WS 7:

https://www.techpedia.it/index.php/13-w ... -programmi

Poco prima di aggiornare a WS 10, è meglio, per evitare continui riavvii durante l'aggiornamento, disinstallare completamente l'antivirus ed
eventuali antimalware ed anche sandboxie, altrimenti ci penserà WS 10 però...con diversi riavvii.

Nel novembre 2019, WS 10 ha provveduto in automatico ad aggiornare i driver, non so se lo fa ancora attualmente (però conviene salvare una copia dei driver originali nel caso quelli di WS 10 non fossero i migliori); ovviamente sarebbe opportuno, prima di aggiornare a WS 10, fare un'immagine completa del PC, così se qualcosa andasse storto, si può sempre ritornare alle origini, per poi risolvere con calma.

Avatar utente
cippico
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1201
Iscritto il: gio mag 16, 2013 6:16 pm
Contatta:

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da cippico »

cjamango ha scritto:
lun mag 02, 2022 9:14 am
Per cippico:
se, come me, preferisci mantenere tutti i programmi che sono già installati in WS 7, nel novembre 2019 quando da WS 7 ho aggiornato
a WS 10, oltre alle ottime guide di TurboLab, ho seguito anche questa guida che illustra passo-passo tutti i passaggi necessari ed infatti
alla fine mi sono rimasti tutti i programmi e i dati che avevo in WS 7:

https://www.techpedia.it/index.php/13-w ... -programmi

Poco prima di aggiornare a WS 10, è meglio, per evitare continui riavvii durante l'aggiornamento, disinstallare completamente l'antivirus ed
eventuali antimalware ed anche sandboxie, altrimenti ci penserà WS 10 però...con diversi riavvii.

Nel novembre 2019, WS 10 ha provveduto in automatico ad aggiornare i driver, non so se lo fa ancora attualmente (però conviene salvare una copia dei driver originali nel caso quelli di WS 10 non fossero i migliori); ovviamente sarebbe opportuno, prima di aggiornare a WS 10, fare un'immagine completa del PC, così se qualcosa andasse storto, si può sempre ritornare alle origini, per poi risolvere con calma.
ma le nuove versioni sono ancora a 32 bit...il mio W7 e' una versione a 32 bit...
preferisco sempre con nuovi S.O. installare da zero,meglio le installazioni pulite...bene o male ho cercato per la maggior parte dei programmi che uso le versioni portable,quindi posso sempre copiarle ad installazione terminata...sempre che sara' una 32 bit,altrimenti...

grazie e ciaooo
Salutone a Zane...padre putativo di...Turbolab... :-)
Mio sito... http://www.cippico.altervista.org

Avatar utente
cjamango
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 197
Iscritto il: mer dic 18, 2019 3:33 pm

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da cjamango »

Qui c'è una guida illustrata per l'aggiornamento da WS 7 a WS 10 :

https://turbolab.it/windows-10/guida-co ... video-2280

e sono elencati i requisiti minimi per aggiornare WS 7 e passare a WS 10:

CPU a 1 GHz con supporto a PAE, NX and SSE2 - per Windows 10 a 64 bit richiesti anche CMPXCHG16B, PrefetchW e LAHF/SAHF
RAM: 1 GB per Windows 10 a 32 bit, 2 GB per Windows 10 a 64 bit
32 GB di spazio su disco
Scheda video compatibile DirectX 9 con driver WDDM 1.0
Risoluzione schermo: 800x600


Comunque, che io sappia, l'Assistente aggiornamento Windows oppure il Media Creation Tool, prima d'installare WS 10, verificano se il tuo PC ha i requisiti per WS 10.

Avatar utente
cippico
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1201
Iscritto il: gio mag 16, 2013 6:16 pm
Contatta:

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da cippico »

ok...
appena posso posto anche le caratteristiche del pc...

ciaoo a tutti
Salutone a Zane...padre putativo di...Turbolab... :-)
Mio sito... http://www.cippico.altervista.org

Avatar utente
cippico
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1201
Iscritto il: gio mag 16, 2013 6:16 pm
Contatta:

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da cippico »

ecco le caratteristiche del pc...

North Bridge AMD 785GX Revision 00
South Bridge ATI SB750 Revision 00
CPU AMD Athlon(tm) II X4 630 Processor
Cpu Socket Socket AM3 (938)
System Slots 7 PCI, 1 AGP

2 banchi ram da 2048 MB a 1333 MHz

scheda video

Video Adapter NVIDIA GeForce GT 1030
Video Processor GeForce GT 1030

ssd

Kingston SUV400S37240G...120 gb dedicati a S.o: e 106 gb tenuti non allocati...

ciaooo a tutti
Salutone a Zane...padre putativo di...Turbolab... :-)
Mio sito... http://www.cippico.altervista.org

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10726
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da crazy.cat »

cippico ha scritto:
lun mag 02, 2022 10:04 pm
ecco le caratteristiche del pc...
I driver della scheda madre sono fermi al 2009 e a windows 7, se però dici di aver già installato windows 10 in prova e vuoi fare un tentativo.....
Rimane il fatto che hai poca ram e un processore debole e molto vecchio.
Poi non tornare a lamentarti che il pc è lento.
Cippico avvisato, cippico salvato ;)

(se fosse un mio pc non credo proverei a metterci windows 10, al massimo linux)
La politica è l’arte di cercare un problema, trovarlo, interpretarlo male e poi applicare erroneamente il rimedio sbagliato.

Avatar utente
speedyant
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1112
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da speedyant »

Ram a parte, il mio server ha praticamente lo stesso processore. Quindi il concetto di processore "lento e debole", calma... :lol:
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...

Avatar utente
cippico
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1201
Iscritto il: gio mag 16, 2013 6:16 pm
Contatta:

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da cippico »

speedyant ha scritto:
mar mag 03, 2022 10:14 am
Ram a parte, il mio server ha praticamente lo stesso processore. Quindi il concetto di processore "lento e debole", calma... :lol:
:-P :approvo

ammetto che le prove le avevo fatte piu´ che altro per vedere se i vari programmi da me utilizzati si potevano installare senza problemi,kis compreso (no zapro)
poi...mi faceva cosi´ pena che non sono stato li a vedere le prestazioni... ed eventuali lentezze... :(

grazie a tutti e ciaooo
Salutone a Zane...padre putativo di...Turbolab... :-)
Mio sito... http://www.cippico.altervista.org

Avatar utente
cippico
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1201
Iscritto il: gio mag 16, 2013 6:16 pm
Contatta:

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da cippico »

crazy.cat ha scritto:
mar mag 03, 2022 4:11 am
cippico ha scritto:
lun mag 02, 2022 10:04 pm
ecco le caratteristiche del pc...
I driver della scheda madre sono fermi al 2009 e a windows 7, se però dici di aver già installato windows 10 in prova e vuoi fare un tentativo.....
Rimane il fatto che hai poca ram e un processore debole e molto vecchio.
Poi non tornare a lamentarti che il pc è lento.
Cippico avvisato, cippico salvato ;)

(se fosse un mio pc non credo proverei a metterci windows 10, al massimo linux)
d´altronde...aggiornare componenti del pc per i momento non se ne fa nulla...l´unico sistema per uscire dalla impossibilita´di avere il S.O.aggiornato e in sicurezza e´ il passaggio a W10...sempre che non riesca ad installare kis e poter fare finalmente gli aggiornamenti a W7...eliminando per sempre zapro chiaramente... :nono :cry:

grazie e ciaooo
Salutone a Zane...padre putativo di...Turbolab... :-)
Mio sito... http://www.cippico.altervista.org

Avatar utente
leofelix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3763
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Bugliano

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da leofelix »

Ah, ma hai Windows 7 a 32 bit, allora non potresti nemmeno aumentare la RAM.
Processore AMD, immagino che se appoggiassi due uova sul case in 30 secondi otterresti una frittata a 8.000 gradi fahrenheit.
Lascia perdere i requisiti minimi forniti dalla Microsoft, con 1 GB di RAM, con Windows 10 faresti a tempo a fare una doccia, indossare il vestito della festa, andare a un party, tornare che forse il sistema si è avviato.

Poi ci vuoi installare pure Kaspersky, allora sei un aspirante Kamikaze.

Non ho nemmeno capito se il tuo è un assemblato o un un PC di marca.
"La va a pochi"

Avatar utente
speedyant
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1112
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da speedyant »

Comunque io ho un pc con windows 10 pro 32bit, 2gb di ram e processore dual core 2,7ghz. Per quello che mi serve quel pc, dovrebbe essere "abbastanza".
Certo, uso openoffice e l'antivirus di casa Microsoft "e basta"!
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...

Avatar utente
cippico
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1201
Iscritto il: gio mag 16, 2013 6:16 pm
Contatta:

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da cippico »

leofelix ha scritto:
mar mag 03, 2022 5:35 pm
Ah, ma hai Windows 7 a 32 bit, allora non potresti nemmeno aumentare la RAM.
Processore AMD, immagino che se appoggiassi due uova sul case in 30 secondi otterresti una frittata a 8.000 gradi fahrenheit.
Lascia perdere i requisiti minimi forniti dalla Microsoft, con 1 GB di RAM, con Windows 10 faresti a tempo a fare una doccia, indossare il vestito della festa, andare a un party, tornare che forse il sistema si è avviato.

Poi ci vuoi installare pure Kaspersky, allora sei un aspirante Kamikaze.

Non ho nemmeno capito se il tuo è un assemblato o un un PC di marca.

le temperature sono buone per fortuna...anche con ventole supplementari e regolabili in velocità...
il pc l'avevo assemblato io...raccogliendo info varie su componenti..anche qui su tlab naturalmente...
se non ricordo male W10 non era neanche così lento ad avviarsi...era su un disco sata...

anche per questo pensavo ad un ssd dedicato...

grazie e ciaooo a tutti
Salutone a Zane...padre putativo di...Turbolab... :-)
Mio sito... http://www.cippico.altervista.org

Avatar utente
leofelix
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3763
Iscritto il: mer lug 03, 2013 11:46 am
Località: Bugliano

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da leofelix »

allora, "famo a capisse".
Non ho detto che non può funzionare, ma che con quell'hardware non puoi aspettarti prestazioni particolari.
Con una architettura a 32 bit, magari qualcosa in più in quanto a reattività rispetto a una architettura a 64 bit dovresti ottenerla.
Parli di sicurezza, ed è giusto.
- un sistema a 64 bit è più sicuro rispetto a uno a 32 bit
- non hai una scheda madre che supporta l'UEFI e l'avvio protetto
- In quanto al processore prova a scaricare questa utility gratuita e stand alone
https://www.grc.com/securable.htm
eseguila e vedi se ottieni YES nelle ultime due voci a destra
"La va a pochi"

Avatar utente
cippico
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1201
Iscritto il: gio mag 16, 2013 6:16 pm
Contatta:

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da cippico »

grazie per il link...se riesco nel fine settimana provo...

riguardo le prestazioni..lo so che il pc non sarà veloce...mi sta veramente sulle scatole visto che ora é veramente veloce e senza alcun problema...purtroppo la sicurezza non é al massimo ormai... :cry:

grazie e ciaooo
Salutone a Zane...padre putativo di...Turbolab... :-)
Mio sito... http://www.cippico.altervista.org

Avatar utente
cippico
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1201
Iscritto il: gio mag 16, 2013 6:16 pm
Contatta:

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da cippico »

leofelix ha scritto:
mer mag 04, 2022 8:42 pm
allora, "famo a capisse".
Non ho detto che non può funzionare, ma che con quell'hardware non puoi aspettarti prestazioni particolari.
Con una architettura a 32 bit, magari qualcosa in più in quanto a reattività rispetto a una architettura a 64 bit dovresti ottenerla.
Parli di sicurezza, ed è giusto.
- un sistema a 64 bit è più sicuro rispetto a uno a 32 bit
- non hai una scheda madre che supporta l'UEFI e l'avvio protetto
- In quanto al processore prova a scaricare questa utility gratuita e stand alone
https://www.grc.com/securable.htm
eseguila e vedi se ottieni YES nelle ultime due voci a destra
eccola...
quindi...potrei installare la versione 64 bit...oppure esiste solo a 64 bit e non piu' anche a 32 bit ?...
visto che mi e' stato scritto che a 32 bit forse sarebbe un po' meno lenta...se non ho capito male...

Immagine

grazie e ciaooo
Salutone a Zane...padre putativo di...Turbolab... :-)
Mio sito... http://www.cippico.altervista.org

Avatar utente
speedyant
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1112
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da speedyant »

Windows 10 risulta essere l'ultimo sistema operativo con ancora la versione a 32bit. Sulla velocità non saprei, se riesci ad avere almeno 6gb di ram, potresti andare di 64bit senza problemi.
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...

Avatar utente
cjamango
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 197
Iscritto il: mer dic 18, 2019 3:33 pm

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da cjamango »

ha scritto:.cippico ha scritto: ..oppure esiste solo a 64 bit e non piu' anche a 32 bit ?..
In questa guida ci sono i collegamenti per scaricare l'ISO di Windows 10 a 32 bit, versione: 21H2 (Aggiornamento di Novembre 2021):

https://turbolab.it/windows-10/scaricar ... e-2021-680

Avatar utente
cippico
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1201
Iscritto il: gio mag 16, 2013 6:16 pm
Contatta:

Re: nuova installazione di W10

Messaggio da cippico »

avrei comunque sempre una versione aggiornata e/o comunque sempre in linea con gli update di una versione a 64 bit?

grazie e ciao
Salutone a Zane...padre putativo di...Turbolab... :-)
Mio sito... http://www.cippico.altervista.org

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: nuova installazione di W10

Messaggio da System » ven mag 06, 2022 8:54 am


Bloccato
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio