Debloating / Pulizia windows 11

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
fanky
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 62
Iscritto il: ven mag 22, 2015 1:42 pm

Debloating / Pulizia windows 11

Messaggio da fanky »

Buongiorno a tutti,

l'argomento della pulizia di windows mi è sempre stato a cuore. Ho sempre cercato di interventire in fase di installazione, per lo meno in fase di sysprep in maniera che tutti gli utenti che fossero stati creati sulla macchina (lavoro in dominio) avessero tutto sistemato, al di là delle GPO e creare delle immagini da poter poi installare su tutti gli altri pc simili. Avevo trovato una buona soluzione con windows 10, ora sto provando un po' con windows 11. Ho trovato qualcosa di interessante (Win11Debloat-master) ma in sysprep (audit mode o modalità di controllo) non sembra funzionare perfettamente, come lo stesso sviluppatore ha ammesso. Pochi problemi, ma il tool era stato sviluppato per essere lanciato ad installazione conclusa.
Vorrei saperese qualcuno ha provato qualche tool per ripulire l'installazione di windows 11 in fase di sysprep e come fosse andata. Intanto sto provando facendo così:
1) installo windows 11 da ISO di uudump
2) uso come formato regionale Inglese (Europa) che dovrebbe installare molta meno immondizia
3) entro in sysprep per fare le ulteriori ottimizzazioni o modifiche (tipo abilitazione della visualizzazione estensioni, ecc.) in maniera che tutti i futuri utenti abbiano le stesse impostazioni.
E quale script di debloating suggerite?
System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Debloating / Pulizia windows 11

Messaggio da System » lun mar 25, 2024 3:58 pm


Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12491
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Debloating / Pulizia windows 11

Messaggio da crazy.cat »

fanky ha scritto: lun mar 25, 2024 3:58 pm E quale script di debloating suggerite?
Nessuno.
Mi spiego meglio, ne ho provati tanti e nessuno mi ha convinto mai del tutto.
Basta un attimo, un flag di troppo che viene tolto e possono esserci spiacevoli effetti collaterali.
Quando ne troverò uno che mi convinca del tutto lo recensirò volentieri, sino ad ora il nulla.
“Se tutti i documenti raccontavano la stessa favola, ecco che la menzogna diventava un fatto storico, quindi vera.”
Avatar utente
aceral
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: lun mar 11, 2024 3:50 pm

Re: Debloating / Pulizia windows 11

Messaggio da aceral »

In teoria l'ideale è usare ntlite (che è a pagamento) o msmg toolkit che ti permettono di farti il s.o. su misura, ma bisogna sapere dove mettere le mani e cosa eliminare. Questi programmi sfoltiscono in maniera considerevole i s.o.. Comunque se vuoi qualcosa di semplice usa le versioni ltsc che sono minimali e vanno bene anche per pc datati.
Io sto cercando di informarmi a tempo perso su come usare questi programmi, ma ci vuole molto impegno.
Avatar utente
fanky
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 62
Iscritto il: ven mag 22, 2015 1:42 pm

Re: Debloating / Pulizia windows 11

Messaggio da fanky »

ntlite è a pagamento e sui pc danno precaricato il Pro, non potrei permettermi di mettere sw craccato, ma la versione ltsc è ottima soprattutto per i pc più datati. MSMG toolkit mi ha fatto impazzire un po' e alla fine l'ho abbandonato.
In ogni caso la pulizia iniziale mettendo il formato regionale Inglese (Europa) è già qualcosa, il windows esce un po' più leggero.
Win11 debloat master di Raphire, per ora, resta la soluzione che mi dà più opzioni e automatizza anche la pulizia, ma non garantisce che tutto giri via sysprep
Avatar utente
aceral
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: lun mar 11, 2024 3:50 pm

Re: Debloating / Pulizia windows 11

Messaggio da aceral »

fanky ha scritto: mar mar 26, 2024 8:26 am ntlite è a pagamento e sui pc danno precaricato il Pro, non potrei permettermi di mettere sw craccato...
Ma ntlite non cracca, riduce solo. Poi la versione gratuita già consente di fare le modifiche più significative per le opzioni degli utenti più comuni. Quella a pagamento ha accesso funzionalità avanzate non alla portata di tutti. Comunque se vuoi una versione più leggera di win puoi prendere da uupdump la IoT, su base Pro ma con meno optional.
Avatar utente
fanky
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 62
Iscritto il: ven mag 22, 2015 1:42 pm

Re: Debloating / Pulizia windows 11

Messaggio da fanky »

aceral ha scritto: mar mar 26, 2024 9:14 pm Ma ntlite non cracca, riduce solo. Poi la versione gratuita già consente di fare le modifiche più significative per le opzioni degli utenti più comuni. Quella a pagamento ha accesso funzionalità avanzate non alla portata di tutti. Comunque se vuoi una versione più leggera di win puoi prendere da uupdump la IoT, su base Pro ma con meno optional.
Quando parlavo di craccato mi riferivo a mettere Win11 LTSC invece della Pro.
Ma sai che non ho capito dove trovare o come arrivare alla versione IoT su base Pro di windows 11 su uudump? Mi sa che non ho ancora capito bene come usare quel sito. Mi puoi girare qualche link o una mezza guida? Mi sembra banale ma non riesco a capire

P.S.: sconsiglio di mettere come formato "Inglese (europa)" in fase di installazione, modifica alcuni parametri che non sono riuscito a sistemare completamente. Pannello di controllo -> Area geografica -> Opzione di amministrazione -> selezionando "copia impostazioni si apre una schermata relativa ai parametri dell'utente corrente e degli eventuali nuovi utenti che si possono creare in seguito. L'opzione "Lingua di input" si incancrenisce su inglese e non ricordo quale lingua di paese arabo. Forse è meglio installare senza cavo di rete, entrare in sysprep (audit mode) e fare pulizia da lì, così gli utenti creati non avranno sw inutili quali linkedin, ecc.
Avatar utente
aceral
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 36
Iscritto il: lun mar 11, 2024 3:50 pm

Re: Debloating / Pulizia windows 11

Messaggio da aceral »

Ma infatti chi ti ci porta a prendere la versione inglese. :) Non serve nessuna guida, sulla destra della pagina vedi la versione richiesta per la iot che è la pro, per cui selezioni solo quella (quindi levando la spunta dalle altre, home ecc.), la lingua, e nella pagina successiva nelle opzioni di download il pallino lo devi mettere nella terza opzione anziché nella seconda per scegliere la personalizzazione iot: "add additional edition". Poi deselezioni tutte quelle che ti spuntano lasciando solo la iot e poi in basso "create download package" e ti scarichi il pacchetto zip. Te lo estrai sul desktop e avvii il cmd per il download windows. Alla fine del processo (che dura almeno mezz'ora) nella cartella troverai un file iso oltre ai vari che si è creato il comando. Questo sarà quello che puoi mettere su dvd, ci dovrebbe entrare se non erro.
Sono andato a memoria e la prova che ho fatto si riferisce a Win10 22h2, ma la procedura è analoga.

Dimenticavo, la versione iot è appunto, come dice lo stesso nome, dedicata all'internet delle cose (Internet of Things), quindi per questo è più semplificata nella struttura e nelle applicazioni, quindi bisogna vedere se va bene per altri usi.
Essendo io amante delle cose semplici, l'ho sempre usata ed installata in decine di pc per uso casa/ufficio/attività, ecc., e fin'ora mai nessuno si è lamentato, tranne solo un signore che mi ha chiesto esplicitamente di sostituirla con la Pro perché a lui serviva di usare delle app specifiche dello store.
System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Debloating / Pulizia windows 11

Messaggio da System » mer mar 27, 2024 7:34 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio