Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un antivirus sul PC Windows 10 oppure basta Windows Defender?"

I "Commenti" ad ogni articolo pubblicato sul nostro sito sono raccolti qui.
Regole del forum
Puoi rispondere alle discussioni già presenti, ma non aprirne di nuove.
Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 4263
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un antivirus sul PC Windows 10 oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da Zane » lun mar 31, 2014 3:08 am

TLI risponde: devo veramente installare un antivirus sul PC Windows 10 oppure basta Windows Defender?

Immagine

Anni addietro erano solo i siti specializzati a dirlo, ma ora anche la stampa generalista ed il "cugino esperto" lo ripetono come fossero giradischi rotti: la prima cosa da fare sul nuovo PC è installare l'antivirus. Ma si tratta realmente di un consiglio valido oppure è solo un retaggio del passato? [continua..]

Inserite di seguito i vostri commenti.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un antivirus sul PC Windows 10 oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da System » lun mar 31, 2014 3:08 am


Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 4263
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da Zane » lun mar 31, 2014 3:11 am

Dopo settimane di ricerche e letture, finalmente ce l'ho fatta! :approvo

A questo punto mi rivolgo soprattutto ai tanti esperti che, sono sicuro, avranno opinioni molto marcate al riguardo: cosa ne pensate? siete d'accordo? non lo siete? volete contestare qualcosa? fatevi sentire! :grazie
Zane - TurboLab.it

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7791
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da crazy.cat » lun mar 31, 2014 7:45 am

Dipende tutto dalla persona che utilizza il computer, facciamo qualche categoria:
1) Navigatore della domenica, privo di qualsiasi cultura informatica di base.
Sicuramente utile averlo, almeno non prenderà virus ogni due minuti, prima o poi capiterà sicuramente ma un minimo di protezione base ci sarà sempre.
2) Scaricatore della qualunque e avviatore di qualsiasi eseguibile che trova.
E' quello che scarica di tutto dal p2p, avvia qualsiasi eseguibile che trova in rete, se ha l'antivirus si tratta del norton 2004 con le ultime definizioni del 2006, oppure se ha l'antivirus attivo e aggiornato lo toglie perché gli blocca il keygen che gli serve. Lui ne potrebbe fare a meno, tanto non gli serve a nulla. (servono a farmi rifornire la mia raccolta di virus con tutte le ultime novità)
3) Gli esperti.
Quelli che hanno voglia (io no) di sbattersi tra emet, sandboxie e quanto altro per limitare le possibilità di infettarsi.
4) I pigri
Io...che non hanno voglia di sbattersi tra troppe protezioni aggiuntive e si affidano a un valido antivirus, programmi alternativi e qualche minima protezione.

Si, potrebbe bastare anche Windows defender (pur non essendo certo il massimo) se a questo aggiungi l'utilizzo del cervello, evitare di cadere in trappole stupide, qualche minima protezione di base come adblock o wot, usare programmi alternativi.
Il miglior antivirus siamo sempre noi....
La guerra di religione: In pratica vi state uccidendo per decidere chi abbia l'amico immaginario migliore

[Claudio]

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da [Claudio] » lun mar 31, 2014 10:14 am

Questo è ciò che penso:
Insomma: Windows Defender è, molto probabilmente, meno capace nel compito-base di rilevare codice ostile.
Ma, per quanto argomentato poco fa, è evidente che l'antivirus è solo la seconda linea di difesa che fa della preparazione basilare dell'utente il primo e più importante sbarramento.
Sono sono sicuro che il 90% degli utenti non ne abbia la più pallida idea di quale sia il primo livello di difesa (sottinteso nel tuo post).

La diretta conseguenza è che l'antivirus ( che a mio modo di vedere rientra nel terzo e ultimo livello di difesa - e volendo, se ne potrebbe anche fare a meno ), venga considerato dagli utenti il " .... il primo e più importante sbarramento ..." (ma anche UNICO), con effetti disastrosi (basta "frequentare" le "sezioni sicurezza" dei diversi forum per rendersene conto); una delle ragioni (ce ne sono diverse altre) per la quale, personalmente, non suggerirei mai l'installazione dell'antivirus Microsoft neppure al mio peggiore nemico (soprattutto in presenza di prodotti free rilasciati da software house che, nel campo software di sicurezza "garantiscono" anni di esperienza in più rispetto a $MS).

P.S.: quando Microsoft deciderà di far partecipare il suo antivirus ai test di AV-COMPARATIVES,
...... è bene dare un'occhiata più da vicino ai numeri di AV-Comparatives: secondo gli esperti austriaci, Windows Defender riesce ad intercettare quasi il 92% dei codici nocivi scelti a campione per il test "real world", ovvero 9 su 10 ......
questo dato cambierà notevolmente, verso il basso; infatti:
Le aziende leader nel confronto di prodotti antivirus bocciano a tutto campo Windows Defender. Il test "real-world protection" di AV-Comparatives, ad esempio, considera il livello di protezione garantito dal prodotto talmente basso da gestirlo come un "fuori gara"

Avatar utente
developerwinme
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer mag 01, 2013 1:35 pm
Località: Como
Contatta:

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da developerwinme » lun mar 31, 2014 12:10 pm

Finalmente l'articolo è arrivato! Sostanzialmente, come avevo già detto tempo fa, sono completamente d'accordo con il tuo modo di vedere la cosa, e quindi non ho molto da aggiungere in merito a livello di opinione.

Allo stesso tempo, sono anche sicuro che un punto di vista di questo tipo fa sicuramente storcere il naso a molti, in quanto Windows Defender è, evidentemente, meno performante e completo dal punto di vista delle funzioni aggiuntive di molte altre soluzioni, anche gratuite, disponibili sul mercato.
Come ha giustamente evidenziato Zane nel suo post, e come ha più volte ribadito Microsoft con post sul blog ufficiale (qualcuno l'ha citato Zane, ma ce ne sono anche altri interessanti), MSE (e Windows Defender ancora di più, come i vari Windows Firewall e altre funzioni di sicurezza integrate) perseguono l'obiettivo di rendere la protezione base offerta out-of-the-box da un sistema operativo Windows ragionevolmente buona (il termine che rende bene l'idea, nel mondo anglosassone, è "good enough") per il maggior numero di utenti, con il primario obiettivo di renderla sostanzialmente invisibile agli occhi dell'utente (come succede con altre funzioni di sicurezza di Windows, come Windows Firewall, DEP, ASLR, la sandbox di IE, Office e delle app di Windows Store, o con elementi del sistema che curano il funzionamento complessivo, come la manutenzione automatica, Windows Update, Superfetch ecc...), sia in termini di false rilevazioni, che di incompatibilità con funzionalità di prime e terze parti (qualcuno ha detto Hyper-V?), che di prestazioni e consumo batteria.

I risultati di Microsoft nei vari test, e il fatto che venga considerata come baseline, derivano da una precisa richiesta della casa di Redmond fatta all'uscita di Windows 8 con Windows Defender integrato, legata al fatto che tutti gli sviluppi tecnologici, di rilevazione di malware, di correzione di vulnerabilità e di analisi di dati che, con una base di utenti estremamente ampia (escludendo MSE e Windows Defender, comunque molto diffusi, già il solo MRT, eseguito automaticamente ogni mese da Microsoft durante l'aggiornamento periodico raccoglie una quantità di dati enorme, che si aggiungono a quelli della telemetria inclusa nel sistema operativo, e a quella di tutti i servizi online della società) vengono resi disponibili a tutti i partner produttori di software antivirus che possono quindi integrarli con i risultati della loro ricerca.
Per questo motivo, l'ultimo posto di Windows Defender nelle classifiche è, per così dire, by design.
[Claudio] ha scritto:non suggerirei mai l'installazione dell'antivirus Microsoft neppure al mio peggiore nemico (soprattutto in presenza di prodotti free rilasciati da software house che, nel campo software di sicurezza "garantiscono" anni di esperienza in più rispetto a $MS).
In riferimento a questo pezzo, Microsoft produce software antimalware di vario tipo da ormai più di 10 anni, ha ingaggiato, nel corso del tempo, molti esperti provenienti da altre note società del settore, ha accesso ad una mole di dati ben più ampia di quella disponibile alla maggior parte dei concorrenti, e ha una disponibilità di risorse notevolmente maggiore: dal punto di vista tecnologico, non credo che si possa affermare che il Microsoft Antimalware Engine che muove tutti i prodotti della società sia un prodotto dal basso livello qualitativo, come dimostrano anche vari whitepaper pubblicati nel corso degli anni nelle conferenze del settore, riguardo innovazioni introdotte dal team di Microsoft al modo di realizzare prodotti antimalware, e poi riprese anche da altre società.
[Claudio] ha scritto:P.S.: quando Microsoft deciderà di far partecipare il suo antivirus ai test di AV-COMPARATIVES,
Riguardo questo, la risposta la trovi poco sopra: Windows Defender partecipa ai test di tutti i vari laboratori, ma viene valutato (e i risultati sono comunque disponibili) come baseline su richiesta di Microsoft proprio per via di: 1) forte condivisione dei dati con altri produttori, con ovvio risultato finale e 2) disinteresse da parte di Microsoft nell'impiegare tempo a capire quali file è più probabile vengano inseriti dai vari laboratori di test nella prossima comparativa, ma interesse nello spendere risorse dove effettivamente va la produzione di malware.

Detto questo, è sicuramente possibile costruirsi una cerchia di protezione ben più efficace dei soli strumenti offerti da Windows, e in qualche (tanti?) casi con un costo che non è più elevato di quello di Windows Defender/Firewall ecc..., e nessuno vieta di farlo, ma il livello di complicazione aggiunta, in termini di almeno uno di questi aspetti (compatibilità, prestazioni, necessità di configurazione accurata del software aggiuntivo (penso a Sandboxie, EMET ecc...) ecc...) ripaga davvero della riduzione del rischio che si ha in cambio?
La mia personale risposta è stata, dopo un po' di anni in cui sono andato dietro a varie versioni di EMET (studiando anche i dettagli del funzionamento del programma), antivirus vari, Sandboxie, suite complete, software anti-exploit ecc..., che le funzionalità offerte direttamente all'interno del sistema operativo, insieme all'uso di basilari norme di sicurezza (alcune delle quali sono diventate "automatiche", e non richiedono più particolare attenzione, in seguito a miglioramenti come Windows Update, il filtro Smartscreen, la manutenzione automatica, la sandbox avanzata di IE 11 su Windows 8.1) sono più che sufficienti a garantire una ragionevole protezione del computer dai rischi che si possono incontrare: negli anni in cui ho usato il computer, non ho mai riscontrato problematiche di sicurezza, né quando utilizzavo un approccio multi-livello (con EMET, sandboxie, suite completa di sicurezza ecc...), né ora che (da circa 3 anni) utilizzo solo gli strumenti direttamente inclusi in Windows (più una periodica scansione con Malwarebytes Antimalware). Il guadagno in termini di prestazioni e di assenza di necessità di configurazione, è sicuramente evidente, e ragionevolmente ottenibile da chiunque, sia esperto (e in tal caso non vi sono sicuramente controindicazione), sia utente "normale" (e in tal caso una configurazione multi-livello risulta poco gestibile, e comunque non sufficiente ad impedire danni se l'utente si muove nel modo sbagliato, per quanto potente e complessa).

Come nota conclusiva, vorrei evidenziare come il mondo del computing consumer si stia, finalmente, riuscendo a muovere verso piattaforme dove il problema del malware, pur non scomparendo, raggiungerà livelli tali da poterlo considerare risolto per la maggior parte degli utenti: se pensiamo che i vari WinRT (inteso sia per Windows x86 che per RT), iOS, Windows Phone e Android (purtroppo in misura minore, e mi auguro di vedere miglioramenti anche qui) offrono tutti un livello di sicurezza elevato (garantito, tra le altre cose, grazie agli Store come fonte unica o preferenziale di software, e all'ampio uso di restrizioni sulle applicazioni) direttamente al primo avvio, personalmente vedo sempre più difficile la diffusione di epidemie come quelle che hanno, periodicamente, colpito il decennio 2000-2010.
Marco Adriani
developerwinme.wordpress.com

windowsfan
Livello: EPROM (2/15)
Livello: EPROM (2/15)
Messaggi: 28
Iscritto il: gio apr 17, 2014 9:40 am

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da windowsfan » lun apr 21, 2014 9:14 pm

Complimenti per l'ottimo articolo! :clap Secondo me Windows Defender è comodo per gli utenti che sanno come proteggersi, cioè non visitano quei siti e non scaricano quei contenuti che sanno contenere virus e altri malware. Gli utenti meno esperti dovrebbero affidarsi a un antivirus più completo. :)

Avatar utente
varanhia
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 2
Iscritto il: lun apr 28, 2014 7:53 am
Località: Roma

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da varanhia » lun apr 28, 2014 8:26 am

Complimenti per l'ottimo articolo. Grazie

Avatar utente
toni
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 310
Iscritto il: mar apr 15, 2014 8:46 pm

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da toni » lun apr 28, 2014 11:06 am

per me il migliore antivirus rimane sempre l'uomo , inutile a dirlo puoi' installare anche il migliore antivirus , ma se non sai usare internet , becchi tanti virus lo stesso

Avatar utente
gianpietro
Livello: File server (11/15)
Livello: File server (11/15)
Messaggi: 1529
Iscritto il: ven mag 03, 2013 10:39 am
Località: città di Rovato / BS

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da gianpietro » mer mag 21, 2014 7:49 am

Ciao Zane

Ottimo articolo.

Approfittando dell'occasione vorrei lanciarti uno spunto, per un nuovo articolo, Smartphone e tablet e antivirus.

Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 4263
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da Zane » mer mag 21, 2014 10:57 am

Grazie a tutti per i commenti positivi! Gianpietro: vedi "TLI risponde: è davvero necessario installare un antivirus sullo smartphone?"
Zane - TurboLab.it

Avatar utente
Ozne
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 481
Iscritto il: mer apr 23, 2014 11:05 am

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da Ozne » mer mag 21, 2014 11:30 am

Ottimo :clap

Ottima analisi e considerazioni, poi ognuno avrà e continerà ad avere le sue preferenze, ma con questo articolo almeno si fa un po' di chiarezza e si ha un punto di discussione sull'argomento. :grazie

Avatar utente
winman
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 155
Iscritto il: mar ago 20, 2013 10:43 am

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da winman » mer mag 21, 2014 11:47 am

Windows Defender è inutile . meglio un antivirus come Avira ed un AntiMalware come quello della Malwarebytes, poi resta bene inteso che l'unica vera barriera contro i virus è accendere il nostro cervello e ragionare sulle azioni che compiamo altrimenti è inutile !
Win/Mac/Linux user

Avatar utente
Gianchy73
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 1
Iscritto il: mer mag 21, 2014 11:38 am

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da Gianchy73 » mer mag 21, 2014 2:00 pm

Tra le regole basilari della sicurezza informatica ci sarebbe anche l'utilizzo, in ambiente Windows, di un account limitato per le normali operazioni di tutti i giorni. Purtroppo, da come è strutturato l'installer di Windows, che porta in fase d'installazione alla creazione di un account amministratore, la maggior parte delle persone "non esperte", o comunque con una conoscenza bassa dell'uso del PC, utilizza il computer con account amministratore. L'utilizzo di un account limitato, pur non rappresentando la panacea a tutti i mali, costituisce certamente un ostacolo aggiuntivo alla diffusione di malware o almeno di alcune tipologie.

Avatar utente
francok
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 6
Iscritto il: mar apr 15, 2014 4:09 pm

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da francok » mer mag 21, 2014 8:36 pm

Come al solito grande articolo :clap

Al riguardo la penso come Toni è l'utente che deve stare attento,per il resto i vari antivirus, e antiecc...
fanno la loro parte,come le cinture di sicurezza in un'auto.
Quello che non capisco invece è, perchè non usare s.o sicuri per nevigare?
Usando windows solo quando propio serve.
:ciao

Avatar utente
ninja
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 487
Iscritto il: lun ago 26, 2013 8:52 pm

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da ninja » dom mag 25, 2014 2:18 pm

Mi aggiungo al coro dei complimenti, Zane hai fatto un'ottima analisi, come sempre.
francok ha scritto:Quello che non capisco invece è, perchè non usare s.o sicuri per nevigare?
Usando windows solo quando propio serve.
:ciao
Il problema principale è da attribuire all'abitudine (Microsoft ne sa qualcosa, vedi l'accoglienza ottenuta a suo tempo da Vista), l'utente medio solo negli ultimi anni ha sentito parlare di sistemi operativi diversi da Windows, qualcuno conosceva MacOS ma faceva parte di una minoranza, ancor meno utenti conoscevano il mondo Unix e Linux, oggi grazie anche a IOS e Android le cose hanno cominciato a cambiare.

Un'altra barriera è dovuta alla paura, per molti utenti il Pc "nasce" con Windows, quindi hanno paura di invalidare la "garanzia" del costruttore installando un sistema GNU/Linux.

Terzo punto, molti costruttori operano scelte mirate a rendere difficile l'installazione dei sistemi operativi alternativi, per esempio creando già nel disco fisso 4 partizioni primarie allo scopo di impedire all'utente di crearne delle nuove.
Ora si è arrivati all'adozione di funzionalità quali "Secure Boot" e UEFI BIOS per impedire l'esecuzione di codice non autorizzato/certificato, sistemi operativi alternativi inclusi (con la scusa della sicurezza decidono loro cosa puoi installare sul TUO Pc, visto che l'hai comprato).

Quarto, non sono molti gli utenti che sanno crearsi macchine virtuali sulle quali installare i suddetti sistemi, in modo da porterle utilizzare per navigare.

Mi fermo qui, altrimenti dovre parlare anche di pigrizia (mentale) e altri argomenti che renderebbero troppo lungo e noioso il mio intervento. :fiu

Avatar utente
developerwinme
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer mag 01, 2013 1:35 pm
Località: Como
Contatta:

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da developerwinme » dom ago 10, 2014 10:17 am

Segnalo una interessante pubblicazione di AV-Comparatives, correlata con l'articolo in questione (credo proprio che risulterà interessante per Zane :D): viewtopic.php?f=23&t=2587
Marco Adriani
developerwinme.wordpress.com

Avatar utente
developerwinme
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer mag 01, 2013 1:35 pm
Località: Como
Contatta:

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da developerwinme » dom ago 30, 2015 3:44 pm

Windows Defender in Windows 10 include un nutrito numero di novità dietro le quinte: https://www.microsoft.com/security/port ... ports.aspx
Marco Adriani
developerwinme.wordpress.com

Avatar utente
developerwinme
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer mag 01, 2013 1:35 pm
Località: Como
Contatta:

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da developerwinme » gio gen 26, 2017 12:44 pm

Altra lettura interessante sull'argomento: viewtopic.php?f=23&t=5746
Marco Adriani
developerwinme.wordpress.com

Avatar utente
hammer
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 317
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da hammer » mer gen 23, 2019 5:58 pm

Riesumo la discussione chiedendo un vostro parere, io uso su due computer l'antivirus gratuito avast installato come consigliato da turbolab (quindi solo l'essenziale e con le spunte al posto giusto). Ultimamente ho però l'impressione che si sia un po' appesantito, chi utilizza questo antivirus ha avuto la stessa impressione? (considerate che su tutti e due i computer ci sono degli ssd e uno ha 8 giga di ram e l'altro 12) Ovviamente non ho dati numerici ma a volte mi sembra che all'avvio del computer l'iconcina di avast esca in ritardo, idem se faccio doppio click per aprire l'interfaccia. Una volta non era così. Cosa sapete dirmi?
Scrivo qui perché se anche altri hanno notato qualcosa di simile allora penso di buttarmi su questo windows defender perché mi sembra che impatti pochissimo sulle prestazioni del computer e offra cmq un buon grado di protezione.
http://www.lowcuras.com

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7791
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da crazy.cat » mer gen 23, 2019 6:06 pm

hammer ha scritto:
mer gen 23, 2019 5:58 pm
Scrivo qui perché se anche altri hanno notato qualcosa di simile allora penso di buttarmi su questo windows defender perché mi sembra che impatti pochissimo sulle prestazioni del computer e offra cmq un buon grado di protezione.
Sono sempre stato un fedelissimo di avast (e comodo firewall) ma ultimamente i frequenti avvisi che qualcuno mi spiava, di stare attento alla privacy e storie varie mi stavano dando fastidio.
In quanto all'appesantimento non saprei cosa dire, non mi è sembrato cambiato più di tanto.
Direi anche che non ci sono più i virus di una volta dove bastava girare su qualsiasi pagina per trovarsi chissà quali schifezze ne pc.
Con l'ultima formattazione completa di windows 10 ho deciso di provare a tenere windows defender e windows firewall, sempre con qualche aiutino (estensioni) al browser che va mai male.
Per il momento non me ne sono pentito.
La guerra di religione: In pratica vi state uccidendo per decidere chi abbia l'amico immaginario migliore

Avatar utente
hammer
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 317
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da hammer » mer gen 23, 2019 6:10 pm

Anche io su uno dei due pc uso avast + comodo (quest'ultimo veramente imponente come dimensione) mentre sull'altro ho avast + windows firewall. Credo che a breve anche io passerò al 100% a Windows Defender.
Ultima domanda: su un pc ho windows 7, windows security essential è paragonabile a windows defender come sicurezza?
http://www.lowcuras.com

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7791
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da crazy.cat » mer gen 23, 2019 6:16 pm

hammer ha scritto:
mer gen 23, 2019 6:10 pm
Ultima domanda: su un pc ho windows 7, windows security essential è paragonabile a windows defender come sicurezza?
Direi di no, tieni avast su questo.
La guerra di religione: In pratica vi state uccidendo per decidere chi abbia l'amico immaginario migliore

Avatar utente
hammer
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 317
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da hammer » mer gen 23, 2019 6:18 pm

Ok grazie.

p.s. (ot): ma è vero che è ancora possibile passare da Windows 7 a 10 gratuitamente inserendo semplicemente il seriale del 7? (sembra che Microsoft volutamente non controlli che il seriale provenga da 7 e lo fa passare per buono) Nel caso fosse vera questa cosa è possibile installare 10 sopra 7 anche per queste installazioni gratuite? (so che è sconsigliata la cosa ma chiedo solo per info)
http://www.lowcuras.com

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7791
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da crazy.cat » mer gen 23, 2019 6:31 pm

hammer ha scritto:
mer gen 23, 2019 6:18 pm
p.s. (ot): ma è vero che è ancora possibile passare da Windows 7 a 10 gratuitamente inserendo semplicemente il seriale del 7?
Così dicono e così scrivono in giro per il web.
Prova...
La guerra di religione: In pratica vi state uccidendo per decidere chi abbia l'amico immaginario migliore

Avatar utente
fiorenzino
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 390
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm

Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da fiorenzino » sab feb 02, 2019 12:58 pm

crazy.cat ha scritto:
mer gen 23, 2019 6:06 pm
Con l'ultima formattazione completa di windows 10 ho deciso di provare a tenere windows defender e windows firewall, sempre con qualche aiutino (estensioni) al browser che va mai male.
Per il momento non me ne sono pentito.
Quali estensioni per quale browser usi? Windows firewall lo tieni "liscio" o hai modificato qualche regola manualmente? Tienici aggiornati ;)
C'è qualquadra che non cosa in Danimarca...

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Commenti a "TLI risponde: devo veramente installare un anti-virus sul PC oppure basta Windows Defender?"

Messaggio da System » sab feb 02, 2019 12:58 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio