Entra in vigore oggi regolamento AGCOM

Parliamo qui dei rootkit hypervisor-level, ma anche di quale piattaforma mobile preferire o delle ripercussioni di Facebook sulla nostra privacy.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
gianpietro
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1657
Iscritto il: ven mag 03, 2013 10:39 am
Località: città di Rovato / BS

Entra in vigore oggi regolamento AGCOM

Messaggio da gianpietro »

Per maggiori informazioni vedi qui:

http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?t ... eria_10827

Voi cosa ne pensate?

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Entra in vigore oggi regolamento AGCOM

Messaggio da System » lun mar 31, 2014 11:08 am


[Claudio]

Re: Entra in vigore oggi regolamento AGCOM

Messaggio da [Claudio] »

gianpietro ha scritto:Voi cosa ne pensate?
Niente ..... perché (se ho capito bene) per quanto riguarda gli utenti che scaricano contenuti SENZA condividerli (massivamente), in pratica cambia poco:
La nuova normativa classifica come uploader coloro che caricano opere digitali in Rete rendendole disponibili al pubblico attraverso appositi link o Torrent, quindi punisce chi svolge attività di sharing attraverso la rete Torrent condividendo senza autorizzazione contenuti coperti da copyright.
D’altro canto sono esclusi dalle misure gli utenti che scaricano o guardano in streaming contenuti coperti da copyright su siti che non ne detengono legalmente i diritti.
In linea di massima, il nuovo regolamento sarebbe dunque orientato a fermare le violazioni di copyright massivo e non quelle dei singoli utenti, a patto che questi non condividano a loro volta i contenuti illegali.
l'unica novità è nella modalità di intervento:
AGCOM fa sapere che il nuovo regolamento per la tutela del diritto d’autore su Internet rispetta il principio del contraddittorio: se un’azienda o una persona fisica ritiene che il suo copyright sia stato violato da un sito, deve presentare istanza al Garante specificando il tipo di violazione perpetrato nei suoi confronti e fornendo degli elementi di prova a supporto della sua tesi.
A quel punto, se AGCOM riterrà valida la richiesta della parte offesa, procederà alla notifica dell’irregolarità ai gestori del sito “pirata”, agli hoster e agli eventuali uploader e questi avranno 5 giorni di tempo (prorogabili) per obiettare sulla loro colpevolezza o rimuovere i contenuti “incriminati” (azione che porta all’archiviazione diretta della pratica da parte del Garante).
In caso di violazioni massive del copyright, AGCOM potrà ordinare ai prestatori di servizio di bloccare l’accesso alle opere illegali.
Comunque, qui la Delibera 680/13/CONS AGCOM.

Nella nella sezione FAQ su ddaonline.it, viene riportato:
3. Gli utenti finali possono essere destinatari di ordini dell’Autorità?.

No. Il regolamento non contempla ordini rivolti agli utenti finali, né in quanto fruitori di opere digitali, sia attraverso il downloading che tramite streaming, né in quanto uploader.
Il regolamento, inoltre, esclude esplicitamente dal suo ambito di intervento il cd. peer-to-peer, ovvero le applicazioni e i programmi per elaboratore attraverso i quali si realizzi la condivisione diretta di opere digitali attraverso reti di comunicazione elettronica.

Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 4658
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Re: Entra in vigore oggi regolamento AGCOM

Messaggio da Zane »

Ottima sintesi di Claudio. Da quanto ho capito, è una novità finalizzata a colpire in maniera più veloce i siti di condivisione abusiva, non gli utenti di quel servizio.

Staremo a vedere circa l'efficacia reale, ma prevedo che ne faranno saltare uno o due per poi vederne spuntare altri 10/20 nuovi pronti a prenderne il posto...
Zane - TurboLab.it

[Claudio]

Re: Entra in vigore oggi regolamento AGCOM

Messaggio da [Claudio] »

Zane ha scritto:Ottima sintesi di Claudio. Da quanto ho capito, è una novità finalizzata a colpire in maniera più veloce i siti di condivisione abusiva, non gli utenti di quel servizio.
In sostanza è quello; in pratica (a parere di un mio amico legale), ogni eventuale atto potrebbe essere legalmente impugnato, e l'azione AGCOM resa nulla.
..... prevedo che ne faranno saltare uno o due per poi vederne spuntare altri 10/20 nuovi pronti a prenderne il posto...
Come accade da sempre.

Se al posto di combattere queste inutili battaglie (per conto terzi, mi sembra evidente), convincessero i "terzi" a mettere sul mercato on-line i loro contenuti (indubbiamente di qualità) a costi accettabili, probabilmente il problema si risolverebbe da sé, senza dover ricorrere a inutili censure, perdite di tempo e impiego di risorse umane che potrebbero essere destinate dove realmente serve: combattere la pedofilia on-line, per esempio.

Fino a quando acquistare contenuti multimediali costerà una cifra spropositata, da questa situazione non si esce.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Entra in vigore oggi regolamento AGCOM

Messaggio da System » mar apr 01, 2014 1:34 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio