Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
tecnicoinformatico82
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 140
Iscritto il: gio set 18, 2014 12:54 pm

Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da tecnicoinformatico82 »

Salve a tutti sono tornato , per la contentezza di alex e di crazycat ,

oggi mi sono imbattuto su un articolo interessante che parlava del ripristino della configurazione di sistema nel mio caso che ho windows 8.1 ( blaaaaaaa ) sono andato in sistema -> protezione -> ed ho attivato il ripristino dell'unità c: , pero' mi chiedo e' il caso che attivi il ripristino anche sull'unità d: ???? tanto e' lo stesso hard disk solo che e' partizionato , pero' mi chiedevo anche se attivo il ripristino sul d: a che mi serve ????'

Grazie e buona giornata , sono ammessi gli insulti ;)))))

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da System » mar dic 02, 2014 3:46 pm


Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 8698
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da crazy.cat »

tecnicoinformatico82 ha scritto:Salve a tutti sono tornato , per la contentezza di alex e di crazycat ,
Eravamo preoccupati che avessi smesso di usare i computer e ti fossi ritirato in un monastero tibetano :D

Dipende sempre da cosa ci tieni nel disco D, il ripristino può avere senso per il disco di sistema, per il resto, se hai una partizione d di dati, meglio un backup su un disco esterno.
“La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l’equilibrio devi muoverti.”

Avatar utente
tecnicoinformatico82
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 140
Iscritto il: gio set 18, 2014 12:54 pm

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da tecnicoinformatico82 »

Non smettero mai di usare il computer. ahahahhahahahaha

nel disco d ci sono solo dati , quindi faccio un backup su un disco esterno e invece sul c rimango attivo il ripristino di sistema che in casi di guasti provvedo al ripristino.

Giusto.

Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3987
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da Al3x »

il ripristino configurazione normalmente serve anche al servizio copie shadow, non so però se vale anche per Windows 8
I :amore Sasha

Avatar utente
The Walking Dead
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 297
Iscritto il: lun mag 06, 2013 8:19 pm

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da The Walking Dead »

Nella partizione non di sistema è disabilitato di default.
Il motivo è che viene a mancare gran parte dell'utilità del servizio.
In quella partizione infatti non devi ripristinare file di sistema, driver etc.

L'unica utilità è data dal fatto che potresti recuperare vecchie versioni di file, come giustamente suggerivano gli ottimi interventi prima di me.
Però come già ti dicevano, imho è più utile un backup in quel caso. :)

Mentre per la partizione di sistema è utile tenerlo attivo imho. :)

Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3987
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da Al3x »

The Walking Dead ha scritto: Però come già ti dicevano, imho è più utile un backup in quel caso. :)
su questo punto non mi trovi d'accordo, onestamente quanta gente credi faccia il backup giornaliero dei propri dati? Temo che le percentuali siano piuttosto basse, se escludiamo una quota di utenti virtuosi che fanno la loro brava copia dei dati ogni fine settimana, il resto si affida alla sorte e a qualche vecchia copia messa su DVD. Il ripristino configurazione nella partizione dati è forse più importante di quanto non lo sia quello di sistema, Windows se qualcosa va storto lo reinstalli, i dati persi sono un danno molto più grave.
In breve, attivando il ripristino configurazione e il servizio copie shadow, si possono recuperare file modificati e cancellati anche più di un mese prima.


Che cosa sono le versioni precedenti?
Le versioni precedenti sono copie di cartelle e file create da Windows Backup oppure copie di cartelle e file salvate automaticamente da Windows come parte di un punto di ripristino. Le versioni precedenti possono essere utilizzate per ripristinare le cartelle e i file danneggiati, modificati o eliminati accidentalmente. A seconda del tipo di file o cartella, è possibile aprire, salvare in un percorso diverso o ripristinare una versione precedente.
In che modo vengono create le versioni precedenti?
Le versioni precedenti vengono salvate automaticamente come parte di un punto di ripristino. Se è attiva la protezione del sistema, Windows crea automaticamente le versioni precedenti delle cartelle e dei file che sono stati modificati dopo la creazione dell'ultimo punto di ripristino. I punti di ripristino in genere vengono creati una volta al giorno. Se il disco è partizionato o se nel computer sono installati più dischi rigidi, sarà necessario attivare la protezione del sistema per le altre partizioni o gli altri dischi. Le versioni precedenti vengono inoltre create da Windows quando si esegue il backup dei file.

Nota
Se si modifica un file diverse volte in uno stesso giorno, come versione precedente viene salvata solo la versione corrente al momento della creazione del punto di ripristino o del backup.
Giudicate voi, per esperienza dico che in parecchie situazioni i dati apparentemente scomparsi (specie se cancellati accidentalmente da una share di rete), sono stati recuperati con successo.
I :amore Sasha

Avatar utente
The Walking Dead
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 297
Iscritto il: lun mag 06, 2013 8:19 pm

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da The Walking Dead »

Alex secondo me è concettualmente sbagliato utilizzare i punti di ripristino come sostituto del backup.
Sono d'accordo quando dici che è meglio di niente, ovvero molti non hanno backup dei file o hanno backup vecchi, in quei casi può essere utile, attivare la funzione di ripristino per la partizione non di sistema.

Però immagina ciò che è successo a me.
Si rompe l'HD.
In quel caso solo con un backup dei file classico, inteso come copia in un altra posizione (dvd, chiavetta) ti permette di recuperare i file.

Cioè è meglio di niente, però il backup dei file ti consente di sopperire a problematiche che la funzione di ripristino non ti consente di fare imho. :)

Avatar utente
winman
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 169
Iscritto il: mar ago 20, 2013 10:43 am

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da winman »

Mai visto di buon occhio il "Ripristino di Configurazione di sistema" !! :fiu :fiu
Win/Mac/Linux user

Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3987
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da Al3x »

The Walking Dead ha scritto:Alex secondo me è concettualmente sbagliato utilizzare i punti di ripristino come sostituto del backup.
sono pienamente d'accordo che non sostituisce il backup, mi riferivo all'affermazione che non sia utile nella partizione dati. E' una misura di sicurezza complementare ad una sana pratica di backup fatta con cadenza settimanale (che non fa nessuno) ed oltretutto (il ripristino configurazione) è il vero argomento del 3D.
Quindi trovo che sconsigliarne l'uso nella partizione che contiene dati sia un errore, non vedo controindicazioni (vi scongiuro non tirate in ballo i virus!) tali da scoraggiarne l'attivazione. Dovete sempre partire da un presupposto: voi siete appassionati e a queste cose ci state dietro mentre la massa, oltre a premere il pulsante di accensione e navigare, non è interessata al resto ed è una cosa sensata consigliarli ad attivare la funzione.
winman ha scritto:Mai visto di buon occhio il "Ripristino di Configurazione di sistema" !! :fiu :fiu
mica è una persona che deve esserti simpatica :mrgreen: se è utile lo usi altrimenti ne fai a meno.

Tornando ai backup, nel file server che gestisco, il sistema operativo gira su due dischi in RAID1, i dati su quattro dischi in RAID5 in cui è attivo il servizio di copie shadow (poggia sul ripristino configurazione) e tutte le sere alle 23.00 parte un backup che viene copiato in un secondo server non accessibile ai comuni mortali. Proporre queste cose al normale utente è fuori discussione, ben vengano quindi dei consigli che si adattano al loro stile di utilizzo dei sistemi informatici casalinghi.
I :amore Sasha

Avatar utente
sarevede
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 187
Iscritto il: mer mag 21, 2014 2:52 pm

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da sarevede »

Non ho letto tutta discussione mail backup di Windows non mi piace non va mai a buon fine inoltre il backup viene eseguito sull’intero HD cioè non è possibile farlo su partizioni singole. Per fare il backup uso Acronis True Image ma ci sono buoni software anche gratis

Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3987
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da Al3x »

sarevede ha scritto:Per fare il backup uso Acronis True Image ma ci sono buoni software anche gratis
il punto della discussione non sono i backup ma ci si confrontava sull'utilità del ripristino configurazione.

Forse è il caso di aprire una discussione apposita, può farlo chiunque di voi :approvo
I :amore Sasha

Avatar utente
sarevede
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 187
Iscritto il: mer mag 21, 2014 2:52 pm

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da sarevede »

a mio avviso il "ripristino configurazione di sistema" non è affidabile, di solito viene effettuato quando si installa un software o aggiornamento e senza saperlo potrebbe contenere qualche virus, qualcuno fa il ripristino perché il pc non funziona bene e capita il classico "dalla padella alla brace" dato che il ripristino contiene un virus.
il mio ripristino è azzerato e se capita qualche problema ripristino l'immagine da backup

Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3987
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

Re: R: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da Al3x »

@sarevede hai letto bene tutto? Chi ha aperto la discussione chiede se sia utile attivarlo nella partizione che contiene i dati oltre a quella di sistema.
Cosa c'entrano i programmi che si installano con la partizione dati?
Perché confondete il ripristino configurazione con il backup?
Sono due cose diverse che possono convivere aumentando le chance di recuperare file cancellati per errore.
I :amore Sasha

Avatar utente
sarevede
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 187
Iscritto il: mer mag 21, 2014 2:52 pm

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da sarevede »

"Cosa c'entrano i programmi che si installano con la partizione dati?"
sarà perché uso il pc in modo diverso, tutti i programmi che installo,se non c'è obbligo ,non li installo nella partizione dove c'è il s.o. ma nella partizione "dati" e qui a differenza della partizione del s.o. può essere utile fare il ripristino configurazione

Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3987
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da Al3x »

sarevede ha scritto:tutti i programmi che installo,se non c'è obbligo ,non li installo nella partizione dove c'è il s.o.
vabbeh quella è una tua scelta, rispettabilissima, che non sono in molti praticare. Qui si fa un discorso, quello del ripristino configurazione nella partizione dati, che si applica alla stragrande maggioranza degli utenti (me compreso) e non tiene conto di configurazioni specifiche.

Quindi se si devono dare consigli, non si deve tenere conto delle proprie personalizzazioni ma entrare nei panni altrui e adattarsi alle loro esigenze ;)

Sono in molti poi a demonizzare, spesso senza portare argomentazioni tecniche, il RC di Windows. Sarebbe interessante invece che queste motivazioni venissero espresse nel dettaglio e non limitandosi ad un generico "non mi piace"
I :amore Sasha

Avatar utente
sarevede
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 187
Iscritto il: mer mag 21, 2014 2:52 pm

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da sarevede »

" non si deve tenere conto delle proprie personalizzazioni "
è sempre un consiglio, comunque , non essendo un tecnico non sono in grado di esprimermi in dettagli come vorresti che fosse.

Avatar utente
PippoDJ
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1678
Iscritto il: sab nov 01, 2014 3:50 pm

Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da PippoDJ »

tecnicoinformatico82 ha scritto:oggi mi sono imbattuto su un articolo interessante che parlava del ripristino della configurazione di sistema nel mio caso che ho windows 8.1 ( blaaaaaaa ) sono andato in sistema -> protezione -> ed ho attivato il ripristino dell'unità c: , pero' mi chiedo e' il caso che attivi il ripristino anche sull'unità d: ???? tanto e' lo stesso hard disk solo che e' partizionato , pero' mi chiedevo anche se attivo il ripristino sul d: a che mi serve ????
Ciao tecnicoinformatico82,
a partire da Windows 8 in poi, "Ripristino configurazione di sistema" fa soltanto quello che dice il suo nome, cioè: salvare copie delle impostazioni e dei file di sistema. La funzionalità di "copia shadow" di documenti ordinari è stata scorporata e ha preso il nome di "Cronologia file".
Quindi, a meno che per qualche strano motivo il tuo disco D: non contenga file di sistema, credo sia inutile attivare il ripristino su quel disco.

Se invece ti interessa anche il servizio "Cronologia file" per conservare versioni precedenti dei tuoi documenti, puoi attivarlo (di default è disattivato) seguendo l'ottima guida di crazy.cat: "Usare la cronologia file di windows 8.1 per il backup e ripristino dei file".
Può tornare molto utile per rimediare velocemente a piccoli incidenti come sovrascritture o cancellazioni involontarie, ma per una serie di motivi (in parte indicati nei post precedenti) sarebbe meglio usarlo affiancato ad una strategia di backup vera e propria.

Ciao, Pippo.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Un dubbio su Ripristino di Configurazione di sistema

Messaggio da System » mer dic 10, 2014 3:15 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio