Come conservare i contenuti dei files?

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
Ping
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 395
Iscritto il: lun feb 16, 2015 11:01 am

Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da Ping »

Ciò che è stato scritto secoli o millenni orsono è giunto fino a noi.
Le informazioni in formato digitale per quanto tempo saranno ancora leggibili?
Ma soprattutto, la miriade di formati esistenti per quanto tempo sopravviverà?
Fra 50 anni ci saranno ancora programmi in grado di leggere i formati attuali?

Esistono soluzioni in grado di conservare i contenuti nel tempo?
L'intelligenza è forse l'unica ricchezza ad essere stata distribuita equamente, infatti nessuno si lamenta di averne meno degli altri.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da System » ven mar 27, 2015 9:55 pm


Avatar utente
hashcat
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1946
Iscritto il: gio mag 02, 2013 4:13 pm

Re: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da hashcat »

Rispondo riguardo alla problematica della durata dei supporti.
Probabilmente la soluzione migliore è quella di archiviare tutto su carta (o supporti cartacei, pellicole, supporti fotografici, etc.). Ciò è possibile tramite software quali Optar che permettono di creare una rappresentazione grafica in 2D (bianco e nero) dei dati binari; questi possono quindi essere impressi su uno dei mezzi fisici riportati precedentemente.
Stando a quanto scritto sul sito di Optar, una pagina A4 può contenere circa 200 kB di dati, incluse le informazioni per il codice di correzione degli errori (la densità possibile dipende dalla precisione dello strumento utilizzato per imprimere / leggere i dati).

:fiu
“The quieter you become, the more you can hear”

Avatar utente
Ping
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 395
Iscritto il: lun feb 16, 2015 11:01 am

Re: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da Ping »

Per 500GB quanti A4 servirebbero? :( :fiu
L'intelligenza è forse l'unica ricchezza ad essere stata distribuita equamente, infatti nessuno si lamenta di averne meno degli altri.

Avatar utente
hashcat
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1946
Iscritto il: gio mag 02, 2013 4:13 pm

Re: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da hashcat »

Ping ha scritto:Per 500GB quanti A4 servirebbero? :( :fiu
Alla risoluzione di 1200 DPI, in formato A4, servirebbero almeno 625000 fogli (non fronte / retro).

:ciao
“The quieter you become, the more you can hear”

Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4001
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

R: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da Al3x »

I supporti più affidabili dovrebbero essere i MO o la loro evoluzione (UDO2), sulla carta assicurano una durata di 50 anni.

Avatar utente
Ping
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 395
Iscritto il: lun feb 16, 2015 11:01 am

Re: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da Ping »

La mia domanda iniziale non era riferita tanto ai supporti, seppur fondamentali, quanto piuttosto a dei formati file che rappresentino uno standard di riferimento per tutti.
L'intelligenza è forse l'unica ricchezza ad essere stata distribuita equamente, infatti nessuno si lamenta di averne meno degli altri.

Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 4832
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Re: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da Zane »

Il problema "formati" è il minore (basta scegliere quelli le cui specifiche sono aperte e, anche fra 1.000 anni, sarà ancora possibile realizzare algoritmi in grado di processarli).

Il vero problema sono i supporti fisici. In questo momento, credo che usare dischi fissi ridondati e backuppati in un sito remoto sia l'unica soluzione realmente ipotizzabile.
Zane - TurboLab.it

Avatar utente
hashcat
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1946
Iscritto il: gio mag 02, 2013 4:13 pm

Re: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da hashcat »

hashcat ha scritto:Alla risoluzione di 1200 DPI, in formato A4, servirebbero almeno 625000 fogli (non fronte / retro).

:ciao
Avevo letto male il valore in DPI utilizzato come riferimento sul sito di Optar (pensavo fosse 300 DPI, invece era 200 DPI) e dimenticato di effettuare una divisione. Il calcolo corretto dovrebbe dare come risultato: 104167 fogli.

:D
“The quieter you become, the more you can hear”

Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4001
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

R: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da Al3x »

La questione non è cosi banale...
Per esempio affermare che tutto ciò che è stato scritto in passato sia arrivato fino a noi non è esatto, molto è andato perduto per vari motivi, non ultima la qualità dei supporti.
Innanzi tutto la carta del passato era più resistente e duratura, quella che usiamo ora (i classici fogli A4) col tempo tende a sbriciolarsi poiché contiene meno cellulosa. In breve, non è concepita per durare.
Come fa notare Zane, la chiave sono i supporti e non il formato.
Le informazioni sui nastri con il tempo tendono a deteriorarsi a causa dell'adiacenza degli strati magnetici nelle bobine.
I CD e DVD scrivibili soffrono di obsolescenza del materiale organico usato per archiviare i bit.
I dischi rigidi sono più affidabili salvo avere problemi con l'interfaccia a causa dei salti di tecnologia.
I più affidabili sono i dischi magneto ottici che a livello consumer non sono diffusi.

Avatar utente
hashcat
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1946
Iscritto il: gio mag 02, 2013 4:13 pm

Re: R: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da hashcat »

Al3x ha scritto:La questione non è cosi banale...
Per esempio affermare che tutto ciò che è stato scritto in passato sia arrivato fino a noi non è esatto, molto è andato perduto per vari motivi, non ultima la qualità dei supporti.
Innanzi tutto la carta del passato era più resistente e duratura, quella che usiamo ora (i classici fogli A4) col tempo tende a sbriciolarsi poiché contiene meno cellulosa. In breve, non è concepita per durare.
Totalmente d'accordo. In QUESTA risposta su Super User vengono analizzate alcune di queste problematiche.
Al3x ha scritto:I più affidabili sono i dischi magneto ottici che a livello consumer non sono diffusi
Premesso che non ho particolari conoscenze in questo segmento; non si rischia di ricadere nella problematica "i supporti resistono ma non vi è / è difficile reperire l'hardware per leggerli?" (in particolare se la loro diffusione è, già ora, marginale).

:s

P.S. Dirò forse una sciocchezza ma non sarebbe sensato pensare di utilizzare i processi di stampa 3D o analoghi per imprimere su materiali ad alta longevità i dati che si desidera preservare (con una codifica simile a quella di Optar o replicando il modello dei supporti ottici classici) ?
La decodifica dei suddetti avverrebbe otticamente. In pratica ci si ispira al modello tavoletta d'argilla sostituendo materiale, codifica e dimensioni.

:mrgreen:
“The quieter you become, the more you can hear”

Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4001
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

R: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da Al3x »

I dischi MO vengono visti come hard disk e si possono usare gli stessi file system (NTFS, HPFS, EXT ecc).

Per le periferiche di lettura, il discorso vale per tutti i supporti e non rientra nella problematica di durata ed affidabilità. A prescindere dal tipo di supporto, dovrebbe essere cura di chi custodisce i dati di effettuare i passaggi di tecnologia quando quelli in uso sono in procinto di scomparire. Vedi il riversamento da 8mm a VHS seguito negli anni da VHS a DVD, da floppy a CDROM ecc.

Avatar utente
Ping
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 395
Iscritto il: lun feb 16, 2015 11:01 am

Re: R: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da Ping »

Al3x ha scritto:Per esempio affermare che tutto ciò che è stato scritto in passato sia arrivato fino a noi non è esatto
Nessuno ha mai affermato ciò in questa discussione.
L'intelligenza è forse l'unica ricchezza ad essere stata distribuita equamente, infatti nessuno si lamenta di averne meno degli altri.

Avatar utente
hashcat
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1946
Iscritto il: gio mag 02, 2013 4:13 pm

Re: R: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da hashcat »

Al3x ha scritto:A prescindere dal tipo di supporto, dovrebbe essere cura di chi custodisce i dati di effettuare i passaggi di tecnologia quando quelli in uso sono in procinto di scomparire.
In questo caso importa principalmente l'affidabilità e molto meno la longevità (10/20 anni sono più che sufficienti). Ho intepretato la domanda dell'utente Ping in modo più generico (del tipo: "come preservare i dati ai posteri / alle generazioni future").

:mrgreen:
“The quieter you become, the more you can hear”

Avatar utente
Ping
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 395
Iscritto il: lun feb 16, 2015 11:01 am

Re: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da Ping »

:grazie a tutti per le risposte.

Non credo di essere l'unico al mondo a porsi quaste domande, anzi, sono convinto che molti altri prima di me si siano già poste ed abbiano anche già dato delle risposte.

haschcat, hai interpretato bene ;)
L'intelligenza è forse l'unica ricchezza ad essere stata distribuita equamente, infatti nessuno si lamenta di averne meno degli altri.

Avatar utente
Al3x
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4001
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:59 pm
Località: http://127.0.0.1

Re: R: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da Al3x »

Ping ha scritto:
Al3x ha scritto:Per esempio affermare che tutto ciò che è stato scritto in passato sia arrivato fino a noi non è esatto
Nessuno ha mai affermato ciò in questa discussione.
giusto, avrei dovuto usare il verbo "credere" invece che affermare.
hashcat ha scritto: In questo caso importa principalmente l'affidabilità e molto meno la longevità (10/20 anni sono più che sufficienti).
di questo non sono convinto, a volte sono qualità strettamente legate. Oltretutto c'è anche il problema del tipo di dato immagazzinato, se si tratta di immagini o filmati, la perdita di qualche pixel potrebbe essere accettabile. Nel caso invece di testi che contengano dati in cui un bitflip ne modifica la natura, si avrebbe un danno enorme (ad esempio il codice sorgente di un programma)
Ping ha scritto: Non credo di essere l'unico al mondo a porsi quaste domande
assolutamente no, è un argomento di dibattito molto sentito e per nulla banale.
I :amore Sasha

Avatar utente
Ping
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 395
Iscritto il: lun feb 16, 2015 11:01 am

Re: R: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da Ping »

Al3x ha scritto:
Ping ha scritto:
Al3x ha scritto:Per esempio affermare che tutto ciò che è stato scritto in passato sia arrivato fino a noi non è esatto
Nessuno ha mai affermato ciò in questa discussione.
giusto, avrei dovuto usare il verbo "credere" invece che affermare.
Nemmeno, perchè no lo ho mai creduto. ;)
Al3x ha scritto:
Ping ha scritto: Non credo di essere l'unico al mondo a porsi quaste domande
assolutamente no, è un argomento di dibattito molto sentito e per nulla banale.
Non essendo un addetto ai lavori, probabilmente mi sono posto il problema con qualche decennio di ritardo. :yes
L'intelligenza è forse l'unica ricchezza ad essere stata distribuita equamente, infatti nessuno si lamenta di averne meno degli altri.

Avatar utente
hashcat
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1946
Iscritto il: gio mag 02, 2013 4:13 pm

Re: R: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da hashcat »

Al3x ha scritto:di questo non sono convinto, a volte sono qualità strettamente legate. Oltretutto c'è anche il problema del tipo di dato immagazzinato, se si tratta di immagini o filmati, la perdita di qualche pixel potrebbe essere accettabile. Nel caso invece di testi che contengano dati in cui un bitflip ne modifica la natura, si avrebbe un danno enorme (ad esempio il codice sorgente di un programma)
Trattandosi di compromessi di vario genere non vi è dubbio che la scelta migliore rispetto a materiali, formati e supporti d'archiviazione dipenda dallo specifico contesto in cui si opera.
Rispetto a quanto sostieni è sì vero che, al variare del dato oggetto dell'archiviazione, le implicazioni di un bitflip differiscano notevolmente tuttavia ritengo che, per non complicare ulteriormente questo panorama già di per se complesso (ed a casa di una generale limitatezza delle risorse economiche disponibili), la maggior parte degli utenti / aziende non si preoccuperebbe di catalogare i dati in base alla loro tipologia disponendoli su appositi supporti in modo ragionato: tutto convergerebbe in dispositivi dello stesso genere.

:ciao
“The quieter you become, the more you can hear”

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: R: Come conservare i contenuti dei files?

Messaggio da System » mar mar 31, 2015 10:04 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio