Commenti a "Come verificare l'integrità di un file scaricato con SHA-1 o MD5"

I "Commenti" ad ogni articolo pubblicato sul nostro sito sono raccolti qui.
Regole del forum
Puoi rispondere alle discussioni già presenti, ma non aprirne di nuove.
Rispondi
Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 4998
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Commenti a "Come verificare l'integrità di un file scaricato con SHA-1 o MD5"

Messaggio da Zane »

Come verificare l'integrità di un file scaricato con SHA-1 o MD5

Immagine

Quando si scaricano dalla rete file di una certa importanza (come una copia del sistema operativo, ad esempio) è assolutamente cruciale verificarne l'integrità, ovvero che tutti i bit arrivati sul PC siano esattamente identici a quelli dell'originale. Questo previene una miriade di problemi, che spaziano da crash o errori inspiegabili (in caso si sia trattato di una corruzione accidentale) fino a più seri incidenti di sicurezza, se l'alterazione è stata causata da un aggressore riuscito ad intercettare e modificare il contenuto. [continua..]

Inserite di seguito i vostri commenti.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Commenti a "Come verificare l'integrità di un file scaricato con SHA-1 o MD5"

Messaggio da System » lun apr 13, 2015 11:33 pm


Avatar utente
developerwinme
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer mag 01, 2013 1:35 pm
Località: Como
Contatta:

Re: Commenti a

Messaggio da developerwinme »

Ottimo strumento, da tenere sempre a portata di mano!

Per chi volesse una soluzione diversa, segnalo il tool che utilizzo io, che si integra in Esplora Risorse ed è sempre a disposizione: http://implbits.com/products/hashtab/
Marco Adriani
developerwinme.wordpress.com

Avatar utente
Kar.ma
Livello: EPROM (2/15)
Livello: EPROM (2/15)
Messaggi: 20
Iscritto il: mer gen 15, 2014 11:12 pm

Re: Commenti a

Messaggio da Kar.ma »

Anch'io sono un affezionato utilizzatore di Hashtab, come developerwinme ;)

Avatar utente
Freddy
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 8
Iscritto il: gio nov 26, 2015 5:16 pm

Re: Commenti a

Messaggio da Freddy »

ciao buongiorno come faccio a verificare che il mio hach sia buono da dove lo devo prendere per confrontarlo in igorware -hasher che mi risulta gia DONE !!!MA MI MANCA L'ULTIMO PASSAGGIO DI CONFRONTO GRAZIE MILLE ATTENDO

Avatar utente
Trip
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 76
Iscritto il: mar ott 22, 2013 4:16 pm

Re: Commenti a

Messaggio da Trip »

meglio md5 o sha-1 ? grazie

Avatar utente
Matilda12
VIP
VIP
Messaggi: 686
Iscritto il: ven ott 18, 2013 2:18 pm
Località: Marche
Contatta:

Re: Commenti a

Messaggio da Matilda12 »

Propongo qualche collegamento per provare a rispondere alla tua domanda, premettendo che - purtroppo - ho trovato per lo più siti in inglese (puoi aiutarti con il traduttore di Google, semmai).

Considera comunque che "A oggi, la disponibilità di algoritmi efficienti capaci di generare stringhe che collidono (ossia che producono in output lo stesso valore di hash) in un tempo ragionevole ha reso MD5 sfavorito rispetto ad altri algoritmi di hashing (vedi WHIRLPOOL, SHA-256 o RIPEMD-160), sebbene la sua diffusione sia a tutt'oggi molto estesa (basti pensare che il controllo di integrità più frequente su file si basa proprio su MD5)." (fonte: Wikipedia | MD5)

Attingendo alle conclusioni presso un'altra fonte (a seguire pure menzionata):
The main and most significant difference between MD5 and SHA1 is that MD5 was the first one to be developed and had several vulnerabilities that could be exploited by intruders to create collisions for message digest or hash.
SHA1 was therefore an enhancement of MD5 in terms of functionality and as well security-wise. Vulnerabilities in the first version of SHA1 has since then been eliminated through subsequent releases, that is, SHA 256 and SHA 512.
(Grazie al traduttore di Google: "La differenza principale e più significativa tra MD5 e SHA1 è che MD5 è stato il primo ad essere sviluppato e aveva diverse vulnerabilità che potevano essere sfruttate dagli intrusi per creare collisioni per il digest del messaggio o l'hash.
SHA1 è stato quindi un miglioramento di MD5 in termini di funzionalità e sicurezza. Da allora le vulnerabilità nella prima versione di SHA1 sono state eliminate attraverso le versioni successive, ovvero SHA 256 e SHA 512.
")

:ciao
"Facesti come quei che va di notte, che porta il lume dietro e sé non giova, ma dopo sé fa le persone dotte"
Dante (Purgatorio, Canto XXII)

Avatar utente
Trip
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 76
Iscritto il: mar ott 22, 2013 4:16 pm

Re: Commenti a

Messaggio da Trip »

GRAZIE Matilda per la risposta.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Commenti a

Messaggio da System » gio dic 31, 2020 4:53 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio