[risolto] Windows XP cartella Connessioni di rete vuota

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
hammer
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 365
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

[risolto] Windows XP cartella Connessioni di rete vuota

Messaggio da hammer »

Scrivo questo messaggio per comunicare un problema che ho avuto la scorsa settimana con Windows XP, per fortuna sono riuscito a risolvere il problema e voglio rendere pubblico il modo in cui l'ho fatto, può sempre tornare utile a qualcuno.
Un bel giorno accendo il mio eee pc che monta Windows XP SP3 e non riuscivo a collegarmi alla rete wifi, cosa scopro? Nel pannello di controllo la cartella Connessioni di rete era completamente vuota! :frightened :s Le schede di rete ("normale" e wifi) venivano perfettamente riconosciute ma non trovavo nessun tipo di connession né potevo crearne una. Usciva poi un messaggio di errore che invitava a controllare se il servizio di connessione alla rete fosse attivo (era attivo, inoltre se non ricordo male il nome di questo servizio è inglese mentre nel messaggio lo dava in italiano, generando un problema per trovarlo nella lista dei servizi). Quindi niente collegamento ad internet.
Ovviamente fino al giorno prima aveva funzionato perfettamente ed io non avevo installato nessun software o fatto nessuna operazione strana (è un eee pc 1101ha, non ha capacità elaborative per fare chissà cosa, lo uso per vedere i film e serie tv), non vi era nessun virus né minacce varie perché periodicamente lo scansiono con Malwarebytes antimalware + superantispyware.
Faccio subito un po' di ricerche con google e scopro che la cosa non è poco comune, ma quasi tutti erano in questa situazione a causa di un virus, non era il mio caso. Per scrupolo cmq adotto le soluzioni proposte, attivare alcuni servizi, modifiche al registro di sistema (cancellare una chiave che poi si sarebbe ricreata automaticamente), eliminare le periferiche e poi farle rivedere di nuovo al sistema. Faccio un po' di tutto ma nulla, il problema persiste. Leggo però di un articolo in cui questo problema poteva manifestarsi su alcune configurazioni a seguito dell'installazione del SP3, io il SP3 lo avevo installato anni e anni fa e non mi aveva mai dato problemi però mi si accende la lampadina: provo ad installare nuovamente il serivce pack 3, tanto male non può fare. Mi procuro il file e lancio l'installazione, il sistema elabora e poi si riavvia... magia delle magie torna tutto perfettamente funzionante! :clap :approvo :rotolo
A questo punto non rimane che fare gli aggiornamenti di windows update (evidentemente sp3 li aveva cancellati). Sistemato il tutto faccio un po' di pulizia di file inutili e lancio l'ottimo macrium reflect per creare un file di immagine da usare se succede qualcosa in futuro. ;-)
Se questo tentativo del service pack 3 non avesse funzionato credo proprio che avrei dovuto usare la partizione di ripristino e rimettere Windows XP d'accapo :( una bella scocciatura!
http://www.lowcuras.com

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio