Anomalie con i backup

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
Ping
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 395
Iscritto il: lun feb 16, 2015 11:01 am

Anomalie con i backup

Messaggio da Ping »

In questi ultimi giorni mi sono dedicato al rinnovo dei backup e sono incappato in un paio di situazioni "strane".

1) Utilizzando il file manager di Windows 7, ho copiato una cartella contenente files e sottocartelle, poi, sempre con file manager, ho controllato le proprietà della cartella di origine, circa 2000 files, e quella di destinazione, circa 1200 files. :o
Ripeto l'operazione ma il risultato non cambia. Ci riprovo una terza volta usando come origine un backup di due giorni fa, ma il risultato è lo stesso. A questo punto faccio un ultimo tentativo ricopiando la cartella principale attuale su quella di destinazione. Idem come sopra. :(
Controllo e confronto la cartella principale e tutte le sottocartelle una ad una, appaiono identiche e contengono gli stessi files. :s
Notare che ho sempre abilitato la visualizzazione dei files nascosti.
A questo punto mi sorge il dubbio, file manager/risorse del computer è attendibile quando si chiedono le proprietà delle cartelle? :s :s :s

2) Ho trasferito su un HDD esterno, collegato su SATA III, 300 GB in un'ora e mezza circa, sullo stesso drive ho poi trasferito una cartella contenente circa 15 GB ed ha impiegato due ore e mezza. La cartella di 300 GB contiene foto, mentre quella di 15 GB contiene copie di siti web.

A cosa è dovuta questa differenza notevole dei tempi di trasferimento, nonostante la seconta cartella abbia dimensioni di 20 volte inferiore alla prima?


:grazie e buona serata a tutti.
L'intelligenza è forse l'unica ricchezza ad essere stata distribuita equamente, infatti nessuno si lamenta di averne meno degli altri.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Anomalie con i backup

Messaggio da System » lun lug 03, 2017 8:32 pm


Avatar utente
PippoDJ
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1678
Iscritto il: sab nov 01, 2014 3:50 pm

Re: Anomalie con i backup

Messaggio da PippoDJ »

Ciao Ping!
Ping ha scritto:Notare che ho sempre abilitato la visualizzazione dei files nascosti.
1) Le impostazioni di visualizzazione dei file nascosti non sono necessariamente "globali", ma possono essere configurate individualmente per ogni cartella: cioè è possibile che le cartelle sorgente e destinazione abbiano impostazioni diverse.
Inoltre dovresti anche controllare che sia disabilitata l'opzione "Nascondi i file protetti di sistema" in entrambe le cartelle, in quanto i file Thumbs.db (cache delle anteprime dei file multimediali) fanno parte di questa categoria.
Ping ha scritto:A cosa è dovuta questa differenza notevole dei tempi di trasferimento, nonostante la seconta cartella abbia dimensioni di 20 volte inferiore alla prima?
2) Eh... ci possono essere molte spiegazioni... vedi tu quale può adattarsi meglio (potrebbe essere anche la somma di più fattori):
  • Non è tanto la "dimensione" totale dei file da trasferire, quanto la "quantità" totale di file da trasferire.
    Per Windows è più oneroso copiare tanti file di piccole dimensioni piuttosto che pochi file di grandi dimensioni: questo perché ogni file comporta una serie di scritture aggiuntive. Tanto per dirne una, l'aggiornamento della MFT: se la zona di scrittura dei file si trova lontana dalla MFT, la testina del disco si deve muovere più spesso avanti e indietro.
  • Accesso Diretto alla Memoria.
    Analogamente a quanto visto prima, se il DMA è attivo, le prestazioni migliorano in presenza di pochi file di grosse dimensioni, in quanto il sistema è in grado di trasferire maggiori quantità di dati senza coinvolgere la CPU.
  • La velocità di scrittura dei dischi meccanici non è lineare...
    ...ma peggiora con l'avvicinarsi della testina alla parte centrale del disco. In soldoni: più il disco si riempie, più peggiorano le sue prestazioni (in realtà non è proprio proprio così, ma giusto per intenderci...).
    Immagine
    E' possibile che la scrittura dei primi 300GB abbia spostato la scrittura dei successivi 15GB in una zona più... "sfortunata" del disco.
  • Per gli antivirus alcuni tipi di file sono più facili da esaminare di altri.
    Se come dici la cartella da 300GB contiene solo foto, è possibile che la scansione in tempo reale abbia avuto un impatto inferiore sulla copia dei file.
    Inoltre anche qui vale la faccenda: "più il numero di file è alto, peggio è".
    In ogni caso, quando si copiano grosse quantità di dati, sarebbe il caso di disattivare temporaneamente l'antivirus e di effettuare una scansione manuale solo una volta completata la copia.
  • Più il disco è pieno, più aumentano le probabilità di frammentazione.
    Tipicamente, quando il disco raggiunge il 90-95% di spazio occupato, è possibile che i file non vengano scritti in locazioni contigue nel disco. Però in questo caso (a differenza dei precedenti) sono i file di dimensioni maggiori a risentirne di più.
Ciao, Pippo.

Avatar utente
Ping
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 395
Iscritto il: lun feb 16, 2015 11:01 am

Re: Anomalie con i backup

Messaggio da Ping »

Ciao PippoDJ, è da un pò che non ci si sente. Come va?
:grazie per le risposte sempre esaustive e precise :)

PippoDJ ha scritto:
mar lug 04, 2017 4:39 pm
1) Le impostazioni di visualizzazione dei file nascosti non sono necessariamente "globali", ma possono essere configurate individualmente per ogni cartella: cioè è possibile che le cartelle sorgente e destinazione abbiano impostazioni diverse.
Inoltre dovresti anche controllare che sia disabilitata l'opzione "Nascondi i file protetti di sistema" in entrambe le cartelle, in quanto i file Thumbs.db (cache delle anteprime dei file multimediali) fanno parte di questa categoria.
Pensa un pò... utilizzando il file manager di Windows ero convinto che abilitando la visualizzazione dei file nascosti questa avesse valore su tutte le cartelle. :acch
Più tardi farò alcune prove e ti farò sapere.
PippoDJ ha scritto:
mar lug 04, 2017 4:39 pm
2) Eh... ci possono essere molte spiegazioni... vedi tu quale può adattarsi meglio (potrebbe essere anche la somma di più fattori)
Avevo supposto che fosse l'elevato numero di files, anche se di piccole dimensioni, a richiedere molto più tempo rispetto ad un numero minore di files di maggior dimensione, ora la mia supposizione è stata confermata. ;)

Di nuovo :grazie per il il tempo che mi hai dedicato. :ciao

Ping
L'intelligenza è forse l'unica ricchezza ad essere stata distribuita equamente, infatti nessuno si lamenta di averne meno degli altri.

Avatar utente
Ping
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 395
Iscritto il: lun feb 16, 2015 11:01 am

Re: Anomalie con i backup

Messaggio da Ping »

Lo so, sono in ritardo sulla tabella di marcia, ma prima o poi arrivo.
PippoDJ ha scritto:
mar lug 04, 2017 4:39 pm

2) Eh... ci possono essere molte spiegazioni... vedi tu quale può adattarsi meglio (potrebbe essere anche la somma di più fattori):
  • Non è tanto la "dimensione" totale dei file da trasferire, quanto la "quantità" totale di file da trasferire.
    Per Windows è più oneroso copiare tanti file di piccole dimensioni piuttosto che pochi file di grandi dimensioni: questo perché ogni file comporta una serie di scritture aggiuntive. Tanto per dirne una, l'aggiornamento della MFT: se la zona di scrittura dei file si trova lontana dalla MFT, la testina del disco si deve muovere più spesso avanti e indietro.
Verificate le due cartelle, quella delle foto, 300 GB e 90.000 files, mentre quella dei siti web 15 GB e 250.000 files.
La copia di quest'ultima cartella, oltre ad impiegarci un sacco di tempo, mi manda pure in "ebollizione" gli HDD esterni che raggiungono temperature di 55-60° :mad:

Ciao
Ping
L'intelligenza è forse l'unica ricchezza ad essere stata distribuita equamente, infatti nessuno si lamenta di averne meno degli altri.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Anomalie con i backup

Messaggio da System » gio lug 06, 2017 2:10 am


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio