Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

I "Commenti" ad ogni articolo pubblicato sul nostro sito sono raccolti qui.
Regole del forum
Puoi rispondere alle discussioni già presenti, ma non aprirne di nuove.
Rispondi
Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6141
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Mestre

Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da crazy.cat » mar ott 10, 2017 1:39 pm

Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it

Immagine

Avira ha messo a disposizione dei suoi utenti la versione 2018 dei suoi programmi di sicurezza gratuiti, da questa pagina possiamo scaricare il solo antivirus o la suite che comprende anche alcuni altri programmi per l’ottimizzazione del sistema operativo. Per questa prova sceglierò la suite per vedere cosa ci offre. [continua..]

Inserite di seguito i vostri commenti.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da System » mar ott 10, 2017 1:39 pm


Avatar utente
fiorenzino
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 124
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da fiorenzino » mar ott 10, 2017 3:09 pm

Strano che l'interfaccia sia rimasta quella vecchia, quando quella pubblicizzata è questa:

Immagine

Per quanto riguarda i giudizi, sono in linea con te: meglio tenersi il solo antivirus e le estensioni di sicurezza (lasciando perdere quelle per lo shopping...) per i browser Chrome e Firefox, che sono davvero utili, e disinstallare il resto. Sarebbe stato meglio poter scegliere prima i componenti da installare, ma forse se si scarica il solo antivirus e non la suite è possibile installare dopo ciò che eventualmente può interessare - a mio parere, le sole estensioni di sicurezza per i browser.
C'è qualquadra che non cosa in Danimarca...

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6141
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Mestre

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da crazy.cat » mar ott 10, 2017 3:44 pm

fiorenzino ha scritto:
mar ott 10, 2017 3:09 pm
Strano che l'interfaccia sia rimasta quella vecchia, quando quella pubblicizzata è questa:
La vecchia mi ha installato, non saprei cosa dire.
Vedo che anche su filehippo ci sono gli stessi screnshot che ho preso io.
http://filehippo.com/it/download_avira/tech/77711/
E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che essere pessimisti ed avere ragione.

Avatar utente
raffaele32
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 299
Iscritto il: sab mag 04, 2013 5:42 pm
Località: Salerno (provincia)

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da raffaele32 » gio ott 12, 2017 12:31 am

Me ne ero accorto che Avira ha un esagerato consumo di Ram e di CPU, per questo ho messo Avast! come al solito. Ho visto che la protezione di Avira non è possibile averla sui pc offline. Richiede che venga scaricato da internet il file licenza.
Resistance is futile. - Borg

Avatar utente
fiorenzino
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 124
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da fiorenzino » gio ott 12, 2017 11:59 am

raffaele32 ha scritto:
gio ott 12, 2017 12:31 am
Me ne ero accorto che Avira ha un esagerato consumo di Ram e di CPU, per questo ho messo Avast! come al solito.
Seguendo la guida di Farbix qui su Turbolab, la Ram consumata da Avira si riduce e non di poco; quanto al processore, nell'utilizzo ci sono picchi quando Avira rileva qualcosa, un comportamento in linea con la media di tutti gli antivirus compreso Avast.
raffaele32 ha scritto:
gio ott 12, 2017 12:31 am
Ho visto che la protezione di Avira non è possibile averla sui pc offline. Richiede che venga scaricato da internet il file licenza.
Non ho capito cosa vuoi dire :s

P.S.: Non difendo Avira, anche a me molte cose della versione gratuita non piacciono e la cosiddetta "suite" (che suite non è) non la installerò mai.
C'è qualquadra che non cosa in Danimarca...

Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 3210
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da Zane » gio ott 12, 2017 11:25 pm

Grazie crazy.cat! Non mi interessa installarlo ma ho letto con grande interesse l'articolo. Diciamo che per il momento mi tengo Kaspersky Free: per il momento non mi sta facendo rimpiangere la semplicità di Windows Defender...
Zane - TurboLab.it

Avatar utente
lulu
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 61
Iscritto il: mar ott 15, 2013 10:42 pm

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da lulu » sab ott 14, 2017 8:53 am

Premesso che ho fatto il betatester di Avira qualche anno fa poi mi sono stufato per motivi personali che non interessano.
Un giorno mi ritaglierò uno spazio di tempo per scaricarlo e provarlo perchè ci sono alcune cose che non ho capito e sono:
-esiste ancora la possibilità di scaricare l'installer offline per fare una installazione pulita senza gli inutili orpelli da qui https://www.avira.com/en/download/prod ... rity-suite
-l'opzione interattiva esiste anche nella protezione in tempo reale? Perchè se così non fosse quando rileva un malware lo mette automaticamente in quarantena senza dare la possibilità di intervenire ( pensate al caso di un falso positivo :acch )
-c'era la possibilità di bloccare i banner pubblicitari creando nel firewall ( di windows o di terze parti) una regola di blocco del file ipmgui.exe, sarebbe da verificare se funziona ancora -

Avatar utente
lulu
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 61
Iscritto il: mar ott 15, 2013 10:42 pm

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da lulu » sab ott 14, 2017 9:10 am

Chiedo scusa questo è il link per la versione ita https://www.avira.com/it/download/pro ... rity-suite

Avatar utente
Neopapà
Livello: EPROM (2/15)
Livello: EPROM (2/15)
Messaggi: 28
Iscritto il: ven ago 12, 2016 9:15 am

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da Neopapà » sab ott 14, 2017 9:19 am

Se per inutili orpelli intendi Avira Connect la risposta, purtroppo, è NO. Ora te lo installa anche se fai l'installazione offline.
Si, l'opzione interattiva esiste. Quella che non esiste, almeno nella versione free, è quella automatica. Questo vale per l'ultima versione di Avira che ho provato qualche mese fa.
Per quanto riguarda i banner pubblicitari non so che dirti. So solo che una volta quel sistema funzionava. Comunque per fortuna non sono molto invadenti.
Comunque Avira continua a fare scelte inspiegabili. Personalmente è un antivirus che ho abbandonato da anni e sono anni che non migliora neanche un po, è sempre lo stesso.
Oltretutto non capisco perchè chiamano Suite una cosa che non è una suite di sicurezza perchè manca il firewall (si appoggia al firewall di windows senza aggiungere nulla ne in efficacia ne in funzionalità).
Inoltre curiosa la cosa che la suite te la devi scaricare "a pezzi". Non capisco perchè non fanno un unico file d'installazione. E ti impongono Avira Connect che è una cosa inutile e fastidiosa. Solo per quello non vale la pena installarlo.
Per il resto sono d'acordo con le considerazioni fatte in precedenza, soprattutto per quanto riguarda il consumo di RAM. Per quanto ne so non è più l'antivirus leggero che era una volta.
Secondo me, per quanto riguarda le soluzioni free (parlo di antivirus e non di suite di sicurezza che sono un'altra cosa), ci sono scelte migliori come Kaspersky free (ora anche in italiano), Avast (AVG ormai è diventato un clone, preferisco l'originale) e Bitdefender free (anche se molto limitato nelle impostazioni e configurabilità e quindi preferisco gli altri due prima citati) e Comodo Internet Security (questa si che è una Suite di tutto rispetto).

Avatar utente
fiorenzino
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 124
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da fiorenzino » sab ott 14, 2017 12:21 pm

lulu ha scritto:
sab ott 14, 2017 9:10 am
Chiedo scusa questo è il link per la versione ita https://www.avira.com/it/download/pro ... rity-suite
Quindì sì, esiste la possibilità di installare Avira free anche offline e senza i componenti aggiuntivi che non interessano :grazie

Chiedo a chi ha provato le ultime versioni se la protezione per i browser valida per Chrome e Firefox si deve continuare a scaricare a parte da Avira Connect.

A me la cosa che dà più fastidio di Avira nella versione free è che quando rileva qualcosa in tempo reale fa sempre partire una scansione automatica del sistema :muro
C'è qualquadra che non cosa in Danimarca...

Avatar utente
Neopapà
Livello: EPROM (2/15)
Livello: EPROM (2/15)
Messaggi: 28
Iscritto il: ven ago 12, 2016 9:15 am

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da Neopapà » sab ott 14, 2017 12:43 pm

In realtà dipende da cosa non vuoi installare. Per esempio se non vuoi Avira Connect, anche se fai l'installazione offline del solo antivirus te lo installa lo stesso.
Per quanto riguarda l'altro ciarpame fra cui vpn, system speedup (che oltretutto è a pagamento e non capisco perchè lo mettono nella versione free che a questo punto non è neanche tanto free) basta non scaricare i relativi installer.
Per quanto riguarda la protezione per i browser puoi anche scaricarla separatamente al seguente indirizzo anche se per me da più fastidio che altro: https://www.avira.com/it/avira-browser-safety
Per la scansione automatica dopo un rilevamento purtroppo non credo che ci si possa fare niente.

Avatar utente
fiorenzino
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 124
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da fiorenzino » sab ott 14, 2017 7:49 pm

Neopapà ha scritto:
sab ott 14, 2017 12:43 pm
Per quanto riguarda la protezione per i browser puoi anche scaricarla separatamente al seguente indirizzo anche se per me da più fastidio che altro: https://www.avira.com/it/avira-browser-safety
Per la scansione automatica dopo un rilevamento purtroppo non credo che ci si possa fare niente.
Qui però parla di Safe browsing: https://www.avira.com/it/free-antivirus-windows
Safe shopping, a cui mi rimanda quel sito, è un'estensione che fa il confronto dei prezzi ed è indicata come componente aggiuntivo a scelta: quella dà fastidio anche a me. Sono rimaste due estensioni diverse o adesso sono diventate la stessa cosa? :s

La scansione automatica "leggera" dopo un rilevamento la fa soltanto Avira free: per un anno ho provato con una promozione la versione Pro e non la faceva, non ho mai capito perché tanta differenza fra le due versioni; o meglio, non ho mai capito perché Avira free si comporti in questo modo :muro
C'è qualquadra che non cosa in Danimarca...

Avatar utente
G_A_B
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 124
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da G_A_B » dom ott 15, 2017 2:58 am

fiorenzino ha scritto:
sab ott 14, 2017 7:49 pm
La scansione automatica "leggera" dopo un rilevamento la fa soltanto Avira free: per un anno ho provato con una promozione la versione Pro e non la faceva, non ho mai capito perché tanta differenza fra le due versioni; o meglio, non ho mai capito perché Avira free si comporti in questo modo :muro
certi "comportamenti" spesso vengono scelti apposta dagli sviluppatori per farti invogliare a passare alla versione pro, e quindi raggiungere lo scopo primario: guadagnare soldi.
a proposito dell'antivirus free, stavo ultimamente valutando di cambiare avast per avira, più che altro per l'abbondare di inutility che ultimamente prendono spazio nella sempre più pesante (da aprire) interfaccia: questi sono i "comportamenti" che a me personalmente danno più fastidio.
ho letto però di questo "avira connect", altra bella inutility... mi confermate che non è possibile deselezionarlo in fase di installazione?
altra domanda, la protezione email è compresa?

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6141
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Mestre

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da crazy.cat » dom ott 15, 2017 4:49 am

G_A_B ha scritto:
dom ott 15, 2017 2:58 am
mi confermate che non è possibile deselezionarlo in fase di installazione?
altra domanda, la protezione email è compresa?
No e no.
E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che essere pessimisti ed avere ragione.

Avatar utente
Neopapà
Livello: EPROM (2/15)
Livello: EPROM (2/15)
Messaggi: 28
Iscritto il: ven ago 12, 2016 9:15 am

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da Neopapà » dom ott 15, 2017 8:47 am

Fiorenzino ha scritto:
Qui però parla di Safe browsing: https://www.avira.com/it/free-antivirus-windows
Safe shopping, a cui mi rimanda quel sito, è un'estensione che fa il confronto dei prezzi ed è indicata come componente aggiuntivo a scelta: quella dà fastidio anche a me. Sono rimaste due estensioni diverse o adesso sono diventate la stessa cosa? :s
Se per protezione web intendi quella compresa nell'antivirus è disponibile solo nella versione pro.
Fiorenzino ha scritto:
La scansione automatica "leggera" dopo un rilevamento la fa soltanto Avira free: per un anno ho provato con una promozione la versione Pro e non la faceva, non ho mai capito perché tanta differenza fra le due versioni; o meglio, non ho mai capito perché Avira free si comporti in questo modo :muro
Condivido ciò che ha detto G_A_B. Se la versione free fosse come la pro nessuno acquisterebbe quest'ultima. Meglio renderla ancora più inutilizzabile. Oltretutto con tutti gli antivirus free di ottimo livello mi chiedo che senso abbia pagare per l'antivirus.
G_A_B ha scritto:
a proposito dell'antivirus free, stavo ultimamente valutando di cambiare avast per avira, più che altro per l'abbondare di inutility che ultimamente prendono spazio nella sempre più pesante (da aprire) interfaccia: questi sono i "comportamenti" che a me personalmente danno più fastidio.
Condivido quello che dici. Comunque con Avast puoi fare l'installazione personalizzata e scegliere i singoli moduli da installare. Quando lo provai io installai solo il controllo dei file sul PC e così era leggerissimo. Al limite puoi installare il controllo comportamentale ma ti sconsiglio gli altri moduli. Come dici tu sono solo inutility che servono solo a far sembrare l'antivirus più di quello che è. ;)

Avatar utente
fiorenzino
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 124
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da fiorenzino » dom ott 15, 2017 12:08 pm

Neopapà ha scritto:
dom ott 15, 2017 8:47 am
Se per protezione web intendi quella compresa nell'antivirus è disponibile solo nella versione pro.
No, intendo Safe browsing, l'estensione per i browser che evita l'accesso ai siti pericolosi: nelle precedenti versioni Safe shopping era un'estensione diversa. Chiedevo appunto se la seconda avesse sostituito la prima, cosa che non mi piacerebbe. Per capirci, intendo questa, in cui il confronto dei prezzi è una componente che si può disabilitare: https://www.avira.com/it/avira-browser-safety
Neopapà ha scritto:
dom ott 15, 2017 8:47 am
Oltretutto con tutti gli antivirus free di ottimo livello mi chiedo che senso abbia pagare per l'antivirus.
Ho detto che ho approfittato di una promozione, per Avira Pro non ho pagato. Se invece ne fai un discorso generale, dipende dalle proprie esigenze: e in quel caso penso che ci siano antivirus a pagamento ben più completi di Avira Pro.
C'è qualquadra che non cosa in Danimarca...

Avatar utente
fiorenzino
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 124
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da fiorenzino » dom ott 15, 2017 12:44 pm

Come non detto, il link che ho postato da Chrome rimanda automaticamente ad Avira Safe Shopping, da Firefox invece rimanda all'estensione Browser Safety, in cui il confronto prezzi è disabilitabile. In pratica per i due browser in Avira ci sono due estensioni diverse, di cui quella meno invasiva e più configurabile è quella per Firefox :acch
C'è qualquadra che non cosa in Danimarca...

Avatar utente
XYZ
Livello: EPROM (2/15)
Livello: EPROM (2/15)
Messaggi: 27
Iscritto il: mar giu 23, 2015 9:05 am

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da XYZ » lun ott 16, 2017 12:21 am

A me la nuova interfaccia appare se lo apro da Avira Connect, mentre avviando avcenter.exe si apre quella vecchia.

Avatar utente
raffaele32
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 299
Iscritto il: sab mag 04, 2013 5:42 pm
Località: Salerno (provincia)

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da raffaele32 » mar ott 17, 2017 6:50 pm

fiorenzino ha scritto:
gio ott 12, 2017 11:59 am
raffaele32 ha scritto:
gio ott 12, 2017 12:31 am
Ho visto che la protezione di Avira non è possibile averla sui pc offline. Richiede che venga scaricato da internet il file licenza.
Non ho capito cosa vuoi dire :s

P.S.: Non difendo Avira, anche a me molte cose della versione gratuita non piacciono e la cosiddetta "suite" (che suite non è) non la installerò mai.
No, è che Avira lo avevo instalalto su un pc che non collegato ad Internet. Dopo avere installato Avira ho avuto dei problemi perché non operava correttamente. Aveva bisogno del file della licenza. Il che farebbe pensare che se un pc non è connesso ad internet non ha bisogno di un antivirus (in precedenza avevo un vecchio AVG del 2015 ed ho cambiato protezione perché ho formattato). Similemente ho un problema attualmente con Avast!. Avira negli ultimi anni mi ha dato dei grattacapi perché lo avevo installato su un pc con Windows 10 e non lavorava come doveva. Non è che non mi piaccia (avere la Internet Security installata di default è una cosa che non è da tutti), ma non ho trovato soluzione al problema.
Resistance is futile. - Borg

Avatar utente
fiorenzino
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 124
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da fiorenzino » mar ott 17, 2017 10:21 pm

XYZ ha scritto:
lun ott 16, 2017 12:21 am
A me la nuova interfaccia appare se lo apro da Avira Connect, mentre avviando avcenter.exe si apre quella vecchia.
Comportamento singolare. Forse ultimamente agli Avira Labs hanno bevuto qualcosa di forte :lol:
C'è qualquadra che non cosa in Danimarca...

Avatar utente
G_A_B
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 124
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da G_A_B » mar ott 17, 2017 10:35 pm

evidentemente, non è solo avast che si diverte a giocare con la gui, è come un male comune...
pensa che nell'ultima versione di avast è magicamente comparso un "Driver updater" inutility, che magicamente dopo qualche giorno dall'invenzione, nel mentre che il forum si riempiva di proteste, è scomparsa da sè. che fenomeni che sono :lol:

Avatar utente
winman
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 143
Iscritto il: mar ago 20, 2013 10:43 am

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da winman » mer ott 18, 2017 8:23 pm

Gui a parte , io ho riscoperto Avast : utile specie a coloro che preferiscono opzioni ridotte all'osso. Avira è stato bello , ma la protezione in tempo reale mi è sembrata troppo invasiva.
Win/Mac/Linux user

Avatar utente
fiorenzino
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 124
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da fiorenzino » mer ott 18, 2017 9:05 pm

Per chi vuole solo protezione in tempo reale e zero configurazioni c'è Bitdefender free: al confronto Avast di opzioni ne ha tantissime ;)
C'è qualquadra che non cosa in Danimarca...

Avatar utente
fiorenzino
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 124
Iscritto il: mer ago 09, 2017 7:14 pm

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da fiorenzino » mer ott 18, 2017 9:15 pm

Gli strumenti aggiuntivi o inutilities che la cosiddetta Free Security di Avira offre funzionano per una sola volta (o per niente), se si vuole ancora utilizzare la VPN o l'ottimizzatore bisogna pagare la Total Security Suite: nella Internet Security Suite, sempre a pagamento, l'ottimizzatore non è compreso. Segnalo che in nessuna delle Suite di Avira neppure a pagamento c'è un firewall: quello che Avira offre è solo un gestore delle regole del firewall di Windows avviabile dall'interfaccia.
C'è qualquadra che non cosa in Danimarca...

Avatar utente
raffaele32
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 299
Iscritto il: sab mag 04, 2013 5:42 pm
Località: Salerno (provincia)

Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da raffaele32 » gio ott 26, 2017 12:20 am

fiorenzino ha scritto:
mer ott 18, 2017 9:05 pm
Per chi vuole solo protezione in tempo reale e zero configurazioni c'è Bitdefender free: al confronto Avast di opzioni ne ha tantissime ;)
Si, ne ha tante, molte sono "trial" e ci osno giusto per invogliarti all'acquisto di una soluzione completa.
Resistance is futile. - Borg

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Commenti a "Avira Free Security Suite 2018 alla prova di TurboLab.it"

Messaggio da System » gio ott 26, 2017 12:20 am


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio