Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

I "Commenti" ad ogni articolo pubblicato sul nostro sito sono raccolti qui.
Regole del forum
Puoi rispondere alle discussioni già presenti, ma non aprirne di nuove.
Rispondi
Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 3786
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da Zane » sab ott 13, 2018 10:56 pm

SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10

Immagine

TRIM è una comando previsto dalla specifica ATA e supportato da ogni SSD moderno che permette al sistema operativo di comunicare al disco quali blocchi non contengano più dati utili. In questo modo, il controller dell'SSD può liberare le celle, rendendole immediatamente disponibili per la memorizzazione di nuove informazioni: un'accortezza che assicura le massime prestazioni. TRIM dovrebbe essere attivo di default, ma è importante verificarlo almeno una volta: così non fosse, le performance sarebbero infatti sub-ottimali. Vediamo allora come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10 [continua..]

Inserite di seguito i vostri commenti.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da System » sab ott 13, 2018 10:56 pm


Avatar utente
G_A_B
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 221
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da G_A_B » lun dic 03, 2018 12:38 am

salve, inanzitutto grazie per l'articolo. sono in fase di sostituzione dell'hdd contenente il solo os nel mio pc (mi deve arrivare un sandisk da amazon). dopo la lettura, mi domandavo se fosse strettamente necessario abilitare la funzione di ottimizzazione pianificata di windows, deframmentazione nel mio caso in quanto ancora in uso hdd meccanico. tale funzione attualmente nel mio pc è stata completamente disabilitata in quanto cancellata da utilità di pianificazione. inoltre ho anche disattivato il "BootOptimizeFunction" da regedit (HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Dfrg\BootOptimizeFunction). sono entrambe necessarie, oppure solo una delle due, o magari nessuna?

Avatar utente
hammer
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 278
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da hammer » lun dic 03, 2018 9:31 pm

La procedura di ottimizzazione tramite defrag si deve fare anche per gli ssd samsung che hanno l'utility magician e il trim attivato da questa utility?
http://www.lowcuras.com

Avatar utente
G_A_B
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 221
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da G_A_B » lun dic 03, 2018 9:45 pm

ho appena installato l'ssd. per qualche strano motivo appena avviato windows, trim non era abilitato e non c'era verso di abilitarlo tramite il comando fsutil behavior set disabledeletenotify 0, windows e bios scheda madre già in ahci mode.
poi mi sono messo a disinstallare/reinstallare i drivers per il controller sata ahci, e magicamente il trim è adesso abilitato.
unica pecca è che siccome sono in sata ii, le velocità sono abbastanza ridotte rispetto agli standard, ma rispetto al vecchio hdd meccanico è proprio un'altra storia

Avatar utente
Miss Piggy
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 5
Iscritto il: sab apr 22, 2017 10:07 am

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da Miss Piggy » mar dic 11, 2018 11:33 am

hammer ha scritto:
lun dic 03, 2018 9:31 pm
La procedura di ottimizzazione tramite defrag si deve fare anche per gli ssd samsung che hanno l'utility magician e il trim attivato da questa utility?
Per me la guida è errata.
Che io sappia, nel caso si abbia un SSD (Samsung o qualsiasi altro brand), l'ottimizzazione (leggi deframmentazione) è del tutto sconsigliata. Una volta attivato, il TRIM resta attivo. Assolutamente inutile impostare ottimizzazioni che ne replichino periodicamente la riattivazione. Inoltre, avendo te un Samsung, gestibile attraverso il software Magician, hai la possibilità di controllare che il TRIM sia ok dallo stesso tool.

Avatar utente
hammer
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 278
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da hammer » mar dic 11, 2018 4:00 pm

In effetti anche io leggendo ho avuto qualche dubbio, però ho pensato "se lo dice TurboLab...". Come principio generale so che i dischi ssd devono lavorare il meno possibile per tenerli il più tempo possibile in salute, quindi la deframmentazione classica oltre ad essere inutile per i tempi di accesso identici in ogni parte del disco, è inutile perché farebbe lavorare (inutilmente) il disco. Infatti su un computer con sistema operativo Windows 7 ho eliminato la deframmentazione automatica dalle operazioni pianificate. Nel caso di Windows 10 (sul portatile con ssd ho questo s.o.) credo che capisca da solo che sia installato un ssd e quella funzione "ottimizza" non sia la deframmentazione classica ma una sorta di trim. Andando ad indagare tra le operazioni pianificate non trovo nulla che periodicamente faccia la deframmentazione. Cmq io agisco su tutto tramite il software magician di samsung e quindi credo sia sufficiente quello (auspicando che Windows 10 sia abbastanza intelligente da non mettere i bastoni tra le ruote a magician, ma suppongo che i programmatori samsung abbiano agito di conseguenza).
http://www.lowcuras.com

Avatar utente
hammer
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 278
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da hammer » mar dic 11, 2018 5:04 pm

Rettifico parzialmente quanto appena scritto: su windows 10 usanto il software magician e premendo su "performance optimization" (con trim già attivo) si apre quella schermata di "defrag" di Windows e si preme "ottimizza". Evidentemente i due software comunicano tra loro.
http://www.lowcuras.com

Avatar utente
G_A_B
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 221
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da G_A_B » mar dic 11, 2018 6:54 pm

online c'è un'interessante articolo riguardo proprio quest'argomento
https://www.hanselman.com/blog/TheRealA ... urSSD.aspx

Avatar utente
hammer
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 278
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da hammer » mar dic 11, 2018 8:08 pm

Articolo interessante, mi viene da pensare al vecchio eeepc che ho dato a mio padre: ssd cinese senza software che lo controlla + windows xp che per sua natura non ha il comando trim = combinazione letale! :D:D:D Vuol dire che ogni tanto gli farò un defrag vecchio stile. Inoltre appena rimetto le mani sul pc fisso con windows 7 + ssd samsung con software magician andrò a controllare se ho disattivato o meno il defrag nelle operazioni pianificate (nel caso dovrò attivarlo visto che l'articolo linkato dice che windows a partire dal 7 è in grado di riconoscere un ssd).
http://www.lowcuras.com

Avatar utente
Miss Piggy
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 5
Iscritto il: sab apr 22, 2017 10:07 am

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da Miss Piggy » mar dic 11, 2018 8:53 pm

G_A_B ha scritto:
mar dic 11, 2018 6:54 pm
online c'è un'interessante articolo riguardo proprio quest'argomento
https://www.hanselman.com/blog/TheRealA ... urSSD.aspx
Ho appena letto l'articolo e ti ringrazio per averne condiviso il link.
A parte il fatto che risulta datato 03-12-2014, ergo un po' vecchiotto per i miei gusti, in realtà dice tutto e l'esatto contrario. Solo alla fine pare addivenire ad un responso più o meno definitivo.
Cito:

"No, Windows non esegue scioccamente o ciecamente una deframmentazione sul tuo SSD ogni notte, e no, la deframmentazione di Windows non accorcia la vita del tuo SSD inutilmente. I moderni SSD non funzionano allo stesso modo con cui siamo abituati con i tradizionali dischi rigidi.

Sì, il file system del tuo SSD a volte ha bisogno di una sorta di deframmentazione e viene gestito da Windows, mensilmente per impostazione predefinita, quando appropriato. L'intento è quello di massimizzare le prestazioni e una lunga vita. Se si disabilita completamente la deframmentazione, si corre il rischio che i metadati del filesystem possano raggiungere la massima frammentazione e causare potenziali problemi."


Mi permetto di mostrare ancora perplessità. Poi, certo, ciascuno può e deve regolarsi come meglio crede.
Personalmente ho un SSD Samsung da diversi anni e non ho mai avvertito rallentamenti di sorta, problemi particolari o necessità di ottimizzare l'unità in modo specifico. Ho preferito fare manualmente persino la primissima ottimizzazione, dopo montaggio dell'unità sul pc, seguendo tutti i passaggi canonici, TRIM compreso. Da allora controllo la situazione di quando in quando e non ho mai rilevato malfunzionamenti di sorta tanto meno disattivazione del TRIM. Come ho già detto, una volta attivato da riga di comando in CMD, il TRIM resta abilitato. A meno che non intervenga l'utente stesso o un upgrade di windows 10 ne disabiliti la funzione.

Avatar utente
hammer
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 278
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da hammer » mar dic 11, 2018 9:15 pm

Abbiamo un bel dilemma, io direi che finché si agisce da utente ignorante ma coscienzioso (cioè seguendo i dettami di samsung e quindi usare Magician che lei stessa consiglia senza operare sul sistema operativo) non si corrono rischi. In fin dei conti quelli di samsung non saranno mica degli stupidi ad aver fatto uno dei migliori ssd sul mercato ma gestito da un pessimo software, non credo. A chi ha comprato una marca diversa posso consigliare di seguire i software ufficiali (sorry ma non conosco altre marche e relativi software).
http://www.lowcuras.com

Avatar utente
G_A_B
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 221
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da G_A_B » mar dic 11, 2018 9:58 pm

io personalmente sono adesso con un sandisk plus 120Gb, quindi il minimo del minimo dell'entry level che c'è. ma l'ho acquistato apposta proprio per il motivo che siccome sono in sata ii, e siccome non mi interessano prestazioni di archiviazione da formula 1, e aggiungendo anche il fatto che l'ho pagato una cifra ridicola... allora ogni tanto sì, deframmento (visto che ci inmpiega veramente poco) e chissene... della durata futura dell'ssd. quando inizierà a dare segni di vecchiaia, allora sarà il momento di sostituire sia l'ssd che il pc intero. in barba a tutto quello che c'è scritto su quell'articolo, per quanto interessante sia, ma in un'attimo mi tolgo tutti questi dubbi sull'argomento defrag-ottimizzazione-trim-retrim o qualunque cosa possa essere :):):)

p.s.: vorrei aggiungere che secondo me, 100 Mb per una suite di controllo dell'ssd (almeno per quanto riguarda SanDisk), sia veramente una cosa ridicola. sul mio pc non esiste che tengo installato un mattone del genere per visualizzare i valori s.m.a.r.t. e poco più. l'ho provata in sandbox solo per vedere com'era fatta, e non ci ho trovato nulla di speciale, oltre al fatto che l'ultima versione non rilevava l'ssd mentre una molto più vecchia lo rilevava bene

Avatar utente
Miss Piggy
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 5
Iscritto il: sab apr 22, 2017 10:07 am

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da Miss Piggy » mer dic 12, 2018 10:37 am

hammer ha scritto:
mar dic 11, 2018 9:15 pm
Abbiamo un bel dilemma, io direi che finché si agisce da utente ignorante ma coscienzioso (cioè seguendo i dettami di samsung e quindi usare Magician che lei stessa consiglia senza operare sul sistema operativo) non si corrono rischi. In fin dei conti quelli di samsung non saranno mica degli stupidi ad aver fatto uno dei migliori ssd sul mercato ma gestito da un pessimo software, non credo. A chi ha comprato una marca diversa posso consigliare di seguire i software ufficiali (sorry ma non conosco altre marche e relativi software).
Quoto appieno.
Infatti, pur agendo manualmente (sono pignola, ergo preferisco gestire da me le ottimizzazioni di sistema e dispositivi tenendo tutto sotto controllo!), non disdegno di usare Magician per controlli supplementari. Tant'è che Magician identifica il mio SSD come dispositivo in ottimo stato.
Posso dunque comprendere chi, avendo meno esperienza, si affidi totalmente al software della Samsung. D'altronde tali softwares, deputati alla cura dei propri dispositivi, vedono la luce proprio per fornire grande, grandissimo supporto a quell'utenza che, meno preparata in materia, ne necessiti.

A tal proposito, per tutti coloro in possesso di SSD di brand meno noti, dunque privi di supporto, mi permetto di consigliare un software generico ma ottimo (sperimentato personalmente su diversi dispositivi), che può egregiamente sopperire alla carenza di programmi specifici: trattasi di SSDTweakerPro, che negli anni ha dimostrato di essere un'eccellente alternativa a tutti quei softwares più blasonati.

Avatar utente
G_A_B
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 221
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da G_A_B » mer dic 12, 2018 2:58 pm

non vorrei sembrare scortese, ma questo ssd tweaker non fà altro che modificare qualche valore del registro di sistema, sono tutti valori che si possono tranquillamente cambiare da soli. alcune voci sono camuffate da nomi che da soli non significano nulla, ma sono riconducibili a voci di registro che con l'"ottimizzazione" dell'ssd non hanno proprio nulla a che fare, tipo "don't unload ddl files", "enable vista aero theme" ecc.

Avatar utente
Miss Piggy
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 5
Iscritto il: sab apr 22, 2017 10:07 am

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da Miss Piggy » gio dic 13, 2018 1:55 am

G_A_B ha scritto:
mer dic 12, 2018 2:58 pm
non vorrei sembrare scortese, ma questo ssd tweaker non fà altro che modificare qualche valore del registro di sistema, sono tutti valori che si possono tranquillamente cambiare da soli. alcune voci sono camuffate da nomi che da soli non significano nulla, ma sono riconducibili a voci di registro che con l'"ottimizzazione" dell'ssd non hanno proprio nulla a che fare, tipo "don't unload ddl files", "enable vista aero theme" ecc.
Perchè parlare di scortesia? E' giusta, invece, la tua osservazione.
SSDTweaker, come tutti i "softwares generici", non fa eccezione: nel suo apparato trovi opzioni che esulano o vanno oltre il necessario specifico per il compito cui sono previsti. Sta all'utente saper gestire il software, selezionando esclusivamente quelle che sono le voci preposte. Per quanto riguarda poi l'ottimizzazione dell'SSD è ovvio che replichi quelle che sono le operazioni deputate al miglior funzionamento del dispositivo; operazioni che un utente un po' più smanettone può benissimo far da sè.
Cosa ti aspettavi facesse? Una qualche sorta di stregoneria?
Le azioni deputate all'ottimizzazione di un SSD quelle sono e quelle restano, che le faccia te manualmente o che le applichi un software. Credi forse che Samsung Magician (dato il nome allusivo) faccia qualche sorta di magia in più?
Piuttosto, la differenza sostanziale tra l'uno e l'altro software sta proprio nel fatto che, essendo Samsung Magician un programmino specifico per il brand in questione, agisce solo ed esclusivamente per l'ottimizzazione del dispositivo su cui è stato tarato, senza apportare aggiunte o deviazioni di percorso.
Diversamente SSDTweaker, in quanto programma generico, è stato dotato di un corredo più o meno utile, esattamente come qualsiasi altro programmino generico di questo mondo. Tuttavia, previa esperienza personale, ti assicuro che, se tarato correttamente, consente di eseguire le operazioni di ottimizzazione con un sol colpo risparmiando all'utente la fatica (e la noia) di applicare correttivo dopo correttivo.

Infine, non è detto che te sia costretto ad usarlo. Il mio voleva solo essere un suggerimento. Ripeto: quando mi son trovata a dover ottimizzare SSD di brand minori (purtroppo privi di corredo software), SSDTweaker mi è stato piuttosto utile. Per il resto... fate vobis.

Avatar utente
G_A_B
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 221
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da G_A_B » gio dic 13, 2018 2:22 am

mi aspettavo da un momento all'altro una replica simile.
e la mia risposte al riguardo sono queste:
1) ssd tweaker è uno dei tanti tool "magici" creati ad hoc per l'utente medio che spesso cade in questa tipologia di software-trappoloni, e che in realtà questo nello specifico con la gestione dell'ssd non ci azzecca proprio nulla.
2) la suite di Samsung (54 mb di librerie quando spacchettato), oltre a far vedere i dati s.m.a.r.t., l'abilitazione del trim, e i benchmark, non fà null'altro, quindi tenere installato un programma del genere, una volta controllato se il disco è ok, non serve assolutamente a nulla. può servire solo forse per aumentare il senso di compiacimento nell'aver acquistato un loro prodotto. e lo stesso vale per l'altra "suite" di SanDisk.

il tutto è secondo mia personale opinione, e quindi liberi di repliche. ma io quì concludo.

Avatar utente
Miss Piggy
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 5
Iscritto il: sab apr 22, 2017 10:07 am

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da Miss Piggy » gio dic 13, 2018 10:13 am

G_A_B ha scritto:
gio dic 13, 2018 2:22 am
mi aspettavo da un momento all'altro una replica simile.
e la mia risposte al riguardo sono queste:
1) ssd tweaker è uno dei tanti tool "magici" creati ad hoc per l'utente medio che spesso cade in questa tipologia di software-trappoloni, e che in realtà questo nello specifico con la gestione dell'ssd non ci azzecca proprio nulla.
2) la suite di Samsung (54 mb di librerie quando spacchettato), oltre a far vedere i dati s.m.a.r.t., l'abilitazione del trim, e i benchmark, non fà null'altro, quindi tenere installato un programma del genere, una volta controllato se il disco è ok, non serve assolutamente a nulla. può servire solo forse per aumentare il senso di compiacimento nell'aver acquistato un loro prodotto. e lo stesso vale per l'altra "suite" di SanDisk.

il tutto è secondo mia personale opinione, e quindi liberi di repliche. ma io quì concludo.
Per carità!... la tua opinione in merito vale quanto quella di qualsiasi altro utente e rispetto il tuo pensiero.
Non comprendo tuttavia il succo della polemica che hai sollevato e che, perdonami, trovo alquanto sterile.
Analizziamo i fatti (secondo te!):
1) SSDTweaker è un programma spazzatura (trappolone) a tuo dire? Ok non usarlo. Io ho riportato la mia esperienza in merito; non ne ho assolutissimamente imposto l'utilizzo a nessuno. Chi desidera può provarlo, chi non ha di meglio può imparare ad utilizzarlo per ricavarne un risultato ben fatto... altrimenti come non detto. Che poi come software non ci azzecchi proprio nulla con l'ottimizzazione dell'SSD, è una tua semplicistica opinione che nulla toglie e nulla aggiunge a quanto da me esposto. Liberissimo di pensarla come meglio credi.
2) Non ritieni che i softwares deputati all'ottimizzazione degli SSD siano utili una volta settato il tutto? Ok ci sta, liberissimo di sbarazzartene o evitare del tutto di usarli. Samsung Magician non fa niente altro (cito) che far vedere dati s.m.a.r.t., abilitazione del trim, e benchmark...? Ne prendo atto. Del resto, il mondo gira con le convinzioni della gente... ma va bene così. Ciascuno è liberissimo di avere le proprie... di convinzioni.

Ciò posto, a mio avviso avresti fatto più bella figura se ti fossi limitato a dire che reputi del tutto inutili programmi di tal fatta (forse perchè abbastanza esperto da far tutto da te), e che SSDTweaker in particolare non gode del tuo favore; soprattutto evitando di lasciar trapelare quel sotteso disgusto verso coloro che (povere anime ingenue!) ne fanno uso. Personalmente sensibile, invece, alle necessità di questi ultimi (i cosiddetti utenti medi, di cui te parli con malcelato disprezzo), ho creduto opportuno venir loro incontro proponendo un'alternativa.
Pensiero costruttivo, nel mio piccolo... rispetto al tuo, distruttivo e negativo, che non ha sortito altro effetto se non quello di pavoneggiare la tua presunta superiorità.

Te ne dò atto: questa diatriba (sterile e inutile) si è protratta anche troppo a lungo, per cui sì, hai ragione, è proprio il caso di finirla qui. Ciò non ostante, concludo dicendo che mi ha fatto piacere conoscerti. Per quanto animati e un po' sopra le righe, scambi di vedute sono pur sempre un arricchimento per l'anima.

Avatar utente
G_A_B
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 221
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da G_A_B » gio dic 13, 2018 2:51 pm

in presenza di un ssd sul sistema operativo, da windows 7 in poi, l'unica cosa da fare è controllare questi valori di registro di sistema, insieme al trim abilitato o meno.
https://www.sendspace.com/file/j6hy48

tutto il resto (tools e programmini vari) è fuffa. specchietti per allodole.

p.s.: questo messaggio solo perchè ieri mi ero dimenticato di postare il file di regedit

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Commenti a "SSD: come attivare TRIM o controllare che TRIM sia attivo con Windows 10"

Messaggio da System » gio dic 13, 2018 2:51 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio