Windows 8.1 si compra intero.

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Rispondi
[Claudio]

Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da [Claudio] »

Forse, l'aspetto più interessante:
La nuova versione sarà disponibile dal prossimo 18 ottobre al prezzo di 119,99 dollari.
Gli utenti di Windows 8 lo avranno gratis.
In Italia, le tre versioni - 8.1, Pro e Pro Pack - dovrebbero costare, rispettivamente, 119,99, 279,99 e 159,99 euro.
Tra le più interessanti novità, la release 8.1 (nome in codice Blue) sarà offerta in versione full, ovvero gli utenti finali non dovranno obbligatoriamente possedere una versione precedente di Windows per completare l'installazione.
Altro, su Punto Infomatico e Windows Blog.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da System » gio set 19, 2013 1:18 pm


[Claudio]

Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da [Claudio] »

Segue, a ruota, la notizia del rilascio della Release Preview di Internet Explorer 11 per Windows 7.

Avatar utente
ositoris
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 531
Iscritto il: gio mag 09, 2013 7:15 pm

Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da ositoris »

Salve.

In breve,cosa succede a chi come me ha Windows 8? (Notebook)

Si installa un aggiornamento e mi ridanno il tasto start, devo reinstallare da capo....(?)

Insomma,non ho mai seguito l'argomento ( e sinceramente non ho tempo di leggere tutti,tanti articoli al riguardo)

Se in poche parole,mi dite cosa avverrà il 14 (o 18) ve ne sarei grato.

Avatar utente
developerwinme
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer mag 01, 2013 1:35 pm
Località: Como
Contatta:

Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da developerwinme »

ositoris ha scritto:Salve.

In breve,cosa succede a chi come me ha Windows 8? (Notebook)

Si installa un aggiornamento e mi ridanno il tasto start, devo reinstallare da capo....(?)

Insomma,non ho mai seguito l'argomento ( e sinceramente non ho tempo di leggere tutti,tanti articoli al riguardo)

Se in poche parole,mi dite cosa avverrà il 14 (o 18) ve ne sarei grato.
Sul come ti verrà segnalata la presenza dell'aggiornamento, dovrebbe essere tramite il Windows Store (forse prima verrà installato qualcosa tramite Windows Update), ma non ho potuto verificare esattamente che tipo di notifica si riceve.

Per quanto riguarda la procedura di aggiornamento, chi ha Windows 8 può aggiornare gratuitamente alla 8.1 senza reinstallare da capo né perdere alcun dato o applicazione, tutto in modo automatico. (Ho già provato con la versione dedicata agli studenti sviluppatori come me, la procedura è un po' lunga, ma funziona davvero bene). Avrai il tasto Start e tutti i vari miglioramenti che prevede Windows 8.1.

Se vuoi leggere un articolo che ti da una panoramica su Windows 8.1 e l'inglese non è un problema, questo è quello che ti serve: http://winsupersite.com/windows-8/windows-81-review
[Claudio] ha scritto:gli utenti finali non dovranno obbligatoriamente possedere una versione precedente di Windows per completare l'installazione.
Sicuramente molto positivo: era una stranezza del modello di distribuzione di Windows 8 che non avevo proprio capito. Positivo anche che l'aggiornamento è gratuito per chi ha già la 8.
Marco Adriani
developerwinme.wordpress.com

Avatar utente
ositoris
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 531
Iscritto il: gio mag 09, 2013 7:15 pm

Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da ositoris »

Come prima cosa ,ti ringrazio.

Però :o .. non voglio leggere gli articoli (certi,articoli. Quelli che mi interessano li leggo e come :) ) e tu mi dai 5 pagine ? :-D

in breve: Ho Windows Home. Dovrò reinstallare da capo, o .... da capo i programmi?

Considerando che c'è molta gente con Key a consumo; si sa più o meno di quanti MB sarà il malloppo?

Avatar utente
developerwinme
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer mag 01, 2013 1:35 pm
Località: Como
Contatta:

Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da developerwinme »

ositoris ha scritto:Come prima cosa ,ti ringrazio.
è sempre un piacere, figurati! :)
ositoris ha scritto:non voglio leggere gli articoli (certi,articoli. Quelli che mi interessano li leggo e come ) e tu mi dai 5 pagine ?
è la cosa più completa, sintetica e di qualità che ho trovato: sempre di nuovo sistema operativo parliamo, no? :-D Comunque era focalizzata sulle novità di 8.1 e non sull'aggiornamento, quindi poco male.
ositoris ha scritto:in breve: Ho Windows Home. Dovrò reinstallare da capo, o .... da capo i programmi?
Per "Windows Home" intendi "Windows 8" (cioè non la versione Pro?)? Se è così, non dovrai reinstallare assolutamente nulla: sarà eseguito solo un aggiornamento che preserva programmi, dati, impostazioni e tutto il resto: praticamente avrai una "nuova carrozzeria" al di sopra della tua attuale configurazione del computer.
La procedura che si occupa di fare questo aggiornamento fa tutto in modo automatico, e senza problemi, ma richiede un po' di tempo: nel mio caso ha impiegato circa 3 ore, ma ho una configurazione molto complessa, e ho usato una versione ufficiale ma non ancora definitiva, per così dire, quindi è probabile che nel tuo caso i tempi si riducano anche di molto (oserei dire che in poco più di 1 ora sarà tutto finito).
ositoris ha scritto:Considerando che c'è molta gente con Key a consumo; si sa più o meno di quanti MB sarà il malloppo?
Sotto questo punto di vista non so aiutarti, perché io ho scaricato la ISO da più di 3 GB e ho fatto l'aggiornamento da lì. è ragionevole supporre che il pacco sia più piccolo di 3 GB, ma probabilmente si andrà comunque su più di 1.5 GB (mia opinione, non suffragata da alcuna conferma dei fatti), quindi la chiavetta è sconsigliabile per questo tipo di download.

Spero di aver risposto in modo chiaro e completo ai dubbi che hai espresso. Se hai altre domande, chiedi pure! :)
Marco Adriani
developerwinme.wordpress.com

[Claudio]

Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da [Claudio] »

ositoris ha scritto:in breve: Ho Windows Home. Dovrò reinstallare da capo, o .... da capo i programmi?
Considerando che c'è molta gente con Key a consumo; si sa più o meno di quanti MB sarà il malloppo?
Perché, quando con i vecchi Windows installavi un Service pack, reinstallavi tutti i programmi?.
Win 8.1 non è altro che un Service pack "mascherato" da nuova release (tra l'altro è chiarito nell'articolo linkato: nel tuo caso viene distribuito come aggiornamento gratuito .... guarda caso, come è sempre stato fatto con i Servicepack).
Per il tasto START, scordatelo: è presente il tasto START ma non con le funzionalità del vecchio (e abolito) tasto START.

Avatar utente
ositoris
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 531
Iscritto il: gio mag 09, 2013 7:15 pm

Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da ositoris »

Mi si sono leggermente schiarite ,come dire....le idee.

Un ultima domanda (@dev: si, Ho Windows 8 Home,Notebook preinstallato)

meglio ripristinare la partizione nascosta (insomma tutta la baracca) e fare tutti gli Update,quello compreso,oppure faccio gli aggiornamenti in modo normale?

[Claudio]

Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da [Claudio] »

ositoris ha scritto:meglio ripristinare la partizione nascosta (insomma tutta la baracca) e fare tutti gli Update,quello compreso,oppure faccio gli aggiornamenti in modo normale?
:o ma non ha alcun senso (a meno che tu non voglia "sistemare" altri casini) .... scarichi ed installi l'aggiornamento alla 8.1 e fine.

Avatar utente
developerwinme
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer mag 01, 2013 1:35 pm
Località: Como
Contatta:

Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da developerwinme »

[Claudio] ha scritto:Win 8.1 non è altro che un Service pack "mascherato" da nuova release
Il modo in cui Microsoft ha gestito Windows 8.1 non è riconducibile al 100% a quello con cui sono stati gestiti in passato i Service Pack di Windows (neanche il più corposo di essi, il SP2 di Windows XP), quindi secondo me non è corretto e non rende giustizia al peso di questa release chiamarla "Service Pack mascherato". Le differenze tra 8.1 e un SP sono parecchie, sia legate al numero e l'importanza delle modifiche apportate, che al modo in cui verrà distribuito, che (e qui parlo da sviluppatore) alle modifiche estremamente rilevanti che porta al mondo dei programmatori, quindi a mio modo di vedere è ragionevole chiedersi se e cosa conservi una eventuale procedura di aggiornamento.
[Claudio] ha scritto:Per il tasto START, scordatelo: è presente il tasto START ma non con le funzionalità del vecchio (e abolito) tasto START.
Per quanto riguarda il tasto Start, le funzioni sono le stesse, quello che permane differente è il menu correlato, che però è ora molto più configurabile e flessibile. Personalmente, avendo usato intensamente Windows da Xp a 8.1, passando anche per la 7 e la 8, sono dell'idea che non abbia senso non passare a Windows 8.1 portando come motivazione la mancanza del Menu Start, perché sostanzialmente tutte le sue funzioni sono svolte, spesso anche meglio, dalla nuova schermata Start.
ositoris ha scritto:Mi si sono leggermente schiarite ,come dire....le idee.
Ottimo! :)
ositoris ha scritto:Un ultima domanda (@dev: si, Ho Windows 8 Home,Notebook preinstallato)meglio ripristinare la partizione nascosta (insomma tutta la baracca) e fare tutti gli Update,quello compreso,oppure faccio gli aggiornamenti in modo normale?
A meno che non ti sia cimentato in particolari modifiche (tipo interfacce alternative e altro), e tu non voglia sfruttare l'occasione per fare una installazione pulita (ma in tal caso viene meno l'idea di conservare i programmi), sono dell'idea che puoi tranquillamente aggiornare a Windows 8.1 la tua attuale installazione. ;)
Marco Adriani
developerwinme.wordpress.com

Avatar utente
ositoris
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 531
Iscritto il: gio mag 09, 2013 7:15 pm

Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da ositoris »

developerwinme ha scritto:
A meno che non ti sia cimentato in particolari modifiche , sono dell'idea che puoi tranquillamente aggiornare a Windows 8.1 la tua attuale installazione. ;)
Ottimo :brindisi ;) :grazie

[Claudio]

Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da [Claudio] »

developerwinme ha scritto:Il modo in cui Microsoft ha gestito Windows 8.1 non è riconducibile al 100% a quello con cui sono stati gestiti in passato i Service Pack di Windows (neanche il più corposo di essi, il SP2 di Windows XP), quindi secondo me non è corretto e non rende giustizia al peso di questa release chiamarla "Service Pack mascherato". Le differenze tra 8.1 e un SP sono parecchie, sia legate al numero e l'importanza delle modifiche apportate, che al modo in cui verrà distribuito, che (e qui parlo da sviluppatore) alle modifiche estremamente rilevanti che porta al mondo dei programmatori, quindi a mio modo di vedere è ragionevole chiedersi se e cosa conservi una eventuale procedura di aggiornamento.
Scusami @dev, non sono d'accordo e cerco di spiegarne le ragioni (che ovviamente sono le mie e possono non essere condivisibili).

Windows 8 è stato rilasciato solo 11 mesi fa; la necessità di far uscire una release dopo solo 11 mesi non può che far pensare (e non lo penso solo io) si tratti di un "servicepack mascherato", volto a risolvere numerosi problemi emersi con la versione precedente (che, e anche questo non lo dico solo io, non piace a nessuno e ha ottenuto percentuali di vendita bassissime).

Capisco le ragioni dei programmatori e degli sviluppatori, ma questo è.
Per quanto riguarda il tasto Start, le funzioni sono le stesse, quello che permane differente è il menu correlato, che però è ora molto più configurabile e flessibile. Personalmente, avendo usato intensamente Windows da Xp a 8.1, passando anche per la 7 e la 8, sono dell'idea che non abbia senso non passare a Windows 8.1 portando come motivazione la mancanza del Menu Start, perché sostanzialmente tutte le sue funzioni sono svolte, spesso anche meglio, dalla nuova schermata Start.
Anche questo non è esattamente vero: il tasto START integrato in Windows 8.1 non soddisfa assolutamente quella che la richiesta degli utenti: avere il menu di Windows come erano abituati dalle precedenti versioni.

C'è anche da precisare che con la versione 8.1 viene "corretta" anche la questione della schermata iniziale: ora sarà possibile accedere direttamente al desktop, disabilitando la schermata fatta di "piastrelle".

Insomma, a soli 11 mesi dall'uscita di Windows 8, Microsoft si prepara la lanciare un "servicepack mascherato" da release, che viene distribuito gratuitamente a tutti i possessori di Windows 8, e messo sul mercato per chi volesse migrare da un Windows precedente a Windows 8.1.

Poi, si potrebbe anche vedere la cosa da un altro punto di vista: se non si vuole considerare Windows .8.1 una release di Windows 8, la si può sempre considerare una pre-release di Windows 9; ma non cambia nulla, in concreto Windows 8.1 non può essere considerato alla stregua di un nuovo sistema operativo.

Avatar utente
developerwinme
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer mag 01, 2013 1:35 pm
Località: Como
Contatta:

Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da developerwinme »

[Claudio] ha scritto:Scusami @dev, non sono d'accordo e cerco di spiegarne le ragioni (che ovviamente sono le mie e possono non essere condivisibili).
Tutto perfettamente condivisibile, dopotutto si tratta solo di considerazioni su un prodotto. ;)

Ad ogni modo, l'idea che continuo ad avere è che, pur non essendo una versione "completamente" nuova di Windows (come se da Vista in poi ce ne fossero state), Windows 8.1 è un prodotto che non si limita a risolvere i problemi dietro le quinte presenti in Windows 8.0 (come farebbe un Service Pack), ma presenta varie altre migliorie per l'utente, un avanzamento della versione del sistema (6.2 -> 6.3), nuove API per gli sviluppatori, deprecazione di vecchie funzionalità (Windows Backup, l'Indice Prestazioni Windows, il supporto completo all'aggiornamento da Windows 7 ecc...), numerose rifiniture: per me, è una nuova versione di Windows che non porta parecchie novità (al pari di Windows 7, una evoluzione di Vista), piuttosto che un "Service Pack mascherato".

Sicuramente il tempo di rilascio di questo aggiornamento lo avvicina ad un Service Pack, ma la fondamentale differenza tra 8.1 e un SP è la mentalità che MS ha messo nello sviluppo: 8.1 è un aggiornamento evolutivo "a ciclo rapido" (quindi una nuova versione di Windows evoluzione della precedente), e non un aggiornamento "correttivo" (come sarebbe stato un Service Pack). Per chi conosce il mondo Windows Phone, la differenza tra Windows 8 e 8.1 è grossomodo la stessa intercorsa tra Windows Phone 7.0 e 7.5, e sicuramente maggiore, per citare un esempio meno recente, di quella presente tra Windows 98 SE e Windows Me.
[Claudio] ha scritto:(che, e anche questo non lo dico solo io, non piace a nessuno e ha ottenuto percentuali di vendita bassissime).
Questa è una indicazione che ha poco peso nella valutazione tecnica dell'aggiornamento, che è l'unica possibile, considerato che il modo in cui verrà proposto l'aggiornamento da Microsoft in quanto a marketing è spesso indipendente dall'effettivo contenuto dello stesso.
[Claudio] ha scritto:Capisco le ragioni dei programmatori e degli sviluppatori
Su questo punto, per Windows 8.1 sono state distribuite nuove versioni maggiori dei tool di sviluppo relativi e parecchie nuove API per la programmazione, cosa sostanzialmente mai accaduta con queste proporzioni per un semplice Service Pack.
[Claudio] ha scritto:il tasto START integrato in Windows 8.1 non soddisfa assolutamente quella che la richiesta degli utenti: avere il menu di Windows come erano abituati dalle precedenti versioni.
Il menu Start delle precedenti versioni di Windows era finito per inserire una quantità di funzioni troppo elevata in uno spazio troppo ridotto (basta pensare alla casella di ricerca "mini"; http://blogs.msdn.com/b/b8/archive/2011 ... -menu.aspx), quindi una sua evoluzione a schermo intero era necessaria (e non è solo Microsoft ad averlo fatto): sicuramente l'attuale implementazione non è ancora l'ideale ed è stata probabilmente presentata nel modo sbagliato da MS (nessun tutorial, alcune scelte troppo tablet-oriented), ma dietro ci sono parecchi studi di usabilità, e si tratta di un pezzo di software decisamente più usabile del vecchio menu, una volta capito e configurato:
- http://blogs.msdn.com/b/b8/archive/2011 ... creen.aspx
- http://blogs.msdn.com/b/b8/archive/2011 ... creen.aspx
- http://blogs.msdn.com/b/b8/archive/2011 ... creen.aspx
[Claudio] ha scritto:Poi, si potrebbe anche vedere la cosa da un altro punto di vista: se non si vuole considerare Windows .8.1 una release di Windows 8, la si può sempre considerare una pre-release di Windows 9; ma non cambia nulla, in concreto Windows 8.1 non può essere considerato alla stregua di un nuovo sistema operativo.
Dal mio punto di vista, Windows 8.1 non è né un Service Pack, né una pre-release di Windows 9, né una completamente nuova versione di Windows: è, come il .1 aggiunto al numero di versione indica, una versione migliorata della attuale versione 8: più di un Service Pack, meno di una nuova versione, il nuovo modo di Microsoft di aggiornare Windows, annualmente (come è oramai abitudine nel settore mobile). ;)
Marco Adriani
developerwinme.wordpress.com

[Claudio]

Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da [Claudio] »

@Marco, ovviamente non mi hai convinto (anche se alcuni passaggi del tuo post li trovo condivisibili (in particolare l'ultimo, dove si evince chiaramente che 8.1 .... non è nè carne nè pesce, insomma un ibrido :) )
Però .... mi piace come scrivi e soprattutto il tuo approccio nelle discussioni :sorrisone

Su Windows 8.1 non troveremo un punto di incontro totale .... ma ..... ne riparliamo quando lo installerò :->

Avatar utente
developerwinme
Livello: Workstation (10/15)
Livello: Workstation (10/15)
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer mag 01, 2013 1:35 pm
Località: Como
Contatta:

Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da developerwinme »

[Claudio] ha scritto:ovviamente non mi hai convinto
L'obiettivo non era tanto questo (immaginavo di non riuscirci, e comunque sono più interessato allo scambio di opinioni ;)), quanto illustrare il mio punto di vista sull'aggiornamento un po' per tutta la community. ;)
[Claudio] ha scritto:anche se alcuni passaggi del tuo post li trovo condivisibili (in particolare l'ultimo, dove si evince chiaramente che 8.1 .... non è nè carne nè pesce, insomma un ibrido )Però .... mi piace come scrivi e soprattutto il tuo approccio nelle discussioni
Grazie! Aspetto la tua esperienza con Windows 8.1 per continuare il nostro discorso. :)
Marco Adriani
developerwinme.wordpress.com

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Windows 8.1 si compra intero.

Messaggio da System » gio set 19, 2013 8:23 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio