Raccontateci il vostro smartwork

Lo spazio libero per parlare con gli amici di sport, motori e... "dolori".
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9007
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Raccontateci il vostro smartwork

Messaggio da crazy.cat »

Per chi non mi conosce faccio il tecnico dei computer e in questo periodo fornisco asssitenza remota ai clienti in smartwork e devo dire che sono prossimo a impazzire.
Ho visto e sentito cose che voi umani non avete nemmeno idea...
  • Da pc forniti agli utenti neanche messi a dominio e quindi inutili.
  • Notebook nuovi con tastiere tedesche o spagnole.
  • Utenti senza linea adsl che danno il segnale tramite il cellulare e nel mentre ti chiamano con lo stesso telefono e si lamentano che non funziona niente.
  • Utenti con linea adsl con velocità in upload che vanno da 0,16 a 0,59 mb e non funziona nulla.
  • Utenti che vanno in crisi perché questo non è il suo solito computer e non sanno come si usa.
  • Utenti a cui chiedi di aprire un browser e ti chiedono che cosa è un browser.
  • Moglie/marito che chiamano i figli perché quando gli chiedi di scrivere un indirizzo web vanno nel pallone.
  • Mogli che riempiono di parole i mariti perché si stanno rubando tutto il wi-fi e lei, e i figli, non riescono a fare nulla.
  • Devono scaricare Teamviewer perché io mi possa connettere al loro pc, neanche facendogli lo spelling riescono a scrivere l'indirizzo giusto. E' troppo lungo, dico io, faccio un indirizzo breve di 10 lettere e riescono a sbagliare pure quello.
  • Utenti con tre (TRE) antivirus installati così giusto per non farsi mancare niente.
Non lo reggo un altro mese o due del genere, esco pazzo prima....
Se tutti i documenti raccontavano la stessa favola, ecco che la menzogna diventava un fatto storico, quindi vera.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Raccontateci il vostro smartwork

Messaggio da System » mar apr 14, 2020 1:25 pm


Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 4741
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Re: Raccontateci il vostro smartwork

Messaggio da Zane »

Per me lo smartworking è la normalità quindi è più facile, ma non mi stupisco che le persone siano in difficoltà perché comunque è un cambiamento importante.

"Utenti che vanno in crisi perché questo non è il suo solito computer e non sanno come si usa.": Ero sicuro che ci sarebbe stato questo problema ed era esattamente il motivo per cui raccomandavo alle persone di portarsi a casa il PC fisso, se necessario!! Non mi pronuncio sul resto delle cose che racconti :nono

Personalmente, la principale (unica?) problematica che ho in questo momento è che la mia linea va veramente male. Ieri dovevo fare una presentazione importante e appena ho cominciato a parlare mi è saltata completamente la linea. Fortunatamente tengo il telefono pronto con tethering 4G sempre attivo, quindi ho switchato al volo, ma a forza di far così sto per finire i dati 20 giorni prima del rinnovo.
Zane - TurboLab.it

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 621
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Raccontateci il vostro smartwork

Messaggio da speedyant »

Ah, teamviewer, anydesk, supremo "chipiu'nehanemetta"! Capisco!

Avatar utente
Matilda12
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 237
Iscritto il: ven ott 18, 2013 2:18 pm
Località: Marche

Re: Raccontateci il vostro smartwork

Messaggio da Matilda12 »

Per quanto mi riguarda, chapeau al servizio informatica della realtà (pubblica, quindi doppio chapeau!) dove lavoro: dall'oggi al domani siamo (recte: sono!) riusciti ad affrontare il salto verso il "lavoro agile" senza colpo ferire.
Assistenza immediata dei colleghi per ogni problema e funzionalità della postazione locale come in ufficio, senza il benché minimo disagio.

Tutto ciò non sarebbe stato possibile, o possibile in termini differenti, se il processo di digitalizzazione delle procedure non fosse stato già da tempo avviato. Mi spiego: già da anni è stato dematerializzato ogni procedimento, per cui tutto o quasi viaggia in digitale.

Insomma, ben venga il lavoro agile che, alcuni, ritengono sia differente dallo "smart working" e sicuramente distante dal "telelavoro", quantunque rientri nella categoria del lavoro da remoto.
Sottigliezze? Forse ... ma a leggere le norme che disciplinano la materia magari nemmeno tanto.

:ciao
"Facesti come quei che va di notte, che porta il lume dietro e sé non giova, ma dopo sé fa le persone dotte"
Dante (Purgatorio, Canto XXII)

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Raccontateci il vostro smartwork

Messaggio da System » lun ott 12, 2020 2:32 pm


Rispondi