da office 97 a new age... problemi a non finire.

Se Windows genera un errore, hai un problema di virus o vuoi discutere/segnalare l'uscita della nuova versione di un software per la piattaforma Microsoft, questa è la sezione giusta.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
Ozne
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 587
Iscritto il: mer apr 23, 2014 11:05 am

da office 97 a new age... problemi a non finire.

Messaggio da Ozne »

:muro

L'azienda si è finalmente decisa a sostituire i vecchi scassoni con xp ed office 97, sostituendoli con pc con windows 10 e... open office :bam

I documenti prodotti su office 97 erano pieni di caselle di testo, tabulazioni ecc, e se vengono aperti con open office risultano un disastro...

ho provato ad aprire gli stessi file con office 2007, ma la situazione non è poi tanto diversa... :cry:

C'è modo di convertirli o aprire in modalità compatibile office 97? I file sono moltissimi e vado a rimaneggiarli e visualizzarli/stamparli di continuo. :bam

Grazie :muro

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: da office 97 a new age... problemi a non finire.

Messaggio da System » gio lug 16, 2020 11:59 am


Avatar utente
sarevede
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 193
Iscritto il: mer mag 21, 2014 2:52 pm

Re: da office 97 a new age... problemi a non finire.

Messaggio da sarevede »


Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9280
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: da office 97 a new age... problemi a non finire.

Messaggio da crazy.cat »

Non avrei scelto openoffice ma sicuramente libreoffice.
Office 97 siamo proprio alla preistoria, se il file è complesso a vedo dura aprirlo con altri programmi free.
Se poi dici che con office 2007 non vanno lo stesso la vedo ancora più dura se non rifare i file.
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia

Avatar utente
Ozne
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 587
Iscritto il: mer apr 23, 2014 11:05 am

Re: da office 97 a new age... problemi a non finire.

Messaggio da Ozne »

ho letto quella documentazione, ma si riferisce alle più nuove versioni di office che permettono l'apertura dei file disabilitando selettivamente le nuove opzioni per avere meno problemi. Pensarci prima no?

Purtroppo non posso installare nulla, devo contattare l'amministratore, quando riesco a ottenere l'intervento...
E sono anche in smart working, quindi posso fare molto meno...
Ho proprio ora scoperto la possibilità di condividere le clipboard tra il pc di casa e ufficio, magari fuori orario provo a caricare una versione portabile di libreoffice, visto che il firewall ti fa sembrare in cina. :impreco

Infatti non capisco perchè abbiano messo open office e non libreoffice, Open office sembra rimasto alla prima versione, imbarazzante.
Credevo che dietro la scelta ci fosse un motivo di license, ma libreoffice è completamente libero. :frusta

La prova con office 2007 l'ho fatta a casa, inviandomi un file sull'email. Office 2007 è comunque installato su altre macchine, che fanno tutt'altra cosa e gestiscono tutt'altri file. Quindi potrei anche richiederlo, sempre che non serva una nuova licensa. Ma neanche risolverei completamente, allieverei le soferenze. :bam

Con santa pazienza potrei anche rieditare un modello, ma il problema è per i file già prodotti, che se maleauguratamente mi chiedessereo di spedirli, stamparli ecc, o li stampo nelle condizioni pietose in cui si trovano o devo modificarli uno ad uno. :impreco Li avessi salvati in pdf... :bam Ma in quel caso non li avrei più potuti rieditare :impreco

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: da office 97 a new age... problemi a non finire.

Messaggio da System » ven lug 17, 2020 11:20 am


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio