Commenti a "Odio sui social: gruppi sempre più resistenti ai divieti"

I "Commenti" ad ogni articolo pubblicato sul nostro sito sono raccolti qui.
Regole del forum
Puoi rispondere alle discussioni già presenti, ma non aprirne di nuove.
Rispondi
Avatar utente
Frency
VIP
VIP
Messaggi: 418
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:47 pm

Commenti a "Odio sui social: gruppi sempre più resistenti ai divieti"

Messaggio da Frency » sab ago 24, 2019 10:05 pm

Odio sui social: gruppi sempre più resistenti ai divieti

Immagine

Una ricerca svolta dall'Univeristà di Miami in collaborazione con l'Università George Whashington ha messo in evidenza che i gruppi di odio che si formano sui social network sono sempre più resilienti e, laddove bannati, migrano su altre piattaforme, ricostituendosi e talora espandendo le loro connessioni. [continua..]

Inserite di seguito i vostri commenti.
Ultima modifica di Frency il dom ago 25, 2019 8:20 am, modificato 1 volta in totale.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Commenti a "Odio sui social: gruppi sempre più resistenti ai divieti"

Messaggio da System » sab ago 24, 2019 10:05 pm


Avatar utente
G_A_B
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 396
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "Odio sui social: gruppi sempre più resistenti ai divieti"

Messaggio da G_A_B » sab ago 24, 2019 10:13 pm

i social network sono una manna dal cielo per questi poveretti. grazie al ricciolino dal sorriso stampato e ai suoi seguaci, un bell'aiuto è stato fatto per rendere popolarità a scarti sociali, che fino a pochi anni fà non sapevano come sfogarsi e accompiacersi.
il ricciolino dal sorriso stampato naviga nei dobloni d'oro, e non sia mai che una parte di questi dobloni vengano devoluti in beneficienza ai veri bisognosi, mentre gli scarti sociali se la spassano sempre di più rendendo difficile la vita a chi sa vivere al mondo.
e avanti tutti a postare, taggare ecc ecc ecc :rotolo

mogano

Re: Commenti a "Odio sui social: gruppi sempre più resistenti ai divieti"

Messaggio da mogano » dom ago 25, 2019 10:28 am

"I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli. Prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel. È l'invasione degli imbecilli" Umberto Eco. Tentare di arginare l'esercito degli odiatori è pura utopia, dovrebbero iniziare da qualche ufficio di un Ministro della Repubblica Italiana e della sua macchina dell'odio che costa oltre mezzo milione di euro l'anno a noi contribuenti. Tornando in tema, sperare che si banni sui social è pura utopia quella è terra di nessuno. Gli odiatori sono sempre esistiti e il KKK non è certo nato con Facebook, posso assicurare che il Governatore Wallace non aveva un account :) C'è solo un modo per arginare il fenomeno degli imbecilli, razzisti,odiatori etc etc, stare alla larga dai social. se ci pensiamo bene tutti noi abbiamo un posto a casa dove eliminare i rifiuti organici, non serve usare twuiter :mad:

Avatar utente
Frency
VIP
VIP
Messaggi: 418
Iscritto il: mer mag 01, 2013 12:47 pm

Re: Commenti a "Odio sui social: gruppi sempre più resistenti ai divieti"

Messaggio da Frency » lun ago 26, 2019 11:54 am

Purtroppo hai ragione, Mogano... è l'invasione degli imbecilli. Condivido in parte il pensiero di Umberto Eco, anche se non lo amo in modo particolare perché a mio avviso scriveva prevalentemente per dare sfoggio della sua cultura.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Commenti a "Odio sui social: gruppi sempre più resistenti ai divieti"

Messaggio da System » lun ago 26, 2019 11:54 am


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio