Distro no-pae per vecchi "catorci"

Non importa se ti serve una mano per partire o se vuoi un consiglio avanzato: gli utenti "del Pinguino" hanno una risposta per ogni necessità.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 597
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Distro no-pae per vecchi "catorci"

Messaggio da speedyant »

Predendo spunto dalla richiesta di crazy.cat, oltre LinuXP, quali distribuzioni sono sicuramente "no-pae"?
Come target hardware, processore intorno al giga e ram 1,5 gigabyte, se poi si trova qualcosa di "leggero" tanto meglio.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Distro no-pae per vecchi "catorci"

Messaggio da System » sab nov 15, 2014 10:58 pm


Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 4667
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Re: Distro no-pae per vecchi "catorci"

Messaggio da Zane »

Cito da qui:
The new version 14.04 LTS 'Trusty Tahr' needs no fake-PAE. Use forcepae in the standard installers
Quindi, sostanzialmente, tutti gli Ubuntu-based dovrebbero essere ok. Per i vecchi catorci, questo si applica sostanzialmente a Lubuntu :)
Zane - TurboLab.it

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 597
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Distro no-pae per vecchi "catorci"

Messaggio da speedyant »

Grazie.

Avatar utente
ninja
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 487
Iscritto il: lun ago 26, 2013 8:52 pm

Re: Distro no-pae per vecchi "catorci"

Messaggio da ninja »

La modalità PAE è stata introdotta già dai vecchi Pentium Pro e Pentium II se non ricordo male, che oggi sono arcaici catorci...

... quindi anche se il kernel è compilato come PAE in realtà non dovrebbe crearti nessun problema (a parte una perdita dell'1-2% delle prestazioni, sempre che tu sia in grado di accorgertene)...

... io ti consiglio di fare una ricerca su distrowatch.com che ti permette di selezionare le distribuzioni anche per architettura e specificare se devono girare su vecchi catorci ( distrowatch.com/search.php?category=Old+Computers ).

Prova Puppy Linux, Austrumi, LinuxMint XFCE, Lubuntu e Xubuntu, Slackware, CrunchBang Linux giusto per citare le prime che mi vengono in mente...

... come ambienti grafici punta su quelli più leggeri come LXDE, XFCE 4, Fluxbox e Blackbox, Enlightenment.

Distribuzioni come Lubuntu, Xubuntu e LinuxMint XFCE possono essere ulteriormente alleggerite e ottimizzate, all'avvio della sessione grafica caricano un bel po' di programmi che non sempre servono e che portano via risorse (es. il gestore degli aggiornamenti, che può essere tranquillamente avviato dall'utente quando vuole controllare se ci sono aggiornamenti disponibili) e allungano i tempi di avvio, ma se girano decentemente forniscono molte funzionalità che sono molto comode e facilitano la vita all'utente.

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 597
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Distro no-pae per vecchi "catorci"

Messaggio da speedyant »

Per "sfizio" stavo provando un k6-2 450. Comunque mi segno i nomi, guardo distrowatch e "brucio" riscrivibili.
Mi intrigava il discorso del duron 900...

Avatar utente
ninja
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 487
Iscritto il: lun ago 26, 2013 8:52 pm

Re: Distro no-pae per vecchi "catorci"

Messaggio da ninja »

In questo momento sto rispondendo da una VM (Virtualbox) su cui ho avviato Crunchbang 11, ho aperto Iceweasel con 5 tab, due dei quali TLI, sta utilizzando 274 MB di RAM...
... il sistema sembra molto reattivo, spartano ma esteticamente accettabille, il menu`invece mi sembra poco "user friendly", davvero poco amichevole, il kernel 3.2.0 compilato per i686 con PAE dovrebbe girare anche sul K6.

Avatar utente
Kgiulio
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 119
Iscritto il: mar set 17, 2013 3:14 pm
Località: Roma

Re: Distro no-pae per vecchi "catorci"

Messaggio da Kgiulio »

debian

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Distro no-pae per vecchi "catorci"

Messaggio da System » gio nov 20, 2014 7:24 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio