Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Hai l'alimentatore rotto? devi cambiare la scheda video o ti serve un parere per scegliere fra AMD e Intel? Questo è lo spazio dedicato a queste tematiche, ma anche a stampanti, switch, display e periferiche assorte tutte.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
fabriiezzi
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 31
Iscritto il: dom apr 03, 2016 9:33 pm
Località: Montesilvano (PE)

Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da fabriiezzi »

Buongiorno a tutti. Possiedo un PC con Windows XP SP3 e qualche giorno fa, girando in Amazon, ho trovato un cavo VGA-SCART con cui collegare la scheda video ad un televisore CRT al posto dello schermo. Devo dire che questa è un'idea che mi è sempre piaciuta, ma ci sono delle recensioni negative. Voi che dite? Funzionerebbe? Grazie a tutti! :)
:D

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da System » lun giu 27, 2016 11:37 pm


Avatar utente
fabriiezzi
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 31
Iscritto il: dom apr 03, 2016 9:33 pm
Località: Montesilvano (PE)

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da fabriiezzi »

Oltre alla porta SCART, il televisore ha anche 3 connettori RCA, 1 bianco, 1 giallo e 1 rosso, mentre il PC ha solo la porta VGA. Scusate mi ero dimenticato.
:D

Avatar utente
PippoDJ
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1678
Iscritto il: sab nov 01, 2014 3:50 pm

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da PippoDJ »

Ciao fabriiezzi,
fabriiezzi ha scritto:Possiedo un PC con Windows XP SP3 e qualche giorno fa, girando in Amazon, ho trovato un cavo VGA-SCART con cui collegare la scheda video ad un televisore CRT al posto dello schermo. Devo dire che questa è un'idea che mi è sempre piaciuta, ma ci sono delle recensioni negative. Voi che dite? Funzionerebbe?
un link al prodotto in questione sarebbe stato utile... ma ti anticipo che, se si tratta di un semplice cavo passivo [tipo questo], non può funzionare (e le recensioni negative sono più che giustificate).

Anche se le componenti RGB [Rosso, Verde e Blu] del VGA sono compatibili con quelle dello standard PAL, la differenza sta nei sincronismi: nel VGA sono in due componenti separate [orizzontale e verticale], mentre PAL li unisce in un'unico segnale.
Per farla breve serve un circuito elettronico attivo in grado di convertire i sincronismi provenienti dal PC (VGA) in qualcosa che sia comprensibile al TV (PAL). Cioè qualcosa di simile a questo.

In tutta sincerità questi aggeggini funzionano, ma la qualità finale dell'immagine risente molto di tutte le varie conversioni a cui è sottoposto il segnale.
Se hai un notebook, non hai alternative, ma se hai un PC desktop, forse ti converrebbe cercare nell'usato una scheda video in grado di generare nativamente un'uscita in video composito (ad esempio questa che trovi anche qui) da affiancare o sostituire alla scheda video attualmente installata.
La spesa sarebbe analoga, ma il risultato decisamente superiore. ;)

Leggi anche l'articolo di Zane "La Grande Guida per collegare il PC alla TV con HDMI, Mini DisplayPort, DVI o VGA" (sezione "Ultima spiaggia...").

Ciao, Pippo.

Avatar utente
fabriiezzi
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 31
Iscritto il: dom apr 03, 2016 9:33 pm
Località: Montesilvano (PE)

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da fabriiezzi »

Grazie della risposta. Ma il convertitore di segnale che mi hai linkato non ha la presa SCART, mentre invece ha quella S-Video che ha anche il televisore. Se attacco tramite S-Video il convertitore alla TV e poi con cavo VGA il convertitore al PC, vabene anche? Grazie. (Cmq, il cavo che avevo visto io era proprio quello che mi hai linkato!!!!)
:D

Avatar utente
fabriiezzi
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 31
Iscritto il: dom apr 03, 2016 9:33 pm
Località: Montesilvano (PE)

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da fabriiezzi »

Poi, ho letto anche questo articolo: https://turbolab.it/htpc-807/tli-rispon ... ollici-484. Mica con S-Video si vede cosí male? Perché quest'altro televisore ha molte altre uscite da prendere in considerazione, quindi si dovrebbe trovare la migliore possibile. Comunque, sempre in riferimento a quell'articolo, dico che io spesso collego il PC ad una TV 40" con ingresso VGA e ad una risoluzione di 1920x1080 vedo tutto benissimo!
:D

Avatar utente
fabriiezzi
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 31
Iscritto il: dom apr 03, 2016 9:33 pm
Località: Montesilvano (PE)

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da fabriiezzi »

E ancora, si potrebbe usare un cavo come questo: [/url]https://www.amazon.it/SVGA-S-Video-SVid ... h-keywords[/url] oppure ci vuole per forza la scatoletta che converte i segnali? Parliamo di S-Video, per ora.
:D

Avatar utente
fabriiezzi
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 31
Iscritto il: dom apr 03, 2016 9:33 pm
Località: Montesilvano (PE)

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da fabriiezzi »

https://www.amazon.it/SVGA-S-Video-SVid ... h-keywords. Ho sbagliato a mettere il link, scusami.
:D

Avatar utente
PippoDJ
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1678
Iscritto il: sab nov 01, 2014 3:50 pm

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da PippoDJ »

fabriiezzi ha scritto:Ma il convertitore di segnale che mi hai linkato non ha la presa SCART, mentre invece ha quella S-Video che ha anche il televisore. Se attacco tramite S-Video il convertitore alla TV e poi con cavo VGA il convertitore al PC, vabene anche?
Sì. Se guardi l'ultima foto, vedrai diversi cavi in dotazione tra cui anche un adattatore SCART (che comunque a te non serve, perché hai già le prese RCA rossa=audio destro, bianca=audio sinistro, gialla=video composito) e il cavo super-video:
Immagine
Mica con S-Video si vede cosí male?
No... si vede molto peggio di così: la risoluzione viene "forzata" alle risoluzioni standard dei segnali video analogici.
Perché quest'altro televisore ha molte altre uscite da prendere in considerazione, quindi si dovrebbe trovare la migliore possibile.
Assolutamente. Tu però mi hai parlato solo degli ingressi video analogici (SCART e RCA)... gli altri ingressi disponibili non posso mica indovinarli. ;)
La cosa migliore (senza cambiare la scheda video del PC) sarebbe se il TV avesse un ingresso VGA: tutte le altre opzioni richiedono conversioni con conseguente decadimento della qualità.
E ancora, si potrebbe usare un cavo come questo: https://www.amazon.it/SVGA-S-Video-SVid ... B00JJQSJP4 oppure ci vuole per forza la scatoletta che converte i segnali? Parliamo di S-Video, per ora.
Ancora: no. Quel cavo può funzionare solo se la scheda video è in grado di fornire sulla porta VGA un segnale video PAL-compatibile già pronto per l'uso.

Avatar utente
fabriiezzi
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 31
Iscritto il: dom apr 03, 2016 9:33 pm
Località: Montesilvano (PE)

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da fabriiezzi »

Va bene. Oltre a S-Video e SCART, il televisore ha 3 porte YPbPr, che so si collegano ad una presa RGB (rosso, verde, blu). Ma non mi voglio impelagare ulteriormente: ordino subito la scatoletta. Grazie.
:D

Avatar utente
PippoDJ
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1678
Iscritto il: sab nov 01, 2014 3:50 pm

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da PippoDJ »

fabriiezzi ha scritto:ordino subito la scatoletta.
OK, ma come ti ho scritto all'inizio, non ti aspettare grandi cose per non rimanere troppo deluso! ;)

Avatar utente
fabriiezzi
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 31
Iscritto il: dom apr 03, 2016 9:33 pm
Località: Montesilvano (PE)

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da fabriiezzi »

Va bene. Per sentire anche l'audio, devo collegare a quell'adattatore SCART incluso nella confezione un cavo 3.5mm-RCA da collegare da un lato nella presa delle cuffie del PC e da un lato nei tre ingressi giallo-bianco-rosso dell'adattatore? Grazie.
:D

Avatar utente
fabriiezzi
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 31
Iscritto il: dom apr 03, 2016 9:33 pm
Località: Montesilvano (PE)

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da fabriiezzi »

Chiedevo perché anche se non fosse incluso nella confezione ne ho giá uno che era uscito con la scheda audio.
:D

Avatar utente
PippoDJ
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1678
Iscritto il: sab nov 01, 2014 3:50 pm

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da PippoDJ »

fabriiezzi ha scritto:Per sentire anche l'audio, devo collegare a quell'adattatore SCART incluso nella confezione un cavo 3.5mm-RCA da collegare da un lato nella presa delle cuffie del PC e da un lato nei tre ingressi giallo-bianco-rosso dell'adattatore?
Sì, naturalmente solo negli ingressi bianco-rosso.
Chiedevo perché anche se non fosse incluso nella confezione ne ho giá uno che era uscito con la scheda audio.
Se la foto che ho postato ieri è attendibile, sembra che ce ne sia anche uno in dotazione.

Avatar utente
fabriiezzi
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 31
Iscritto il: dom apr 03, 2016 9:33 pm
Località: Montesilvano (PE)

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da fabriiezzi »

Ah certo perché bianco e rosso sono audio destro e sinistro, mentre giallo é il video composito. Allora che ci sta a fare?
:D

Avatar utente
PippoDJ
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1678
Iscritto il: sab nov 01, 2014 3:50 pm

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da PippoDJ »

fabriiezzi ha scritto:Ah certo perché bianco e rosso sono audio destro e sinistro, mentre giallo é il video composito. Allora che ci sta a fare?
Non sono sicuro di aver capito la domanda.
Il giallo serve solo se usi il collegamento video composito. Se usi il cavo super-video (che dovrebbe essere di qualità lievemente migliore), il giallo non va collegato.

Avatar utente
fabriiezzi
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 31
Iscritto il: dom apr 03, 2016 9:33 pm
Località: Montesilvano (PE)

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da fabriiezzi »

No, volevo dire: Se da un lato c'é la presa da 3.5 mm che porta l'audio, perché dall'altro capo c'é anche il cavo giallo del videocomposito? Ci dovrebbero essere solo quelli audio!
:D

Avatar utente
fabriiezzi
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 31
Iscritto il: dom apr 03, 2016 9:33 pm
Località: Montesilvano (PE)

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da fabriiezzi »

Non si puó usare il video composito con quel cavo, perché si collega alla presa 3.5 mm che porta solo segnali audio (quindi é inutile); mentre si dovrebbe collegare un cavo con solo il pin giallo dal convertitore al televisore.
:D

Avatar utente
fabriiezzi
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 31
Iscritto il: dom apr 03, 2016 9:33 pm
Località: Montesilvano (PE)

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da fabriiezzi »

Infatti questo cavo é incluso nel convertitore.
:D

Avatar utente
PippoDJ
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1678
Iscritto il: sab nov 01, 2014 3:50 pm

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da PippoDJ »

fabriiezzi ha scritto:
PippoDJ ha scritto:Non sono sicuro di aver capito la domanda.
No, volevo dire: Se da un lato c'é la presa da 3.5 mm che porta l'audio, perché dall'altro capo c'é anche il cavo giallo del videocomposito? Ci dovrebbero essere solo quelli audio!
Ah OK forse ho capito: intendi un cavo come questo?
Immagine
...no, infatti non va bene.
Serve per dispositivi multimediali che sfruttano la presa jack sia per l'audio sia per il video.
Ma sei sicuro che fosse in dotazione con la scheda audio? :thinking

Avatar utente
fabriiezzi
Livello: Floppy disk (3/15)
Livello: Floppy disk (3/15)
Messaggi: 31
Iscritto il: dom apr 03, 2016 9:33 pm
Località: Montesilvano (PE)

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da fabriiezzi »

Si é proprio quel cavo. Era con la scheda audio.
É strano? Eppure é cosí....
:D

Avatar utente
PippoDJ
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1678
Iscritto il: sab nov 01, 2014 3:50 pm

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da PippoDJ »

fabriiezzi ha scritto:Si é proprio quel cavo. Era con la scheda audio.
É strano? Eppure é cosí....
No no... niente di strano... di solito, per convenzione, lo spinotto RCA giallo è riservato al video composito, ma è possibile che nella tua scheda audio sia associato ad uno dei canali surround.

Avatar utente
Pablo740
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 1
Iscritto il: mar gen 23, 2018 1:20 pm

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da Pablo740 »

Ciao PippoDJ,
scusami se ti disturbo:
Scrivo quì per sapere se potrei chiederti un aiuto in merito a questo argomento...
Provo a spiegarlo, sperando che tu possa rispondermi su un problema assai strano,
in merito aella qualità video quando ci si collega ad uan vecchia tv:

1) Ho sempre collegato un lettore da tavolo (Irradio Divx 107) al vecchio televisore che possiede solo collegamenti
SCART e il Composito (rosso/bianco/giallo).
Io l'ho collegato tramite SCART e la qualità dei vari DIVX e XVID con i vari audio ac3 é eccelso.
(Aggiungo inoltre che il lettore era veramente di cifra modica e non oltre le 30 Euro).

Il problema é che non voglio stare sempre a masterizzare dvd pieni di files.
Quindi decido di collegare una classica "scatoletta" box player (TECHSOLO TMV-335SH). Che possiede HD interno.

E cosa accade?
La luminosità, la definizione, la qualità generale, sia che la colleghi con: 1) Composito Giallo/Bianco/Rosso..,
sia che lo colleghi tramite: 2) Uscita hdmi ( con cavo hdmi - convertitore hdmi to Scart - e infine cavo Scart ),
é molto peggio del lettore dvd/cd ecc !!

Allora mi domando e dico:
Ma come é possibile che il lettore da tavolo comune, leggendo anche file divx e xvid ottimi, renda una qualità video perfetta
(sebbene il tv sia datato e analogico), mentre se collego una scatoletta multimediale con una di queste tre opzioni:
- Con composito,
- Oppure con composito e adattore da composito a scart,
- O infine con hdmi in uscita + scaler hdmi/scart + scart..
ottengo un video buio, molto meno equalizzato e dai colori scadenti?

Ti chiedo in defintiva:
Sarebbe il caso di collegare direttamente il mio PC, che é assai performante, direttamente alla tv?
In questo caso, la scheda video possiede sia Hdmi che DVI..
Potresti aiutarmi e dirmi quale collegamento fare da PC a TV, che mi renda almeno quanto il lettore da tavolo?
Sapresti dirmi come mai un lettore può essere buonissimo nella riproduzione su un tv datato, mentre il box player no?
Posso ovviare (raggiungendo almeno la qualità del lettore) con il PC? Questa soluzione mi andrebbe benissimo!

Spero tu possa darmi delucidazioni e magari rispondermi sull'arcano!!, e consigliarmi sul miglior collegamento PC - TV alla luce di questo...
Spero di avere tue notizie... anche per mesasggio privato se vorrai...
E ringrazio dello spazio quì concessomi!.... Ciao, Paolo...

Avatar utente
PippoDJ
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1678
Iscritto il: sab nov 01, 2014 3:50 pm

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da PippoDJ »

Ciao Pablo740,
prima di iniziare ad annoiarti con una delle mie solite risposte-fiume, devo anticiparti che nessun tipo di connessione video analogica si avvicina neanche lontanamente alla qualità del digitale. Così come le conversioni D/A possono portare a risultati più o meno buoni, ma in linea di massima sempre insoddisfacenti. Quindi, il consiglio migliore da darti, dovrebbe essere di mettere in pensione il TV con ingressi solo analogici per passare ad un modello in grado di leggere un input HDMI.
Ma in questo modo non risponderei alla tua domanda, per cui...

Esistono (o meglio "esistevano") quattro tipi di connessioni video analogiche per il mercato consumer. Si differenziano tra loro per il numero di conduttori fisici discreti usati per trasportare il segnale video: ad una maggiore separazione fisica delle componenti del segnale corrisponde una migliore qualità della resa finale. Te li elenco dal peggiore al migliore:
  1. Video composito: come suggerisce il nome, tutte le componenti del segnale video (intensità, colore e sincronismi) vengono miscelate in un unico cavo. Viaggiando su frequenze diverse le componenti possono poi essere separate dal dispositivo di riproduzione, ma inevitabilmente si creano interferenze tra i canali sovrapposti che determinano una resa finale molto scarsa.
  2. Super Video: prevede la separazione in due canali. In un cavo passano le informazioni di intensità [luminanza] e i sincronismi, mentre nell'altro il colore [crominanza]. In questo modo si ottengono dettagli più nitidi rispetto al precedente, ma le tre componenti dei colori fondamentali (rosso, verde e blu), passando in un unico conduttore, non migliorano la vivacità dei colori che rimangono sempre un po'... "slavati".
  3. Component (o YPbPr o YUV) : qui i canali diventano tre, uno per luminanza e sincronismi [Y], uno per la componente blu [Pb] e uno per la componente rossa [Pr]. La componente verde viene ricavata sottraendo aritmeticamente dalla luminanza la somma di blu e rosso (in realtà è molto più complicato di così, ma è per rendere l'idea).
  4. RGBs: le componenti rosso [R], verde [G], blu [B] e i sincronismi [s] viaggiano ognuno su un proprio cavo dedicato. La componente di luminanza non è più necessaria perché ciascuno dei tre colori trasporta la propria. E' il migliore dei segnali video analogici (almeno nel mercato non professionale).
Tutte queste quattro modalità (anche se non contemporaneamente) sono gestibili e compatibili con il connettore SCART a 21 pin.

Questa barbosa premessa ci aiuta a capire due cose importanti:
  • Con tutta probabilità, quando colleghi il lettore DVD al TV tramite SCART, non stai usando un collegamento in video composito, ma uno dei due tra Component o RGBs (per saperlo con precisione bisognerebbe consultare i manuali del lettore e del televisore). Per questo la qualità dell'immagine risulta migliore rispetto agli altri tentativi che hai fatto usando il composito.
  • Non importa quanto sia buona la qualità del segnale in origine: usando dei convertitori per passare da una modalità all'altra, la qualità finale sarà sempre uguale al sistema di qualità inferiore. Cioè se il tuo convertitore HDMI/SCART fornisce un segnale video composito in uscita, l'immagine risultante sarà da video composito (cioè... inguardabile, a meno che non si viaggi nel tempo fino agli anni '90).
Ora, se non ti va di rottamare il tuo vecchio TV, avrai i tuoi buoni motivi, ma le alternative perché possa riprodurre dei video in modo decente non sono molte.
Potrei consigliarti di procurarti un adattatore di questo tipo:
Immagine
https://www.amazon.it/dp/B001JKLIRE
...e di usarlo per collegare al TV le rispettive prese rossa, verde e blu presenti all'uscita del TECHSOLO (per fare il test possono bastare normali cavi audio RCA-RCA, in caso di risultato positivo sarà meglio procurarsi cavi video dedicati tipo questi: https://www.amazon.it/dp/B001TH7GT6 ).

Se l'immagine sul TV risulterà con i colori completamente sballati (forte predominante del verde), significa che il televisore non è in grado di interpretare la modalità "Component" (e che ti ho fatto buttare ~7 euro). Potrebbe anche essere necessario impostare manualmente la modalità Component nel menu del TV.
Se viceversa il TV è in grado di interpretare correttamente il segnale a componenti separati, hai risolto in parte il tuo problema.

Fai questo test prima di avventurarti nell'acquisto di costosi convertitori da PC [VGA] ad analogico.

Ciao, Pippo.

Avatar utente
G_A_B
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 425
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da G_A_B »

E' bello leggere queste discussioni, nell'era del 4k. Mi rimanda ai tempi di quando volevo inviare senza fili il segnale A/V del lettore DVD al caro vecchio cassone crt samsung. Bei tempi...

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Collegamento di una TV ad un Windows XP con presa Scart

Messaggio da System » ven gen 26, 2018 10:25 am


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio