Commenti a "Video-guida completa: come assemblare un PC in autonomia (CPU, MoBo, RAM, SSD)"

I "Commenti" ad ogni articolo pubblicato sul nostro sito sono raccolti qui.
Regole del forum
Puoi rispondere alle discussioni già presenti, ma non aprirne di nuove.
Rispondi
Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Commenti a "Video-guida completa: come assemblare un PC in autonomia (CPU, MoBo, RAM, SSD)"

Messaggio da Zane » dom gen 08, 2017 5:19 pm

Video-guida completa: come assemblare un PC in autonomia (CPU, MoBo, RAM, SSD)

Immagine

Assemblare in autonomia il proprio PC garantisce la libertà di scegliere meticolosamente ogni componente e, in alcune circostanze, anche risparmiare circa 100 €. Sì, è ancora necessario il cacciavite ed un briciolo di abilità manuale, ma l'operazione è certamente alla portata di qualsiasi hobbista. In questa video-guida completa attraverseremo tutte le fasi dell'assemblaggio di un computer: dall'inserimento di CPU e RAM sulla scheda madre sino ai collegamenti con il case, l'alimentatore e l'SSD. Buona visione! [continua..]

Inserite di seguito i vostri commenti.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Commenti a "Video-guida completa: come assemblare un PC in autonomia (CPU, MoBo, RAM, SSD)"

Messaggio da System » dom gen 08, 2017 5:19 pm


Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6140
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Mestre

Re: Commenti a

Messaggio da crazy.cat » dom gen 08, 2017 6:26 pm

E qui viene fuori il tecnico It che è in me :D

3) Niente pasta termica? (o mi sono perso qualcosa...)
12) Un pezzetto di ferro per raccogliere i cavi?
Prima o poi cade nel punto sbagliato se devi muovere i cavi, piuttosto una fascetta non troppo stretta, nastro isolante o un pezzetto di corda.
13) Potrebbero esserci dei messaggi del bios che si accorge dei nuovi pezzi collegati e ti chiede di salvare le modifiche, non solo l'avviso della mancanza del sistema operativo.

La guida va sicuramente bene, come modo di procedere, però bisogna indicare che ci sono mille tipi di dissipatore con attacchi diversi, i cavi audio/usb... non è sempre detto che siano fatti in quel modo, ci possono essere tante differenze che un principiante potrebbe perdersi per strada.

OT
Chi era il regista che riprendeva?

Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Re: Commenti a

Messaggio da Zane » dom gen 08, 2017 11:01 pm

Ciao Cat,
grazie per le osservazioni. :approvo

La pasta termica è già applicata sul dissipatore.

Io con un pezzetto di fil di ferro (ben stretto e senza "code", naturalmente!) mi sono sempre trovato bene. In passato usavo le fascette, ma poi devi tagliarle per rimuoverle ed è poco pratico trovarne un altra. Il nastro isolante lascia residui e si scolla con il caldo. La corda mi può piacere come alternativa, ma deve essere sottile (e non è facile trovarla).

Corretta l'osservazione circa i messaggi del BIOS.

L'attacco dei dissipatori Intel Core è sempre lo stesso fin dalla generazione 1. Il video su quello è incentrato. Poi ovviamente se si monta AMD è un'altra storia :approvo

Verissima l'osservazione circa i cavi audio/USB. È, appunto, la parte più noiosa.

Il regista è mia moglie Francesca :D
Zane - TurboLab.it

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1113
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a

Messaggio da CUB3 » lun gen 09, 2017 2:21 pm

:clap ben fatto!!

Però il filo di ferro piace poco anche a me: meglio una fascetta riutilizzabile.

Per trovare meglio i connettori giusti, consultare il manuale della scheda madre!!

Poi dove sono i guanti antistatici?? :D
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6140
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Mestre

Re: Commenti a

Messaggio da crazy.cat » lun gen 09, 2017 4:30 pm

CUB3 ha scritto:Poi dove sono i guanti antistatici?? :D
Nello stesso posto dove sono stati i miei durante tutta la mia carriera....
Usati una sola volta a un corso di formazione sui server del cliente, poi mai più messi.

Ma non si dovrebbe farlo in teoria... :fiu
E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che essere pessimisti ed avere ragione.

Avatar utente
sexirutto
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 941
Iscritto il: ven mag 03, 2013 12:18 pm
Località: Sardegna

Re: Commenti a

Messaggio da sexirutto » mar gen 10, 2017 10:23 am

Ottimo lavoro!!! mi piace. semplice e chiaro!!
:approvo
Notebook: WINDOWS 10 64 Bit

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Commenti a

Messaggio da System » mar gen 10, 2017 10:23 am


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio