Sfida: PC usato contro PC assemblato

Hai l'alimentatore rotto? devi cambiare la scheda video o ti serve un parere per scegliere fra AMD e Intel? Questo è lo spazio dedicato a queste tematiche, ma anche a stampanti, switch, display e periferiche assorte tutte.
Regole del forum
Avatar utente
binari_morti
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 74
Iscritto il: mar nov 13, 2018 12:19 am

Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da binari_morti »

PREMESSA
Anche se sono riuscito a far ripartire il mio vecchio PC, devo ancora risolvere un problema per il quale ho bisogno di tempo. Ma il tempo passa e io sento la necessità di un PC più performante di quello che sto usando provvisoriamente.

Ho considerato entrambe le possibilità: assemblare uno nuovo oppure comprare un usato. Sicuramente a prima vista per risparmiare sembra che i PC usati siano la strada migliore, infatti con 100 o 150 € si trovano macchine ancora valide.
A questo punto però mi è sorto un dubbio: forse assemblare una macchina nuova con prestazioni simili a quelle prese in considerazione come usato potrebbe essere la soluzione ideale, almeno per me.

L'idea è questa: prendiamo un offerta fra quelle dell'usato e proviamo ad assemblare un PC nuovo che abbia caratteristiche simili e poi vediamo la differenza di prezzo. Solo in questo modo sarà veramente possibile stabilire se vale la pena comprare un usato o se è meglio rivolgersi comunque al nuovo, assemblando una macchina modesta per gli attuali standard ma competitiva rispetto a quello che c'era sul mercato alcuni anni fa.

Siccome su questo forum ci sono persone che di professione vendono e riparano PC, penso possiate fare questa operazione meglio di me e vi invito a provare. Se qualcuno vuole proporre un'altra configurazione trovata in vendita come usato per fare la stessa operazione, non serve che apra una nuova discussione, può metterla qui e vediamo cosa succede.


--------------- COMINCIAMO CON QUESTO :


PROPOSTA -01 -----------
Scheda madre ASUS P5W DH deluxe
Processore Intel core 2 6600 2.40Ghz
RAM ddr2 800Mhz n'2 x 2Gb totale 4Gb
Hard Disk Maxtor sata 300 Gb
Scheda Video ATI RADEON X1950 GT
Alimentatore 600 Watt
Windows 7 64bit - Office2010
Monitor non compreso
Prezzo - 120 €

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da System » sab dic 12, 2020 10:00 am


Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2214
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da CUB3 »

Su questo sito puoi trovare vari esempi di assemblati nuovi per budget di spesa:

https://www.logicalincrements.com/
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 819
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da speedyant »

Interessante sito. Vagamente fanboy AMD, ma molto interessante.
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...

Avatar utente
binari_morti
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 74
Iscritto il: mar nov 13, 2018 12:19 am

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da binari_morti »

Grazie CUB3 e speedyant. Darò un'occhiata sicuramente.
Il mio discorso sottintendeva assemblati nel senso di assemblarseli da soli, ma vediamo cosa c'è in quel sito e poi ne riparliamo.

Avatar utente
binari_morti
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 74
Iscritto il: mar nov 13, 2018 12:19 am

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da binari_morti »

Ho visto. Il più economico costa 291 €.
Se la cosa è cosi, allora meglio restare sul discorso usato.
Però io penso che ci siano in commercio anche processori più economici e probabilmente il discorso vale anche per altri componenti.
Il punto qui non è costruire un PC che soddisfi gli attuali standard, ma che sia paragonabile a quello che si trova nel mercato dell'usato.
Facciamo una cosa alla volta: dove posso trovare la lista completa dei processori attualmente in commercio in Italia?
La Intel e sicuramente anche AMD hanno sempre una linea entry level che dovrebbe fare al caso mio.
Con la RAM basta avere la stessa quantità e sicuramente si va in meglio, la MOBO si cerca la più economica che si adatti al processore suddetto e poi non resta che trovare una scheda grafica che sia all'altezza di quelle dell'usato che dovrebbe essere un operazione facile.
Speedy, tu dovresti saperne abbastanza di queste cose, dammi una tua opinione per favore.

Avatar utente
gianpietro
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1747
Iscritto il: ven mag 03, 2013 10:39 am
Località: città di Rovato / BS

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da gianpietro »

Ciao binari_morti
---
Puoi prendere in considerazione ( Pcpartpicker ) un comparatore di componenti Pc online,
per realizzare il tuo Pc, link:

https://it.pcpartpicker.com/

Nel tuo caso vedi ( System Builder )
---
Per un confronto, puoi prendere in considerazione i Pc professionali ricondizionati, link:

https://www.freepcitalia.com/index.php

https://reware.it/

https://www.refurbed.it/

https://www.amazon.it/s?k=pc+profession ... nb_sb_noss
---
Ciao.

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 819
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da speedyant »

PCPartPicker Part List: https://it.pcpartpicker.com/list/vG4gF8

CPU: Intel Celeron G555 2.7 GHz Dual-Core Processor (€34.78 @ Amazon Italia)
CPU Cooler: ARCTIC Alpine 12 LP CPU Cooler (€10.55 @ Amazon Italia)
Motherboard: MSI B75MA-G43 Micro ATX LGA1155 Motherboard (€75.33 @ Amazon Italia)
Memory: Kingston ValueRAM 1 GB (1 x 1 GB) DDR3-1333 CL9 Memory (€2.00 @ Amazon Italia)
Memory: Kingston ValueRAM 1 GB (1 x 1 GB) DDR3-1333 CL9 Memory (€2.00 @ Amazon Italia)
Storage: Western Digital Caviar Blue 250 GB 3.5" 7200RPM Internal Hard Drive (€14.95 @ Amazon Italia)
Video Card: Zotac GeForce GT 710 1 GB Video Card (€37.50 @ Amazon Italia)
Case: Xigmatek Scorpio MicroATX Mid Tower Case (€33.33 @ Amazon Italia)
Power Supply: Xilence Performance C 400 W ATX Power Supply (€31.99 @ Amazon Italia)
Operating System: Microsoft Windows 10 Home Full 32/64-bit (€9.99 @ Amazon Italia)
Software: Microsoft Office Home and Business 2013 Software (€140.00 @ Amazon Italia)
Total: €392.42
Prices include shipping, taxes, and discounts when available
Generated by PCPartPicker 2020-12-13 22:16 CET+0100
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 819
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da speedyant »

Per uso semplice office probabilmente vale il discorso. Se invece ci si "lancia" nel gaming leggero, il discorso cambia.
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 819
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da speedyant »

Diciamo che il "problema" sono le ram. Un core 2 quad core potrebbe ancora difendersi anche in gaming, ma per un windows a 64bit almeno 6gb di ram
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...

Avatar utente
binari_morti
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 74
Iscritto il: mar nov 13, 2018 12:19 am

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da binari_morti »

Grazie gianpietro, darò un occhiata a tutti i link che mi hai proposto, poi ti farò sapere cosa ho trovato.

Grazie speedyant, interessanti i componenti che mi hai elencato.
Nell'annuncio che ho messo io come esempio, c'è anche Office, e vedo che il prezzo è di ben 140 €.
Ovviamente a me quello non interessa, non voglio nemmeno Windows anche se costa solo 10 €.
Quindi eliminando questi andiamo a 242,43 €, siamo ancora lontani dal prezzo di un usato.
Mi ha sorpreso che la ram costi solo 2 €, anche se non voglio Windows penso che di quella ne voglio almeno 4 GB e se i moduli da 1 costano 2 € allora quelli da 2 non costeranno tanto di più.

Un momento: ma stiamo parlano di roba nuova o usata?

Perché assemblare un PC con componenti usati sarebbe assurdo, costa molto meno comprare uno intero.
Credo che un processore venduto assieme ad un dissipatore sia più economico, comunque quello è il genere di processori che sto cercando.
Con l'HDD preferisco spendere di più, sono sempre a corto di spazio ma posso anche considerarlo una spesa a parte, perché è facilmente riciclabile su un altro PC.
Mi sorprende invece il prezzo della scheda madre, pensavo si potesse fare di meglio. Il fatto che sia micro fa ridurre i prezzi oppure no? Non mi interessa avere un PC compatto, preferisco sempre che sia spazioso e magari 4 slot per la RAM invece di 2, ma sempre se il prezzo varia poco.

Mettiamola cosi: a me interessa di stare vicino ai 100 € con MOBO, CPU, CASE e RAM. Guardando i prezzi che tu hai proposto si arriverebbe a 157,99. La RAM mi pare troppo economica anche se è DDR3, inoltre fra qualche anno sarà difficile da trovare nuova e questa è una delle ragioni per cui considero di assemblare invece che l'usato.
Nel mercato dell'usato di RAM si trova quello che si vuole, ma non è raro farsi tirare fregature, mi è successo ultimamente anche se sono riuscito a farmi rimborsare.
A parte questo i prezzi vanno bene tranne che la MOBO, è quasi metà di tutto il resto.
Mi pare che il processore sia dotato di grafica integrata, questo è positivo. Ovviamente io voglio usare una scheda grafica dedicata ma mi piace la possibilità di comprarla in un secondo momento o comunque di potarla spostare fra un PC e l'altro senza che questi smettano di funzionare.

Per il momento comunque non siamo concorrenziali con un PC usato, bisogna trovare dove tagliare ancora.

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 819
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da speedyant »

Materiale nuovo.
Comunque 120 euro per un computer con ddr2 e disco meccanico no grazie.
Se cerchi su youtube, quando funzionerá di nuovo, saddytech, ti puoi fare una idea dello "stato dell'arte" sui pc usati da gaming...
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...

Avatar utente
binari_morti
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 74
Iscritto il: mar nov 13, 2018 12:19 am

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da binari_morti »

No grazie? Ma sono io che lo devo comprare, non tu!
Comunque grazie speedyant per i tuoi interventi, al momento non mi interessa lo "stato dell'arte" e a dire il vero nemmeno il gaming. Mi serve un PC migliore di questo (e ci vuole poco) da usare per tirare avanti e anche per fare altri esperimenti con le distro di Linux. Più avanti inizierò a pensare ad un PC per giocare con Windows, ma sarà comunque un PC lontano dagli standard dei giocatori di oggi.
Ora, per tornare al discorso principale :


Gianpietro, ti ringrazio ancora per i link che mi hai proposto. In particolare il primo : pcpartpicker.com , che mi sarà sicuramente utile anche nel futuro.

Per il resto:
In passato avevo già dato un occhiata ad un sito con PC ricondizionati, ma non è fra questi. In linea di massima su questi siti si trovano PC con grafica integrata, inoltre non viene specificato il modello della scheda madre, quindi si può supporre che non siano predisposti per scheda dedicata.
Uno dei siti proposti da te, in realtà non sembra nemmeno avere una sezione desktop.

Non li ho esplorati a fondo e quindi penso che sia possibile trovare qualche esemplare con scheda grafica, ma probabilmente fuori dal mio budget.
Fa eccezione Amazon che, tanto per cambiare, mi è sembrato il più interessante.
Ho prelevato un esempio che mi è sembrato valido:

ESEPIO PC RICONDIZIONATO 01--------------
Marchio Fujitsu
CPU Core i5 3470S 2.9 GHz
Dimensioni RAM 8 GB DDR3 SDRAM
HDD Serial ATA 500 GB
Sistema operativo Windows 10 Pro
Interfaccia Hardware VGA, USB, Ethernet, HDMI
Scheda video Nvidia Geforce GT710 2GB GDDR3
Lettore DVD
Prezzo: 199,90 €


Ecco, questo mi pare competitivo con l'usato dei privati.
Ora abbiamo:
1 PC usato venduto da privati su sito compravendite (il mio primo esempio)
1 PC preassemblato nuovo (esempio di Cube3)
1 PC assemblato nuovo (esempio di speedyant)
1 PC ricondizionato (esempio tratto da Amazon)

A questo punto si può iniziare a fare confronti.
Suppongo che il migliore dei processori sia quello di Cube3, ma si tratta di un PC con grafica integrata, quindi gli altri potrebbero rivelarsi più prestazionali alla fine.
Prima di tutto sarebbe il caso di ridurli alle sole componenti CPU, RAM e Scheda grafica. Quindi fare confronti fra queste componenti per tentare di stabilire le prestazioni e quindi confrontarle.
Alla fine vanno fatte le debite considerazioni fra le differenze di prezzo. In questo caso, trattandosi di PC completi il PC di speedyant va considerato con tutte le componenti e anche Windows, ma possiamo escludere Office.

Bene, qualcuno ha dei suggerimenti su come fare questi confronti?

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 819
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da speedyant »

Credo che anche il sito suggerito da cub3 sia da considerare "assemblato".
L'ultimo ricondizionato mi sembra piú interessate, prendilo.
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 819
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da speedyant »

Il "difetto" dei ricondizionati, se si trova l'affare oggi, andava comprato ieri.
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...

Avatar utente
binari_morti
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 74
Iscritto il: mar nov 13, 2018 12:19 am

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da binari_morti »

Grazie Speedy. Rispetto la tua opinione e sono anche d'accordo in senso generale su quello che dici. Dipende però anche dall'uso che una persona fa di un PC che può essere molto diversa rispetto ad altri.
La maggior parte della gente vuole avere un solo PC da usare per fare le cose che a loro interessa di fare, che sia andare su Facebook, guardare film, giocare ai videogames, o altro non ha importanza, queste persone hanno bisogno di un PC che sia affidabile e che sia prestazionale e che dia meno rogne possibile.

Per me è differente, io mi diverto soprattutto a fare esperimenti con i PC, non so perché molte gente faccia fatica a comprendere questo.
Per questo motivo io preferisco sempre avere più di un PC e non mi interessa che siano particolarmente nuovi e performanti.
Gioco ai videogames ma non sono un fanatico. Per me titoli che hanno 10 o 15 anni vanno benissimo, poi anche in quel caso a me interessa principalmente dare un occhiata a quello che esiste. Per esempio ultimamente ho scoperto il mondo delle avventure grafiche e delle avventure testuali che non richiedono sicuramente hardware all'avanguardia, poi c'è il retrogaming che mi interessa per motivi nostalgici, ad ogni modo il mio interesse per i videogames è relativo.

Tornando al tema principale, anche se non siamo andati molto a fondo con i confronti, io ne ho già ricavato molte informazioni interessanti.
Per esempio abbiamo visto che un PC completo assemblato con parti nuove non scende molto sotto ai 250 €.
Quindi un confronto leale andrebbe fatto con esempi di usato che stanno su quel prezzo.
La garanzia è argomento a favore del nuovo, ma anche del ricondizionato.
Volendo puntare su un solo PC quello ricondizionato da 200 € sarebbe sufficiente per i giochi che uso io e andrebbe bene per tutto il resto.
Io però, come ho detto, preferisco avere più PC e in questo momento mi interessa principalmente uno con il quale poter provare le varie distro Linux.
Riflettendo su questo e considerando che anche sul mercato dell'usato i PC con scheda grafica dedicata o comunque con slot per scheda grafica tengono meglio il prezzo, ho cominciato a pensare che dovrei invece puntare su un PC con processore più moderno e con più RAM, rinunciando alle prestazioni grafiche che eventualmente cercherò in un secondo PC destinato a questo scopo.

Dopo queste considerazioni sono tornato a consultare gli annunci di usato ed ho trovato offerte che fanno al caso mio a prezzi veramente stracciati. Ho già iniziato a prendere contatti, quando si tratta di privati spesso le trattative non vanno a buon fine, quindi non ho ancora concluso.
Quando si tratta di usato e di comprare, la chiave è la pazienza. Quello che vende sa che più passa il tempo e più il suo oggetto perderà valore, per contro quello che compra sa che ogni giorno qualcuno mette in vendita qualcosa di nuovo e le nuove offerte tendono ad essere migliori.
Con queste premesse punto ad acquistare un PC per meno di 100 €, forse persino 50 €, forse persino meno.
Ora però vediamo cosa succede.

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 819
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da speedyant »

Cercando di essere "diplomatico" ritengo che se escludiamo i vantaggi dei ricondizionati e configurazione nuove, l'aspetto meramente economico prevale.
Tradotto non si troverá mai un pc nuovo che costi meno di uno usato, purché sia legale.
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...

Avatar utente
binari_morti
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 74
Iscritto il: mar nov 13, 2018 12:19 am

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da binari_morti »

Capisco quanto ti sia costato ammettere questo, per voi venditori o riparatori (o entrambe le cose) l'usato deve essere una spina nel fianco.
Però in realtà non credo che rovini il mercato, anzi secondo me lo aiuta. La maggior parte delle persone non si avventura a comprare un usato, non ne comprendono i vantaggi ma ne comprendono i rischi.
I giocatori hanno sempre bisogno di roba all'avanguardia e quindi anche se comprano usato si limitano a componenti di fascia alta e comunque sicuramente sono i maggiori contribuenti quando si tratta di comprare nuovo.
Quindi quella minoranza che come me si rivolge all'usato di fascia media e bassa permette ad altre persone di liberarsi del vecchio PC più facilmente e questo li rende maggiormente propensi a fare nuovi acquisti.
Si potrebbe dire che alla fine vinciamo tutti.
Il vero problema per i venditori è, e sarà sempre di più, la vendita online, ma questa è una cosa con cui devono fare i conti tutti i commercianti, il mondo sta cambiando e non è possibile fermare il cambiamento.

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 819
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da speedyant »

Nel mio caso quando posso propongo i pc ricondizionati.
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...

Avatar utente
binari_morti
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 74
Iscritto il: mar nov 13, 2018 12:19 am

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da binari_morti »

OK, nel frattempo io avevo praticamente concluso un affare ma come succede nove volte su dieci, quando abbiamo iniziato a discutere l'appuntamento il tipo è svanito nel nulla. Il bello è che mi ha fatto aspettare prima la fine della sua quarantena covid (lui era negativo) e adesso scattano tutte le restrizioni del periodo di Natale, cosi non ho nemmeno tempo di contattare una seconda persona.
Sarà un Natale PIV, se arrivo ad Aprile festeggio un anno.

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 819
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da speedyant »

Vedi il lato positivo, ti scaldi con il "precotto"!
Siccome i Prescott scaldavano parecchio, la battuta veniva spontanea!
Il tecnico pietoso fa il pc casinoso...

Avatar utente
binari_morti
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 74
Iscritto il: mar nov 13, 2018 12:19 am

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da binari_morti »

Ah Ah, hai ragione! Tecnologia NetBurst, non serve il caminetto.
Ma poteva andare peggio, poteva essere un Willamette.

Bene, se non ci sentiamo prima, ti auguro Buon Natale Speedy.
E anche a tutti quelli che leggeranno questo post.
Anche agli altri, ma loro non lo sapranno mai.

Avatar utente
complicazio
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 262
Iscritto il: ven gen 26, 2018 6:24 am

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da complicazio »

binari_morti ha scritto:Capisco quanto ti sia costato ammettere questo, per voi venditori o riparatori (o entrambe le cose) l'usato deve essere una spina nel fianco.
Però in realtà non credo che rovini il mercato, anzi secondo me lo aiuta. La maggior parte delle persone non si avventura a comprare un usato, non ne comprendono i vantaggi ma ne comprendono i rischi.
I giocatori hanno sempre bisogno di roba all'avanguardia e quindi anche se comprano usato si limitano a componenti di fascia alta e comunque sicuramente sono i maggiori contribuenti quando si tratta di comprare nuovo.
Quindi quella minoranza che come me si rivolge all'usato di fascia media e bassa permette ad altre persone di liberarsi del vecchio PC più facilmente e questo li rende maggiormente propensi a fare nuovi acquisti.
Si potrebbe dire che alla fine vinciamo tutti.
Il vero problema per i venditori è, e sarà sempre di più, la vendita online, ma questa è una cosa con cui devono fare i conti tutti i commercianti, il mondo sta cambiando e non è possibile fermare il cambiamento.
Siamo in tanti fidati ad essere "poveracci" nel senso economico del termine Immagine

Avatar utente
complicazio
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 262
Iscritto il: ven gen 26, 2018 6:24 am

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da complicazio »

binari_morti ha scritto:****
Se trovi qualcosa di interessante aggiorna la discussione gentilmente che sono anch'io interessato/costretto a spendere poco.

Avatar utente
binari_morti
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 74
Iscritto il: mar nov 13, 2018 12:19 am

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da binari_morti »

Ciao complicazio, grazie per il tuo intervento nella discussione. Vedo che hai un'auto simile alla mia, quindi capisco le tue difficoltà economiche.

Puoi spiegarmi a cosa serve riportare per intero un intervento, soprattutto se lunghetto, quando chiunque può facilmente scrollare verso l'alto e trovare lo stesso identico testo?
Certo tu voi che sia chiaro a cosa ti riferisci ma visto che ti riferisci a tutto il testo a me pare superfluo, non che ti voglia imporre il mio punto di vista, ma proprio non vedo la necessità.

Detto questo, rispondo alla tua domanda.
Io di cose "interessanti" ne ho trovate diverse, ma quello che trovo interessante io non è detto che sia interessante anche per te.
Si iniziano a trovare sul mercato i3 con 4GB RAM per 50€, i5 per 100€, ecc. Molto più frequenti sono i Core2 Duo e i core2 Quad, per gli stessi prezzi, qualcuno scende a 30 €.
Solitamente chi ha una scheda grafica decente (e sa di averla) tiene il prezzo leggermente più alto, ma ci sono persone che hanno schede madri con slot per scheda grafica che però non lo sanno e usano la grafica integrata, questi sono potenziali buoni affari per me.
Aggiungo che per quanto mi riguarda posso persino valutare un PC che non può installare scheda grafica, dipende sempre dall'insieme in se.
I siti che trattano usato sono molti, ma credo che a seconda della zona in cui vivi, puoi trovare più utili alcuni rispetto ad altri, almeno per me è cosi.
Ovviamente chi vive in una grande città avrà molte più occasioni sotto tiro.
Per contro, chi come me vive in una zona tranquilla, è svantaggiato. Io vivo a 15 km da una cittadina relativamente grande, poi una a 25 km simile. A 60 km ci sarebbe una città più grande e li ci sono molte più offerte, ma è chiaro che in quel caso devo mettere in conto anche la benzina e se stiamo parlando di un PC da 50€, capisci che la cosa va soppesata. Più lontano ancora (diciamo 80 KM) c'è un'altra città dove sembra che tutti vogliano vendere il proprio PC. Li troverei un sacco di offerte interessanti ma non ho voglia di farmi un viaggio simile per un PC, a meno che non decida di puntare su un modello molto più performante e spendere sui 200 €.

Tutto questo discorso per dire solo una cosa: come posso io trovare per te un buon affare? Tu sai cosa vuoi e se vieni qui sei uno che sa cosa sono quelle cose dentro la scatola del PC.
Sai trovare da solo i siti delle compravendite di usato, cos'altro ti serve?
Devi metterti a spulciare gli annunci ed entrare nel giro.
Secondo me le cose più importanti sono capire come distinguere una persona poco degna di fiducia da una più seria. Il rischio di una fregatura è onnipresente, questo è un campo perfetto per i truffatori.
La conoscenza qui è molto utile, più ne sai e più sai valutare l'affare. Se compri usato devi quindi andare a vedere cosa si vendeva qualche anno fa e capire cosa ti puoi aspettare da quei componenti. Ma a parte questo puoi capire se quello che ti sta vendendo il PC è in grado di valutare il suo dispositivo e sfruttare la cosa a tuo vantaggio.
Una regola che io seguo quasi sempre è: se compro usato, compro intero e se compro intero devo vedere acceso e fare qualche prova.
Questo ti mette al riparo dalle cantonate peggiori, tipo di comprare per 100 € una scatola di latta.
Devi considerare che alcuni componenti possono funzionare ma essere usurati, principalmente gli HDD, quindi quando valuti il prezzo i dischi non devono avere molto peso.
Ormai credo che non abbia molto senso comprare un PC con interfaccia dischi IDE, ma quelli che si trovano di solito hanno anche i connettori SATA, quindi costano veramente poco e possono ancora essere utilizzati con dischi moderni.
Se sei un giocatore non puoi sperare di trovare qualcosa di interessante per 100€ ma la bella notizia è che i giocatori cambiano i PC in continuazione per stare dietro alle ultime novità. Sono anche relativamente onesti, non vogliono farsi una cattiva reputazione perché altrimenti poi rischiano di non trovare compratori. Hanno anche premura di vendere e hanno un punto di vista che li rende inclini ad accettare la svalutazione dei componenti più della maggior parte delle altre persone.
Per questo motivo comprare da un giocatore potrebbe essere l'affare migliore possibile, a patto di non essere dei veri giocatori ed avere le stesse identiche idee. Chi ha pochi soldi e sa accontentarsi può divertirsi tanto quanto loro, solo con giochi che non sono l'ultima novità.

Va bene, potrei andare avanti ma non voglio, dopotutto queste cose le sappiamo in molti, sono consigli per novellini ma a qualche giovane potrebbero servire.
Non so se ti aspettavi che io mettessi degli esempi tratti dagli annunci, ne ho messo uno o due all'inizio della discussione ma ne escono in continuazione e poi come ho detto quello che conta e trovarli a portata di mano.
Detto questo chiudo, ciao.

Avatar utente
complicazio
Livello: BD-ROM (6/15)
Livello: BD-ROM (6/15)
Messaggi: 262
Iscritto il: ven gen 26, 2018 6:24 am

Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da complicazio »

binari_morti ha scritto:Ciao complicazio
Grazie per il tuo intervento.

Mi piace quotare il messaggio a cui rispondo.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Sfida: PC usato contro PC assemblato

Messaggio da System » mar dic 29, 2020 4:17 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio