Commenti a "File hosts contro estensioni ad block: qual è il metodo migliore? confronto, pro e contro delle due tecnolog

I "Commenti" ad ogni articolo pubblicato sul nostro sito sono raccolti qui.
Regole del forum
Puoi rispondere alle discussioni già presenti, ma non aprirne di nuove.
Rispondi
Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 3213
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Commenti a "File hosts contro estensioni ad block: qual è il metodo migliore? confronto, pro e contro delle due tecnolog

Messaggio da Zane » mer gen 04, 2017 12:29 am

File hosts contro estensioni ad block: qual è il metodo migliore? confronto, pro e contro delle due tecnologie

Immagine

Gli smanettoni di lunga data ben conoscono la pratica di caricare nel file hosts lunghe liste di domini spara-pubblicità e disseminatori di malware allo scopo di bloccarli completamente. D'altro canto, la soluzione preferita dal grande pubblico di oggi è l'impiego delle estensioni ad block, da installarsi direttamente nel browser web preferito. Ma.... qual è la scelta migliore? preferiamo modificare il file hosts oppure affidarci ad un ad blocker? In questo articolo vedremo quali sono i vantaggi dell'uno e dell'altro approccio per poi eleggere il migliore [continua..]

Inserite di seguito i vostri commenti.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Commenti a "File hosts contro estensioni ad block: qual è il metodo migliore? confronto, pro e contro delle due tecnolog

Messaggio da System » mer gen 04, 2017 12:29 am


Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1113
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a "File hosts contro estensioni ad block: qual è il metodo migliore? confronto, pro e contro delle due tecn

Messaggio da CUB3 » mer gen 04, 2017 8:48 am

Esiste in vero anche l'approccio utilizzato da Adblock Plus, ovvero creare un server proxy locale tramite il quale ripulire il traffico. Sebbene sia necessaria l'installazione manuale tramite .apk, questa soluzione non richiede il rooting, ma funziona solo sotto Wi-Fi (no rete dati mobile 3G/4G).
In realtà ci sarebbe il modo di utilizzare Adblock Plus anche su connessione mobile e senza root, andano ad impostare indirizzo e porta del proxy locale direttamente nell'APN
Immagine
In combinata al fatto che il meccanismo di aggiornamento automatico può modificarne il comportamento in qualsiasi momento ed in modo pressoché invisibile, ecco che la quantità di fiducia da riporre negli autori è piuttosto alta.
Motivo in più per preferire programmi open source (come, in questo caso, uBlock Origin e Adaway)!! Discorso molto più complesso quando si parla di "servizi".
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 3213
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Re: Commenti a "File hosts contro estensioni ad block: qual è il metodo migliore? confronto, pro e contro delle due tecn

Messaggio da Zane » mer gen 04, 2017 12:45 pm

CUB3 ha scritto:In realtà ci sarebbe il modo di utilizzare Adblock Plus anche su connessione mobile e senza root, andano ad impostare indirizzo e porta del proxy locale direttamente nell'APN
Forte, non lo sapevo! Puoi preparare un articoletto dove spieghi come si fa?
Zane - TurboLab.it

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1113
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a "File hosts contro estensioni ad block: qual è il metodo migliore? confronto, pro e contro delle due tecn

Messaggio da CUB3 » mer gen 04, 2017 1:07 pm

Zane ha scritto:
CUB3 ha scritto:In realtà ci sarebbe il modo di utilizzare Adblock Plus anche su connessione mobile e senza root, andano ad impostare indirizzo e porta del proxy locale direttamente nell'APN
Forte, non lo sapevo! Puoi preparare un articoletto dove spieghi come si fa?
Se vuoi non ci sono problemi, ma è un sistema non molto attuale, almeno con le versioni più recenti di Android (dalla 5 in poi). Molto meglio utilizzare altre soluzioni alternative che sfruttano la possibilità di creare una VPN "locale" come fa Netguard: in questo caso si può utilizare Adguard o ancora meglio (indovina perché :D ) DNS66.
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 3213
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Re: Commenti a "File hosts contro estensioni ad block: qual è il metodo migliore? confronto, pro e contro delle due tecn

Messaggio da Zane » mer gen 04, 2017 2:47 pm

Grazie CUB3,
a questo punto direi che l'articolo La Grande Guida al blocco della pubblicità (ad block) su Android (root/no root) diventerà un po' più lungo del previsto :D Magari ci lavoriamo insieme, ti va?

Nel frattempo, se puoi preparare un'articolo distinto nel quale spieghi come usare ABP su rete dati credo possa essere comunque interessante per chi abbia scelto quella soluzione.
Zane - TurboLab.it

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1113
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a "File hosts contro estensioni ad block: qual è il metodo migliore? confronto, pro e contro delle due tecn

Messaggio da CUB3 » mer gen 04, 2017 11:38 pm

Mi farebbe molto piacere collabolare!!

Appena ho minuto scrivo una bozza su ABP. Posso limitarmi alla sola parte della configurazione per dati mobili? Hai modo di valutare le prestazioni su rete 4G?
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 3213
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Re: Commenti a "File hosts contro estensioni ad block: qual è il metodo migliore? confronto, pro e contro delle due tecn

Messaggio da Zane » gio gen 05, 2017 9:25 am

CUB3 ha scritto:Mi farebbe molto piacere collabolare!!
Bene così! Io allora intanto concludo l'articolo La Grande Guida al blocco della pubblicità (ad block) su Android (root/no root): AdAway contro AdBlock Plus, AdGuard, NetGuard, DNS66: quale scegliere? chi è il migliore?. Se poi vuoi aggiungere altro, accomodati pure (e aggiungi il tuo nome agli autori, ovviamente).
Appena ho minuto scrivo una bozza su ABP. Posso limitarmi alla sola parte della configurazione per dati mobili? Hai modo di valutare le prestazioni su rete 4G?
Perfetto. Ti ho creato Guida Adblock Plus (ABP) per Android: come bloccare la pubblicità anche su rete mobile (3G/4G LTE) senza root perché avevo bisogno di linkarlo per chiudere due pezzi: preparalo pure quando vuoi, limitandoti strettamente alla sola parte della configurazione per dati mobili per ABP.

Al momento non ho modo di fare test su rete 4G.
Zane - TurboLab.it

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1113
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a "File hosts contro estensioni ad block: qual è il metodo migliore? confronto, pro e contro delle due tecn

Messaggio da CUB3 » lun gen 16, 2017 11:45 am

Zane, quando ho letto l'articolo la prima volta c'era un'altra cosa che volevo scrivere ma poi mi era passata di mente :acch

Adesso è tornata, riguarda l'efficacia sul web!!
Le estensioni adblock hanno due enormi vantaggi sul file hosts: il primo è la possibilità di bloccare la singola risorsa (script, frame, banner, immagine, ... ) proveniente anche dallo stesso dominio che serve tutti gli altri elementi della pagina (cosa impossibile tramite hosts) e il secondo (non per forza correlato al primo) è la possibilità di gestire alcuni elementi nascondendoli alla vista anziché bloccandone il caricamento (questo consente, per esempio, di eliminare anche gli spazi vuoti rendendo la pagina più leggibile).
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
malefika
VIP
VIP
Messaggi: 116
Iscritto il: mer set 18, 2013 7:20 pm
Località: Salerno
Contatta:

Re: Commenti a "File hosts contro estensioni ad block: qual è il metodo migliore? confronto, pro e contro delle due tecn

Messaggio da malefika » mer mar 22, 2017 10:48 pm

Per l'accoppiata Chrome+adBlock su Android una mezza soluzione ci sarebbe: si chiama Brave ed è un browser disponibile su Google Play Store, basato su Chromium e che integra funzionalità di adblocking e anti-tracciamento, anche disattivabili.

Immagine

In realtà il progetto di Eich era quello di sostituire i banner "traccianti" con dei banner innocui, poco invasivi e che dividessero gli introiti tra proprietario del sito, Brave e l'utente.

Questi banner però non sono ancora stati implementati quindi, di fatto, al momento Brave è un Chromium per Android con adblock integrato. E funziona anche piuttosto bene!
"Vi è mai capitato di sdraiarvi a terra in una tiepida notte d'estate, guardare le stelle e chiedervi perché siete qui? Qual è il vostro posto nel mondo e cosa dovreste fare della vostra vita? Be', nemmeno a me." (Linus Torvalds)

www.wikibit.it

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Commenti a "File hosts contro estensioni ad block: qual è il metodo migliore? confronto, pro e contro delle due tecn

Messaggio da System » mer mar 22, 2017 10:48 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio