Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per l’It

I "Commenti" ad ogni articolo pubblicato sul nostro sito sono raccolti qui.
Regole del forum
Puoi rispondere alle discussioni già presenti, ma non aprirne di nuove.
Rispondi
Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 8861
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per l’It

Messaggio da crazy.cat »

Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per l’Italia

Immagine

Vi potrà essere capitato, cercando qualche video su Youtube o navigando per siti stranieri, di trovare dei messaggi che quel video, o contenuto, non è disponibile per il nostro paese, oppure il sito è stato oscurato dal provider per vari motivi di copyright o di censura. Esistono alcuni metodi, come Tor o una VPN, per poter aggirare questi blocchi, ma se non siete così interessati ad una privacy più assoluta, vi può bastare Psiphon che vi permette velocemente di presentarvi su Internet, e quindi al contenuto bloccato, con un indirizzo IP diverso da quello Italiano che vi assegna il vostro provider. [continua..]

Inserite di seguito i vostri commenti.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per l’It

Messaggio da System » sab apr 08, 2017 5:51 pm


Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1950
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da CUB3 »

Immagine
:armato :armato :armato
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
ax3
Livello: CD-ROM (4/15)
Livello: CD-ROM (4/15)
Messaggi: 87
Iscritto il: mer ott 29, 2014 3:25 am

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da ax3 »

Ma non conviene usare Opera con la sua VPN Integrata o meglio ancora Tor ? :)

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 8861
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da crazy.cat »

ax3 ha scritto:
gio mag 11, 2017 7:24 pm
Ma non conviene usare Opera con la sua VPN Integrata o meglio ancora Tor ? :)
Può essere, solo che non uso opera e non ho mai provato tor.
Questo mi è sembrato più semplice e veloce, più alla portata di tutti.
La storia si è fermata. Nulla esiste tranne il presente senza fine in cui il Partito ha sempre ragione.

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1950
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da CUB3 »

ax3 ha scritto:
gio mag 11, 2017 7:24 pm
Ma non conviene usare Opera con la sua VPN Integrata o meglio ancora Tor ? :)
Nessuna delle due soluzioni che hai proposto consente di scegliere la nazione dalla quale si vuol far credere di connettersi e quindi potrebbe esserti assegnato un IP al di fuori della "zona consentita", per così dire.
A dir la verità, con Tor sarebbe possibile scegliere la nazione del nodo di uscita, ma non è così immediato come con Psiphon!! Senza contare che alcuni servizi bannano gli IP della rete Tor.
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
ZTL
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 117
Iscritto il: dom giu 08, 2014 4:12 pm
Località: Casa Mia

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da ZTL »

Ci sono decine di estensioni sia per Firefox che per Chrome che fanno lo stesso lavoro senza che debba installare nulla sul PC...Quella di Opera non è una VPN, Opera si collega semplicemente a dei server proxy...una VPN è ben altra cosa.

Quì un paio di estensioni (Firefox)

https://addons.mozilla.org/it/firefox/a ... b-dl-users
https://addons.mozilla.org/it/firefox/a ... b-dl-users

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1950
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da CUB3 »

ZTL ha scritto:
gio mag 11, 2017 8:38 pm
Ci sono decine di estensioni sia per Firefox che per Chrome che fanno lo stesso lavoro senza che debba installare nulla sul PC...
Psiphon è portable :bisbiglio
Non c'è da installare niente. Nemmeno un'estensione nel browser.
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
G_A_B
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 425
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da G_A_B »

io preferisco di gran lunga non installare nulla e nemmeno usare strani software e/o estensioni (già quando vedo quelle pagine "forzate" da vedere, rabbrividisco), ho i miei bei 4 siti con le info necessarie (https://www.vpnbook.com/, https://freevpn.me/, http://www.justfreevpn.com/, http://freevpnaccess.com/), mi connetto alla rete con i miei collegamenti PPTP preconfigurati ed il gioco è fatto :fiu

Avatar utente
vraptus
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 193
Iscritto il: mer set 18, 2013 11:55 am

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da vraptus »

Buon consiglio, mi sarà utile per vedere la Rai quando sono a Bruxelles.
:grazie
"Le donne e i gatti fanno quello che vogliono, e gli uomini e i cani dovrebbero rilassarsi ed abituarsi all'idea." (Robert Anson Heinlein)

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1950
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da CUB3 »

G_A_B ha scritto:
gio mag 11, 2017 11:17 pm
io preferisco di gran lunga non installare nulla e nemmeno usare strani software e/o estensioni (già quando vedo quelle pagine "forzate" da vedere, rabbrividisco), ho i miei bei 4 siti con le info necessarie (https://www.vpnbook.com/, https://freevpn.me/, http://www.justfreevpn.com/, http://freevpnaccess.com/), mi connetto alla rete con i miei collegamenti PPTP preconfigurati ed il gioco è fatto :fiu
Niente software strani, Psiphon è opensource, puoi controllare il codice del programma e vedere esattamente come funziona.
Comunque sei liberissimo di fidardi di più di VPN gratuite messe su da chissà chi piuttosto che di sviluppatori noti e attivi da più di 10 anni.

PS: grazie per aver condiviso i tuoi bei siti ;)
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
G_A_B
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 425
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da G_A_B »

CUB3 ha scritto:
ven mag 12, 2017 11:37 am
Niente software strani, Psiphon è opensource, puoi controllare il codice del programma e vedere esattamente come funziona.
Comunque sei liberissimo di fidardi di più di VPN gratuite messe su da chissà chi piuttosto che di sviluppatori noti e attivi da più di 10 anni.

PS: grazie per aver condiviso i tuoi bei siti ;)
la mia definizione di "software strano", per non esserlo implica tra le varie prerogative la caratteristica di non avere bisogno di mostrare in maniera subdola, cioè senza poterlo decidere a priori, nessun annuncio e/o consiglio pubblicitario e affini.

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1950
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da CUB3 »

G_A_B ha scritto:
ven mag 12, 2017 5:18 pm
la mia definizione di "software strano", per non esserlo implica tra le varie prerogative la caratteristica di non avere bisogno di mostrare in maniera subdola, cioè senza poterlo decidere a priori, nessun annuncio e/o consiglio pubblicitario e affini.
Nessuna maniera subdola: è scritto nella privacy policy e si tratta di un po' di pubblicità per finanziare il progetto.
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
G_A_B
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 425
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da G_A_B »

CUB3 ha scritto:
ven mag 12, 2017 9:00 pm
G_A_B ha scritto:
ven mag 12, 2017 5:18 pm
la mia definizione di "software strano", per non esserlo implica tra le varie prerogative la caratteristica di non avere bisogno di mostrare in maniera subdola, cioè senza poterlo decidere a priori, nessun annuncio e/o consiglio pubblicitario e affini.
Nessuna maniera subdola: è scritto nella privacy policy e si tratta di un po' di pubblicità per finanziare il progetto.
ok allora togliamo la parola subdola dal mio messaggio precedente, mi scuserai, ma sinceramente non ho tempo di andarmi a leggere le varie eula e affini quando vado ad usare un software, specialmente quando è portable e open source.
poi, la cosa di essere opensource e mettere messaggi pubblicitari, mi scuserai ancora, ma per come la vedo io è veramente ridicola. :yes
il resto del mio messaggio rimane invariato.
se trovi qualcos'altro che non ti risulta consono nei miei post, esponi pure resto in contatto. ;)

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1950
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da CUB3 »

Io purtroppo ho il brutto vizio di leggere quasi tutte le licenze, i termini di servizio e le privacy policy dei programmi e dei servizi che utilizzo, giusto per sapere come vengono trattati i miei dati e che garanzie mi vengono offerte. :)

Il fatto che Psiphon sia un programma portable e opensource non c'entra proprio niente con le pubblicità per, almeno, 2 motivi: il primo è la licenza con cui questo programma viene rilasciato, la famosissima GPL (non hai mai letto nemmeno questa?? :s ), che non vieta assolutamente di distribuire il software con annesse pubblicità o persino a pagamento e il secondo è che al programma è associato un servizio il cui utilizzo da parte di un utente è vicolato all'accettazione dei già citati termini di servizi e privacy policy (e sono questi che parlano della pubblicità!) e anche questo secondo punto non viola la GPL.
In pratica, non c'è niente di ridicolo. :)
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
vraptus
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 193
Iscritto il: mer set 18, 2013 11:55 am

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da vraptus »

G_A_B ha scritto:
ven mag 12, 2017 9:41 pm
poi, la cosa di essere opensource e mettere messaggi pubblicitari, mi scuserai ancora, ma per come la vedo io è veramente ridicola. :yes
Scusa se mi intrometto G_A_B, ma mi sa che, come altri, stai facendo un po' di confusione riguardo al software libero. Non c'è motivo perché un programmatore, solo perché sceglie di rendere il codice accessibile a chiunque, debba rinunciare a priori a guadagnare col proprio lavoro; tu lavoreresti gratis? Io proprio no! Ti dirò di più: tu puoi prendere qualunque software rilasciato sotto GPL (LibreOffice, tanto per farti un esempio), masterizzarlo su un CD e venderlo, perché la caratteristica del software libero è proprio la sua libertà, non il fatto di essere gratuito.
Ad ogni modo se vuoi qui https://www.gnu.org/philosophy/selling.it.html trovi spiegato tutto molto più chiaramente di come possa farlo io (non temere, non è una palla in legalese e in 5 minuti si legge tutto).

Ciao
"Le donne e i gatti fanno quello che vogliono, e gli uomini e i cani dovrebbero rilassarsi ed abituarsi all'idea." (Robert Anson Heinlein)

Avatar utente
The Doctor
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1861
Iscritto il: mer mag 01, 2013 3:46 pm
Località: Altrove
Contatta:

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da The Doctor »

vraptus ha scritto:
sab mag 13, 2017 12:07 pm
la caratteristica del software libero è proprio la sua libertà, non il fatto di essere gratuito.
Esattamente!
Io sto con Wile Coyote e Gatto Silvestro...

Avatar utente
G_A_B
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 425
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da G_A_B »

ok allora contenti voi di usare un software opensource con le pubblicità, io ne faccio volentieri a meno. la sostanza è questa. il resto sono solo noia e pappardelle da leggere. saluti.

Avatar utente
G_A_B
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Livello: Chiavetta USB (8/15)
Messaggi: 425
Iscritto il: mer lug 20, 2016 8:26 am

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da G_A_B »

oltretutto vorrei aggiungere che, cosa non da poco, per fare esattamente quello che fà questo software, Windows di suo ha già tutto l'occorrente, quindi il fatto di doversi sorbire la visione di quelle pagine per forza, secondo i miei parametri è nient'altro che ridicolo.

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 8861
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana
Contatta:

Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da crazy.cat »

G_A_B ha scritto:
sab mag 13, 2017 5:32 pm
windows di suo ha già tutto l'occorrente
Però non tutti sono in grado di smanettare nelle impostazioni della rete per metterci un proxy straniero, oltre al fatto di trovarne uno funzionante.
psiphon è più facile e immediato.
Non ti piace, non vuoi usarlo, amen, io lo uso.
La storia si è fermata. Nulla esiste tranne il presente senza fine in cui il Partito ha sempre ragione.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Commenti a "Come nascondere il proprio indirizzo IP reale per poter accedere a contenuti e siti non disponibili per

Messaggio da System » sab mag 13, 2017 5:57 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio