Thunderbird "salta" dalla versione 60.8.0 alla 68.0, ma gli add-ons restano fuori!

Parliamo qui dei rootkit hypervisor-level, ma anche di quale piattaforma mobile preferire o delle ripercussioni di Facebook sulla nostra privacy.
Regole del forum
Rispondi
Avatar utente
Matilda12
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 148
Iscritto il: ven ott 18, 2013 2:18 pm
Località: Marche

Thunderbird "salta" dalla versione 60.8.0 alla 68.0, ma gli add-ons restano fuori!

Messaggio da Matilda12 » mer ago 28, 2019 9:18 am

Salve a tutti! :)

Condivido quest'ultima esperienza appena avuta con Mozilla Thunderbird, anche per avere l'opinione di altri utenti.

Stamattina mi accorgo che è disponibile la nuovissima versione di Thunderbird 68.0 (sia a 32 bit sia a 64 bit; per Linux, Windows, Mac), rispetto alla precedente 60.8.0.
QUI le note della versione.

Quindi lancio il mio Thunderbird 60.8.0 e vado in "Aiuto - Informazioni su Mozilla Thunderbird", aspettando che mi venga comunicata e scaricata la nuova versione.
Questo non accade.
Ripeto l'operazione, ma nulla.
Allora mi decido a mandare in esecuzione l'installazione della nuova versione 68.0 appena scaricata dalla cartella ftp di Mozilla (QUI).

Sorpresa: mi ritrovo con il nuovissimo Thunderbird 68.0, ma tutti i componenti aggiunti disattivati (tra cui ReminderFox, ImportExportTools, Manually sord folders, etc.), tranne Lightning.

Allora ritorno alle note di versione e, leggendo con maggiore attenzione, scopro che:
  • "Thunderbird version 68.0 is only offered as direct download from thunderbird.net and not as upgrade from Thunderbird version 60 or earlier. A future version 68.1 will provide updates from earlier versions." (traduzione libera e con Google Translator: "La versione 68.0 di Thunderbird viene offerta solo come download diretto da thunderbird.net e non come aggiornamento da Thunderbird versione 60 o precedente. Una futura versione 68.1 fornirà aggiornamenti dalle versioni precedenti.");
  • "Add-on support: Add-ons are only supported if add-on authors have adapted them" (traduzione sempre libera e con Google Translator: "Supporto per i componenti aggiuntivi: i componenti aggiuntivi sono supportati solo se gli autori dei componenti aggiuntivi li hanno adeguati").
A questo punto, sono immediatamente tornato indietro alla versione 60.8.0, reinstallando direttamente dall'eseguibile a suo tempo scaricato.
Quello che più mi ha disorientato e allo stesso tempo portato a ripristinare la precedente versione è stata la scelta di Mozilla di tranciare via repentinamente i componenti aggiuntivi non adeguati dai vari autori.
Nel mio caso, ad esempio, perdere in questo modo le scadenze monitorate con ReminderFox sarebbe ed è micidiale.
Insomma, concludo, una politica piuttosto categorica e poco diplomatica quella di Mozilla. Almeno secondo me.
:ciao
"Facesti come quei che va di notte, che porta il lume dietro e sé non giova, ma dopo sé fa le persone dotte"
Dante (Purgatorio, Canto XXII)

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Thunderbird "salta" dalla versione 60.8.0 alla 68.0, ma gli add-ons restano fuori!

Messaggio da System » mer ago 28, 2019 9:18 am


Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7694
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana

Re: Thunderbird "salta" dalla versione 60.8.0 alla 68.0, ma gli add-ons restano fuori!

Messaggio da crazy.cat » mer ago 28, 2019 9:27 am

Matilda12 ha scritto:
mer ago 28, 2019 9:18 am
Quello che più mi ha disorientato e allo stesso tempo portato a ripristinare la precedente versione è stata la scelta di Mozilla di tranciare via repentinamente i componenti aggiuntivi non adeguati dai vari autori.
Non avevano fatto lo stesso con le estensioni di firefox non adatte e aggiornate?
Però con firefox lo avevano annunciato da tempo che sarebbe successo.
Per thunderbird lo avevano fatto?
Perdona i tuoi nemici, ma non dimenticare mai i loro nomi.

Avatar utente
Matilda12
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 148
Iscritto il: ven ott 18, 2013 2:18 pm
Località: Marche

Re: Thunderbird "salta" dalla versione 60.8.0 alla 68.0, ma gli add-ons restano fuori!

Messaggio da Matilda12 » mer ago 28, 2019 9:47 am

crazy.cat ha scritto:
mer ago 28, 2019 9:27 am
Non avevano fatto lo stesso con le estensioni di firefox non adatte e aggiornate?
Però con firefox lo avevano annunciato da tempo che sarebbe successo.
Per thunderbird lo avevano fatto?
Francamente non saprei dirti se per Thunderbird era una rivoluzione annunciata.
Nelle note di rilascio della 68.0 questo passaggio è qualificato come "changed" (cambiamento e basta?).
Quello che mi lascia alquanto perplesso è il fatto che, all'arrivo - quando sarà - della nuova 68.1, l'avanzamento di versione di Thunderbird verrà comunque eseguito in automatico, con il rischio di cogliere impreparati gli sviluppatori dei vari componenti aggiuntivi che così risulteranno superati, dunque disattivati in automatico e inutilizzabili.
Be', tutta la faccenda la vedo come un'incognita con grande scocciatura a rimorchio.
:ninja
"Facesti come quei che va di notte, che porta il lume dietro e sé non giova, ma dopo sé fa le persone dotte"
Dante (Purgatorio, Canto XXII)

Avatar utente
crazy.cat
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7694
Iscritto il: mer mag 01, 2013 4:02 pm
Località: Noventa Padovana

Re: Thunderbird "salta" dalla versione 60.8.0 alla 68.0, ma gli add-ons restano fuori!

Messaggio da crazy.cat » gio ago 29, 2019 10:59 am

Matilda12 ha scritto:
mer ago 28, 2019 9:18 am
Nel mio caso, ad esempio, perdere in questo modo le scadenze monitorate con ReminderFox sarebbe ed è micidiale.
Mai pensato a un pim https://turbolab.it/windows-10/essentia ... lavoro-359
Calendario, scadenziario e tanto altro che non utilizzo nemmeno.

OT
Ma quanto si lamenta questo Markinson :D:ciao
Fine OT
Perdona i tuoi nemici, ma non dimenticare mai i loro nomi.

Avatar utente
Matilda12
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 148
Iscritto il: ven ott 18, 2013 2:18 pm
Località: Marche

Re: Thunderbird "salta" dalla versione 60.8.0 alla 68.0, ma gli add-ons restano fuori!

Messaggio da Matilda12 » gio ago 29, 2019 12:04 pm

crazy.cat ha scritto:
gio ago 29, 2019 10:59 am
Matilda12 ha scritto:
mer ago 28, 2019 9:18 am
Nel mio caso, ad esempio, perdere in questo modo le scadenze monitorate con ReminderFox sarebbe ed è micidiale.
Mai pensato a un pim https://turbolab.it/windows-10/essentia ... lavoro-359
Calendario, scadenziario e tanto altro che non utilizzo nemmeno.
In effetti già uso EssentialPIM e ho piazzato i due/tre database che uso regolarmente in una cartella condivisa di Dropbox, così, a seconda della postazione in cui mi sposto, mi ritrovo gli appuntamenti aggiornati, le scadenze fissate, le note già pronte e tutto il resto.

Il fatto è che mi rode un mondo immenso dover subire questo approccio di Mozilla, che stronca alcuni componenti aggiuntivi per me utilissimi.

ReminderFox si apre con la posta: al mattino lancio Thunderbird (o SeaMonkey, a seconda di dove mi trovo) e, insieme alla posta, l'add-on mi ricorda il compleanno degli amici più cari e altre cosucce simili.
Se occorre importare/esportare cartelle o messaggi di posta, ImportExportTools mi è sempre venuto in soccorso, senza manco una sbavatura, nonostante i GB di posta trasferiti.
Per non parlare di Remove Duplicate Messages, componente aggiuntivo che controlla i messaggi duplicati! ... e di cui troppe volte mi sono servito quando, riorganizzando centinaia e centinaia di messaggi divisi nelle varie cartelle di posta, ho copiato e archiviato e-mail a grappoli. :muro
Vogliamo parlare della facilità d'impiego e utilità di Manually sort folders: una manna per chi come me, ogni tanto, aggiunge e toglie qualche account di posta.

Boh, staremo a vedere gli sviluppi ...
crazy.cat ha scritto:
gio ago 29, 2019 10:59 am
OT
Ma quanto si lamenta questo Markinson :D:ciao
Fine OT
Già! Dove vado io, me lo ritrovo tra i piedi, come un'ombra! Non faccio in tempo a inserire un post che lui l'ha già fatto prima di me ... oppure era dopo ... :wow
Dove va, mette il segno, batte e ribatte e frantuma i gioielli altrui! :D
Un vero caprone rompib***e insomma!!! :lol:
:ciao
"Facesti come quei che va di notte, che porta il lume dietro e sé non giova, ma dopo sé fa le persone dotte"
Dante (Purgatorio, Canto XXII)

Avatar utente
eu.
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 5
Iscritto il: gio mag 08, 2014 2:45 pm

Re: Thunderbird "salta" dalla versione 60.8.0 alla 68.0, ma gli add-ons restano fuori!

Messaggio da eu. » sab set 28, 2019 12:50 pm

Buongiorno a tutti. Sono un iscritto della "prima ora" ma di fatto non ho partecipato allo sviiluppo di questo forum.
Per quanto riguarda Thunderbird 68 anche io prima di andare in ferie ero alla versione 60. Ma al ritorno, non avendo seguito le info relative a Thunderbird automaticamente mi sono ritrovato sul mac Sierra , evidentemente aderendo alla procedura suggerita, alla v. 68, con i successivi passsaggi al 68.1 ed ora al 68.1.1. Devo dire che il passaggio è avvenuto senza perdere alcuna mail ma ovviamente mi ritrovo con con tutti gli inconvenienti di un software allo stato iniziale. Tra l'altro non riesco a ingrandire i caratteri delle colonne dell'interfaccia che sono minuscoli. Chiedo a quanti sono stati più attenti di me nell'evitare questo passaggio per me quasi "subdolo" al 68: è fattibile ancora tornare indietro senza alcun problema per i contenuti che miracolosamente sono ancora integri? Grazie

Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 4182
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Re: Thunderbird "salta" dalla versione 60.8.0 alla 68.0, ma gli add-ons restano fuori!

Messaggio da Zane » dom set 29, 2019 11:41 pm

Oddio mi hai fatto venire l'ansia e adesso ho paura anche solo ad andare a vedere a che versione è il mio! Anzi, mo' me guardo l'eseguibile....

Immagine

Sono dunque fermo a quella "buona" :frightened:frightened

Mi sa che ora mi disconnetto da Internet, apro TB e disattivo l'aggiornamento automatico. Grazie per la segnalazione :)
Zane - TurboLab.it

Avatar utente
eu.
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 5
Iscritto il: gio mag 08, 2014 2:45 pm

Re: Thunderbird "salta" dalla versione 60.8.0 alla 68.0, ma gli add-ons restano fuori!

Messaggio da eu. » lun set 30, 2019 12:21 pm

Zane ha scritto:
dom set 29, 2019 11:41 pm


Mi sa che ora mi disconnetto da Internet, apro TB e disattivo l'aggiornamento automatico. Grazie per la segnalazione :)
l'avessi fatta io questa operazione . :)

Avatar utente
Zane
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 4182
Iscritto il: mer mag 01, 2013 11:20 am
Contatta:

Re: Thunderbird "salta" dalla versione 60.8.0 alla 68.0, ma gli add-ons restano fuori!

Messaggio da Zane » lun set 30, 2019 12:50 pm

eu. ha scritto: Chiedo a quanti sono stati più attenti di me nell'evitare questo passaggio per me quasi "subdolo" al 68: è fattibile ancora tornare indietro senza alcun problema per i contenuti che miracolosamente sono ancora integri? Grazie
Non sono esperto di Mac ma suppongo che tu possa fare un backup della sola cartella personale, disinstallare l'app attuate, reinstallare la 60, disattivare l'auto update e ripristinare la tua cartella personale. Un po' noiso ma probabilmente fattibile A meno che non siano state fatte modifiche anche ai dati da parte dell' aggiornamento Ma questo non lo possiamo sapere fino a quando non hai provato
Zane - TurboLab.it

Avatar utente
eu.
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 5
Iscritto il: gio mag 08, 2014 2:45 pm

Re: Thunderbird "salta" dalla versione 60.8.0 alla 68.0, ma gli add-ons restano fuori!

Messaggio da eu. » lun set 30, 2019 4:39 pm

Grazie per le indicazioni. Esamino con calma la procedura da seguire e decidero'. :ciao

Avatar utente
eu.
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 5
Iscritto il: gio mag 08, 2014 2:45 pm

Re: Thunderbird "salta" dalla versione 60.8.0 alla 68.0, ma gli add-ons restano fuori!

Messaggio da eu. » ven ott 04, 2019 3:12 pm

Sulla base di quanto indicato nella nota della versione 68.1.1 (di seguito parzialmente riportata) preferisco attendere la v. 68.2, sperando in una imminente pubblicazione.
Nota parzialmente riportata di seguito:
"La versione 68.1.1 di Thunderbird viene offerta solo come download diretto da thunderbird.net e non come aggiornamento da Thunderbird versione 60 o precedente. Una futura versione 68.2 fornirà aggiornamenti dalle versioni precedenti. Se hai installato Lightning, il componente aggiuntivo del calendario di Thunderbird, verrà automaticamente aggiornato in modo che corrisponda alla nuova versione di Thunderbird. Fare riferimento a questo articolo sulla risoluzione dei problemi di Calendar in caso di problemi.

Requisiti di sistema: • Finestra: Windows 7, Windows Server 2008 R2 o successivo • Mac: Mac OS X 10.9 o successivo • Linux: GTK + 3.4 o successivo"

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Thunderbird "salta" dalla versione 60.8.0 alla 68.0, ma gli add-ons restano fuori!

Messaggio da System » ven ott 04, 2019 3:12 pm


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio