Commenti a "Si può fare a meno di Google?"

I "Commenti" ad ogni articolo pubblicato sul nostro sito sono raccolti qui.
Regole del forum
Puoi rispondere alle discussioni già presenti, ma non aprirne di nuove.
Rispondi
Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1957
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Commenti a "Si può fare a meno di Google?"

Messaggio da CUB3 »

Si può fare a meno di Google?

Immagine

Come ormai ben sappiamo, l'universo Google raccoglie un sacco di servizi che gli utenti possono utilizzare direttamente (Youtube, Maps, Blogspot, Gmail solo per citarne alcuni) ma anche molti altri sfruttati dai gestori di siti internet (uno su tutti, Google Analytics, ma ce ne sono molti altri che forniscono font, ospitano contenuti, ...). Non dimentichiamoci poi del motore di ricerca che per alcuni rappresenta addirittura la faccia principale di internet!! [continua..]

Inserite di seguito i vostri commenti.
Ultima modifica di CUB3 il mer nov 16, 2016 9:47 am, modificato 1 volta in totale.

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Commenti a "Si può fare a meno di Google?"

Messaggio da System » ven nov 11, 2016 5:01 pm


Avatar utente
PippoDJ
Livello: Storage Area Network (12/15)
Livello: Storage Area Network (12/15)
Messaggi: 1678
Iscritto il: sab nov 01, 2014 3:50 pm

Re: Commenti a "Si può fare a meno di Google?"

Messaggio da PippoDJ »

Beh, caro CUB3, non so che dire: mi hai lasciato proprio senza parole!
Un lavoro di ricerca maestoso che ha portato a risultati piuttosto inquietanti.
Questo articolo andrebbe tradotto e diffuso.
Davvero bravo! :clap

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 607
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Commenti a

Messaggio da speedyant »

Come "interesse" personale mi piacerebbe capire il discorso mail. Attualmente ho due mail su gmail, entrambe personali.

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 607
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Commenti a

Messaggio da speedyant »

Io avrei delle mail tramite zoho docs, potrei "abbinarle" ad altrettante mail di miei domini registrati, così quel problema sarebbe risolto.
Ottima guida.

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1957
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a

Messaggio da CUB3 »

PippoDJ ha scritto:Beh, caro CUB3, non so che dire: mi hai lasciato proprio senza parole!
Un lavoro di ricerca maestoso che ha portato a risultati piuttosto inquietanti.
Questo articolo andrebbe tradotto e diffuso.
Davvero bravo! :clap
Grazie mille, PippoDJ! :)
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1957
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a

Messaggio da CUB3 »

speedyant ha scritto:Come "interesse" personale mi piacerebbe capire il discorso mail. Attualmente ho due mail su gmail, entrambe personali.
speedyant ha scritto:Io avrei delle mail tramite zoho docs, potrei "abbinarle" ad altrettante mail di miei domini registrati, così quel problema sarebbe risolto.
Ottima guida.
Scusa speedyant ma non ho ben capito quale sia il tuo problema...
Vuoi fare a meno delle mail di Google?? Le alternative sono tante!!!
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
speedyant
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 607
Iscritto il: lun gen 13, 2014 4:56 pm
Località: Torino

Re: Commenti a

Messaggio da speedyant »

In realtà il problema "era" un doppio post. Comunque come alternativa avrei giusto due account zoho.

Avatar utente
Black_Codec
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 13
Iscritto il: ven set 05, 2014 9:26 pm

Re: Commenti a

Messaggio da Black_Codec »

Quello che mi chiedo io è quanto può valere la pena sostituirli? Prendiamo yahoo, una sicurezza di molto inferiore, diffusione delle informazioni a chiunque, quindi in cosa è migliore?
Come concetto è molto utile duckduck ma a volte l'aver riproposto tra i primi risultati quelli visitati in precedenza è diuna comodità disarmante senza considerare poi che la maggior parte delle persone ha installato ask toolbar e ci si lamenta dei dati inviati da chrome... Boh...

Avatar utente
vraptus
Livello: DVD-ROM (5/15)
Livello: DVD-ROM (5/15)
Messaggi: 193
Iscritto il: mer set 18, 2013 11:55 am

Re: Commenti a

Messaggio da vraptus »

Anche se non si può prendere ad esempio coloro che hanno la Ask installata (di che parleremmo, allora?) è evidente che l'integrazione dei servizi di Google è comodissima. L'importante è essere consapevoli di quel che una società come Google rappresenta, cosa chiede in cambio di ciò che offre; come Facebook e compagnia bella, del resto, mica è l'unica!
Comunque, veramente un gran bel pezzo, complimenti a CUB per il lavoro svolto. :clap :clap
"Le donne e i gatti fanno quello che vogliono, e gli uomini e i cani dovrebbero rilassarsi ed abituarsi all'idea." (Robert Anson Heinlein)

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1957
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a

Messaggio da CUB3 »

Black_Codec ha scritto:Quello che mi chiedo io è quanto può valere la pena sostituirli?Prendiamo yahoo, una sicurezza di molto inferiore, diffusione delle informazioni a chiunque, quindi in cosa è migliore?
Come concetto è molto utile duckduck ma a volte l'aver riproposto tra i primi risultati quelli visitati in precedenza è diuna comodità disarmante senza considerare poi che la maggior parte delle persone ha installato ask toolbar e ci si lamenta dei dati inviati da chrome... Boh...
Non mi sembra di aver mai menzionato Yahoo come alternativa e in passato anche Google è stato "bucato"...

In base a quanto ho scritto nel paragrafo "Perché farne a meno", dovresti cercare di valutare la convenienzia di sostituire i servizi Google, non solo per la comodità che hai oggi nel trovare un risultato in cima ad una ricerca, ma anche un po' più a lungo termine e, non ultimo, sarebbe bello se tu potessi pensare, non solo alla "tua" convenienza, ma alla "nostra". :)
vraptus ha scritto:Anche se non si può prendere ad esempio coloro che hanno la Ask installata (di che parleremmo, allora?) è evidente che l'integrazione dei servizi di Google è comodissima. L'importante è essere consapevoli di quel che una società come Google rappresenta, cosa chiede in cambio di ciò che offre; come Facebook e compagnia bella, del resto, mica è l'unica!
Comunque, veramente un gran bel pezzo, complimenti a CUB per il lavoro svolto. :clap :clap
Grazie per i complimenti! :grazie

Sono un sognatore: spero che, prima (che sia troppo tardi??) o poi, la consapevolezza porti ad una reazione e non come troppo spesso accade ad una passiva accettazione piegata alla comodità. :)
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
Black_Codec
Livello: Scheda perforata (1/15)
Livello: Scheda perforata (1/15)
Messaggi: 13
Iscritto il: ven set 05, 2014 9:26 pm

Re: Commenti a

Messaggio da Black_Codec »

Il mio era un paragone largo, non ho mai detto che te hai suggerito yahoo, ti ho semplicemente detto che un servizio concorrente fa esattamente tale e quale a google.
Ma visto che ci tieni entriamo nello specifico, prendendo la tua immagine:
Google Chrome => Firefox che di default ha yahoo
Ricerche video => suggeriti Bing altro grande diffusore di notizie
Per tutto il lato office => MS office online dove dichiaratemente nelle eula si accetta di consentire loro di usare informazioni a fini statistici... ma quali informazioni? Mah...
Google cloud drive => Dropbox che tutto definirei tranne che "non impiccione" anche qui leggere bene le condizioni del servizio.
Google gruppi => yahoo gruppi ...
Keep => evernote ... a meno di avere un account premium non lo vedo proprio sicuro...
hangouts => skype ... partendo dal fatto che non li reputo alternative, skype su web ancora non vale la pena di esser usato, stesso dicasi per hangouts, quindi parliamo solamente lato client che non ha crittografia...
E non continuo, da cui la domanda a che pro sostituire i suoi servizi?
Perché raccoglie informazioni su di noi, anche gli altri lo fanno.
Per la censura imposta? Be questo non è colpa di google, ma sorvoliamo comunque ci sono modi per ovviare anche a questo e se non erro anche duckduck deve sottostare alle leggi europee.
Quindi riproponendo la domanda il vero perché qual è? Se vai su internet e non vuoi diffondere informazioni su di te beh... non andare su internet è l'unico modo, la scelta non è tra dare o non dare informazioni è a "chi darle" e spesso darle a servizi più grandi ti garantisce che siano meno diffuse rispetto a servizi piccoli che le svendono per meno di un decimo rispetto ad altri.

E infine, la vostra convenienza quale sarebbe? La mia convenienza non è stata mai espressa infatti ti dicevo che è utile una funzionalità del motore di ricerca non altro.

Avatar utente
hammer
Livello: microSD (7/15)
Livello: microSD (7/15)
Messaggi: 365
Iscritto il: sab apr 05, 2014 4:37 pm
Contatta:

Re: Commenti a

Messaggio da hammer »

Non posso fare a meno di segnalare l'ottimo articolo uscito nel 2013 su Lega Nerd:
http://leganerd.com/2013/12/16/privacy- ... da-alluso/
qui vengono illustrate tante alternative ai servizi Google.
http://www.lowcuras.com

Avatar utente
francescobat
Livello: EPROM (2/15)
Livello: EPROM (2/15)
Messaggi: 22
Iscritto il: dom gen 31, 2016 10:46 pm
Contatta:

Re: Commenti a

Messaggio da francescobat »

Bell'articolo, complimenti :)
Io penso che google ha comunque dei servizi unici e lo utilizzo sempre ben volentieri senza problemi e poco mi importa di chi prende i dati (basta che non mi clonano carte di credito o simili, LOL :D ), perchè non sono uno che si crea problemi di privacy perchè alla fine non ho nulla da nascondere :cool:
Comunque in ogni caso sono preoccupato di una degna concorrenza che attualmente non esiste (a parte Bing che non mi sembra garantire una certa libertà di monopolio siccome è gestita da Microsoft).
A questo punto cosa bisognerebbe scegliere ?
Io tempo fa scrissi un articolo a riguardo:
http://francescoinblack.blogspot.it/201 ... cerca.html
Infatti, essendo un periodo circondati solo da metasearch, l'unica alternativa valida come motore di ricerca sembra essere solo gigablast che uso spesso volentieri anche se un pò ostico, ma lui forse è l'ultimo motore di ricerca rimasto alternativo a google e bing.
Infatti cerco sempre di fare ricerche con gigablast quando è possibile altrimenti ripiego a google senza problemi, l'importante che si cerca di aiutare a far vivere ancora forse l'ultimo sopravvissuto dalla grande ecatombe dei motori di ricerca. :(
Ciao
Francesco bat

Avatar utente
cippico
Livello: Disco fisso (9/15)
Livello: Disco fisso (9/15)
Messaggi: 775
Iscritto il: gio mag 16, 2013 6:16 pm
Contatta:

Re: Commenti a

Messaggio da cippico »

bellissimo e interessantissimo articolo... :approvo

...e Auguri a tutti per un buon 2017

ciaooo
Salutone a Zane...padre putativo di...Turbolab... :-)
Mio sito... http://www.cippico.altervista.org

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1957
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a

Messaggio da CUB3 »

Black_Codec ha scritto:Il mio era un paragone largo, non ho mai detto che te hai suggerito yahoo, ti ho semplicemente detto che un servizio concorrente fa esattamente tale e quale a google.
Ma visto che ci tieni entriamo nello specifico, prendendo la tua immagine:
Google Chrome => Firefox che di default ha yahoo
Ricerche video => suggeriti Bing altro grande diffusore di notizie
Per tutto il lato office => MS office online dove dichiaratemente nelle eula si accetta di consentire loro di usare informazioni a fini statistici... ma quali informazioni? Mah...
Google cloud drive => Dropbox che tutto definirei tranne che "non impiccione" anche qui leggere bene le condizioni del servizio.
Google gruppi => yahoo gruppi ...
Keep => evernote ... a meno di avere un account premium non lo vedo proprio sicuro...
hangouts => skype ... partendo dal fatto che non li reputo alternative, skype su web ancora non vale la pena di esser usato, stesso dicasi per hangouts, quindi parliamo solamente lato client che non ha crittografia...
E non continuo, da cui la domanda a che pro sostituire i suoi servizi?
Perché raccoglie informazioni su di noi, anche gli altri lo fanno.
Per la censura imposta? Be questo non è colpa di google, ma sorvoliamo comunque ci sono modi per ovviare anche a questo e se non erro anche duckduck deve sottostare alle leggi europee.
Quindi riproponendo la domanda il vero perché qual è? Se vai su internet e non vuoi diffondere informazioni su di te beh... non andare su internet è l'unico modo, la scelta non è tra dare o non dare informazioni è a "chi darle" e spesso darle a servizi più grandi ti garantisce che siano meno diffuse rispetto a servizi piccoli che le svendono per meno di un decimo rispetto ad altri.

E infine, la vostra convenienza quale sarebbe? La mia convenienza non è stata mai espressa infatti ti dicevo che è utile una funzionalità del motore di ricerca non altro.
Scusa ma il tuo paragone largo mi è sembrato totalmente fuori luogo.

La lista delle alternative che ho proposto aveva un solo scolo che dovrebbe essere chiaro leggendo solo il titolo dell'articolo. NON è un articolo incentrato sulla privacy ma sul fare a meno di Google: le mie scelte sono ricadute quindi non sui servizi più riservati, ma su quelli che meglio possono sostituire quelli di big G.
Il perché, il vero perché, il pro, il vantaggio, la conveniezia ("nostra"... eri compreso anche te, mi dispiace che non l'hai capito), ripeto, è scritto chiaramente nel paragrafo "Perché farne a meno" (e nei link in esso contenuti!!); la privacy è solo uno dei punti, la censura solo un'altro e, a mio avviso, nemmeno i più preoccupanti!!

Se però vuoi ancora obbiettare sulla privacy, sul tracciamento, sulla raccolta posso garantirti che utilizzare servizi di diversi fornitori ti consente di creare utenze separate e condividere solo i dati strettamente necessari (e in alcuni casi, nessun dato!) con ognuno dei fornitori anziché tutti i tuoi dati con ad un unico fornitore.
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1957
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a

Messaggio da CUB3 »

hammer ha scritto:Non posso fare a meno di segnalare l'ottimo articolo uscito nel 2013 su Lega Nerd:
http://leganerd.com/2013/12/16/privacy- ... da-alluso/
qui vengono illustrate tante alternative ai servizi Google.
Un articolo interessante ma le mie alternative sono più numerose :-P ( :D )

:cofftopic Vorrei fare un commento sull'articolo da te linkato: l'autore commette quello che secondo me è un grosso errore anche, se purtroppo molto comune.
L'errore di cui parlo è buttare dentro l'argomento "internet privacy" tracciatori di professione (come per esempio Google, Facebook, ... ) e agenzie di spionaggio (NSA, CHGQ, ... ). Non si può negare che le due cose siano attinenti al tema ma, secondo me, è necessario fare una bella distinzione tra le due categorie!! Senza voler giustificare l'invasività della raccolta dati perpetrata dalle "spie", ritengo che l'utente medio dovrebbe preoccuparsi in primis dei tracciatori di professione e lasciare che dei primi se ne occupino i legislatori!
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1957
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a

Messaggio da CUB3 »

francescobat ha scritto:Bell'articolo, complimenti :)
Ti ringrazio :)
francescobat ha scritto:Io penso che google ha comunque dei servizi unici e lo utilizzo sempre ben volentieri senza problemi e poco mi importa di chi prende i dati (basta che non mi clonano carte di credito o simili, LOL :D ), perchè non sono uno che si crea problemi di privacy perchè alla fine non ho nulla da nascondere :cool:
Come ho scritto poco sopra, non si tratta solo di privacy ma se davvero non hai niente da nascondere...
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1957
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a

Messaggio da CUB3 »

cippico ha scritto:bellissimo e interessantissimo articolo... :approvo

...e Auguri a tutti per un buon 2017

ciaooo
Molte :grazie

Buon 2017 anche a te! :)
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

Avatar utente
CUB3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1957
Iscritto il: lun gen 26, 2015 10:13 am

Re: Commenti a

Messaggio da CUB3 »

C'è un'associazione senza scopo di lucro che vuole rendere internet "libero, decentralizzato ed etico" e ha dato via ad un'iniziativa dal nome rilevante per l'articolo De-google-ify Internet :D

Scherzi a parte, la segnalo anche perché contiente diverse alternative per software e servizi (peccato che siano solo in francese).
"Let me tell you a secret: when you hear that the machine is “smart”, what it actually means is that it’s exploitable." Mikko Hypponen

System
System
Bot ufficiale TurboLab.it
Bot
Messaggi:
Iscritto il: sab dic 31, 2016 6:19 pm
Contatta: Contatta

Re: Re: Commenti a

Messaggio da System » ven gen 06, 2017 10:44 am


Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio