Si parla spesso delle potenzialità pratiche di blockchain e dell'ondata rivoluzionaria di innovazione che porterà in moltissimi settori. Il progetto 433 Token propone l'infrastruttura affinché il calcio sia uno di questi: il fine ultimo è avvicinare i tifosi ai club e ai giocatori, coinvolgendoli in prima persona nei processi decisionali e nel multi-miliardario mercato che movimenta. La solidità del tutto è garantita da superstar del calibro di Andriy Schevchenko e Paul Sholes fra le figure coinvolte in prima persona. Vediamo dunque di cosa si tratta in questa recensione di 433 Token

nota: questo articolo fa parte de La Guida Definitiva a Bitcoin. Per una trattazione strutturata del fenomeno "Bitcoin e criptovalute", con approfondimenti e guide pratiche adatte anche ai principianti, raccomandiamo di partire da qui:

» Leggi: Guida Definitiva a Bitcoin e criptovalute: cosa, quando, come comprare e tutto quello che devi sapere per iniziare in sicurezza

Premessa alla recensione di 433 Token

Questo video-articolo è stato sponsorizzato da 433 Token. Ciò premesso, è bene chiarire che continuo a ricevere molteplici proposte di review a pagamento ogni mese, ma scarto da sempre pressoché la totalità di esse. Ho accettato di trattare 433 Tokenperché ritengo sia un progetto valido e di particolare interesse, visto il tema trattato, proprio per il calcio-centrico pubblico maschile italiano

criptovaluta guadagnare rivoluzionando calcio? Recensione 433 Token (video) - spotlight 433 token

In particolare, 433 Token si presenta con:

  1. una proposizione commerciale interessante, che riguarda un mercato multi-miliardario
  2. due superstar del calcio già coinvolte direttamente, più altre 8 in arrivo
  3. un ampio numero di advisor, fra i quali alcuni in grado di fare realmente la differenza
  4. focus sul grande pubblico, non sugli appassionati di tecnologia o finanza

Ribadisco però che non sono un promotore finanziario e questo articolo non costituisce un invito o consiglio d'investimento: il lettore è caldamente invitato a svolgere in autonomia le proprie ricerche e valutazioni prima di partecipare

» Vedi: 433 Token (inserire il codice h57s9M per ottenere uno sconto)

[nota di trasparenza: TurboLab.it riceverà una commissione su ogni partecipazione effettuata partendo da questo link]

Le superstar di Global Legend Series

In questa fase di startup, 433 Token è legato a doppio filo a Global Legend Series (GLS): un'azienda che organizza partite di calcio fra le più grandi superstar del passato

I requisiti per entrare a far parte delle squadre GLS sono particolarmente ostici: vengono accettati solo giocatori che abbiano vinto almeno una volta la coppa del mondo, il campionato europeo e la champions league. È necessario un minimo di 50 presenza in nazionale.

Nel roster vi sono nomi che persino chi non segue il calcio ha sentito nominare. Dal nostro ex-capitano della nazionale Fabio Cannavaro a Luis Figo, proseguendo con Fowler, Materazzi, Nesta, Seedorf, Zambrotta, Zanetti e via così, per un totale di oltre 50 fuoriclasse.Global Legend Series è in attività almeno dal 2014. Per il momento, ha concretizzato due partite (dicembre 2014 e febbraio 2016), con una terza in programma per il 2019

La reputazione di Global Legend Series è facilmente verificabile tramite l'account Twitter, nella quale si trovano i retweet (non falsificabili) delle foto pubblicate dai singoli giocatori che vi hanno partecipato.

La concretezza della partnership con 433 Token è invece confermata da molteplici link e loghi mostrati sul sito di GLS.

433 Token avvicina i fan alle superstar

433 Token si propone di portare GLS su blockchain, introducendo meccanismi di voto che consentano un po' a tutti di prendere parte all'organizzazione degli eventi.

In particolare, il gettone 433 può essere speso per votare la città nella quale organizzare il match Global Legend Series successivo. La meta con più voti sarà quella scelta, e i votanti riceveranno in omaggio l'opportunità di guardare la partita in diretta via streaming. I gettoni raccolti verranno usati per finanziare l'evento, mentre gli utenti che avevano votato una delle città non-vincenti saranno rimborsati e potranno tentare di nuovo la volta successiva

criptovaluta guadagnare rivoluzionando calcio? Recensione 433 Token (video)

Inoltre, sempre tramite l'opzione di voto del gettone, i fan possono scegliere la formazione e le riserve, oltre all'allenatore. Le partite GLS si svolgono nella modalità classica 11-contro-11 oppure "calcetto" 5-contro-5: anche questo verrà stabilito di volta in volta dal pubblico votante.

In alternativa, il token è spendibile per acquistare all'asta un'interazione personale con i giocatori. Fra gli esempi, si citano una cena con Andriy Shevchenko, la visione di una partita di Premier League in compagnia di Paul Scholes o la partecipazione ai match amichevoli fra fan e superstar

criptovaluta guadagnare rivoluzionando calcio? Recensione 433 Token (video)

Importante notare che, grazie all'uso degli Smart Contract, i giocatori coinvolti in queste iniziative riceveranno i propri compensi solo dopo aver materialmente svolto i propri compiti. In caso di defezione, i gettoni torneranno indietro automaticamente agli utenti.

Vi è inoltre in programma una piattaforma per acquistare all'asta cimeli di vario tipo, quali maglie usate durante gli incontri e quant'altro.

Il sito ufficiale esclude invece categoricamente che il servizio possa essere esteso alle lucrose scommesse sportive: l'argomentazione è di rimanere adatti ai fan di tutte le età (più giovani inclusi). In vero, è evidente che la scelta evita anche di finire sotto il microscopio dell'autorità di regolamentazione, da sempre particolarmente attenta al settore "scommesse".

Da giovani promesse a superstar

L'opzione che mi ha incuriosito di più è quella legata ai programmi di mentorship dei giovani talenti fra i 16 e i 18 anni, ovvero il finanziamento di un percorso di allenamento, della durata di due anni, di un giovane e promettente giocatore, nel quale la superstar del calcio veste qui i panni dell'allenatore

In pratica:

  1. il giocatore anziano stabilisce un budget (espresso in token 433) necessario per attivare il programma di allenamento del giovane
  2. i fan interessati finanziano quotaparte dell'operazione con i propri token
  3. una volta che la somma totale è stata raccolta, il programma di allenamento biennale ha inizio
  4. i finanziatori possono monitorare la crescita del pupillo tramite le informazioni e le statistiche periodicamente pubblicate su blockchain

criptovaluta guadagnare rivoluzionando calcio? Recensione 433 Token (video)

Ogni mentore può seguire un massimo di 5 giovani per volta: il numero è certamente molto ridotto e garantisce una buona attenzione ai bisogni dei singoli, impedendo che le risorse del mentore vengano diluite in un numero di atleti impossibile da gestire.

I mentori si impegnano ad incontrare personalmente i giovani che seguono almeno 4 volte all'anno e fornire sia consigli pratici in termini tecnica, nutrizione, allenamento, comportamento ecc., sia presentandoli a squadre ed agenti con una raccomandazione.

La speranza è che la giovane promessa cresca a tal punto da essere ingaggiata da un grosso club, e possa così restituire ai fan che lo hanno supportato il "prestito" grazie al quale ha potuto raggiungere il proprio livello di eccellenza.

I fan diventano manager sportivi

La base di partenza è appunto la sponsorizzazione di singoli giovani giocatori, ma i documenti di pianificazione già accennano all'intenzione di estendere il programma anche ai giocatori già in attività o ad interi team. Ovviamente il supporto ad un'intera squadra ha costi superiori di almeno un ordine di grandezza, e sarà dunque attivabile solo se 433 Token riuscirà a raccogliere un bacino davvero importante di utenti.

La visione a lungo periodo è comunque proprio l'attivazione di un sistema decentralizzato, basato su blockchain, che consenta ai fan di gestire intere squadre, votando la formazione da adottare, le sostituzioni e le attività di compravendita durante la fase di calciomercato.

Lo startup è dunque legato a Global Legend Series, ma la prospettiva è di adottare un meccanismo simile anche con altri campionati.

Opportunità di mercato

L'industria calcistica rappresenta un settore estremamente lucrativo, nel quale circolano miliardi di dollari ogni anno. Si calcola infatti che vi siano 3 miliardi di fan nel mondo, per un totale di oltre 300 mila squadre registrate fra amatoriali e professionali, composte da 240 milioni di giocatori attivi.

I primi 20 club al mondo hanno un valore totale stimato di quasi 34 miliardi di dollari, e un volume di affari annuo di 8.5 miliardi di dollari. Al primo posto si trova il Manchester United, seguita dal Real Madrid. La prima italiana si incontra già al nono posto: è la Juventus, valutata 1.4 miliardi di dollari. Più distaccate: AS Roma (#16, 618 milioni), AC Milan (#17, 612 milioni) e Inter (#18, 606 milioni).

Questa pagina offre altri dati relativi al mercato professionale europeo, fra i quali spiccano introiti pari a 25.5 miliardi di euro per il 2017. Sbalorditivo notare il costante aumento del giro di affari annuo, persino durante la grande crisi economica del 2008-2009

criptovaluta guadagnare rivoluzionando calcio? Recensione 433 Token (video) - revenue calcio europeo

Il potenziale di guadagno per una piattaforma innovativa, in grado di ritagliarsi uno spazio nel settore, è dunque enorme.

Pubblico di riferimento

Il meccanismo pianificato da 433 Token dovrebbe essere vantaggioso per molteplici soggetti coinvolti nell'industria calcistica. Fra i principali, spiccano:

  • fan: possono partecipare alla formazione dei giovani talenti, all'organizzazione degli eventi e avere un canale diretto per incontrare i propri giocatori preferiti
  • giovani giocatori: occasione di essere seguiti da un professionista qualificato di fama mondiale
  • superstar non più in attività (si stima che la carriera dei giocatori professionisti finisca già verso i 35 anni): rimanere vicini alla propria passione tramite l'allenamento dei giovani
  • agenti sportivi e club: hanno a disposizione una piattaforma di selezione avanzata, oltre che un canale per sponsorizzare direttamente e facilmente i talenti più promettenti

criptovaluta guadagnare rivoluzionando calcio? Recensione 433 Token (video)

Il token "433"

Il progetto 433 Token utilizza un gettone proprietario dal simbolo 433. Si tratta di un classico "token" (gettone) in formato ERC-20, conservabile dunque all'interno di MyEtherWallet o di qualsiasi altro borsellino compatibile con la rete Ethereum

» Leggi anche: Guida rapida a MyEtherWallet (MEW) - portamonete/wallet Ethereum e token ERC20 (video)

criptovaluta guadagnare rivoluzionando calcio? Recensione 433 Token (video)

La funzione del token è chiara:

  1. votare per luoghi e formazioni delle partite (inizialmente: Global Legend Series. In seguito: altre leghe)
  2. acquistare all'asta la partecipazione ad eventi con i giocatori o i cimeli delle partite
  3. finanziare programmi di mentorship delle giovani promesse

Sono stati pre-generati 1 miliardo di token (total supply). Non è previsto il mining, e non sarà dunque possibile coniarne altri (il token è di tipo non-mintable), né ridurre la capitalizzazione tramite distruzione (burn) di quelli già in circolazione.

Il team si aspetta che, grazie alla domanda di token generata dalle tre modalità di utilizzo sopra descritte, l'interesse del pubblico possa crescere rapidamente e, così, il prezzo del gettone stesso. Inoltre, un documento che mi è stato fornito cita l'intenzione di stimolare ulteriormente la domanda tramite un negozio online dedicato alla vendita di autografi e souvenir, oltre a biglietti con trattamento "VIP" per la Premier League.

Il ruolo della blockchain

Come evidente, un progetto di questo tipo potrebbe funzionare benissimo anche tramite un'architettura centralizzata tradizionale. In questo caso, l'uso della blockchain è stato preferito per la capacità di rendere trasparenti, sicure, immutabili e non-falsificabili le attività di voto, asta e sponsorizzazione.

Inoltre, l'uso degli Smart Contract assicura che i compensi possano essere riscossi solo in seguito al completamento dei compiti assegnati

criptovaluta guadagnare rivoluzionando calcio? Recensione 433 Token (video)

Considerando che si parla anche della raccolta di fondi da destinare a soggetti terzi (principal e giovani talenti), l'impiego del database pubblico e decentralizzato ha sicuramente senso.

Team e advisor

433 Token è realizzato da Soccer Legends Limited: un'azienda registrata alle Isole Vergini britanniche. Fra le domande frequenti (FAQ) pubblicate sul sito si chiarisce che si tratta di un gruppo economico tradizionale finalizzato al profitto, non di una fondazione no-profit o similari.

Il "core team", per lo più composto da asiatici con base ad Hong Kong, è di 5 persone

criptovaluta guadagnare rivoluzionando calcio? Recensione 433 Token (video)

Il CEO è tale Jason Sze, che sul proprio profilo Linkedin si qualifica espressamente come tale (molto bene). Il co-fondatore si chiama Raymond Wong: anche lui indica "433 Token" come occupazione corrente. In vero, nessuno dei due si propone con un curriculum particolarmente ricco nel mondo degli affari e della blockchain: un aspetto che mi ha portato ad analizzare meglio le altre persone coinvolte.

Fra queste, spicca il responsabile tecnico (CTO), Dr. Wailok Tam. È un giapponese che ha conseguito un dottorato in ambito tecnologico, specializzato nella realizzazione di sistemi per il riconoscimento del linguaggio naturale (NLP). Tam ha poi ricoperto il ruolo di docente universitario e ricercatore. Nel suo profilo Linkedin sostiene di essersi occupato del "setup dell'infrastruttura di base per un business basato sulle criptovalute" per 433 Token.

A portare l'esperienza in ambito business sono invece il direttore finanziario (CFO) Alex Fong e quello marketing (CMO) Anthony Huang. Entrambi hanno curriculum da "superstar del business" e, pur non indicando 433 Token come azienda principale su LinkedIn, la citano espressamente fra le occupazioni correnti.

433 Token ha poi una lista straordinariamente lunga di advisor. Fra i nomi vi sono James Davies Yandle (presidente di Global Legend Series e F5WC, autoproclamatosi "il più grande torneo al mondo di calcio a 5") e Jefferson Slack, ex-amministratore delegato della società Inter Active che curava il marketing per l'Inter (nei testi che ho trovato si parla di Inter Milan: è il nome colloquiale dei nerazzurri fuori dall'Italia - il "Milan" dei rossoneri non c'entra nulla in questo contesto).

Proprio il legame di Slack con l'Inter potrebbe essere un fattore decisivo nella diffusione di 433 Token nel nostro Paese: se il manager dovesse riuscire a sfruttare i propri contatti e ottenere un piazzamento di favore del logo di 433 Token sulle maglie nerazzurre o fra gli sponsor, assisteremmo sicuramente ad un'impennata di pubblico.

Andriy Schevchenko e Paul Sholes sono invece i "principal" già arruolati. I due fuoriclasse, oltre a prestare la propria immagine per la promozione del progetto, parteciperanno attivamente nel ruolo di mentori per il programma di formazione dei giovani e come ospiti agli eventi organizzati. L'obbiettivo è di includere altri 8 principal di fama paragonabile dopo la conclusione della ICO.

Il coinvolgimento dei due giocatori è stato confermato tramite una conferenza stampa di Sholes e una dichiarazione video di Schevchenko

Presenza social e citazioni dai media

La presenza social più importante è il gruppo Telegram: oltre 30 mila partecipanti. Molto bene anche la pagina Facebook (12.000+ "mi piace").

Seguono il profilo Twitter (3.000+ follower) e il blog su Medium.

Per quanto riguarda le citazioni media, spicca questo articolo pubblicato sul sito di Forbes. Fra gli altri, hanno poi parlato del progetto anche Contelegraph e Hackernoon.

Presentazione generale e whitepaper

Il sito ufficiale è ben realizzato e permette di comprendere immediatamente quale sia lo scopo del progetto. È localizzato in molteplici lingue, ma non ancora in italiano: considerata l'importanza che il calcio ricopre nel nostro Paese e la scarsa affinità con l'inglese dei nostri connazionali, ho raccomandato vivamente al team di considerare questa attività come prioritaria.

Il whitepaper, per il momento solo in inglese, è gradevole e straordinariamente ben impaginato. Non offre un livello di approfondimento tecnico particolarmente spinto ma, trattandosi di un progetto rivolto al grande pubblico e con risvolti tecnologici solo marginali, ciò è accettabile.

Condizioni di ICO

Del miliardo di token 433 pre-generati, il gruppo ne rende disponibili 300 milioni (30%) per la vendita iniziale al pubblico in modalità Initial Coin Offering (ICO).

» Vedi: 433 Token (inserire il codice h57s9M per ottenere uno sconto)

criptovaluta guadagnare rivoluzionando calcio? Recensione 433 Token (video)

Si tratta di una percentuale piuttosto bassa, che lascia in mano al team molto valore: gli investitori dovrebbero valutare con particolare attenzione questo aspetto. Fra le FAQ, il team risponde che il numero è stato calcolato ipotizzando che il 10% di 3 milioni di fan dello sport sia interessato all'acquisto di un gettone, ed è stato rilasciato dunque 1 token per ognuno di essi.

I restanti token verranno così suddivisi:

  • 15%: fondazione dedicata al supporto dei giovani bisognosi, oltre che degli ex-giocatori in pensione o con problemi economici
  • 10%: fondatori - è previsto un lock up di 18 mesi, prima di quali non potranno essere movimentati
  • 7%: advisor - lock up di 6 mesi
  • 1.5%: team di sviluppo - lock up di 18 mesi
  • 1%: programmi di incentivazione alla promozione (bounty)
  • 35%: riserva per il reclutamento di altri giocatori nel ruolo di "principal", iniziative community, sviluppo di partnership future ed espansione nel mercato

Il prezzo di ogni token venduto in fase di ICO è stato bloccato a 0.09 $, da corrispondere sottoforma di equivalenti monete ETH (Ethereum) o BTC (Bitcoin). Le FAQ spiegano che il controvalore è volutamente basso, di modo da coinvolgere quante più persone possibile.

La ICO pubblica si svolgerà in due fasi:

  • 16 novembre - 8 dicembre: pre-sale pubblica, con quantità minima acquistabile di 2 ETH. Sconto del 30%
  • 10 dicembre - 10 gennaio: public sale, quantità minima 0.1 ETH. Nessuno sconto

L'obbiettivo minimo (soft cap) della raccolta fondi è pari a 4 milioni di dollari. Il massimo (hard cap) è di 27 milioni: certamente pretenzioso, ma necessario, spiega il team, per raccogliere disponibilità sufficiente a coinvolgere molte altre leggende del calcio e sviluppare il business.

Il team ha già concordato con il primo exchange (non è stato dichiarato di quale si tratti) che, al debutto, la contrattazioni avverranno dollari e in USDT (Tether), e quindi dovrebbero essere parzialmente schermate dalle fluttuazioni di prezzo di ETH. Questa affermazione va comunque presa con una buona dose di scetticismo, considerato che l'andamento delle monete principali tende a guidare tutto il settore criptovalutario.

Roadmap e app

433 Token non dispone ancora di un prodotto funzionante (MVP). Al momento in cui scrivo, il gruppo dichiara di aver completato solamente la fase di design dell'interfaccia, che sarà poi concretizzata in un'app per Android e iOS

criptovaluta guadagnare rivoluzionando calcio? Recensione 433 Token (video) - smartphone app 02

criptovaluta guadagnare rivoluzionando calcio? Recensione 433 Token (video) - smartphone app 01

Ora gli sviluppatori sono concentrati sull'implementazione delle funzionalità di voto: il debutto pubblico è atteso per il secondo trimestre del 2019, di modo che la prima partita organizzata tramite il sistema di votazioni possa avvenire durante la seconda metà dello stesso anno.

Il completamento generale dell'applicazione, compresa l'attivazione di tutte le altre funzionalità descritte, è prevista per l'inizio del 2020.

Conclusioni

criptovaluta guadagnare rivoluzionando calcio? Recensione 433 Token (video)

In questo articolo ho proposto la mia review di 433 Token. Ritengo che, soprattutto in Italia e in Europa, il progetto possa essere di grande interesse considerata l'importanza attribuita al calcio dal grande pubblico e la dimensione di mercato potenziale.

Il coinvolgimento diretto di Schevchenko e Sholes è indubbiamente un grande punto di grande forza, sia per il richiamo mediatico generato da due calciatori tanto conosciuti, sia come convincente base di partenza per il programma di mentorship dei giovani talenti.

433 Token mi è piaciuto anche perché si presenta come qualcosa di diverso e chiaramente rivolto al mercato di massa, invece di limitarsi al settore tech e finanziario come tante altre ICO che hanno debuttato nel corso dell'anno.

Ovviamente non vi sono garanzie di successo, ma per gli appassionati di calcio che siano in grado di rilevare il potenziale dei nomi coinvolti e del sistema tecnologico in fase di implementazione, potrebbe essere un progetto da valutare con attenzione

» Vedi: 433 Token (inserire il codice h57s9M per ottenere uno sconto)