Hibit Uninstaller, dal nome, sembra essere il “solito” disinstallatore di programmi, come Revo uninstaller, Iobit Uninstaller o Bulk Crap Uninstaller, quando però si apre il menu Tools si scoprono tante altre utility per la manutenzione del sistema operativo, dalla pulizia del registro e dei file inutili, alla rimozione delle app di windows 10 o dei programmi/servizi in esecuzione automatica e tante altre cose. Il tutto in un programma portable di poco più di due megabyte.

Uninstaller

La disinstallazione dei programmi non prevede altro che selezionare il programma, anche più di uno alla volta, da disinstallare e poi premere Uninstall Selected per avviare la rimozione.

HiBit Uninstaller, come fare manutenzione completa sistema operativo solo programma

Si avvia ora la disinstallazione, con Start, e si può scegliere, quando è possibile, di non visualizzare le varie fasi, con tutte le conferme da dover dare. Al termine della prima disinstallazione si può avviare, pulsante Scan, la ricerca dei file, cartelle e chiavi di registro rimaste per eliminare anche queste.

HiBit Uninstaller, come fare manutenzione completa sistema operativo solo programma

Una volta completata la scansione non ci resta che premere Finish per eseguire la rimozione.

HiBit Uninstaller, come fare manutenzione completa sistema operativo solo programma

Fino a qui niente di nuovo rispetto a quanto visto con altri programmi.

I Tools

Una volta aperto il menu Tools troviamo il resto delle utility di HiBit Uninstaller.

HiBit Uninstaller, come fare manutenzione completa sistema operativo solo programma

Windows Store Apps Manager

Possiamo disinstallare le App di Windows 10, per farlo bisogna selezionarne una e cliccarci sopra con il tasto destro del mouse e premere Uninstall.

Anche qui abbiamo la ricerca delle eventuali cose rimaste dopo la rimozione per fare una pulizia più completa.

HiBit Uninstaller, come fare manutenzione completa sistema operativo solo programma

Registry Cleaner

E’ possibile fare anche la pulizia del registro di configurazione di Windows da tutte le chiavi di registro inutili.

HiBit Uninstaller, come fare manutenzione completa sistema operativo solo programma

Junk Files Cleaner

Non poteva mancare la pulizia dei file temporanei e inutili dal disco fisso.

HiBit Uninstaller, come fare manutenzione completa sistema operativo solo programma

Empty Folder Cleaner

L’eliminazione delle cartelle vuote andrebbe eseguita, a mio parere, con un attimo di prudenza, ci sono cartelle vuote lasciate da disinstallazioni precedenti, ma ci possono essere cartelle vuote, in uso a qualche programma, che possono andare a contenere dei file temporanei scritti dal software in determinate occasioni. Dato che sono vuote, e non occupano spazio, le rimuoverei con cautela.

HiBit Uninstaller, come fare manutenzione completa sistema operativo solo programma

Startup Manager

In questa fase possiamo gestire i programmi in esecuzione automatica, disattivarli, modificarne l’avvio, ricercarli su Google se non li riconosciamo.

HiBit Uninstaller, come fare manutenzione completa sistema operativo solo programma

Services Manager

Services Manager permette di gestire i servizi di Windows, il loro stato e il tipo di avvio.

HiBit Uninstaller, come fare manutenzione completa sistema operativo solo programma

Context Menu Manager

In Context Menu Manager possiamo andare a modificare le voci che vediamo quando clicchiamo con il tasto destro del mouse sopra un disco fisso, o sul cestino, e apriamo il menu contestuale.

HiBit Uninstaller, come fare manutenzione completa sistema operativo solo programma

Conclusioni

Dopo aver fatto una serie di prove con HiBit Uninstaller posso dire che non è perfetto, (ma quale programma lo è?) durante la disinstallazione di VMWare ha lasciato alcune cartelle vuote e qualche file di log, nello Startup Manager non vede un programma, Firemin, che è in realtà presente e attivo in memoria, però bisogna dire che in meno di tre megabyte di programma portable sono riusciti a inserirci veramente moltissime utility che ti permettono di fare una manutenzione totale del sistema operativo senza dover ricorrere a programmi diversi o a fare pesanti download dal web.

Non è forse così intuitivo, arrivi in alcune schermate dove se vuoi togliere qualcosa non hai dei pulsanti a disposizione, ma devi cliccare, con il tasto destro del mouse, sopra a quello che vuoi eliminare per far comparire il menu con le varie possibilità.

Per il momento un posto nella mia pendrive di lavoro è riuscito a guadagnarselo, poi ne seguiremo gli sviluppi futuri.