Se hai bisogno di chiudere un processo attivo dalla riga di comando ci pensa Taskkill a farlo per te.

A chi non è mai capitato che un applicazione attiva si blocchi e smetta di rispondere, oltre a non volersi chiudere normalmente, a questo punto non ci rimane altro che aprire il Task manager di Windows per provare a terminarla.

Se anche in questo modo non dovessimo riuscirci, possiamo provare con il comando taskkill.exe avviato dal prompt dei comandi, abbiamo due modi per chiudere il programma bloccato, in base al nome del programma o al suo PID (Process Identifier).

med

Possiamo utilizzare taskkill all’interno di uno script di comandi per forzare la chiusura di determinati programmi dopo che hanno eseguito le operazioni richieste.

Tasklist.exe

Se vogliamo sapere il PID di un determinato programma possiamo utilizzare il comando tasklist, lanciato sempre dal prompt dei comandi.

Il PID è però un numero variabile, che rimane valido sino a quando è aperto il relativo programma, se dobbiamo quindi creare uno script dei comandi per terminare una qualche attività del sistema operativo ci conviene utilizzare il nome dell’eseguibile.

med

Taskkill.exe

Per chiudere un programma attivo possiamo utilizzare taskkill.exe, se volete vedere tutte le possibili opzioni del comando, inserite dal prompt dei comandi taskkill /?.

med

Alcuni processi, il PID 2128 che vedete nella foto era il servizio di Teamviewer, potrebbero richiedere l’aggiunta dell’opzione /f per chiudersi, altrimenti il comando taskkill /im nomeeseguibile.exe dovrebbe bastarvi.

med

Se durante l’uso di taskkill vi dovesse rispondere con un messaggio simile a questo, controllate che il file sia effettivamente presente nella cartella Windows\System32, se non lo trovate lo potete sempre copiare da un altro computer dove vi sia lo stesso file.

med

Tasklist e taskkill possono essere usati per leggere, e terminare, i processi attivi anche su computer collegati nella stessa rete.

Basta indicare il nome del computer, l'utilizzatore (meglio se l'amministratore) e la sua password, il comando potrebbe quindi assumere questo formato tasklist /s NomePC /u nomepc\Utente /p PasswordUtente, anche per tasklist potete usare l'opzione /? per vedere tutte le possibili combinazioni del comando.

med

una volta ottenuti i processi attivi nel computer remoto, possiamo terminarne uno utilizzando sempre taskkill, con le dovute opzioni aggiuntive. In caso di processo attivo più volte, come postgres.exe, vengono chiusi tutti i PID relativi a quel singolo eseguibile.

med