I contenuti in evidenza di Windows, o Windows Spotlight, è quella funzione del sistema operativo che mostra uno sfondo, scaricato da Bing e che cambia ogni giorno, nella schermata di blocco oltre ad offrire dei suggerimenti. Per attivarlo bisogna andare nelle Impostazioni, Personalizzazione, Schermata di blocco e selezionare Contenuti in evidenza di Windows, deve essere attivato anche il Mostra l’immagine di sfondo della schermata di blocco nella schermata di accesso. Il problema è che questa cosa non sempre funziona o si blocca dopo qualche giorno.

Come riattivare contenuti evidenza Windows 10 (Windows Spotlight)

Vediamo quindi come provare a “ripararla”, sempre se ci riusciamo.

Attenzione: ho raccolto queste soluzioni tramite i numerosi post presenti su Internet, visto che sono moltissime le persone che lamentano questo problema. Non sembra esistere una soluzione univoca per tutti, alcuni risolvono in un modo e altri in maniera diversa, come tante persone non riescono a risolvere in nessun modo (quindi non prendetevela se siete tra questi, in fondo i Contenuti in evidenza di Windows non sono poi così fondamentali).

Soluzione 1

Andate nelle impostazioni della schermata di blocco, disattivate i contenuti in evidenza e scegliete immagine o presentazione.

Copiate questo percorso e inseritelo in Cortana così da spostarvi rapidamente nella cartella giusta: %USERPROFILE%\AppData\Local\Packages\Microsoft.Windows.ContentDeliveryManager_cw5n1h2txyewy\LocalState\Assets

La maggior parte dei file presenti in questa cartella, almeno quelli di dimensioni più consistenti, sono le immagini visualizzate all’avvio, basta aggiungerci l’estensione .jpg e poi si possono visualizzare con un programma in grado di farlo.

Come riattivare contenuti evidenza Windows 10 (Windows Spotlight)

Spostatevi ora in %USERPROFILE%\AppData\Local\Packages\Microsoft.Windows.ContentDeliveryManager_cw5n1h2txyewy\Settings e rinominate i file roaming.lock e settings.dat, dopo aver riavviato il computer e fatto ripartire Windows Spotlight li potete anche cancellare.

Come riattivare contenuti evidenza Windows 10 (Windows Spotlight)

Riavviate il computer e dopo il riavvio reimpostate i contenuti in evidenza.

Se avete il collegamento internet attivo, tempo qualche momento dovrebbe apparire l’anteprima di una nuova immagine, a questo punto premete i tasti Win L e Windows Spotlight dovrebbe essere tornato attivo.

Soluzione 2

In molte discussioni segnalano di aver risolto con questa procedura, io ho provato ma nei miei due computer non è servita.

Aprite un prompt dei comandi come amministratore e digitate il comando: dism /online /cleanup-image /restorehealth e subito dopo sfc /scannow, il tutto impiegherà alcuni minuti per essere eseguito.

Nel mio caso non ho trovato problemi, se doveste avere delle violazioni di integrità il problema andrà analizzato in separata sede aprendo una discussione nel forum.

Come riattivare contenuti evidenza Windows 10 (Windows Spotlight)

Ora passiamo a registrare nuovamente Windows Spotlight, Il firewall di windows deve essere attivo altrimenti ci sono degli errori.

Se lo avevate disattivato seguendo questa guida è necessario riattivarlo momentaneamente.

Come riattivare contenuti evidenza Windows 10 (Windows Spotlight)

Dopo aver riattivato il firewall aprite PowerShell come amministratore inserite questo comando Get-AppxPackage -allusers *ContentDeliveryManager* | foreach {Add-AppxPackage "$($_.InstallLocation)\appxmanifest.xml" -DisableDevelopmentMode -register }

Come riattivare contenuti evidenza Windows 10 (Windows Spotlight)

Soluzione 3

Alla ricerca di una soluzione al problema Spotlight, mi sono imbattuto in questo articolo, il computer a cui ho tentato di applicarlo mi mostrava solo l’immagine fissa all’avvio e nessuna delle due soluzioni precedenti aveva portato benefici.

Nella cartella C:\ProgramData\Microsoft\Windows\SystemData ci sono due cartelle principali, al loro interno varie cartelle chiamate LockScreen_X, dove X è una lettera variabile.

Eliminando queste cartelle spariva in effetti l’immagine fissa all’avvio del computer, il problema è che veniva sostituita da uno sfondo azzurro e non riuscivo a far funzionare Windows Spotlight visto che si trattava del computer portatile.

Come riattivare contenuti evidenza Windows 10 (Windows Spotlight)

Non sono quindi in grado di valutare fino in fondo questa soluzione.

Conclusioni

Windows Spotlight non è sicuramente tra le funzioni più utili di Windows 10, però se qualcosa non funziona nel mio computer vorrei essere in grado di sistemarlo.

Nel computer desktop in mio possesso riesco ad utilizzare senza problemi la prima soluzione, anzi ho dovuto usarla più di una volta visto che ogni tanto i contenuti in evidenza si bloccavano.

Nel portatile invece non riesco proprio a sistemarlo, immagine fissa all’avvio e non vuole saperne di funzionare, neanche l’installazione da zero, dell’ultima versione di Windows 10 ha avuto effetto.

Cercando in rete ci sono decine di post e di possibili soluzioni, che sembrano però essere utili solo all’autore del messaggio, si passa dall’attivazione/disattivazione di un servizio alla cancellazione di qualche file o chiave di registro.

Se siete stati fortunati e siete riusciti a ripristinare Windows Spotlight, l’effetto finale sarà simile a questo.

Come riattivare contenuti evidenza Windows 10 (Windows Spotlight)

Se avete altre soluzioni valide da proporre, i commenti sono a vostra disposizione.