Wmic, o Windows Management Instrumentation Command, permette di raccogliere informazioni sul vostro computer, sul sistema operativo e sulle componenti hardware direttamente dal prompt dei comandi. I programmi per fare queste operazioni sono sicuramente tantissimi, però vanno scaricati ed eventualmente installati, con wmic non abbiamo bisogno di nulla è tutto incluso nel sistema operativo.

Funzionamento

Per sapere cosa potete rilevare aprite un prompt dei comandi e digitate wmic /?.

Apparirà così una lunga lista di nomi (alcuni potrebbero essere diversi o mancare a seconda delle versioni di Windows), dove potrete rilevare dati sul BIOS, sulla scheda madre, sui programmi in esecuzione automatica e tantissime altre cose.

Raccogliere informazioni computer direttamente prompt comandi wmic

Una volta stabilito cosa ci interessa conoscere, diciamo i programmi che vengono caricati all’avvio del sistema operativo (opzione startup), possiamo utilizzare nuovamente il punto di domanda per saperne di più, quindi wmic startup /?, quello che ci serve ora è GET.

Utilizzando sempre il punto di domanda possiamo conoscere tutte le proprietà di GET. Se l’elenco delle proprietà è troppo lungo vi chiederà di premere un tasto per mandare avanti la lista.

Raccogliere informazioni computer direttamente prompt comandi wmic

Arriviamo quindi a un comando wmic startup get command per ottenere i programmi in esecuzione automatica, visualizza anche quelli che avevo disattivato ma non cancellato.

Raccogliere informazioni computer direttamente prompt comandi wmic

Se vogliamo sapere quanta memoria RAM è installata nel computer possiamo utilizzare il comando wmic MEMORYCHIP get banklabel,capacity,tag,caption.

Raccogliere informazioni computer direttamente prompt comandi wmic

Mentre per sapere quanti banchi di memoria ha la nostra scheda madre usiamo wmic memphysical get memorydevices e con wmic memphysical get maxcapacity troviamo la quantità massima di RAM installabile.

Raccogliere informazioni computer direttamente prompt comandi wmic

Con il comando wmic baseboard get product,manufacturer,version,serialnumber avrete l’output a video delle caratteristiche e del numero di serie della vostra scheda madre, mentre wmic baseboard get product,manufacturer,version,serialnumber /format:hform>myboard.html crea un file myboard.html nella cartella dove è stato aperto il prompt dei comandi, nel mio caso il disco C:\, oppure dove scegliete voi di fargli salvare il file appena creato indicando il percorso del salvataggio.

Raccogliere informazioni computer direttamente prompt comandi wmic

Raccogliere informazioni computer direttamente prompt comandi wmic

Le opzioni disponibili sono tantissime che spiegarle tutte è impossibile, ricordatevi di aiutarvi con il punto di domanda per cercarle e capire cosa utilizzare e correggere eventuali errori di sintassi nel comando. Basta togliere/sbagliare una lettera per generare un errore.

Raccogliere informazioni computer direttamente prompt comandi wmic