Utilizzo una pendrive per provare tutte le distro Linux, WinPE o utility varie che mi capita di trovare, a furia di scriverci bootloader di vari tipi non riuscivo più installarci qualcosa di nuovo. Con una pendrive problematica risolvevo, in genere, con il software HP USB Format Tool, ma questa volta neanche lui poteva fare nulla, allora grazie a Davide Costa, il creatore di SARDU, ho conosciuto RMPrepUSB un programma che permette di testare e formattare, scegliendo diversi filesystem, una pendrive, cancellare i settori di boot e riscriverci dentro un nuovo bootloader WinPE, FreeDOS o Linux per vedere se è in grado di avviarsi.

Il programma deve essere utilizzato con delle pendrive che hanno dei problemi, alcune utility impiegate cancellano tutti i file presenti nella pendrive quindi non teneteci dei dati importanti se decidete di utilizzarlo.

RMPrepUSB permette formattare, verificare rendere avviabile pendrive

Ogni operazione scelta può essere interrotta in qualsiasi momento, anche se molti passaggi sono in inglese, si aspetta sempre la conferma da parte dell’operatore prima di procedere.

RMPrepUSB permette formattare, verificare rendere avviabile pendrive

Test velocità

Il test di velocità della pendrive è annunciato come un test non distruttivo, ma i dati possono essere distrutti se qualcosa va storto durante le operazioni di scrittura.

RMPrepUSB permette formattare, verificare rendere avviabile pendrive

Al termine i risultati possono essere visualizzati premendo i tasti F6 e F7.

RMPrepUSB permette formattare, verificare rendere avviabile pendrive

Test unità

Il test dell’unità cancella completamente la pendrive e tutti i dati contenuti.

RMPrepUSB permette formattare, verificare rendere avviabile pendrive

E la formatta, dopo questo test la pendrive va nuovamente formattata, anche da Windows, prima di poterla riutilizzare .

RMPrepUSB permette formattare, verificare rendere avviabile pendrive

Al termine consigliano un ulteriore test con il programma H2TESTW per la verifica delle reali dimensioni della pendrive. Per utilizzarlo dovete scegliere la lingua Inglese e poi selezionare il target della pendrive da verificare, al termine del test potete cancellare i file di prova che vi sono stati scritti.

RMPrepUSB permette formattare, verificare rendere avviabile pendrive

Test MBR

Il test MBR cancella i settori di boot della pendrive rendendo poi necessaria una formattazione del supporto utilizzato.

RMPrepUSB permette formattare, verificare rendere avviabile pendrive

Una volta testata e cancellata la pendrive possiamo provare a installarci sopra un bootloader o i file di FreeDOS e vedere se si avvia.

RMPrepUSB permette formattare, verificare rendere avviabile pendrive

A questo punto non vi resta che avviare il computer nel giusto ordine per verificare che la pendrive funzioni.

RMPrepUSB permette formattare, verificare rendere avviabile pendrive

Conclusioni

RMPrepUSB non è detto che sia in grado di recuperare tutte le pendrive, ci sono guasti dell’elettronica o usura fisica della pennetta contro cui non si può nulla, i problemi software (bootloader sbagliati, partizioni problematiche o problemi vari) sembra proprio in grado di risolverli.

Una piccola nota personale, in alcune schermate finali rimane in attesa dell’azione dell’utente prima di chiudere la finestra, così da permettere di leggere cosa è stato fatto, in altre si chiude velocemente senza riuscire a capire se è andato tutto bene.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la guida presente nel sito ufficiale.